Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il club delle gazze ladre

Il club delle gazze ladre

Autore: Emanuela Da Ros ,

Numero di pagine: 224

Inquiete, sfrontate, aggressive. Scontente. Cinque terribili ragazze alla ricerca di “qualcosa di diverso, ma divertente”, dentro e fuori dalla scuola, per non annoiarsi pianificano azioni sempre più rischiose e illegali. Tra un furtarello, un furto, un colpo grosso (e decisivo) mettono in gioco se stesse, la loro amicizia, la loro adolescenza. Gli sbagli le faranno crescere, loro malgrado. Le porranno di fronte a valori che credevano privi di significato: responsabilità, etica, coscienza. Ma la prova più grande che dovranno affrontare arriverà imprevista. E sarà la più difficile. Un romanzo dalla struttura agile e avvincente, raccontato a cinque voci dalle protagoniste. Ognuna delle cinque amiche ha un carattere e una storia personale e familiare diversa, ma anche qualcosa che le accomuna: una forte inquietudine e la difficoltà a relazionarsi con un mondo che sentono estraneo, vuoto, senza prospettive.

Accoppiamenti giudiziosi

Accoppiamenti giudiziosi

Autore: Carlo Emilio Gadda ,

Numero di pagine: 485

I diciannove, temerari racconti radunati da Gadda nel 1963 attraversano l'intera sua attività di narratore eccentrico e sperimentale, offrendone la più autentica essenza. Tanto più che Gadda non ha esitato a includervi frammenti di romanzi quali "La meccanica" e "La cognizione del dolore", quasi a segnalare che questo libro è anche una insostituibile "autoantologia". Un'ampia Nota al testo ricostruisce la storia del volume, e regala saporosi inediti di recente riaffiorati dai mitici bauli dell'Ingegnere.

Il circolo della fortuna e della felicità

Il circolo della fortuna e della felicità

Autore: Amy Tan ,

Numero di pagine: 277

"Mio padre mi ha chiesto di essere il quarto angolo al Joy Luck Club. Devo sostituire mia madre il cui posto al tavolo del mah-jong è rimasto vuoto da quando è morta, due mesi fa." Inizia così il racconto di Jing-mei Woo, una delle quattro giovani cinesi nate in California, figlie di quattro madri emigrate negli Stati Uniti negli anni quaranta e divenute compagne di mah-jong a San Francisco. La storia corale delle otto donne, tutte impegnate nella difficile costruzione di un'identità in equilibrio tra passato e presente, si svolge tra ricordi e flashback. Emergono le contraddizioni tra l'appartenenza a una famiglia cinese e la vita americana; i rapporti conflittuali ma fatti anche di profondo amore tra madri e figlie; le motivazioni dei sacrifici compiuti dalle madri per trasmettere la propria esperienza e la propria forza alle figlie, e le ribellioni delle figlie ai desideri delle madri, i loro diversi ideali, le nuove speranze. E se prima dominavano incomprensione e disinteresse per i rispettivi sentimenti, con il tempo Jing-mei comprenderà l'amore della madre Suyuan che la spronava sempre alla perseveranza, all'ottimismo, a dare il massimo per avere il meglio, proprio per...

Le gazze ladre

Le gazze ladre

Autore: Ken Follett ,

Numero di pagine: 434

Un ufficiale tedesco cinico e spietato. Una spia inglese dal fisico minuto e sensuale. E poi la missione quasi impossibile a cui una squadra di sole donne è chiamata. Il romanzo avvincente, ricco di azione, coraggio e romanticismo di uno dei più amati autori di best sellers.

Bulle da morire

Bulle da morire

Autore: Emanuela Da Ros ,

Numero di pagine: 160

Primo anno di liceo. Stefania e Giada sono migliori amiche e compagne di banco da sempre. Giada è una ragazza mite, introversa, amante della natura, che adora passare il tempo libero in campagna, nella stalla di suo nonno. Forse è per questo che Eli e Bea, considerate le più belle della scuola, iniziano a prenderla in giro e a emarginarla. Stefania se ne rende conto, si sente in colpa nei confronti dell’amica ma non vuole essere tagliata fuori dal gruppo. Così decide di ubbidire alle due “cattive” e di ignorare Giada. Una scelta che la tormenta, una scelta quasi obbligata. Stefania entra a far parte del trio insieme a Eli e a Bea, inizia a truccarsi, a postare selfie ammiccanti sui social e si trasforma giorno dopo giorno in un clone delle due bulle. Finché una sera, in discoteca, la situazione precipita...

