Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Robin Williams. I sogni non muoiono mai

Robin Williams. I sogni non muoiono mai

Autore: AA.VV., ,

Numero di pagine: 200

L'11 agosto 2014 Robin Williams, attore premio Oscar e comico di fama internazionale, si toglie la vita nella sua casa di Tiburon, in California. Il mondo è sotto shock, nessuno riesce a spiegarsi - tranne forse pochi intimi quali possano essere le cause di un gesto così estremo. Nei giorni successivi si scoprirà che Williams aveva a lungo combattuto una battaglia impari contro la depressione e le dipendenze. Chi lo ha conosciuto è rimasto folgorato dall'esuberanza incontenibile e dalla sensibilità di un uomo che è stato in grado di far ridere intere generazioni di spettatori. Un vero genio della risata, passato dagli spettacoli di cabaret ai red carpet e alle produzioni milionarie senza mai perdere la sua inesauribile vena comica; nel corso degli anni l'attore ha interpretato con successo numerosi ruoli, spaziando dalla commedia al genere drammatico. Per tutti Robin Williams è stato una presenza rassicurante, sempre generosa, capace di regalare un sorriso anche nei momenti di difficoltà e per questo motivo la sua scomparsa appare ancora più dolorosa e irreparabile. Dietro tanta ironia e tanta energia si nascondeva un uomo fragile e indifeso, inseguito da incubi e paure....

La Cosa Non Mi Riguarda

La Cosa Non Mi Riguarda

Autore: Vittorio Cassese ,

Numero di pagine: 100

MI PRESENTO ([email protected]) Non ho mai letto prefazioni o note più lunghe di mezza pagina, le biografie a volte, ma non ne ricordo nessuna, quindi sarò breve.Sono nato a Roma nei giorni degli assassinii di Aldo Moro e Peppino Impastato. Ho girato un po', spesso verso sud. Ho avuto un'infanzia felice, un'adolescenza turbolenta e una maturità precoce.Sulla vecchiaia la penso come uno dei miei poeti preferiti, Leopardi, sarebbe meglio non averla. DI COSA SI TRATTA Bene, la presunzione di chiamarle poesie me la sono presa solo perchè a prima vista le pagine sono corte e le frasi ancora di più,in realtà è un escamotage per evitare le punteggiature e il prodotto del mio vizio di sintetizzare.Insomma, quello che ne è uscito fuori è una sorta di diario sentimentale.Meglio ancora, in nove parole è riuscito a descriverlo per me Heinrich Böll nella citazione riportata nelle prime pagine... UNA DELLE 79 POESIE: SABBIA Il mare da qui è sempre calmo e splendente. Nei giorni come questo, però, quella striscia blu che di solito si confonde con il cielo, si presenta in tutta la sua rotonda e argentea immensità. La distanza è sempre la stessa ma oggi potrei colmarla con un...

Il canto del cigno

Il canto del cigno

Autore: Rosita Ponti ,

Numero di pagine: 76

Rosita Ponti, ex docente e Medaglia d'Oro di Accademica della Cultura Europea, è nata a Rovigo e risiede a Rapallo (GE). Scrive sia poesie che opere di narrativa; si dedica anche alla pittura. È presente in antologie e dizionari d'arte e di letteratura. Sue poesie sono state tradotte in inglese, francese, spagnolo, tedesco, turco, russo e pubblicate anche in antologie di uso scolastico. Figura nella “Storia di Letteratura Italiana del XX Secolo” di G. Nocentini, nella “Letteratura Italiana Contemporanea” di Bonifazi-Tommasi, nella “Storia di Letteratura Italiana del XXI Secolo” di F. De Napoli e R.Tommasi. Ha pubblicato libri di poesia e narrativa e ha ottenuto riconoscimenti sia in Italia che all'estero tra cui l'Oscar alla Carriera a New York nel 2010 e il primo Premio “Il Molinello” per la narrativa inedita con il romanzo “La ragazza che non poteva amare” nel 2016. Collabora con le riviste letterarie “Bacherontius” e “Poeti nella Società”.

