Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 32 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il Progetto Valhalla

Il Progetto Valhalla

Autore: Matteo Favaro

In una tetra vallata nascosta tra i Carpazi si erge "la clinica", lugubre struttura edificata al tempo del patto Molotov-Ribbentropp. Nessuno sapeva cosa accadesse dentro quelle mura, ma da quando si iniziò a parlare della sua esistenza molti bambini scomparirono misteriosamente...

Arriva il diavolo

Arriva il diavolo

Autore: Linda Ladd

Numero di pagine: 360

Ha a disposizione i migliori dottori del mondo, e il padre è uno degli uomini più potenti dello stato. Ma nulla è riuscito a impedire a Mikey di soccombere ai suoi demoni più oscuri: quelli dentro la sua testa. Quelli che gli hanno detto di mettere fine a tutto. Avrebbe dovuto essere un caso di facile soluzione, soprattutto perché il compagno di Claire Morgan, il dottor Nicholas Black, ha riconosciuto in Mikey un suo ex paziente problematico. Ma poi Claire trova a casa di Mikey un altro corpo. Rannicchiato in un forno, carbonizzato fino a essere irriconoscibile, ucciso con un metodo inconcepibile. L’unico indizio è un braccialetto di perline avvolto attorno al polso delle vittime, che si crede possa tenere a bada il “malocchio”. Quando finalmente Claire scopre ciò che temevano le vittime, si ritrova ormai intrappolata in un gioco mentale con un brillante omicida sadico. E stavolta, c’è un metodo nella follia…

L'isola Fluttuante

L'isola Fluttuante

Autore: Anna Maria Zanardi

Numero di pagine: 200

L’Isola Fluttuante esiste veramente o è solo una vecchia leggenda, una favola della buonanotte e niente più? Sia quel che sia qualcosa c’è, qualcosa di inesplicabile. Due sommi filosofi, l’uno antico, l’altro settecentesco, poi il più grande drammaturgo mai esistito e infine una delle più grandi rock band degli anni sessanta... in tutti lo stesso dubbio, lo stesso interrogarsi sul sogno e la realtà. Ed è proprio da questa domanda, forse senza risposta, che prende vita il romanzo. Forse sarà proprio il lettore a dare una risposta. La sua.

La casa sul lago

La casa sul lago

Autore: Joe Clifford

Numero di pagine: 360

In una notte di tempesta, Tracy Somerset sta vagando per i corridoi di un supermercato con suo figlio Logan addormentato sulla spalla, quando incontra Greg, un uomo gentile e affascinante che l’aiuta con il bambino e le offre un caffè. Greg si è appena trasferito lì, nella cittadina di Covenant, e sta costruendo una casa sul lago Shallow. Tra i due scatta subito la scintilla e Tracy, dopo il suo divorzio burrascoso, pensa di avere finalmente la possibilità di ricominciare. Ma quello che Tracy ancora non sa è che su Greg pende un sospetto terribile: l’uomo, infatti, è stato accusato di aver ucciso sua moglie April. E, quando una ragazza viene trovata morta a poca distanza da casa sua, Tracy deve iniziare a chiedersi chi sia veramente l’uomo di cui si sta innamorando.

IL VILLAGGIO DEGLI IMMORTALI

IL VILLAGGIO DEGLI IMMORTALI

Autore: Francesco Bellanti

Numero di pagine: 376

Teodoro Gundar, un intellettuale frustrato, un professore di provincia, uno scrittore tormentato, e la ricerca della pace in una comunita di anziani insieme con una sua ex studentessa. Ramulia Valmenna, un villaggio solitario di una Sicilia arcana e lontana, dove si sperimentano farmaci che ritardano e migliorano l'invecchiamento. Erik il Rosso, un famoso genetista e la Industrie Pharmakon Avicenna di Dresda, una societa farmaceutica molto discussa per le sue ricerche genetiche illegali. La follia di un uomo, un'atmosfera allucinante, tutti alla ricerca della formula dell'immortalita, profeti pazzi, agenti segreti, fanatici transumanisti, fantomatici emissari della Chiesa, fantasmi, Angeli custodi, il Diavolo, l'uomo piu grande della storia, Dio, l'Immortale, la Morte, un prete misterioso, l'inferno... Una terribile storia di lager, di Hitler e di Himmler, di sperimentazioni sull'immortalita, di societa segrete, di bunker sotterranei pieni di ossa che attendono di risorgere...

