Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Heritage e turismo culturale. L'innovazione nell'offerta di cultura e la creazione di valore per il territorio

Heritage e turismo culturale. L'innovazione nell'offerta di cultura e la creazione di valore per il territorio

Autore: Arianna Di Vittorio ,

Numero di pagine: 48
Turismo e sostenibilità. Risorse locali e promozione turistica come valore

Turismo e sostenibilità. Risorse locali e promozione turistica come valore

Autore: Lucilla Rami Ceci ,

Numero di pagine: 335
Professioni del turismo: dalla tradizione all'innovazione. Intermediazione e accommodation

Professioni del turismo: dalla tradizione all'innovazione. Intermediazione e accommodation

Autore: Roberta Garibaldi ,

Numero di pagine: 182

1294.10

Economia del turismo sostenibile. Analisi teorica e casi studio

Economia del turismo sostenibile. Analisi teorica e casi studio

Autore: Carmen Bizzarri , Giulio Querini ,

Numero di pagine: 224
Per un turismo culturale qualificato nelle città storiche/For a qualified cultural tourism in the historical cities. La segnaletica urbana e l'innovazione tecnologica/The urban signage and the technological innovation

Per un turismo culturale qualificato nelle città storiche/For a qualified cultural tourism in the historical cities. La segnaletica urbana e l'innovazione tecnologica/The urban signage and the technological innovation

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 298

1862.195

Techa 2008. Technologies exploitation for the cultural heritage advancement

Techa 2008. Technologies exploitation for the cultural heritage advancement

Autore: Luciano Cessari , Sara Di Marcello , Filippo Ammirati , Francesca Balzan , Luciana Bordoni , Rosa Caffo , Giovanni Caligo , Francesca Ceccaroni , Riccardo Ginanni Corradini , Mauro Matteini , Maria Mautone , Laura Moltedo , Guglielmo Monti , Endrio Niero , Francesco Saverio Nucci , Marcello Pappagallo , Alessandro Paravicini , Adolfo Pasetti , Francesco M. Sacerdoti , Stella Styliani Fanou , Roberta Tedeschi , Lucrezia Ungaro , Pietro Alessandro Vigato ,

Numero di pagine: 432

Questo lavoro è frutto dell'evento internazionale TECHA 2008 - Technologies Exploitation for the Cultural Heritage Advancement, dedicato alla presentazione delle nuove tecnologie per la conoscenza, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale. Il volume si articola in due sezioni entrambe suddivise nei quattro temi strategici per il patrimonio culturale: Analisi, diagnostica e monitoraggio, Materiali e tecniche di intervento, ICT e Tecnologie sostenibili per il patrimonio culturale. La prima sezione raccoglie le relazioni di esperti nazionali e internazionali che hanno preso parte ai workshop del primo giorno; nella seconda sono presentate 150 schede tecniche di tecnologie innovative proposte da ricercatori e imprenditori di tutta Europa in occasione del Technology Transfer Day. La manifestazione ha favorito la divulgazione delle migliori metodologie e tecnologie esistenti sul mercato e dato vita a momenti di discussione tra i diversi operatori del settore (istituzioni, centri di ricerca, aziende) sulle metodologie, le innovazioni e le problematiche inerenti il restauro e la fruizione del patrimonio culturale. This work is the result of the international event...

Diagnosis for the Conservation and Valorization of Cultural Heritage

Diagnosis for the Conservation and Valorization of Cultural Heritage

Autore: Luigi Campanella , Ciro Piccioli ,

Numero di pagine: 469
Paesaggio costiero, sviluppo turistico sostenibile

Paesaggio costiero, sviluppo turistico sostenibile

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 258

Questo testo contiene i risultati di una ricerca universitaria condotta sull'ambiente costiero, da tempo soggetto a forti pressioni antropiche, a vari fenomeni di urbanizzazione, cementificazione e costruzione di infrastrutture di vario genere. Ruota intorno ai due termini principali di paesaggio e turismo e all'aggettivo costiero che li accomuna. Si riferisce, in particolare, a quei processi di sviluppo turistico che sono stati tra i motori principali e le cause primarie delle trasformazioni di tante aree litoranee; evidenzia problemi e vicende di particolare complessità e criticità che si sono succeduti in prevalenza negli ultimi cinquant'anni e che hanno riguardato e riguardano l'alterazione delle fragilità naturali e delle identità culturali del paesaggio costiero; analizza le potenzialità di un approccio paesistico integrato per affrontare, congiuntamente, le interazioni esistenti tra tutela attiva delle risorse e politiche di utilizzo turistico sostenibile. Alla ricerca hanno partecipato studiosi e ricercatori universitari interessati da tempo ai temi ed ai problemi che coinvolgono le tematiche paesaggistiche e all'applicazione di principi ed obiettivi delle recenti...