Quante storie per un giretto

Quante storie per un giretto

Autore: Thomas Cogliati ,

Numero di pagine: 72

Thomas Cogliati racconta la realizzazione di un suo grande progetto, la concretizzazione di un sogno in cui ha creduto a lungo: la circumnavigazione dell’Isola del Giglio a nuoto in solitaria. Da bambino “guerriero”, uscito vincitore dalla lotta contro la leucemia, l’autore coltiva dentro di sé una tenacia incrollabile, una forza e un entusiasmo che lo guideranno anche alla conquista dei traguardi futuri. Nutre da sempre un amore indiscusso per il mare e, nonostante alcuni eventi sfortunati lo allontanano temporaneamente da questo habitat naturale per lui, prende vita l’obiettivo sopra menzionato, un’occasione per rimettersi in gioco, per dedicarsi a ciò che suggerisce il cuore. Ma nessun risultato è conseguibile senza il sostegno di chi ripone fiducia nelle proprie imprese. Sono diversi gli alleati preziosi che spronano o accompagnano Thomas Cogliati lungo il suo percorso e che arricchiscono queste pagine. Poi interviene un altro ingrediente immancabile: il coraggio che subentra nelle situazioni estreme ostacolando la paura. E quando arriva l’onda, dopo aver passato la risacca, tutto diviene più facile. Le imprese straordinarie le possono compiere anche le...

Il Grande Assalto

Il Grande Assalto

Autore: Giorgio Cracco ,

Numero di pagine: 256

Protagonista della storia medievale, signore di Verona, Vicenza e Padova, spietato e feroce, scomunicato in vita da Innocenzo IV, la leggenda di Ezzelino III da Romano conobbe alterne vicende, finché Dante nella Commedia, dopo averlo posto all'Inferno, decide di attribuirgli un atto di rivolta ideale - il «grande assalto» del titolo - e collocarlo in Paradiso. Perché questo ripensamento? Quale la «morale»? Dopo aver guardato da studioso al passato per ricostruirlo, Giorgio Cracco sente il bisogno di rileggerlo da uomo tra gli uomini. Da qui un libro che rimette in discussione le certezze e mostra che lo storico vive nel suo tempo e ne avverte i problemi, e che la Storia può essere un sapere per tutti.

I sogni dei bambini

I sogni dei bambini

Autore: Sergio Bambaren ,

Numero di pagine: 128

Una storia originale, lieve e toccante Un emozionante viaggio nella memoria che fa rivivere i valori più puri e sinceri, quelli dell'infanzia, svelandoci il segreto per essere davvero felici.

(Non) si può avere tutto

(Non) si può avere tutto

Autore: Gheula Canarutto Nemni ,

Numero di pagine: 272

Questa è la storia di una ragazza ebrea ortodossa di Milano che si sposa a 19 anni e fa di tutto per laurearsi, per trovare un lavoro, per non deludere sua madre e per dimostrare al mondo che la conciliazione è possibile, che i suoi bambini non sono un ostacolo ma un valore aggiunto.. Una storia di costruzione e ricostruzione, professionale e umana. Una storia di speranza. Gheula è una giovane donna ebrea ortodossa, praticante e rispettosa delle tradizioni della sua religione. Porta la parrucca davanti agli estranei, e ogni venerdì sera interrompe per 24 ore qualsiasi attività per dedicarsi allo shabbat, momento di pausa, ritrovo e riflessione condiviso con famigliari e amici. Sposata quando ancora era al liceo, ha sette figli, quattro dei quali nati quando ancora frequentava l'università. Docente in un prestigioso ateneo italiano, ha passato anni a dividersi tra casa e lavoro, tra pannolini e articoli scientifici, tra la frenesia della vita cittadina e la profondità della dimensione spirituale. Il suo nome - Gheula - in ebraico significa libertà, e proprio la difesa della sua libertà è alla base dell'esperienza che racconta nel libro. Libertà di scegliere, libertà di...

Non ancora

Non ancora

Autore: Sara Rubatto ,

Numero di pagine: 400

Questa è la storia di un pezzo di vita “apparentemente” distrutto ma ricostruito con la certezza che nulla è impossibile. È la storia di tante strade differenti tenute insieme da un filo invisibile che unisce ognuno di noi: la voglia di vivere. Una malattia capace di annullare il senso della vita, dei sogni mai realizzati, passioni sgretolate dallo scontro con sé stessi ma anche lotte infinite nel provare a rimettersi in gioco con la vita stessa, gocce di sudore che scendono dal corpo troppo stanco ma ancora voglioso di reagire, lacrime di vittoria nel sentire che nulla è mai perduto. Un libro dove ogni capitolo è un battito di vita passato ma ancora presente, scolpito nel cuore dell’autrice per essere condiviso con il lettore.