James Parrot un romanzo dall'inferno

James Parrot un romanzo dall'inferno

Autore: Max D'Amico

Numero di pagine: 134

Il romanzo di Max D'Amico è una sorta di film d'azione con connotazioni splatter e l'acceleratore perennemente al massimo, senza momenti di sosta o di riflessione. Il personaggio principale richiama un Eric Draven (il protagonista de Il corvo) cui la gotica e ieratica monocromaticità viene rimpiazzata dalla policromia di un'anima-pappagallo e da una violenza talmente esasperata da risultare (auto)parodistica. Motore della vicenda, una volontà suicida di cui si ignorano le cause, che verrà soddisfatta al termine di una sequela di azioni criminali, cadaveri, amplessi furiosi, inseguimenti. La scelta di una scrittura frenetica, col “fiato corto” si incarica di trasmettere al lettore la psicologia del personaggio senza che subentrino rallentamenti dovuti a digressioni introspettive. Il romanzo si presenta dunque come una prima stesura, fatta di getto, dove il tutto aleggia in un' atmosfera dopata ed allucinata.

La coda del diavolo commedia fantastica in tre atti di Clairville e Cordier

La coda del diavolo commedia fantastica in tre atti di Clairville e Cordier

Autore: Louis François Nicolaïe Clairville

Numero di pagine: 41
Ho incontrato Satana

Ho incontrato Satana

Autore: Gabriele Amorth

Numero di pagine: 250

"Il diavolo sa trasformarsi. Può restare nascosto. O parlare lingue diverse. A volte mi prende persino in giro¿ Ma né lui, né gli indemoniati o i chiodi che escono dalla loro bocca mi spaventano. Io opero in nome del Signore del mondo. E Satana è solo la scimmia di Dio." Padre Amorth

Il matto affogato

Il matto affogato

Autore: Elda Lanza

Numero di pagine: 412

«Un Camilleri in gonnella!» Marco Vichi «La sua scrittura è sempre elegante, colta. I suoi omicidi sono in punta di penna.» la Repubblica «Dalla sua fantasia irrompe la cronaca con delitti da risolvere su e giù per l'Italia, intrighi, il bel mondo, la vita di strada.» La Stampa «Un’autrice che non smette di sorprendere.» la Repubblica Il matto affogato è uno degli scacchi matti più spettacolari, in cui il Re viene mattato da un solo pezzo avversario pur essendo circondato da pezzi amici: sono proprio questi ultimi infatti a impedire al monarca di sottrarsi al mortale scacco, ostruendo ogni via di fuga. E all’insegna del matto affogato saranno anche i due casi su cui si trova a indagare Max Gilardi, che ha rinunciato alla sua carriera di commissario a Milano per intraprendere quella di avvocato a Napoli. Ed è Napoli la vera protagonista del romanzo. Una Napoli volutamente dimenticata e faticosamente ritrovata, con tutte le sue contraddizioni, ma ricca di ricordi, di umori, di amici. E di un padre amato a stento. Questa città gli sta addosso come un vestito stretto, del quale poco a poco Max Gilardi, attraverso due delitti che lo coinvolgono, saprà liberarsi. Per...

Le avventure di Huckleberry Finn

Le avventure di Huckleberry Finn

Autore: Mark Twain

Numero di pagine: 256

Huck alla fine del precedente libro veniva adottato dalla vedova Douglas, che, assieme alla sorella, Miss Watson, Tenta invano di farne un bravo ragazzo. Ed è a questo pun to che iniziano i suoi problemi: infatti il padre, un violento ubriacone, vuole a tutti i costi impossessarsene e così riesce a ottenere la custodia del figlio, che tiene segregato in una capanna tra i boschi che costeggiano le rive del Mississippi. Inizialmente Huck è contento del ritorno alla vita selvaggia, ma, dopo l'ennesimo episodio di violenza da parte del padre, decide di fuggire organizzando la messinscena della sua uccisione.