La storia di Marinella

La storia di Marinella

Autore: Emanuela Da Ros ,

Numero di pagine: 128

"La storia di Marinella" si svolge tutta in giorno, tutta a Longarone. Comincia quando Marinella si sveglia e finisce quando si addormenta, nel suo letto. Quel giorno Marinella vive le “avventure” di una qualsiasi bambina della sua età, nel 1963. È esuberante, irrefrenabile, fa disperare sua madre e la maestra. Da sempre ha due amiche e da questa estate anche un amico, Marco, un bambino dai capelli a cespuglio che viene da Casso e che pare ce l’abbia col mondo intero...anche se è così dolce sotto sotto Il 9 ottobre 1963 è un giorno di risse, marmellate mancate, corse e risate. Impossibile non stare dietro Marinella, ascoltare i suoi pensieri ad alta voce e affezionarsi a lei. Fino alle 22.39, che è l’ora in cui l’orologio del municipio di Longarone si ferma. L’ora in cui si sono fermati tutti gli orologi ritrovati nel fango.

Un gomitolo di concause

Un gomitolo di concause

Autore: Carlo Emilio Gadda ,

Numero di pagine: 239

Nel 1956, allorché diventa consulente di Livio Garzanti, il giovane Citati non può sospettare che gli verrà affidato un compito impossibile: occuparsi del più impervio, moroso, nevrotico, geniale scrittore del Novecento, Carlo Emilio Gadda. Rapidamente, Citati ne conquista la fiducia: e a questo miracoloso soda­li­zio dobbiamo libri come il "Pasticciaccio", "I viaggi la morte", "Accoppiamenti giudiziosi". Ma alle funzioni di editor Citati ne ha ben presto aggiunte di ancor più de­li­cate: quelle di confidente, consigliere, amico e gaddista mili­tante – in altre parole, di "intermediario" fra l’Ingegnere e il mon­do. Ne è prova il lo­ro splendido carteggio, tutto da assaporare: rassicurato dalla dedizione e dal veemente impegno in suo favore di Citati, stimolato dalla vastità dei suoi interessi e dalla sua attività di critico, Gadda rompe gli argini, si abbandona a lettere ‘esorbitanti’ e ‘barocche’, di volta in volta ec­centrici saggi, nobili poèmes en prose, irresistibili bizze. Come quella, degna di "Verso la Certosa", in cui rievoca per Citati la sua mania di architettare mentalmente «case e ville e castelli durante le lunghe camminate...

Le ragazze non hanno paura

Le ragazze non hanno paura

Autore: Alessandro Q. Ferrari ,

Numero di pagine: 304

*** Vincitore Premio Selezione Bancarellino 2019 *** Quattro ragazzi e un’estate che si trasforma in un’avventura imprevedibile. Come la vita, come il primo amore. Se dovesse scegliere un superpotere, Mario Brivio non avrebbe dubbi: l’invisibilità. Sarebbe il modo migliore per attraversare inosservato i corridoi del Boccaccio, lontano dagli sguardi del Bistecca e degli altri bulli della scuola. L’alternativa è quella a cui pensa sua mamma: spedirlo a trascorrere l’estate a casa della zia, a Castelnero, un paesino del Piemonte ai piedi delle montagne dove non conosce nessuno. Ma l’estate per un ragazzo di tredici anni – persino per uno apparentemente senza speranza come lui – è una stagione piena di magia, ed è proprio lì, tra boschi, torrenti e vecchi ponti di legno, che Mario incontra Tata. Tata, la ragazza più bella che abbia mai visto; Tata, la compagna di giornate trascorse a intagliare tronchi, costruire armi, e ad assaporare l’intensità di sentimenti fino ad allora sconosciuti. Insieme a lei, Mario diventa per la prima volta parte di un gruppo. O meglio, di una banda. Una banda di sole ragazze: Tata, Jo e Inca. Fino alla notte della tragedia. La...