Playlist

Playlist

Autore: Luca Sofri ,

Numero di pagine: 613

L'operazione della playlist gigante di Luca Sofri è così esagerata, parziale, idiosincratica e viscerale da risultare stupenda. — Beppe Severgnini, Corriere della Sera Tutta la musica della vostra vita dentro un solo apparecchio: che è anche quello che la suona. Ce l'avessero detto vent'anni fa, ci saremmo risparmiati quelle montagne di cassette (macché: gli avremmo riso in faccia, fi eri delle nostre cassette). L'idea di questo libro non ha bisogno di molte spiegazioni. È una guida in un nuovo mondo di canzoni. Anzi, in un vecchio mondo di canzoni, un tempo aperto alle visite a pagamento solo in determinati orari, e con certe sale chiuse al pubblico, e che ora è aperto a tutti, con biglietto ridotto, 24 ore su 24. Sofri racconta la musica di cui è fatta la vita e lo fa in quasi tremila brani, che è un piacere avere accanto a sé. Di ognuno ci dà un particolare, un retroscena, una curiosità, in modo che non siano solo una lettura galleggiante nel nulla. La scelta è molto personale, è ovvio. Come diceva Frank Zappa: ''Scrivere di musica è come ballare di architettura''. La musica fa leva su sensazioni personali, umori di un momento, ricordi. Il criterio che vorrebbe...

I sogni dell'universo...e poi...!

I sogni dell'universo...e poi...!

Autore: Liliana Nigro ,

Numero di pagine: 180

Nell’universo la vita continua, perché l’energia continua a fare la sua parte e lo sa molto bene Granello che dà il suo contributo dalla splendida Positano, dove la sua famiglia vive in pieno le pagine della vita, seguendo tutte le regole del pianeta Terra. La scelta di suo figlio Gomitolo non poteva essere diversa: diventa astronauta. Lo spazio lo invita e lui segue il richiamo e l’attrazione e, nello spazio, ritrova e ripercorre la storia delle sue origini ed attiva una complessa attività fantastica, dove trovano spazio realizzazioni che mirano solo a far splendere di più il pianeta che ama e a cui vuole ritornare. Mette in atto tutte le sue energie per soddisfare ogni esigenza vitale della famiglia umana e tra queste, in primis , provvede a trasferire nello spazio, a generare e a distribuire cibo ad ogni uomo, senza distinzione di luoghi o altre differenze. L’unico scopo di Gomitolo è alimentare, nutrire e rendere felice la vita dell’uomo nel cosmo che lo vede e lo vuole protagonista realizzato e felice, ma forse è anche quello di far entrare il processo umano nel processo universale. Trasferisce anche, in toto, tutti i pezzi del pianeta Terra per declamare e...

Com'è dolce sapere che esisti

Com'è dolce sapere che esisti

Autore: Romano Battaglia ,

Numero di pagine: 210

È dolce sapere che, quando non sembra esserci spazio per la speranza, esistono donne capaci di sostenerci in silenzio con tutto il loro luminoso amore e la loro fiduciosa energia. È dolce sapere che amiche, madri, mogli, sorelle ci accompagnano per tutta la vita e non ci fanno sentire soli. Romano Battaglia narra le storie di alcune di queste creature coraggiose, disegnando un universo femminile fatto di determinazione, forza e fede nei valori della vita. Dopo molti anni di assenza, l'autore ritorna alla casa paterna e, mentre nei campi il vento fa ondeggiare le spighe di grano e dai pioppi cadono lentamente fiocchi di lanugine, i suoi occhi si posano sugli oggetti, le stanze, gli spazi. E il ricordo va ai pomeriggi dell'infanzia, quando la madre era solita invitare le amiche che rimanevano a parlare per lunghe ore narrando fatti accaduti nella terra di Versilia. Rivivono così figure indimenticabili che l'autore ha talvolta già descritto nei suoi libri, alle quali sono dedicate alcune delle più belle poesie del mondo. Un volume dedicato a donne lontane dalla folla e dal successo, così forti nella loro fragilità.

Raccolta di Adagi e Proverbi

Raccolta di Adagi e Proverbi

Autore: Giuseppina Ariniello , Rocco Cirillo ,

Numero di pagine: 163

La presente raccolta di adagi, proverbi e precetti, l’abbiamo pensata da tempo per consegnarla ai nostri nipotini - angeli che volano verso la vita – anche se per conoscerne il significato avranno bisogno di un po’ di tempo.

Il Grande Torino

Il Grande Torino

Autore: Autori vari ,

Numero di pagine: 204

Il Grande Torino una squadra leggendaria, invincibile, che solo il fato riuscì a sconfiggere. Il Grande Torino, una squadra di campioni raccontata ai più giovani proprio come si trattasse di una favola. Una realtà che va ben oltre il semplice evento sportivo, ma che mette insieme anche la storia di un Paese che in quell’Undici si riconosceva al di là delle distanze geografiche. Parte da questa premessa l’idea di Pietro Nardiello e Jvan Sica di raggruppare un collettivo di scrittori che possanocimentarsi nel racconto di una storia che non si è mai conclusa, ma che è diventata, invece, un valore da condividere e tramandare. Comune denominatore della pubblicazione sono le storie che contraddistinguono le vicende del Grande Torino e dello stadio Filadelfia e l’anima narrativa dei racconti. La particolarità di questo collettivo di scrittori è la seguente: si tratta di scrittori che hanno già pubblicato libri sull’argomento sport, che scrivono, raccontano in vario modo le vicende sportive italiane, ma si tratta di scrittori che non sono tifosi del Toro. Unica donna, torinese, e tifosa del Toro è la scrittrice Sabrina Gonzatto.

