Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Proceedings of the International Meeting in Memory of Giovanni Merla, Geologist and Paleontologist

Proceedings of the International Meeting in Memory of Giovanni Merla, Geologist and Paleontologist

Numero di pagine: 461
Il municipio italiano rivista di dottrina e pratica amministrativa per le rappresentanze comunali e provinciali e per i loro funzionari

Il municipio italiano rivista di dottrina e pratica amministrativa per le rappresentanze comunali e provinciali e per i loro funzionari

Annuario del Ministero di grazia e giustizia e dei culti

Annuario del Ministero di grazia e giustizia e dei culti

Autore: Italia : Ministero di grazia e giustizia e dei culti ,

Numero di pagine: 24
Bollettino ufficiale delle società per azioni

Bollettino ufficiale delle società per azioni

Autore: Italia : Ministero di agricoltura, industria e commercio : Divisione industria, commercio e credito ,

Imposta sui redditi di ricchezza mobile elenco dei contribuenti privati possessori di redditi incerti e variabili delle categorie B e C (esclusa la rivalsa)

Imposta sui redditi di ricchezza mobile elenco dei contribuenti privati possessori di redditi incerti e variabili delle categorie B e C (esclusa la rivalsa)

Autore: Italia : Direzione generale imposte dirette ,

Il Santo e il peccatore

Il Santo e il peccatore

Autore: Edoardo Misuraca ,

Numero di pagine: 314

Con uno stile semplice ed essenziale, poco incline alle smancerie o all’eccessiva enfasi narrativa, l’autore racconta la vita di san Padre Pio da Pietrelcina attraverso lo sviscerato amore e la profonda devozione di Emanuele Brunatto, suo primo figlio spirituale. Il futuro grande difensore del frate stigmatizzato va ad incontrare la figura di quel gigante spirituale per pura curiosità, con la sua giovane e avvenente amante del momento, e da quell’incontro in poi la sua vita non sarà più la stessa di prima. Fulminato da qualcosa di indescrivibile, Emanuele diviene consapevole della sua sciagurata esistenza e di come - nel profondo - la sua anima si fosse sempre ribellata ad essa. Un quadro semplice ma toccante di due vite eccezionali nella loro indiscutibile diversità ( l’uno un santo, l’altro un peccatore), ma legate insieme dallo stesso amore e dalla medesima immensa fede.

Osservazioni morfologiche e tettoniche sugli altipiani ampezzani (Fosses, Sennes, Fanes)

Osservazioni morfologiche e tettoniche sugli altipiani ampezzani (Fosses, Sennes, Fanes)

Autore: Giovanni Merla ,

Numero di pagine: 45
Proclami e sanzioni della repubblica napoletana, aggiuntori il progetto di costituzione di Mario Pagano, e parecchi atti e documenti inediti o rari, relativi all'epoca memoranda del 1799

Proclami e sanzioni della repubblica napoletana, aggiuntori il progetto di costituzione di Mario Pagano, e parecchi atti e documenti inediti o rari, relativi all'epoca memoranda del 1799

Autore: Carlo Colletta ,

Numero di pagine: 206
Proclami e sanzioni della repubblica Napoletana pubblicati per ordine del Governo provvisorio ed ora ristampati sull'edizione officiale

Proclami e sanzioni della repubblica Napoletana pubblicati per ordine del Governo provvisorio ed ora ristampati sull'edizione officiale

Numero di pagine: 206
Sorvegliare e premiare

Sorvegliare e premiare

Autore: Gabriele Turi ,

Numero di pagine: 226

L’Accademia d’Italia, che assorbì nel 1939 l’Accademia dei Lincei, fu fondata nel 1926 dal fascismo e promosse gli studi umanistici, scientifici e tecnologici. Ma fu soprattutto uno strumento del regime: sotto il suo controllo e con il suo aiuto finanziario partecipò alla costruzione di un’identità nazionale, alla lotta antisemita e alla politica estera del governo. Retta da presidenti di grande prestigio – Marconi, D’Annunzio, Federzoni, Gentile –, annoverò fra i suoi membri-funzionari alcuni dei più noti intellettuali italiani, scelti con criteri prevalentemente politici: accanto all’unica donna Ada Negri, De Stefani, Fermi, Marinetti, Mascagni, Papini, Piacentini, Pirandello o Volpe. I numerosi premi conferiti furono usati spesso come un’arma di ricatto per ampliare il consenso. Giudicata dal primo antifascismo «corruttrice» degli intellettuali, l’Accademia si avvalse in realtà del loro sostegno spontaneo e consapevole. Una storia letta finora solo in ottica culturale e di fatto dimenticata viene qui ricostruita per la prima volta nella sua complessità e nella sua dimensione politica.

Ultimi ebook e autori ricercati