Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Responsabilità nella conservazione del costruito storico

Responsabilità nella conservazione del costruito storico

Autore: Maria Grazia Filetici , Carlo Baggio , Giovanni Calabresi , Giovanni Cangi , Giovanni Carbonara , Giuseppe Carluccio , Caterina F. Carocci , Maria Letizia Conforto , Giorgio Croci , Francesco Doglioni , Vittorio Franchetti Pardo , Antonino Gallo Curcio , Francesco Giovanetti , Jukka Jokilehto , Sergio Lagomarsino , Luca Maggi , Elia Giovanni Manieri , Mario Manieri Elia , Paolo Marconi , Ruggero Martines , Maria Margarita Segarra Lagunes , Cesare Tocci , Fabrizio Vescovo , Michele Zampilli , Salvatore D'Agostino ,

Numero di pagine: 192

Il tema affrontato risulta cruciale: quali sono i limiti della responsabilità etica e professionale del restauratore architetto e ingegnere negli interventi di conservazione del patrimonio storico? L'ARCo, nei suoi venti anni di vita, ha inteso offrire uno spazio di ampia discussione e di libero confronto sui temi della conservazione e del restauro del patrimonio storico internazionale. Patrimonio di meravigliosi tesori, complesso, ricco e sfaccettato nel quale il tessuto dell'edilizia storica minore deve essere parte integrante da tutelare e conservare anche contro specifici interessi economici e politici, e per il quale l'Associazione sta sempre di più sottolineando la preoccupazione per il crescente rischio di depauperamento e distruzione. Questa situazione si riflette sulle difficoltà che i professionisti incontrano nell'esercizio della professione. Il convegno è stato quindi un'occasione per fare il punto e confrontarsi, anche con i colleghi dell'Accademia di Francia, su quali siano i margini della responsabilità nei confronti della norma, delle condizioni finanziarie e sulla conduzione a regola d'arte degli interventi di restauro; quale sia lo spazio del progetto e...

Attualità delle aree archeologiche: esperienze e proposte

Attualità delle aree archeologiche: esperienze e proposte

Autore: Maria Grazia Filetici , Raffaele Amore , Stefania Argenti , Aldo Aveta , Claudia Aveta , Mehr Azar Soheil , Carlo Baggio , Mariarosaria Barbera , Valeria Bartoloni , Serena Borea , Marianna Bressan , Paola Brunori , Michele Candela , Giovanni Cangi , Giuseppe Carluccio , Ugo Carughi , Tiziana Casaburi , Alberta Ceccherelli , Alessandra Cerroti , Teresa Elena Cinquantaquattro , Maria Cristina Costa , Claudio Crescentini , Giorgio Croci , Angela D'Agostino , Salvatore D'Agostino , Bruno De Nigris , Felice de Silva , Antonio De Simone , Chiara Destro , Angela Di Lillo , Bruna Di Palma , Maria Falcone , Giovanni Fontana Antonelli , Antonella Gallitto , Ida Gennarelli , Francesca Ghedini , Daniela Giampaola , Francesco Giovannetti , Stefano Gizzi , Gabriella Guerrisi , Alessandro Ippoliti , Rosangela Lamagna , Francesco Lenzini , Massimo Lucherini , Fani Mallouchou-Tufano , Bianca Gioia Marino , Paolo Mascilli Migliorini , Alessandro Massari , Ippolito Massari , Tessa Matteini , Anna Maria Molè , Irene Nizzi , Andrea Pane , Rosario Paone , Jeannette Papadopoulos , Alessandro Pergoli Campanelli , Renata Picone , Antonio Pugliano , Stefania Quilici Gigli , Marida Salvatori , Teodoro Scarano , Luigi Scaroina , Maria Margarita Segarra Lagunes , Mirella Serlorenzi , Simonetta Serra , Francesco Silvestri , Raffaele Spera , Arianna Spinosa , Luigi Stendardo , Caterina Tantillo , Andrea Ugolini , Cinzia Vannicola , Cristina Vazio , Luigi Veronese , Gian Paolo Vitelli , Michele Zampilli , Paola Zanovello ,

Numero di pagine: 356

Il volume raccoglie gli atti del VII Convegno Nazionale dell’ARCo “Attualità delle aree archeologiche: esperienze e proposte”, svoltosi dal 24 al 26 ottobre 2013 presso la Facoltà di Architettura Roma Tre. Il Convegno ha posto temi che attengono al restauro, alla conservazione, alle metodologie e alle tecniche d’intervento con particolare attenzione alle relazioni con il contesto urbano. Nelle grandi città infatti, gli interventi infrastrutturali, come ad esempio quelli delle nuove linee metropolitane, pongono importanti sfide e domande sui rapporti che devono essere instaurati tra aree di scavo archeologico e sistemazioni a scala urbana. L’aumento dell’interesse e del numero dei visitatori porta come prima conseguenza la problematica relativa ai criteri di gestione e valorizzazione dei siti d’interesse monumentale, senza sacrificare la tutela e la conservazione degli stessi. La riflessione è quindi molto ampia e generale sulla conservazione di un patrimonio particolarmente fragile, specchio di quella stratificazione storica che costituisce il palinsesto della stessa struttura urbana e territoriale. Il confronto tra esperienze nazionali e internazionali, sulla...