Cuore e Mente

Cuore e Mente

Autore: Luca Debiti ,

Numero di pagine: 100

Il tema dominante del poeta e l'amore, una ricerca costante che e presente in ogni tematica e che si realizza nel sogno dell'amore tra uomo e donna. Alla sua donna che c'e, che non c'e, che trova, che ha trovato. All'amore, il poeta si volge con passione e virilita ed allo stesso tempo con garbo, dichiarazione e corteggiamento attento. L'espressione in metafora si dipinge in "non detto" esplicito, ma ancor piu significativo, e questa ritengo sia la forma d'arte che "approda" al compimento della poesia piu vera. Aprire il cuore nella scrittura e donare di se la parte piu delicata, ne sia grato il lettore! (Lucia Lanza)"

Cronache di Vicolo Parigi

Cronache di Vicolo Parigi

Autore: Floriana Balducci ,

Numero di pagine: 138

In questi racconti noir si muovono uomini e soprattutto donne, molto "normali". Nel senso di professoresse di mezza età, impiegate, mogli, madri, ragazze alcune volitive, altre meno, sullo sfondo di Castelnuovo, del rione di Santa Lucia, uno dei più caratteristici del paese, in uno scenario realistico quasi sempre, raramente fantasticato. Certo un po' di passione per il giallo c'è, ma è un pretesto per riflettere sulla vita di ogni giorno, quella delle cosiddette "giornate normali". Facile immaginare il delitto, il male, quale opera di mostri o di esseri perversi. Ma non si vedono mostri sbucare dal Vicolo Parigi né dall'Aiara notturna. Le malvagità, i delitti, sono la cronaca, la conferma è quotidiana, opera di uomini e donne diversi per religione, ceto sociale, cultura, e tutti uguali nell'indifferenza verso ciò che è giusto, ciò che è lecito, ciò che è rispettoso per gli "altri".

Nel tempo tutto resta

Nel tempo tutto resta

Autore: Josuele Di Grazia ,

La vita di Marco non è mai stata facile, ha cicatrici sul cuore enormi che sembra lo condannino a restare per sempre nell’ombra, così come si è abituato a chiamarla. È un ragazzo semplice, non ha molti amici, ma ha dei piccoli sogni, e deve portare il peso di una vita che lo ha ferito, togliendogli quello che aveva di più bello: la sua infanzia. Ma per capire la storia di Marco, è importante conoscere anche la storia di Elisa, la sua mamma. Solo così riuscirà a rinascere.

Gli sbafatori

Gli sbafatori

Autore: Camilla Baresani ,

Numero di pagine: 192

Rosa è una giovane foodblogger simpatica e maldestra. Guidobaldo è un maturo e supponente critico gastronomico. Entrambi cercano di vivere al di sopra delle proprie possibilità. Un giorno si incontrano a una verticale di champagne, e, nella suite di un grand hotel veneziano, si accende tra loro una passione fondata sulle bugie e sulla rivalità. Viaggi, cene, vacanze: la vita dei due protagonisti sembra davvero invidiabile senonché... Camilla Baresani ci conduce nei retroscena di una storia d'amore ed erotismo, e traccia un ritratto beffardo e spoetizzante del dorato mondo del cibo - giornalisti, pierre, chef, supporter - con i suoi lussi, i suoi inganni, le sue perversioni. In appendice al romanzo, le imperdibili ricette (esistenziali) della protagonista.

Sebastian Vettel

Sebastian Vettel

Autore: Karin Sturm ,

Numero di pagine: 328

«La carriera di Sebastian Vettel è impressionante. Era ancora un ragazzino quando è entrato nella famiglia Red Bull, e da lì è cresciuto fino a diventare una personalità di primissimo piano. È riuscito a portare sempre più in alto il livello delle sue prestazioni, senza mai abbandonare lo stile che gli è proprio, semplice e naturale, senza ostentazioni. [...] Sarà molto interessante osservare come Vettel riuscirà ad ambientarsi dopo il trasferimento alla Ferrari. Finora è sempre cresciuto con intelligenza, talento e una buona dose di sano equilibrio, e al momento giusto ha sempre saputo inventarsi qualche magia.Che in questo momento, da "adulto" e pluripremiato campione del mondo, si trovi a uscire dall'ambiente che gli è familiare per affrontare una nuova, grandissima sfida, lo trovo personalmente fantastico!» Christian Danner - ex pilota di Formula Uno

