Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il cuore di Quetzal

Il cuore di Quetzal

Autore: Gianluca Malato ,

Numero di pagine: 250

Baltak è un mercenario freddo e riservato, che vaga per le terre di Midgard accettando i lavori più pericolosi e cruenti. Una missione in particolare, la ricerca del dio Quetzal, la cui scomparsa sta causando una guerra tra umani e giganti, lo porta sulle tracce della Terra delle Nebbie, dominata dal malvagio Loki e dal suo seguace Regas. L'avventura di Baltak, tra scontri di magia, indagini, tradimenti e trappole, rivelerà progressivamente il mistero dietro il cupo mercenario: perché padroneggia le rune, poteri tipici dei druidi, e di chi è la voce di tenebra che lo accompagna e lo tormenta continuamente? Il Cuore di Quetzal, romanzo fantasy con sfumature sword and sorcery di Gianluca Malato, autore de “Il Golem”, raccoglie a piene mani personaggi, suggestioni e tematiche dei miti nordici per raccontare da una parte una storia di guerra, complotti e macchinazioni, tra dei e uomini, tra sete di potere e virtù, e dall'altra quella di Baltak, un antieroe che cela dietro la sua immagine burbera e scontrosa un terribile dramma e un disperato desiderio di vendetta. Quale sarà il destino del cuore di Quetzal e del mercenario?

Gli Anelli di Quetzal

Gli Anelli di Quetzal

Autore: Vincenzo Montevecchi ,

Numero di pagine: 312

Gli Anelli di Quetzal. Palenque, Messico meridionale, 28 giugno 1967. L'archeologo Robert Faulkner e il suo amico Michael Rustin, miliardario eccentrico e avventuriero, si apprestano ad affrontare l'ennesima giornata di ricerca senza esito. Ma ancora non sanno quel che li attende: il ritrovamento di un oggetto a dir poco incredibile proveniente dal passato ma che con questo, apparentemente, non ha nulla a che vedere. Quali menti l'avranno progettato e quali mani l'avranno realizzato? E poi, a che puo servire? Sara l'ignaro Steve Kane, suo malgrado, a scoprirlo. E con lui...

Il demone di fuoco

Il demone di fuoco

Autore: Gianluca Malato ,

Numero di pagine: 40

Baltak, mercenario dal passato misterioso, è di nuovo nei guai: questa volta tre briganti gli stanno dando la caccia. Cercando di eludere il loro inseguimento, si troverà in una valle innevata, popolata da bizzarre creature. Ma, nel sottosuolo di quelle lande, il ghiaccio e la neve celano una minaccia fatta di fuoco e fiamme. Il sesto senso di Baltak gli suggerisce che in quel luogo si possa celare una traccia del malvagio Loki, il suo più terribile nemico. Qual è il senso di tutto ciò, e quali scontri e pericoli attendono il nostro guerriero solitario? "Il demone di fuoco" è la nuova opera di Gianluca Malato, già autore degli Sword & Sorcery "Il Cuore di Quetzal" e "La Maschera d'Oro". Ancora una volta, il tenebroso Baltak vi accompagnerà in un mondo fatto di culti segreti, creature demoniache e scontri... all'ultima runa.

La maschera d'oro

La maschera d'oro

Autore: Gianluca Malato ,

Lo spietato mercenario Baltak è sulle tracce di Hazim, famoso e ricercato ladro. Ma si troverà di fronte ad un’ardua decisione: consegnare il criminale e incassare la sostanziosa taglia, oppure imbarcarsi in una missione molto più pericolosa ma potenzialmente ben più redditizia, alla ricerca della Maschera d’Oro del gigante Aron? Tra osterie malfamate, cacciatori di taglie, culti segreti e stregoni, una nuova avventura in pieno stile Sword And Sorcery attende il misterioso Baltak, già protagonista di “Il Cuore di Quetzal”, in questo appassionante racconto di Gianluca Malato. Quali misteri cela “La Maschera d’Oro”?