Delle Eccellenze E Grandezze Della Nazione Fiorentina Dissertazione Storico-Filosofica La Quale Si Premette Ad Una Descrizione Alfabetica Dei Nomi E Famiglie Nobilissime Di Firenze, Il Di Cui Incarico Dall'Anno 1340. All'Anno 1400 Fù Di Sostenere Per La Loro Patria, E Pe'Dieci Di Balìa Gravi Ed Onorifiche Ambascerìe A Tutt' I Principi E Repubbliche Straniere Per l'Europa Dedotta fedelmente dai Registri d'Entrata e d'Uscita esistenti in Camera Fiscale

Delle Eccellenze E Grandezze Della Nazione Fiorentina Dissertazione Storico-Filosofica La Quale Si Premette Ad Una Descrizione Alfabetica Dei Nomi E Famiglie Nobilissime Di Firenze, Il Di Cui Incarico Dall'Anno 1340. All'Anno 1400 Fù Di Sostenere Per La Loro Patria, E Pe'Dieci Di Balìa Gravi Ed Onorifiche Ambascerìe A Tutt' I Principi E Repubbliche Straniere Per l'Europa Dedotta fedelmente dai Registri d'Entrata e d'Uscita esistenti in Camera Fiscale

Autore: Francesco Maria Soldini ,

Numero di pagine: 126
Delle eccellenze e grandezze della nazione fiorentina dissertazione storico-filosofica ... dedotta fedelmente dai registri d'entrata e d'uscita esistenti in camera fiscale

Delle eccellenze e grandezze della nazione fiorentina dissertazione storico-filosofica ... dedotta fedelmente dai registri d'entrata e d'uscita esistenti in camera fiscale

Autore: Francesco Maria Soldini ,

Numero di pagine: 126
Conservazione vs innovazione

Conservazione vs innovazione

Autore: Daniela Concas ,

Può un ‘contesto storico’ entrare in rapporto dialettico tra le ragioni della sua conservazione e le esigenze pratiche per soddisfare le necessità del nostro tempo? Il problema è particolarmente difficile da affrontare per via della estraneità degli elementi tecnologici e di alcune loro finalità rispetto a strutture che in origine ne erano prive. Esso non è solamente materia tecnologica, ma rappresenta un aspetto rilevante nell’ambito della loro tutela e valorizzazione dal punto di vista culturale, teorico e pratico. La complessità del tema rappresenta per il progettista una sfida. Con il suggerimento di un percorso metodologico fondamentale per l’elaborazione di un progetto rivolto al miglioramento e/o all’inserimento degli ‘elementi tecnologici’ (impianti storici, sistemi d’illuminazione, sicurezza antincendio, efficienza energetica e microclima, dispositivi di collegamento verticale in edifici e in ambiti urbani e paesaggistici) si vuole solo indicare la strada verso la ‘buona’ architettura rivolgendosi a tutti gli operatori coinvolti. Per questo motivo è importante affiancare alla mera prassi operativa, un corretto approccio culturale al fine di...

Centri storici minori

Centri storici minori

Autore: Francesca Romana Stabile , Michele Zampilli , Giovanni Cangi , Lelio Oriano Di Zio , Francesca Geremia , Francesco Giovanetti , Paolo Marconi , Elisabetta Pallottino ,

Numero di pagine: 192

Il volume nasce dalle ricerche teoriche e progettuali svolte sul tema del recupero edilizio, urbano e ambientale, sviluppate nell'ambito del gruppo di lavoro del Master internazionale di II livello in "Restauro architettonico e recupero della bellezza dei centri storici", diretto da Paolo Marconi e coordinato da Elisabetta Pallottino. I diversi contributi si propongono di tracciare un percorso analitico e progettuale sulla questione della riqualificazione dei centri storici minori, tema centrale nell'ambito della valorizzazione architettonica e paesistica del territorio italiano. Riflettere sul recupero della bellezza dei borghi antichi, spesso in stato di abbandono, vuole così contribuire ad alimentare l'interesse e le competenze operative legate alla salvaguardia del tessuto edilizio storico e dei suoi valori formali e costruttivi. Il volume è a cura di Francesca Romana Stabile, Michele Zampilli e Chiara Cortesi, con un saggio introduttivo di Paolo Marconi.