Quando il mondo era in ordine

Quando il mondo era in ordine

Autore: Isabella Bossi Fedrigotti ,

Numero di pagine: 140

"Quando il mondo era in ordine" si faceva tutto in casa, marmellate e conserve, burro e ricotta. Si seguiva il ritmo della natura con le verdure dell'orto, le mele, le noci e i fichi della campagna, le uova e la carne del pollaio. Quand'era stagione di caccia si andava per boschi, non per il gusto del trofeo, ma perché serviva al fabbisogno alimentare della famiglia. I bambini protagonisti di questo racconto vivono in una grande casa, centro di una prospera attività vinicola, ai piedi delle montagne. Rispetto ai loro compagni di scuola e di giochi che in quel contesto di campagna sono i figli di contadini, artigiani e bottegai del paese crescono in un ambiente privilegiato. Eppure la loro famiglia, di nobili origini, coltiva lo stile di vita semplice, austero, di chi aborrisce lo spreco e riconosce l'importanza delle piccole cose. Ed è proprio l'attaccamento a quelle usanze e consuetudini, giudicate dai più eccentriche e desuete, a fare sentire i bambini "diversi" dai loro coetanei, al punto da invidiarli un po'. Il lettore non tarderà a riconoscere in queste pagine, che l'autrice ha "inventato dal vero", delle tracce autobiografiche. Talvolta neppure lei sa con precisione...

Arrivo sempre in anticipo

Arrivo sempre in anticipo

Autore: Cristina Parodi ,

Numero di pagine: 112

Cristina Parodi, il volto televisivo femminile più dolce e rassicurante d'Italia, si racconta in questa autobiografia dai toni autoironici e straordinariamente sinceri. Dall'adolescenza nella sua città natale Alessandria fino ai giorni d'oggi dove la vediamo moglie di Gori, il neoletto sindaco di Bergamo. Una storia di successi che inizia quando aveva solo vent'anni e lavorava a Odeon tivù, passando poi a Calciomania, con Maurizio Mosca fino all'anno memorabile, il 1992 in cui iniziò la sua carriera giornalistica al tg5. Io ero una matricola e toccava a me condurre. Ricordo l'emozione, in attesa dei servizi. Poi tutto filò liscio, senza un intoppo, senza errori. Evoca le sue passioni, il tennis, il viaggio, gli incontri con personaggi e vip di tutto il mondo da lady Di a Papa Giovanni Paolo II, la carriera televisiva vissuta sempre con grande professionalità, impegno e umiltà e l'esperienza della maternità. Certamente sono una persona positiva, ottimista. Una che adora la vita tranquilla e odia lo stress. Sono molto determinata, ecco: faccio, perseguo, ottengo. Ma senza scontri né scorciatoie. Sono incapace di litigare. E molto, molto paziente. Ma non arrendevole. Sono...

Marekiaro

Marekiaro

Autore: Marek Hamsik ,

Numero di pagine: 144

CON UN TESTO DI MAURIZIO DE GIOVANNI "Il Napoli è una seconda famiglia, nella quale ho assunto la mia parte di responsabilità. Non sono napoletano, ma ho il sangue azzurro." Lo chiamano Marekiaro, anche se è nato e cresciuto ai piedi dei Carpazi, nella città slovacca di Banská Bystrica. È stato il capitano del Napoli di Benítez e del Napoli di Sarri. Dopo undici anni da protagonista è stato a un passo dall'addio, ma ora è pronto a guidare in campo il nuovo Napoli di Carlo Ancelotti. Uno dopo l'altro, Marek Hamšík ha battuto tutti i record individuali per un calciatore del Napoli: ha superato persino il più forte di tutti, il dios del calcio Diego Armando Maradona, per numero di gol segnati con la maglia azzurra. Una maglia che si è cucito addosso resistendo alle sirene dei club più ricchi e titolati, perché più dei soldi e dei trofei conta quello che resta nel cuore. Giocare nel Napoli significa giocare per tutta la città: Marekiaro, come racconta Maurizio de Giovanni nel testo che accompagna questa autobiografia, è il Capitano della città, un uomo in missione per conto del suo popolo. Con poche parole e molti fatti - con l'esempio dimostrato sul campo -...