Il turismo culturale europeo Città ri-visitate. Nuove idee e forme di turismo culturale

Il turismo culturale europeo Città ri-visitate. Nuove idee e forme di turismo culturale

Autore: AA. VV. , Roberta Garibaldi ,

Numero di pagine: 258

1294.1.1

Master's narratives in tourism. Rappresentazioni del turismo culturale e creativo

Master's narratives in tourism. Rappresentazioni del turismo culturale e creativo

Autore: Cinzia Pierantonelli ,

Numero di pagine: 394
Roma tra II Poli

Roma tra II Poli

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 130

Milioni di turisti ogni anno visitano la Capitale attratti da un patrimonio storico archeologico senza eguali. Sarà sempre così? Il turismo è un fondamentale volano di sviluppo ma la crisi economica mondiale ha dimostrato che non è estraneo a fluttuazioni e cambiamenti. Non può quindi essere lasciato a sé stesso: necessita di politiche congrue e coraggiose. Questo libro racconta, tramite testimonianze dirette dell’autore, perché e in che modo l’attuale Amministrazione capitolina abbia voluto inaugurare un’inedita e ambiziosa strategia dell’accoglienza, le cui parole d’ordine sono qualità e diversificazione. Descrive, inoltre, la gestazione, la nascita e l’evoluzione del Secondo Polo Turistico della Capitale. Leggendolo, scopriremo come il nuovo sistema di offerte turistiche creerà una straordinaria alchimia tra arte e intrattenimento, storia e contemporaneità, in grado di sviluppare al massimo la risorsa turismo e di generare nuova occupazione e benessere diffuso. L’immagine della Città ne uscirà rafforzata e riposizionata a livello mondiale; Roma potrà essere così tra le grandi metropoli protagoniste del futuro.

Ricerca, didattica e prassi urbanistica nelle città del Mediterraneo

Ricerca, didattica e prassi urbanistica nelle città del Mediterraneo

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 548

Il volume raccoglie un'ampia rassegna di scritti, in maggior parte inediti, in onore di Giuseppe Dato, professore ordinario di Tecnica e Pianificazione Urbanistica e Preside della facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Catania, con sede a Siracusa. Gli autori sono docenti e ricercatori italiani e stranieri, oltre ad alcuni allievi oggi impegnati nella pratica professionale, che hanno intrattenuto con Giuseppe Dato rapporti di collaborazione scientifica, didattica, professionale o di amicizia. I testi proposti abbracciano un'ampia gamma di temi: dalla pianificazione di area vasta agli studi sul paesaggio, dalla progettazione urbana alla storia della città e del territorio, fino alle esperienze didattiche. Da essi emerge un quadro differenziato e molto articolato della ricerca e della prassi urbanistica negli anni recenti. Gli argomenti trattati sono riferiti a diversi Paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo, sia sulla sponda europea che su quella nordafricana e asiatica, con una incursione nell'America Latina. Attraverso il filo conduttore delle relazioni personali degli autori con un docente e studioso che ha operato per un quarantennio nel...

Atti del Seminario internazionale 1992 e periferie d'Europa

Atti del Seminario internazionale 1992 e periferie d'Europa

Autore: Cecilia Santoro Lezzi , Anna Trono ,

Numero di pagine: 759
Italia Nostra 483 ott-dic 2014

Italia Nostra 483 ott-dic 2014

Autore: Francesca Marzotto Caotorta , Anna Maria Baschè , Maria Antonia Bove , Maria Pia Cunico , Emmina De Negri , Anna Maria Detoma , Giuseppe Fornari , Adriana Gandolfi , Jacopo Gardella , Silvia Ghigino , Giulia Giacomich , Giacinto Giglio , Liliana Gissara , Maria Rosaria Iacono , Fiammetta Lang , Teresa Liguori , Alberto Martinelli , Irene Ortis , Cecilia Pacini , Marco Parini , Egle Prosperi , Maria Teresa Roli , Laura Stagno ,

