Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 39 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Discorsi parlamentari

Discorsi parlamentari

Autore: Gianfranco Miglio , Claudio Bonvecchio ,

Numero di pagine: 310

Il volume raccoglie i discorsi pronunciati da Gianfranco Miglio nell'Aula del Senato e in occasione delle rare sedute comuni dei due rami del Parlamento, nonché i suoi interventi in qualità di referente del comitato “Forma di governo” all'interno della commissione Riforme istituzionali che ha operato fra il 1992 e il 1993. Politologo e costituzionalista di livello internazionale, al termine della carriera universitaria Miglio ha inteso offrire un contributo di riflessione, di progettualità e anche d'iniziativa politica nella direzione delle riforme costituzionali che, da anni, erano al centro della sua attenzione e, nel contempo, al vertice dell'agenda politica. Emerge da queste pagine, oltre alle qualità oratorie e alla profondità dell'analisi, il gusto della provocazione e del sarcasmo, che ne rende a tratti divertente la lettura, a conferma del fascino di una riflessione teorica fra le più originali che mai vi siano state nel contesto culturale e politico italiano.

La politica pura. Il laboratorio di Gianfranco Miglio. Atti del Convegno

La politica pura. Il laboratorio di Gianfranco Miglio. Atti del Convegno

Autore: Damiano Palano ,

Numero di pagine: 322
Sin imagen

La Crisi dell'universalismo politico medioevale e la formazione ideologica del particolarismo statuale moderno

Autore: Gianfranco Miglio ,

Numero di pagine: 100
Il segreto del potere

Il segreto del potere

Autore: Damiano Palano ,

Numero di pagine: 298

Il realismo politico ha sempre coltivato l’ambizione di penetrare il segreto più oscuro del potere. La realtà cui allude spesso polemicamente il realismo politico è infatti la cruda realtà del potere e del conflitto: una realtà che soggiace a implacabili «regolarità » e che scaturisce dai caratteri immutabili della «natura umana». Questo volume cerca però di mostrare come ogni progetto che si ispira al realismo politico si trovi lacerato da un paradosso strutturale. Da un lato, il realismo ambisce infatti a far discendere la propria comprensione delle «regolarità» della politica da una conoscenza ‘realistica’ della «natura umana», intesa come paradigma invariante. Dall’altro, è invece consapevole della pervasività del «politico»: si trova perciò a sospettare che tutti i concetti politici siano concetti polemici e che le logiche del potere plasmino anche il modo di concepire la «natura umana». Ma il mancato riconoscimento della tensione fra natura e cultura rischia di occultare ciò che davvero contrassegna il «politico». E solo assumendo come punto di partenza il paradosso in cui si trova costretto il realismo, diventa invece possibile tornare a...

La controversia sui limiti del commercio neutrale fra Giovanni Maria Lampredi e Ferdinando Galiani

La controversia sui limiti del commercio neutrale fra Giovanni Maria Lampredi e Ferdinando Galiani

Autore: Gianfranco Miglio ,

Numero di pagine: 240
Rivista di Politica 1/2016

Rivista di Politica 1/2016

Autore: Stefano De Luca ,

Numero di pagine: 182

Dal marxismo alla liberal-democrazia: l’itinerario politico-filosofico di Lucio Colletti Giuseppe Bedeschi Pensare la democrazia: Norberto Bobbio e il mestiere dell’intellettuale (pubblico) Gianfranco Pasquino Tra filosofia e scienza politica: il realismo liberale di Nicola Matteucci Angelo Panebianco Realista e visionario: Gianfranco Miglio e la scienza delle istituzioni Lorenzo Ornaghi Elogio (controcorrente) della ricchezza. La Chiesa di Francesco e i limiti del pauperismo ideologico. Emanuele Cutinelli- Rèndina Oltre l’operaismo: Mario Tronti fra Tradizione e Apocalisse Pasquale Serra Giovanni Sartori teorico e scienziato della democrazia Sofia Ventura

Le radici del federalismo

Le radici del federalismo

Autore: Stefano Bruno Galli ,

Numero di pagine: 168

Il fenomeno Lega Nord stato sinora oggetto prevalentemente di cronaca o di analisi sociologica. Considerato il magmatico quadro politico-ideologico, il momento di approfondimenti sul piano della storia e della teoria. Scavando in profondit si scopre infatti che - sin dalle origini del Movimento - esiste un paesaggio di padri nobili che in pochi conoscono: Bruno Salvadori, Emile Chanoux, Denis de Rougemont e Guy Hraud - oltre a Carlo Cattaneo e Gianfranco Miglio. Il libro ne ricostruisce la storia ideologica, individuando il filo rosso che tiene insieme queste personalit, e spiega in quale misura hanno inciso sul progetto politico leghista.

L'asino di Buridano. Gli italiani alle prese con l'ultima occasione di cambiare il loro destino

L'asino di Buridano. Gli italiani alle prese con l'ultima occasione di cambiare il loro destino

Autore: Gianfranco Miglio ,

Numero di pagine: 165
Sin imagen

Larius, la città ed il lago di Como nelle descrizioni e nelle immagini dall'Antichità classica all' età romantica, antologia diretta da Gianfranco Miglio. Tomo...

Autore: Gianfranco Miglio ,

Numero di pagine: 36
MAFIOPOLI SECONDA PARTE

MAFIOPOLI SECONDA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 475

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Gente del Nord

Gente del Nord

Autore: Marco Reguzzoni ,

Numero di pagine: 182

Busto Arsizio 1986. Un quindicenne assiste al comizio del leader di un neonato movimento politico, la Lega autonomista lombarda. Il ragazzo è Marco Reguzzoni, l'oratore Umberto Bossi. Il suo carisma, le accuse alla partitocrazia e al centralismo sono una folgorazione per il giovane liceale, che si tessera e inaugura un percorso di impegno e militanza che dalle prime improvvisate sedi leghiste, odorose di ciclostile e di colla per manifesti, lo condurrà alla presidenza della Provincia di Varese, nel 2002 e ancora nel 2007, e quindi a essere eletto deputato e capogruppo. Rievocate in queste pagine, le tappe del suo cammino personale offrono al contempo una prospettiva privilegiata — dall’interno — degli snodi cruciali della storia della Lega Nord, dai suoi esordi come voce di protesta contro il sistema al suo consolidarsi come forza istituzionale e di governo. Le prime campagne elettorali e l’invenzione dei gazebo e di Miss Padania, i conflitti di potere intestini e le alleanze e gli scontri con Berlusconi, i congressi e le marce sul Po, i raduni a Pontida e le grandi battaglie parlamentari danno corpo a un racconto vivacizzato da aneddoti e ritratti inediti dei grandi...

Ultimi ebook e autori ricercati