La mia autobiografia (70% Vera 80% Falsa)

La mia autobiografia (70% Vera 80% Falsa)

Autore: Antonino Frassica ,

Numero di pagine: 196

Cuc Cuc Cuc Cuc Cuc Cuc Cuc Cuc Cuc Cuc Cuc Cuc Un grosso orologio a cucù davanti al mio lettino batteva dodici colpi. Sono nato in un ospedale di Messina alle ore 12 esatte dell'11 dicembre 1950. Ammazza che coincidenza - pensai - a mezzogiorno in punto non un minuto in più, non un minuto in meno. A Messina è raro che nevichi. Dissi a mia madre: "Nivica? Strano che nivica, però biedda è a neve!!!" Ancora non parlavo molto bene. Ero appena nato. Parlavo un po' in dialetto, un po' in italiano, mi mangiavo le "Esse" le "Svi" le "Ti" le "Eviden". Erano già le 7 e mezzo quella mattina dell'11 dicembre, e i miei genitori erano ancora indecisi se farmi nascere in casa o in ospedale. Mio padre preferiva che io nascessi in casa. Mia madre no: c'era troppo disordine, panni da stirare, i letti disfatti, in cucina c'era puzza di pesce fritto della sera prima. Fecero testa o croce con le mille di lire di carta. Lanciarono i soldi in aria, volarono e non li trovarono più. Nino Frasica è uno degli interpreti più originali della comicità italiana. Negli anni ha partecipato a due dei varietà che hanno fatto la storia della televisione: Quelli della Notte e Indietro tutta!. Questa è la ...

Rizzoli

Rizzoli

Autore: Nicola Carraro , Alberto Rizzoli ,

Numero di pagine: 224

"Io sono stato un uomo fortunato. La mia fortuna la debbo innanzitutto al fatto di essere nato povero e questo mi ha dato una certa comprensione dei fatti della vita" (Angelo Rizzoli) I cugini Nicola Carraro - figlio di Pinuccia Rizzoli - e Alberto Rizzoli - figlio di Andrea Rizzoli - raccontano per la prima volta la storia della loro famiglia, offrendo un racconto allo stesso tempo privato e pubblico attraverso un lungo periodo, dalla fine degli anni quaranta ad oggi, in un libro che diventa anche occasione per conoscere un pezzo importante della storia dell'editoria italiana. Il periodo raccontato coincide soprattutto con l'epoca d'oro della Rizzoli, di cui gli autori sono stati diretti protagonisti, un caso di successo dell'imprenditoria lombarda unico nel suo genere. Oggi, a mente fredda, i due cugini raccontano il Commenda - come veniva affettuosamente chiamato il nonno Angelo Rizzoli - da una prospettiva rigorosamente privata, con leggerezza e ironia, ma senza nascondere l'amarezza per una storia familiare che ha conosciuto anche momenti drammatici. Il libro è scritto in forma di scambio epistolare tra i due cugini partendo dalla domanda "Chi era Angelo Rizzoli?" . Angelo...

Ti vedrò nei miei sogni

Ti vedrò nei miei sogni

Autore: Judy Blume ,

Numero di pagine: 490

Nel 1987 Miri Ammerman torna a Elizabeth, in New Jersey, la città dov’è nata, per partecipare alla commemorazione degli eventi tragici che, trentacinque anni prima, hanno segnato per sempre la sua vita e quella di molte altre persone: all’inizio degli anni Cinquanta, quando Miri era una quindicenne, innamorata per la prima volta, nel giro di pochi mesi tre aerei mandarono in fiamme il cielo invernale schiantandosi su Elizabeth. È sullo sfondo di questi avvenimenti realmente accaduti, in un momento in cui i viaggi aerei rappresentavano una novità entusiasmante, e in tanti sognavano di volare da qualche parte, che Judy Blume immagina e tesse la storia indimenticabile di tre generazioni di famiglie, amici e sconosciuti, le cui vite verranno profondamente cambiate da questa serie di disastri. Nel farlo, traccia un ritratto vivido di un luogo e un tempo particolari, quando Nat King Cole cantava Unforgettable e le ragazze volevano pettinarsi tutte come Liz Taylor, quando agli amori e alle amicizie giovanili si mescolava l’isteria collettiva per la bomba atomica, con in sottofondo le voci della minaccia comunista. Ti vedrò nei miei sogni è un romanzo appassionante, percorso...

Jerry & Robin. Pensare divertente

Jerry & Robin. Pensare divertente

Autore: Anton Giulio Mancino , Roberto Lasagna ,

Numero di pagine: 297

Con una prefazione di Steve Della Casa Questo libro è soprattutto un atto d’amore nei confronti di due nomi popolari ma al tempo stesso dotati di vaste zone di penombra. Lewis e Williams vengono accostati con alcuni indubbi parallelismi (la “serietà” dei loro ultimi lavori, ad esempio, oppure l’essere costretti a esibire in pubblico almeno una parte del repertorio per il quale erano noti al grande pubblico), ma in questa direzione non si insiste più di tanto. Anche perché questi autori non consentono una sintesi del fenomeno della comicità autoriale hollywoodiana: hanno traiettorie molto personali, hanno origini diverse, non hanno fatto scuola, non provengono dalla scuola. Ecco, Robin e Jerry sono di fatto due macchine celibi. Possono essere autori di performances straordinarie (fa molto piacere che per Lewis si ricordi lo straordinario One More Time e per Williams la definizione struggente di “serial Killer” fornita da Terry Gilliam in un necrologio sorprendente e struggente) che possono a loro volta richiamare altre performances, ma rimangono completamente unici e irripetibili. Queste vite parallele del terzo millennio ci propongono due autori dei quali pensiamo ...