L'albero al centro del mondo

L'albero al centro del mondo

Autore: Jaco Jacobs ,

Numero di pagine: 192

Marnus, tredici anni, si sente invisibile. Ad attirare le attenzioni dei genitori, infatti, ci pensano i suoi fratelli: Donovan, adolescente tutto muscoli con in testa solo le ragazze, e Adrian, nove anni e un'intelligenza fuori dal comune. Un giorno alla porta di casa loro bussa una ragazza, ma stranamente non è lì per le lezioni di bacio a pagamento di Donovan, l'ultimo eccentrico business messo in piedi da Adrian. Leila - così si chiama - sta raccogliendo firme per una petizione. C'è da difendere un albero, l'albero che per lei significa tutto e che il comune vuole abbattere per far posto a un gasdotto. Sorprendendo anche se stesso, Marnus si arrampica insieme a Leila, deciso a non scendere finché la loro causa non sarà vinta. Presto i due capiranno che non sono i soli ad avere qualcosa per cui lottare: il loro gesto attira come una calamita tantissime persone, tutte diverse e ognuna con una storia da raccontare.

Girls. Siamo tutte regine

Girls. Siamo tutte regine

Autore: Jenny De Nucci ,

Numero di pagine: 256

È attrice, è influencer, è una star del web. Ha un seguito di oltre 2 milioni di fan. È Jenny De Nucci che finalmente arriva in libreria con il suo primo sorprendente romanzo. Una storia di girl power e unicità, sulla forza di essere ragazze, donne e regine. La vita è dura se hai diciotto anni e sei un’aspirante attrice. Le cose infatti per Alma non sono facili come sembrano. E se su Instagram i fan la cercano e le chiedono migliaia di consigli, nella realtà quotidiana, i genitori sono preoccupati per il suo rendimento scolastico, Romeo, il ragazzo che le piace, si comporta in modo ambiguo, e le amiche non sempre la capiscono. Alma sente il bisogno di qualcuno che le dia la forza di affrontare tutto questo: cerca un punto di riferimento, un’icona che la indirizzi e conforti, proprio come fa lei con le ragazze che ogni giorno le scrivono sui social in cerca del suo parere. Tra litigi e incomprensioni, quando sembra che tutto per Alma stia andando a rotoli, improvvisamente le cose prendono una piega anche peggiore. In una sola notte le migliaia di follower del suo profilo Instagram scompaiono. Al loro posto restano pochi e strani nickname: Cleopatra, Evita Perón, Nadia...

Atletico Minaccia Football Club

Atletico Minaccia Football Club

Autore: Marco Marsullo ,

Numero di pagine: 224

«La seconda regola del calcio secondo Cascione è: non esistono partite amichevoli, solo partite da vincere. Il fair play è un'invenzione dei Testimoni di Geova». Marco Marsullo, Atletico Minaccia Football Club *** Vincitore del Premio letterario Hermann Geiger

Le lingue di Gadda

Le lingue di Gadda

Autore: Maria Antonietta Terzoli ,

Numero di pagine: 380

Il primo centenario della nascita di Gadda (1993) è stato l'occasione di incontri e studi su un autore fin qui poco noto nell'integralità della sua opera. Il Convegno di Basilea - che si è svolto dal 10 al 12 dicembre 1993, un po' come a conclusione delle varie celebrazioni del centenario - voleva essere un momento di larga riflessione critica e metodologica su questo autore capitale del Novecento italiano e europeo. Dedicate al Gadda scrittore, ma anche al Gadda traduttore e al Gadda tradotto, queste giornate di studio sono state anche un momento di confronto tra diverse proposte metodologiche. Le relazioni qui raccolte offrono un ampio, non univoco, approccio all'autore: dai problemi di carattere più generale (filologici o culturali in senso lato), a studi dedicati all'interpretazione di singole opere, fino a proposte di analisi stilistiche e linguistiche, per concludere con interventi relativi alla traduzione e alla traducibilità della pagina gaddiana. La presenza di alcuni tra i più noti critici letterari contemporanei e dei massimi specialisti dell'autore ha garantito un livello di eccezionale qualità, in cui si si congiungono novità critica e rigore filologico. Il...