Il complesso di San Tommaso

Il complesso di San Tommaso

Autore: Matteo Abriani

Numero di pagine: 232

L’incredulità di Tommaso, l’apostolo del “Se non vedo, non credo”, è il filo conduttore di questo libro. Perché siamo tutti “gemelli” di san Tommaso, ne condividiamo le inquietudini e gli interrogativi, fino alla professione di scetticismo. Questo saggio intende riproporre al lettore di oggi l’attualità della rivelazione cristiana attraverso un rinnovato dialogo tra discipline diverse (filosofia, teologia, antropologia, psicologia, scienze naturali, letteratura e arte). Un libro per chi si pone questioni di senso e tenta di attraversare consapevolmente questo tempo. Matteo Abriani, nato a Torino nel 1999, vive a Firenze e studia Filosofia presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna. Il complesso di san Tommaso ripercorre l’itinerario che lo ha portato dall’ateismo alla fede cattolica.

Il villaggio

Il villaggio

Autore: Maria Bosoni

Numero di pagine: 100

Mi dicono che Céline TANGUY scrive camminando. Eppure rinnova la tradizione: se la modalità è antica, la produzione è molto originale. Non ha nulla a che vedere con le riflessioni razionali di Socrate, né con il bucolismo compiacentemente introverso di Rousseau. Qui tutto è chiuso e concentrico: un’isola e la sua comunità paesana, isolata, fuori dal tempo; una casa moribonda; la coscienza dell’antieroe minata tanto dai consueti supporti terapeutici quanto dalla sofferenza dei ricordi che tali supporti dovrebbero combattere. La ragione lotta, ma vacilla perché i cerchi progressivi tracciati dall’orrore l’abbattono gradualmente. Il maleficio è nelle menti. Céline TANGUY tesse sapientemente la trama di una colpa negata, generata dall’inammissibile azione iniziale di un bambino geloso e quella, varia e diversificata, della cattiva sorte a cui si sottomette un gruppo di isolani malevoli per farne, alla fin fine, un’arma. Non tutto viene spiegato, ma poco importa: il risultato è terrificante. La vendetta si rinnova da sola e lo spirito va alla deriva nelle acque verdi scuro della follia.

Cancella il giorno che mi hai incontrato (Life)

Cancella il giorno che mi hai incontrato (Life)

Autore: Leisa Rayven

Numero di pagine: 419

Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l'attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all'Accademia d'Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d'amore più famosa di tutti i tempi. Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l'unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l'Europa. Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si...

Le streghe di Salem

Le streghe di Salem

Autore: Bruno Sebastiani

Numero di pagine: 192

Benché assurda, paradossale e drammatica, questa è una vicenda realmente accaduta. Nel 1692 nel villaggio di Salem, contea di Essex, Massachusetts, per un concorso di ragioni che spaziavano dalla difficoltà di piegare quel territorio alle necessità di coloro che vi si erano insediati scacciandone la nativa popolazione di pellerossa, alla siccità, alle terribili invasioni di locuste, al vaiolo, endemico ed epidemico, supportate dal bigottismo e dalla superstizione di una popolazione che ovunque vedeva l’opera del demonio, si produsse un’autentica caccia alle streghe. I coloni erano infatti puritani, osservanti in maniera letterale di quanto sta scritto nelle Sacre Scritture. In quell’atmosfera, per la poco edificante voglia di scherzare di alcune giovinette, si cominciò a parlare di streghe e presto l’intera contea ne sembrò invasa. In un crescendo di fanatismo, 144 persone vennero incriminate, 54 di esse finirono col confessare di essersi associate col maligno, 19 vennero impiccate e una morì per schiacciamento del torace. Questi i numeri che la storia ci racconta, storia da ricordare come esempio di dove possano portare la rigidità religiosa, la meschinità,...