Le poesie sono pensieri che respirano, e parole che bruciano

Le poesie sono pensieri che respirano, e parole che bruciano

Autore: Autori a Confronto ,

Numero di pagine: 104

Prendendo a prestito le parole di Carl Sandburg “La poesia è un’eco, che chiede all’ombra di ballare”, ci accingiamo a leggere i versi di Simon Smeraldo con Una boccata di infinito, Luciano D. Urietti con Modeste, Minimali, Moleskine, Gianfranco Ventura con Poesia d’inverno sperando che la nostra eco possa trovare sintonie con le tonalità dei versi proposti. Infine, vi propongo come punto di partenza e di riflessione, la frase che dà il titolo a questa silloge: Le poesie sono pensieri che respirano, e parole che bruciano di Thomas Gray.

Giovanni Venditti

Giovanni Venditti

Autore: The Nowhere Agenda ,

Numero di pagine: 424

“The Nowhere Agenda” è l’insieme di tutto ciò che mi sono trovato a vivere mentre ero in viaggio tra il 2008 fino alla fine del 2014. Di ritorno dall’Inghilterra mi sono dovuto confrontare con la dura realtà con cui devono fare i conti milioni di ragazzi ogni giorno in Italia. Passando attraverso promesse di lavoro non mantenute, giornate lunghissime e una voglia di scappare altrove, ho proseguito il mio viaggio verso la Grecia, per poi andare in Portogallo e infine atterrare in Germania. Sette anni, tante città visitate ed emozioni provate, una cifra considerevole di lavori svolti, più o meno gratificanti e altrettante persone conosciute lungo questo fantastico percorso. La capacità di mettere a fuoco i veri contorni delle cose è un processo lungo ed estremamente complicato. La mente si allarga sempre di più nel momento in cui ci si lascia andare e si decide di consegnare agli altri, o semplicemente al vento, le chiavi del proprio io. “Farsi leggere”: questo è lo scopo a cui ognuno dovrebbe aspirare. Essere un libro su cui far permeare senza paura l’inchiostro della vita. Ascoltare quello che le persone vogliono dire. Tendere l’orecchio ai rumori, anche...

Never Quiet

Never Quiet

Autore: Oscar Farinetti ,

Numero di pagine: 592

In Italia esistono mille modi diversi per convincere qualcuno a desistere dal fare qualcosa. Il romano Gnafà, il perentorio veneto Non se pol, il laconico piemontese Niente da fé. Oscar Farinetti se l'è sentito dire spesso, ma ha avuto sempre la meglio la scimmietta un po' fuori di testa che da sessantasette anni vive sulla sua spalla e lo spinge costantemente verso nuove imprese. Alcune finite molto bene, altre meno. Sia Oscar sia la sua scimmietta sanno però che nella vita se non ci si mette in cammino non si arriva da nessuna parte, e che l'indecisione provoca uno stato di infelicità, per sé e per gli altri. "Bad decision is better than no decision" è una delle prime lezioni di questo libro: si prende una direzione e si tengono gli occhi bene aperti sulla strada. Troppo lavoro, poco lavoro, padroni egoisti, lavoratori scansafatiche, giovani indolenti, anziani egocentrici... Perché ci sentiamo sempre vittime di qualcun altro? Oscar Farinetti si è ribellato a tutto questo e nel libro che avete tra le mani racconta come ci è riuscito. Dai primi anni a fianco del padre fino alla sua rocambolesca esperienza da leader, ci mostra cosa significa per lui "fare impresa" con...

Era una sera come tante e l'oroscopo aveva predetto. Raccolta di poesie dal 1970. Emozioni amare e drammatiche

Era una sera come tante e l'oroscopo aveva predetto. Raccolta di poesie dal 1970. Emozioni amare e drammatiche

Autore: Angela Francesca Puglisi ,

Numero di pagine: 100

Era una sera come tante e l’oroscopo aveva predetto è una raccolta poetica scritta a partire dal 1970 da una giovane ragazza innamorata della scrittura e della sua macchina da scrivere. Si tratta di un viaggio attraverso le tappe della vita: gli amori quelli passionali e quelli che finiscono, le inquietudini, le amicizie, la voglia di libertà e di capire il perché di tante domande a volte senza risposta. Rimane allo stesso tempo un percorso di crescita interiore e spirituale. Quella giovane ragazza è mia madre e io, Emanuela, ho custodito le sue poesie per tutti questi anni; pubblicando a suo nome il libro che da piccola aveva tanto sognato.