French Kissing

French Kissing

Autore: Brianna Shrum ,

Numero di pagine: 296

«Cucinare è la cosa che più amo al mondo.Mi abbandono ai profumi speziati e golosi che si levano dai tegami e insaporiscono l’aria, allo sfrigolio del burro che rosola in padella. E sono talmente presa che quasi non mi accorgo dell’arrivo di Reid. Entra rivolgendo un’occhiata imbarazzata ai giudici, quasi chiedesse scusa per il ritardo, e va a sedersi accanto a Will. Evito di guardarlo. Voglio rimanere concentrata. Ma a un certo punto i nostri sguardi si incrociano».Nel futuro di Carter Lane c’è un Desiderio Impossibile, come lei lo definisce, e nessun ‘piano B’: vuole essere ammessa al prestigioso Istituto di Arti Culinarie di Savannah e diventare una chef. L’unico modo per farcela è sbaragliare un gruppo di giovani fuoriclasse dei fornelli e vincere l’annuale borsa di studio messa in palio dalla scuola. Carter è pronta a tutto, ma l’unico ingrediente davvero indigesto che deve affrontare è lui: Reid Yamada.

Io faccio quello che voglio!

Io faccio quello che voglio!

Autore: Emanuela Da Ros ,

Numero di pagine: 64

“Io faccio quello che voglio!” ripete come un tormentone Rocco, il piccolo protagonista. Ma la sua intenzione viene spesso contraddetta o smentita dai fatti, che devono necessariamente tener conto della volontà degli adulti (la mamma, la maestra, l’allenatore di calcio...). Di fronte alla contraddittorietà tra volere e potere, Rocco però non si scoraggia. Ingenuamente, ma con ironia, prende atto che spesso è necessario rivedere i propri desideri o le proprie idee, senza che questo “adattarsi” alle circostanze sia poi così penalizzante. Ispirato, con grande libertà, al fortunato personaggio comico che Rocco Barbaro ha portato nei cabaret di tutta Italia, un romanzo che propone una serie di immagini-racconto, illuminate da un umorismo fresco e schietto. “‘Alzati Ciotolino. È ora di andare a scuola.’ Ora di andare a scuola? Ho guardato l’orologio sulla pancia dei Teletubbies e ho visto che erano le sette. Quando mai uno è andato a scuola alle sette?, ho pensato. Ho richiuso gli occhi e mi sono riaddormentato. Perché io faccio quello che voglio: se voglio andare a scuola, mi alzo, mi vesto, faccio colazione, prendo lo zaino e quelle robe lì. Se no dormo....

Cuore avvelenato

Cuore avvelenato

Autore: Domenico Rizzo ,

Numero di pagine: 332

È nel nostro cuore che avviene la grande battaglia tra il Bene e il Male. Per cercare le grandi risposte ai mali che tormentano da generazioni la civiltà umana, dalle guerre alla mafia, dalle violenze al razzismo e alla corruzione, è necessario guardare nel cuore di ogni uomo per provare a capire perché è così avvelenato e cosa possiamo fare per salvarlo e salvarci. In questa storia conosceremo ragazzi che si ritrovano vittime loro stessi in un gioco di morte, schiavi di personaggi violenti e sanguinari, come i cugini Caparra, oppure ci legheremo a Peppino Impastato e Rita Atria, due esempi positivi da proporre ai giovani, o al giudice Andrea Risi. Il tema della mafia è il filo conduttore del romanzo che ci farà riflettere sull’importanza dell’educazione, per far capire ai propri figli il valore della vita, il rispetto della legalità e la forza della cultura. Ognuno nel proprio ruolo può fare la differenza, rispettando la verità, specie se il proprio lavoro consiste nel cercarla. “Occorre inventare un linguaggio nuovo” si legge nella Prefazione di Alfia Milazzo “totalmente intriso di etica sociale. A partire dal Sud, a partire dalla Sicilia, una terra...