Mappe dal nuovo mondo

Mappe dal nuovo mondo

Autore: Duccio Sacchi ,

Numero di pagine: 303

"Tra Cinque e Seicento, all'indomani della Conquista, sullo sfondo di un dirompente collasso demografico e di un vasto riassetto culturale, economico, sociale e geopolitico, le popolazioni della Nuova Spagna produssero una straordinaria quantità di mappe locali. La ricostruzione dello specifico contesto sociale, istituzionale e culturale in cui furono confezionate queste rappresentazioni territoriali permette di scoprire in esse documenti storici preziosi e irripetibili: sono contemporanee all'espansione europea della pratica cartografica governativa e ai primi tentativi sistematici di organizzazione centralizzata dei dati territoriali; sono intersezioni impreviste di mondi culturali fino a pochi decenni prima autonomi e separati; sono, al tempo stesso, un risultato delle strategie geopolitiche dell'amministrazione asburgica e uno strumento delle rivendicazioni territoriali di settori locali novoispani, indigeni e spagnoli; sono, da una parte, un caleidoscopico riflesso dei conflitti costitutivi di ogni società di ancien régime, dall'altra, una testimonianza della specificità culturale e politica della società novoispana. L'indagine d'archivio su moventi e procedure delle...

Miti Maya e Inca

Miti Maya e Inca

Autore: Marcella Vasconi ,

Numero di pagine: 140

Non solo sacrifici umani: la visione religiosa dei Maya era incentrata sul Sole come base del mistero della vita e insieme simbolo dell’illuminazione della coscienza. L’altrettanto affascinante mitologia del popolo Inca, che pure adorava il Sole, aveva una concezione della Terra come grande organismo vivente, al quale partecipano tutti i fenomeni naturali. I miti di questi popoli precolombiani restituiscono grandezza e modernità a due civiltà troppo a lungo ignorate.

La leggenda di Colapesce

La leggenda di Colapesce

Autore: Gianluca Malato ,

Un'antica leggenda dell'Italia meridionale ha come protagonista il giovane Colapesce, formidabile nuotatore messinese in grado di nuotare a grandi profondità e di trattenere il respiro per giorni. Le sue straordinarie capacità arrivano presto all'orecchio del Re di Sicilia Federico II di Svevia, il quale decide di metterlo alla prova. Un grande pericolo è però nascosto nelle profondità del mare e minaccia la Sicilia intera. Una delle tre colonne che reggono l'isola rischia infatti di crollare. Il sovrano gli ordina di indagare, ma Colapesce sa che se tornerà negli abissi dovrà scegliere se fare quanto il re gli ha ordinato oppure decidere di mettere a repentaglio la propria vita per salvare la Sicilia dalla distruzione.

Sin imagen

L' isola Del Male

Autore: Gianluca Malato ,

Numero di pagine: 64

Durante un'esercitazione militare sui cieli dell'Oceano Pacifico, un pilota di caccia della Marina Militare Italiana perde contatto con la portaerei Cavour e si ritrova costretto a compiere un atterraggio di emergenza su una misteriosa isola deserta non segnata sulle mappe. Mentre tenta di sopravvivere in attesa dei soccorsi, le sue notti sono tormentate da incubi terrificanti in cui sogna tentacoli viscidi che lo stritolano senza pietà. Esplorando l'isola trova i cadaveri dei membri di una spedizione scientifica giunta sul posto per studiare il "bloop", un misterioso suono proveniente dagli abissi dell'oceano. Nei diari dei ricercatori legge di allucinazioni e incubi simili ai suoi, ma c'è una parola misteriosa che ricorre in tutti i documenti: Cthulhu. Non passerà molto tempo prima che sull'isola si risvegli qualcosa giunto sulla Terra miliardi di anni fa e che aspetta solo di rivendicare il suo dominio sull'Universo. Racconto liberamente ispirato ai miti di Cthulhu di Howard Philips Lovecraft.

Arte messicana dall'antichità ai nostri giorni

Arte messicana dall'antichità ai nostri giorni

Autore: Palazzo delle esposizioni (Rome, Italy) ,

Numero di pagine: 364
Sin imagen

La Rivincita Degli Ultimi

Autore: Gianluca Malato ,

Numero di pagine: 36

Alexandros � un contadino che vive nell'Italia del Medioevo, in un periodo cui la Chiesa opprime i braccianti e li obbliga a versare delle imposte insostenibili. Un giorno, l'arcivescovo gli chiede di infiltrarsi in una misteriosa confraternita capeggiata da Elia, un carismatico leader che il Vaticano sospetta di eresia. Alexandros scopre che l'uomo � un ingegnere che ha imparato a controllare la forza motrice del vapore e che ha inventato macchine che svolgono in pochi minuti il lavoro che un contadino svolgerebbe in giorni. Lo scopo dell'inventore � instillare nei contadini il concetto di "riscossa sociale" ed egli � convinto che le macchine a vapore possano essere lo strumento per rendere liberi tutti gli oppressi del mondo. Scettico e confuso, Alexandros dovr� capire se abbandonare i dettami di una vita sempre uguale e decidere da che parte stare.

Ultimi ebook e autori ricercati