L'ESILIO DELLE EMOZIONI

L'ESILIO DELLE EMOZIONI

Autore: REMO FERRETTI ,

Numero di pagine: 108

Emozione come Ricordo da tenere stretto, serbando anche cio che abbiamo vissuto in modo negativo. Il ricordo ed il lascito di una o piu emozione e anche basato sui momenti che falciamo dalla memoria del cuore.

Quattro giorni tre notti

Quattro giorni tre notti

Autore: Daria Cozzi ,

Numero di pagine: 189

"Da quanto siamo qui? Un'ora? Forse due... non so... non mi importa... Apri gli occhi tesoro! Aprili, ti prego, almeno una volta, una sola volta ancora e guardami. Aspetto, e se tu li aprirai io sarò qui. Ci guarderemo dentro e in quello sguardo ci sarà tutto di noi, ancora una volta, come sempre... Non posso pensare di lasciarti andare senza averti guardato così ancora una volta... " Singapore, una vacanza che si trasforma in un addio. Lui è colpito da una violenta emorragia cerebrale, lei gli rimane accanto sapendo che dovrà lasciarlo andare. Al capezzale del compagno per quattro giorni e tre notti, la donna racconta i trent'anni di vita che hanno preceduto il loro incontro, ripercorrendo le tappe che hanno segnato un percorso interiore costellato di prove, conquiste, cambiamenti, ricerca. Così, oltre il dolore, si intravede il pulsare di una luce che illuminerà la strada di chi resta. Un'emozionante incursione nel misterioso territorio che divide la vita dalla morte, una storia vera di amore, sconfitte, vittorie, perdite, speranze, amicizia, fede, ma soprattutto un gioioso inno alla vita.

Pensieri e sentimenti

Pensieri e sentimenti

Autore: Vincenzo Petrella ,

Numero di pagine: 240

La raccolta è suddivisa in due blocchi. Il primo (1966-1975) raccoglie pensieri e sentimenti di gioventù, intrisi talora di tristezza, spesso d’amore, comunque di speranza, con un occhio alla natura. Il secondo blocco (1997 2019) riunisce versi in cui i pensieri e i sentimenti hanno lasciato il passo alla coscienza (pur senza paura) della morte. Ricordi di parenti e ammalati defunti si alternano a immagini della natura; la nascita delle due nipoti riempie i giorni ma su tutto aleggia sempre un velo di malinconica attesa del futuro.

Dove Il Tempo Si E' Fermato

Dove Il Tempo Si E' Fermato

Autore: Carla Rovelli , Cristina Rovelli ,

Numero di pagine: 308

Un lungo viaggio tra leggenda e realtA. Ognuno spinto da un desiderio diverso, personaggi che partono per calmare la sete di avventura, per ritrovare se stessi, per rinascere in quel magico luogo dove il tempo si e fermato, per ritrovare il proprio s

L’enigma delle pagine mancanti

L’enigma delle pagine mancanti

Autore: Umberto Pichi ,

Numero di pagine: 178

L'enigma delle pagine mancanti: "Una grande vacca grigia e senza corna apparirà in Minch e manderà un tale muggito che ridurrà in frantumi tutti e sei i camini di GairlochHouse. Tutta la regione diverrà il regno della desolazione e della solitudine, tanto che non si sentirà più neanche il canto del gallo. Tutto verrà ricoperto da una fetida ed orrida pioggia nera". Un sottomarino a propulsione nucleare esplode, stando in immersione, all'interno di una baia nelle Highlands, regione nordoccidentale della Scozia. Il tragico incidente induce un giovane italiano, testimone oculare della terrificante esplosione all'orizzonte, a interrogarsi sul destino del Pianeta, ancor più quando, non certo per caso, entra in possesso di uno strano libro intitolato "Millennium", un testo apocalittico che lo accompagnerà nel lungo viaggio che dalla Norvegia lo riporta a casa. Sinistre le profezie annunciate nel volume, specie nel mistero delle pagine che l'autore, un frate gesuita, ha strappato. Un'indagine ricca di suspense e, insieme, una necessaria riflessione sui tempi che corrono e sul futuro che attende noi tutti, unicamente frutto delle nostre, scellerate o meditate, scelte.

Ultimi ebook e autori ricercati