L'Effetto Gazza Ladra

L'Effetto Gazza Ladra

Autore: Damien Massias ,

Numero di pagine: 73

Attenzione, nuova notifica! Potresti essere invischiato in una perdita di tempo ed energie dovuta a una battaglia quotidiana impossibile da vincere. Prove sempre più evidenti mostrano che la maggior parte di noi insegue inconsciamente la propria realizzazione (fiducia in sé stessi, conferme, legami, obiettivi e quant’altro) in un luogo in cui ironicamente non la troverà mai: i social media. Beffa ancora più grande? Dipendiamo sempre più da suddetto inseguimento e la nostra cultura ci rende ciechi nei confronti di quanto sia dannosa tale futile ricerca. Se usati in modo sano, i media possono migliorarci la vita in un’infinità di modi positivi. Tuttavia, la maggior parte di noi abusa di essi inconsapevolmente e in maniera malsana, rendendoli vantaggiosi quanto lo può essere un virus. E la malattia più pericolosa è proprio quella che ti convince di non essere affatto ammalato... Perciò, mentre molti credono che non esistano neppure dei problemi di cui discutere, Damien Massias sta già ingegnandosi per una cura. Primo ingrediente: la consapevolezza. Massias è un life coach e un osservatore professionista. Ti parlerà in modo diretto, senza indorarti la pillola, ma...

Il Foppone di Novara. Storia del cimitero cittadino. Ediz. illustrata

Il Foppone di Novara. Storia del cimitero cittadino. Ediz. illustrata

Autore: Massimo Delzoppo , Simone Ferrarotti ,

Numero di pagine: 160
I tori odiano il rosso

I tori odiano il rosso

Autore: Graziano Ciocca ,

Numero di pagine: 240

Siamo circondati da false credenze sugli animali. Ci sono gli animali ninja, come l’istrice che lancia gli aculei o il camaleonte che scompare alla vista; gli animali problematici, come le “gazze ladre” cleptomani e i dobermann che impazziscono; infine, gli animali creduloni: noi. Questo libro analizza 10 false credenze che accompagnano altrettanti animali da secoli e cerca di smontarle una a una, indagando sulla loro origine e sul loro eventuale contenuto di verità. Racconta inoltre le reali meraviglie di questi straordinari esseri viventi dal punto di vista di un biologo (che, ogni tanto, strizza l’occhio alla fisica, alla storia e al cinema). Alla fine della lettura, forse, non sarete più sapienti, ma sicuramente la prossima volta che vedrete un pipistrello, sorriderete invece di coprirvi i capelli terrorizzati.

Betibù

Betibù

Autore: Claudia Piñeiro ,

Numero di pagine: 304

“Quello di Claudia Piñeiro è un modo raffinato di utilizzare un genere popolare per parlare soprattutto, d'altro” La StampaLa vita del lussuoso Country Club “La Maravillosa”, quartiere chiuso e controllato da severe misure di sicurezza, è sconvolta da un delitto: Pedro Chazarreta è stato trovato con la gola tagliata e un coltello in mano. Suicidio? I dubbi sono molti, in questo un microcosmo dove sembra sia obbligatoria la serenità, se non proprio la felicità; un giornale si ostina a voler approfondire, incaricando delle indagini Nurit, detta Betibú, scrittrice, considerata la “dama nera” delle lettere argentine, e un giovane cronista inesperto. I due sono affiancati da Jaime Brena, un giornalista più navigato, messo da parte perché considerato anziano; insieme formano un’improbabile ma riuscitissima squadra d’investigazione. Pian piano il mistero si infittisce, i tre scoprono che la morte di Chazarreta è legata ad altre morti, apparentemente accidentali, di alcuni suoi vecchi compagni di scuola, uniti forse da un oscuro passato. E ora qualcuno sembra essersi preso il disturbo di vendicare quest’antica hybris. Chi si nasconde dietro questa intricata...

Zbigniew Rybczyński

Zbigniew Rybczyński

Autore: Alessandro Amaducci ,

Numero di pagine: 108

I cortometraggi e i video di Zbigniew Rybczyński hanno segnato l’immaginario di un’epoca, quella degli anni Ottanta a Novanta del Novecento. Geniale sperimentatore di linguaggi, innovatore di tecnologie, instancabile ricercatore di estetiche che guardano al futuro, l’artista polacco . ancora oggi uno degli autori pi. interessanti del panorama mediatico contemporaneo. Questo libro traccia una storia delle sue avventurose visioni, analizzando le sue opere pi. importanti, dalle animazioni in stop motion ai video musicali e alle opere video realizzate con innovative sperimentazioni in chroma key

Ultimi ebook e autori ricercati