Numero di pagine: 32

EDITORIALE La riforma del Terzo Settore e l’economia del nostro Paese MARCO PARINI DOSSIER Giardini in città e alberi nel tempo FRANCESCA MARZOTTO CAOTORTA Un censimento dei giardini pubblici storici della Puglia GIACINTO GIGLIO I parchi paesaggistici di Nervi EMMINA DE NEGRI Il degrado dei Parchi di Nervi GIUSEPPE FORNARI Il giardino di Palazzo del Principe LAURA STAGNO Il parco Pallavicini di Pegli SILVANA GHIGINO Il paesaggio come giardino di tutti IRENE ORTIS Giardini storici e alberi monumentali a Campobasso MARIA ANTONIA BOVE Il verde a Torino: luci e ombre MARIA TERESA ROLI Giardino Parolini: speranza di una rinascita SEZIONE BASSANO DEL GRAPPA IL CASO I Giardini Pubblici di Milano JACOPO GARDELLA DOSSIER Un parco urbano dedicato ad Umberto Zanotti Bianco TERESA LIGUORI L’architetto e i giardini storici di Belluno SEZIONE DI BELLUNO Il Parco di Miramare a Trieste GIULIA GIACOMICH Villa e parco Cerboni-Rambelli SEZIONE DI ASCOLI PICENO Il parco pubblico: le ville comunali MARIA ROSARIA IACONO Alberi nell’isola d’Elba MARIA PIA CUNICO “Oltre il Giardino” nell’Arcipelago toscano CECILIA PACINI SEGNALAZIONI I grandi alberi “testimoni del tempo” IL NOSTRO...

Internazionalizzazione

Internazionalizzazione

Autore: Luciano Cessari , Anna Lucia D'Agata , Virginia Coda Nunziante , Sara Di Marcello , Elena Gigliarelli , Maria Mautone , Cristina Sabbioni , Maria I. Simeon , Pietro Alessandro Vigato ,

Numero di pagine: 82

Verificatasi per la prima volta nel 2007, la partecipazione del Dipartimento Patrimonio Culturale del CNR al Salone dell'Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali di Ferrara deve essere intesa come un'attività promozionale per la divulgazione e la comunicazione dell'attività sui beni culturali. Funzionale in questa chiave è la scelta di un tema di discussione, diverso di anno in anno, e di progetti pertinenti svolti da unità di ricerca del Dipartimento. Tema e progetti vengono presentati, tramite poster e schede informative, all'interno di uno stand e in una brochure, mentre un argomento affine viene svolto attraverso un convegno. Il tema prescelto per il 2009 riguarda la dimensione internazionale del Dipartimento, ovvero i modi in cui ricercatori e istituti del Dipartimento partecipano, in varie forme, a progetti e programmi di ambito internazionale e si confrontano con la comunità scientifica internazionale. Questa brochure include le schede informative di 21 progetti finanziati su fondi e programmi internazionali. Le schede dei progetti sono precedute da alcuni testi utili per comprendere il contesto storico, le scelte strategiche, la natura...

Contesti mediterranei in transizione. Mobilità turistica tra crisi e mutamento

Contesti mediterranei in transizione. Mobilità turistica tra crisi e mutamento

Autore: Deriu ,

Numero di pagine: 368
Le sculture di Mont'e Prama - Conservazione e restauro - La Mostra - Contesto, scavi e materiali. Tre volumi in cofanetto.

Le sculture di Mont'e Prama - Conservazione e restauro - La Mostra - Contesto, scavi e materiali. Tre volumi in cofanetto.

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 1054

Volume 1: Conservazione e restauro Archeologia e conservazione, quale missione e quale ruolo? Segni del passato, operazioni e trasmissioni attivano il processo che costruisce sincronia ed armonia per il futuro. Il progetto di conservazione delle sculture di Mont’e Prama, a trentasei anni dal primo rinvenimento, sottolinea che la conservazione è studio e ricerca, che riceve e consegna nuove scoperte. Il progetto ha contemplato l’edizione dei lavori e dei risultati nella sequenza che si presenta. L’intervento di conservazione è stato realizzato su oltre 5.000 frammenti, fino all’individuazione e riconoscimento delle sculture con personalità definita. Il materiale costitutivo è un calcare segnato dalle complesse vicende subite nel corso di 30 secoli. La descrizione degli interventi, rispondenti ai requisiti di conservazione riconosciuti e condivisi a livello internazionale, è articolata nei saggi e nel DVD allegato, quali strumenti imprescindibili per le integrazioni con gli ulteriori ritrovamenti. I frammenti, continuamente interrogati per individuare appartenenze, pertinenze e attribuzioni, assumono forma di statue e modelli di nuraghe. Il progetto ha rispettato i...

Ultimi ebook e autori ricercati