Delitto e castigo

Delitto e castigo

Autore: Fëdor Michajlovič Dostoevskij

Numero di pagine: 513

Introduzione di Chiara Cantelli Traduzione di Vittoria Carafa De Gavardo Edizione integrale Il giovane Raskòlnikov, abbandonati gli studi, decide di uccidere una vecchia usuraia per dimostrare a se stesso di essere un uomo “eccezionale”, al di là del bene e del male. Rimasto travolto dal proprio atto e tormentato dalla coscienza del fallimento, si consegna spontaneamente alla giustizia, cedendo a quella stessa norma che credeva di poter travalicare. Colpa, condanna ed espiazione: questi i capisaldi di Delitto e castigo, romanzo “poliziesco” che trasforma il giallo di un delitto nel mistero insondabile dell’anima umana. Incentrato su un unico personaggio – l’omicida Raskòlnikov – e concepito da Dostoevskij per «scavare a fondo tutti i problemi» dello spirito umano, il romanzo si popola di molteplici figure, ognuna delle quali possiede una propria autonomia e compiutezza. Sullo sfondo, una città fantasma, San Pietroburgo, teatro infernale di un’umanità disperata, simbolo di un mondo sul ciglio dell’abisso. «In una giornata straordinariamente calda del principio di luglio, verso sera, un giovane, uscito dalla stanzetta che aveva in subaffitto nel vicolo di ...

Opere di frate Domenico Cavalca postillate e recate a miglior lezione coll'aiuto di manoscritti e delle migliori stampe per cura di Bartolommeo Sorio e di A. Racheli

Opere di frate Domenico Cavalca postillate e recate a miglior lezione coll'aiuto di manoscritti e delle migliori stampe per cura di Bartolommeo Sorio e di A. Racheli

Autore: Domenico Cavalca

Numero di pagine: 655
IL BUIO DELLA NOTTE

IL BUIO DELLA NOTTE

Autore: Carla Tommasone

Numero di pagine: 364

In uno scenario d'incomparabile bellezza si snoda la vicenda che coinvolge Matthew Dayle, pittore di successo che esprime se stesso attraverso le tele che dipinge. L'impatto visivo con le sue opere e molto coinvolgente e Sara, la sua gallerista, incomincera a interessarsi dell'uomo che c'e dietro l'artista. Lo stile rapido, coinvolgente della scrittura ci guidera alla scoperta di sentimenti profondi vissuti con intensita dai protagonisti, permettendo di comprendere perche il buio avvolge l'esistenza dell'uomo che si priva di tutto cio che possa arrecargli piacere credendo, in quel modo, di espiare quelle che ritiene essere le sue colpe. Sara dissipera quelle tenebre, convincera l'uomo dell'infondatezza dei suoi sensi di colpa e riportera l'animo di Matthew nella luce. Amore, passione, sesso ardente, tenerezza, fiducia e rispetto si alternano armoniosamente nello sviluppo della storia che non neghera al lettore colpi di scena e magica efficacia rendendo la lettura trascinante fino all'ultima riga."

Vite de santi padri, colle vite di alcuni altri santi, postillate e recate a miglior lezione ... per cura di Bartolommeo Sorio e di A. Racheli

Vite de santi padri, colle vite di alcuni altri santi, postillate e recate a miglior lezione ... per cura di Bartolommeo Sorio e di A. Racheli

Autore: Domenico Cavalca

Numero di pagine: 655
Il faro

Il faro

Autore: Filippo Semplici

Numero di pagine: 105

Horror - romanzo breve (105 pagine) - Un viaggio inaspettato tra gli orrori di H. P. Lovecraft Rinunceremmo a un incarico di sei mesi in una splendida e deserta isola tropicale, al termine del quale saremmo ricchi? Solo uno stupido lo farebbe. Ma prima di accettare, faremmo meglio ad assicurarci che quel posto sia davvero... deserto. Filippo Semplici, nasce il 21 settembre 1976. Lavora come impiegato e ama scrivere. I generi che preferisce sono horror, fantascienza, thriller e tutto quello che in qualche modo lo allontana dalla realtà, che vive sulla pelle tutti i giorni e che a lungo andare annoia. Esordisce nel 1999 con il racconto Il cucciolo, pubblicato da Fanucci e selezionato da Valerio Evangelisti. Nel 2006 pubblica il romanzo breve Senza paura per Tabula Fati. Pubblica inoltre numerosi racconti per la rivista Inchiostro e siti web. Nel 2009 è il momento de Il giorno dei morti, romanzo edito da Edizioni Esordienti Ebook. Nel 2015 pubblica il racconto Best Seller nell'antologia Esecranda 2015. Nel 2016 è finalista al torneo Io scrittore edito da GeMs, con il romanzo Il paese, e sempre nello stesso anno vince il secondo premio del Premio Letterario Terni Horror Festival...

Ultimi ebook e autori ricercati