RICOSTRUIRE ARQUATA

RICOSTRUIRE ARQUATA

Autore: Giulia Brunori , Michele Zampilli ,

Numero di pagine: 392

All’indomani del terremoto distruttivo dell’autunno-inverno 2016-17, il Comune di Arquata del Tronto è stato uno dei primi del Cratere Sismico, e certamente il più propositivo, nell’aprire un’interlocuzione con le università viste come l’istituzione più idonea ad offrire un contributo di conoscenze e di competenza per indirizzare il processo di ricostruzione. In questo contesto, il Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre ha svolto studi e ricerche propedeutici ai piani di ricostruzione dei centri storici del comune, realizzando la ricostruzione virtuale di Arquata prima del terremoto ed un manuale del recupero dell’edilizia storica danneggiata ma non distrutta. Parallelamente alle attività di ricerca sono state compiute molte attività didattiche sul campo sia come tesi di laurea magistrale che di master e di dottorato, favorendo esperienze di integrazione tra didattica e ricerca, e fornendo, crediamo, un contributo significativo alla Terza Missione dell’Università.

Progetti d'eccellenza per il restauro italiano

Progetti d'eccellenza per il restauro italiano

Autore: Alessandra Centroni , Maria Grazia Filetici , Giovanni Calabresi , Stefania Cancellieri , Giovanni Cangi , Caterina F. Carocci , Maria Letizia Conforto , Maria Cristina Costa , Augusta Cyrillo Gomes , Giancarlo Ferulano , Daniela Giampaola , Francesco Giovanetti , Elia Giovanni Manieri , Roberto Marnetto , Ruggero Martines , Andrea Negri , Filli Rossi , Antonello Sanna , Michele Zampilli , Fabiana Zeli ,

Numero di pagine: 176

Attraverso la partecipazione a tre edizioni di MADE Expo ( Milano Architettura Design Edilizia - Fiera di Rho) con l'organizzazione di convegni nel 2008, 2009 e 2010, l'ARCo ha voluto proporre ed offrire sul tavolo del confronto e del dibattito una divulgazione capillare del "buon restauro" e della conservazione del patrimonio storico, da sempre al centro dell'attenzione dell'Associazione. Il restauro di qualità è infatti un dovere deontologico ineludibile, che garantisce al nostro patrimonio monumentale quel valore aggiunto che lo caratterizza e lo rende prezioso. Studiosi, professionisti e operatori preposti alla tutela si confrontano presentando esperienze significative ed affrontando alcuni dei temi centrali nel dibattito attuale. Quale deve essere il corretto uso del patrimonio storico, come proteggerlo, quali tecniche e metodologie prediligere, quanto deve essere spinta la sua messa in sicurezza e secondo quali parametri? Quale è il ruolo del progetto nella gestione e nella promozione della tutela del patrimonio storico nazionale, il rapporto tra scoperta archeologica, lettura della città stratificata e relazione con la consistenza urbana dei grandi centri storici? Come...

Dopo il terremoto... come agire? Giornata di lavoro sui recenti eventi sismici

Dopo il terremoto... come agire? Giornata di lavoro sui recenti eventi sismici

Autore: Francesco Giovanetti , Michele Zampilli ,

Numero di pagine: 279

La dimensione eccezionale dei terremoti che hanno recentemente squassato e continuano a colpire i centri urbani e i borghi del cosiddetto ‘cratere’, ci spingono a ripensare il tema della ricostruzione del patrimonio edilizio storico, specialmente nel caso degli insediamenti praticamente rasi al suolo, che rischiano l’abbandono da parte delle comunità in favore di nuove collocazioni territoriali. Il primo interrogativo che ci si pone riguarda l’aggregato urbano: come affrontarne la ricostruzione? Il secondo interrogativo riguarda le modalità costruttive necessarie a rimettere in sicurezza i fabbricati. Nella giornata di lavoro questi temi sono stati affrontati da rappresentanti delle istituzioni coinvolte nella gestione dei terremoti, della tutela, da rappresentanti delle università, delle imprese di restauro e dei professionisti che partecipano alla ricostruzione.

Archeologia dell’Architettura, XXIII, 2018 – Archeologia dell’architettura e terremoti

Archeologia dell’Architettura, XXIII, 2018 – Archeologia dell’architettura e terremoti

Autore: Andrea Arrighetti ,

Numero di pagine: 198

Il volume contiene gli atti del seminario “Archeologia dell’architettura e terremoti” organizzato il 18 maggio 2018 dai docenti e ricercatori dell’Università di Siena afferenti alle cattedre di Archeologia dell’Architettura e Archeologia del Mediterraneo Antico. Il seminario costituisce il primo di un ciclo di incontri dal titolo Economia e tecniche della costruzione. Antichità, Medioevo, Età Moderna. I contributi raccolti nel volume seguono il filo conduttore dell’archeosismologia per l’architettura, una specializzazione caratterizzata da una metodologia di analisi multidisciplinare che, grazie alla sua trasversalità, è in grado di offrire un confronto fra contesti geograficamente distanti e cronologicamente diversi tra loro. Archeologi, sismologi, ingegneri ed architetti in questa giornata senese hanno cercato di mettere in luce, attraverso le loro riflessioni a volte scaturite da puntuali progetti di ricerca, le possibili sinergie e le tematiche comuni con l’archeologia dell’architettura e con l’archeosismologia, sperando che questo possa costituire un ulteriore passo verso un confronto tra discipline e metodi utili ad indirizzare al meglio le ricerche...

Annuario del Ministero di grazia e giustizia e dei culti

Annuario del Ministero di grazia e giustizia e dei culti

Autore: Italia : Ministero di grazia e giustizia e dei culti ,

Numero di pagine: 24
I buoni progetti di restauro: conservazione, adeguamento, riuso. Atti dell’VIII Convegno Nazionale ARCo

I buoni progetti di restauro: conservazione, adeguamento, riuso. Atti dell’VIII Convegno Nazionale ARCo

Autore: Giulia Brunori , Francesco Giovanetti ,

Numero di pagine: 461

L’VIII Convegno Nazionale ARCo è stato dedicato alla riflessione sullo stato della pratica del restauro del patrimonio architettonico, con speciale riguardo alle sue criticità attuali, con una sezione dedicata ad illustrare interventi di restauro svolti, o in corso di svolgimento, che potessero offrire la rappresentazione dello stato dell’arte nel campo della conservazione, del restauro, in Italia e anche fuori dal nostro paese. Hanno preso parte alla discussione professionisti, liberi o appartenenti al MiBACT, agli Enti Locali, ad altre istituzioni pubbliche e private, comunque attivi nella pratica del restauro e del riuso funzionale, che hanno presentato i propri progetti e riflettuto sui temi del recupero del patrimonio architettonico storico percepito nella sua interezza di forma e di sostanza. A partire dall’inscindibilità degli aspetti architettura e materia l’ARCo ha concentrato la propria attività sul tema del recupero e del restauro svolgendo un ruolo pioneristico nello studio, nella rivalutazione e nel ri-accreditamento delle tecniche premoderne nel cantiere di restauro per ogni aspetto costruttivo, incluse le opere di prevenzione sismica.

Ruoli organici e di anzianita del personale dipendente dal Ministero del tesoro e dalla Corte dei conti

Ruoli organici e di anzianita del personale dipendente dal Ministero del tesoro e dalla Corte dei conti

Autore: Italia : Ministero del tesoro ,

Sin imagen

Manuale del recupero di Città di Castello

Autore: Città di Castello : Laboratorio urbanistico , Eugenio Bruschi , Raffaele Panella , Franco Panzini ,

Sin imagen

Analisi strutturale per il recupero antisismico. Calcolo dei cinematismi per edifici in muratura secondo le NTC. Con CD-ROM

Autore: Giovanni Cangi , Alessandro De Maria , Mauro Caraboni ,

Numero di pagine: 320
Sin imagen

Recupero e riuso del camminamento medievale e dell'isolato su via marconi a citerna. Consolidamento statico conservativo e miglioramento sismico.[Tesi di laurea in Ingegneria Edile].

Autore: Barbara De Giuseppe ,

Sin imagen

Progetto di riqualificazione dell'area della Rocca di Citerna [Tesi di Laurea in Ingegneria Edile & Architettura].

Autore: Ilaria Gabrielli ,

Sin imagen

Conoscenza e progetto per la conservazione e il restauro del torrione di citerna [Tesi di Laurea in Ingegneria Edile & Architettura].

Autore: Alessandra Realacci ,

Sin imagen

L'accessibilità nel centro storico di Citerna[Tesi di laurea specialistica in Ingegneria Edile-architettura].

Autore: Elena Longo ,

Memorie ; Libretti mozartiani (Le nozze di Figaro, Don Giovanni, Così fan tutte)

Memorie ; Libretti mozartiani (Le nozze di Figaro, Don Giovanni, Così fan tutte)

Autore: Lorenzo Da Ponte ,

Numero di pagine: 687

Ultimi ebook e autori ricercati