Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Ara Pacis Roma: Res Gestae Divi Augusti

Ara Pacis Roma: Res Gestae Divi Augusti

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 12

Le Res gestae sussistono, più o meno mutile, nel testo bilingue inciso sulle pareti interne (latino) ed esterne (greco) del pronao del tempio dedicato a Roma ed Augusto ad Ancyra , moderna Ankara; nei frammenti del testo greco, un tempo inciso sul grande basamento di un gruppo statuario raffigurante Augusto e la sua famiglia, ritrovati presso l'antica Apollonia, oggi Uluborlu; infine nei frammenti latini di una monumentale epigrafe, forse incisa su un propileo eretto ad Antiochia, presso l'attuale Yalvaç. Il confronto e l'integrazione reciproca di questi esemplari sopravvissuti ha consentito, tra la seconda metà dell'Ottocento e la prima del Novecento, di mettere a punto l'edizione moderna di quella che viene considerata "la regina delle iscrizioni". Circa la data di composizione delle Res gestae, è ormai opinione condivisa che Augusto abbia a più riprese, nel corso del suo lungo governo, riveduto la redazione del testo. Le Res gestae sono state definite "un capolavoro di ambiguità", un'opera in cui le imprese, compiute da un uomo di indubbia grandezza, finiscono per coprire il sangue versato (e giustificato, in nome della pax) e per celare sotto una coltre di omissis il...

Res gestae populi romani

Res gestae populi romani

Autore: Dionigi Cristian Lentini ,

Numero di pagine: 21

Cronologia storica di Roma da Romolo a Romolo Augustolo.

Sanctissimi Pii 5. res gestae latina oratione celebratae a Gregorio Jannuccellio ...

Sanctissimi Pii 5. res gestae latina oratione celebratae a Gregorio Jannuccellio ...

Autore: Gregorio Jannuccelli ,

Numero di pagine: 30
Riferimenti normativi e prospettive giuspubblicistiche nelle Res gestae di Ammiano Marcellino

Riferimenti normativi e prospettive giuspubblicistiche nelle Res gestae di Ammiano Marcellino

Autore: Ammianus Marcellinus ,

Numero di pagine: 310
Gli atti compiuti e i frammenti delle opere

Gli atti compiuti e i frammenti delle opere

Autore: Augusto ,

Numero di pagine: 723

Un resoconto delle imprese del primo imperatore romano: questo sono le Res Gestae Divi Augusti. Opera che è arrivata a noi attraverso un'iscrizione rinvenuta nel 1555 incisa sulle pareti del tempio dedicato a Roma e ad Augusto e situato in quella che oggi è Ankara, capitale della Turchia. Qui Augusto racconta gli onori ricevuti per i servizi da lui resi, le elargizioni e i benefici concessi con il suo patrimonio personale, i giochi e le rappresentazioni dati a sue spese e gli atti da lui compiuti in pace e in guerra. Di tutti questi atti esiste oggi una nuova edizione digitale critica, curata da Utet e completa dell'opera in originale integrata in forma ipertestuale.

Sin imagen

Res gestae divi Augusti : testo critico, introduzione, traduzione e commento

Autore: Antonio Guarino , Luigi Labruna ,

Numero di pagine: 88
Ecumene Augustea

Ecumene Augustea

Autore: Giovannella Cresci Marrone ,

Numero di pagine: 327

Un libro che parla di conquiste, ma non di battaglie, di vittorie più rappresentate che combattute, di conflitti e di epurazioni politiche più che di scontri militari, di astuzie propagandistiche più che di tattiche belliche. Eppure i suoi documenti sono esaltanti bollettini di vittoria, imponenti monumenti celebrativi, rituali parate evocative, trionfali bilanci testamentari. Nell'ambiguità e nel contrasto fra ciò che è rappresentato e ciò che è accaduto sta, dunque, la cifra dell'ideologia di Augusto. Questo volume è quindi sul cammino di un'idea: quella della conquista romana di tutto il mondo conosciuto.

Le guerre

Le guerre

Autore: Caio Giulio Cesare ,

Numero di pagine: 648

La storia romana, è stato autorevolmente sostenuto, si può dividere in prima e dopo Cesare. La sua figura ha segnato il destino delle civiltà romana ed europea. Stratega lucidissimo, cui solo Alessandro il Grande e Napoleone possono essere paragonati, conquistò in soli sette anni la Gallia, trasformandola per sempre in terra latina. Dopo una cruenta guerra civile diede inizio a un'autocrazia che durò quattro secoli, tanto che il suo nome, da cui derivano le parole Kaiser e zar, divenne sinonimo di potere. Ma oltre che uomo di guerra Cesare fu anche, secondo l'opinione di Cicerone, oratore impareggiabile e raffinato prosatore. Le sue opere storiche ne sono testimonianza: i sette libri della Guerra gallica raccontano di come la spedizione punitiva contro lo sconfinamento degli Elvezi si trasformò in una calcolata guerra di conquista, e i tre della Guerra civile narrano lo scontro con Pompeo e il senato fino alla tragica morte di Pompeo in Egitto. La Guerra di Alessandria, la Guerra d'Africa e la Guerra di Spagna, redatte da ufficiali dello stato maggiore cesariano sulla base di suoi appunti, continuano il resoconto della lunga guerra contro i resti della fazione pompeiana fino ...

Memorie. La Prima guerra mondiale dall'invasione del Belgio alla battaglia del Piave. La campagna d'Africa. Guerra senz'odio

Memorie. La Prima guerra mondiale dall'invasione del Belgio alla battaglia del Piave. La campagna d'Africa. Guerra senz'odio

Autore: Erwin Rommel ,

Numero di pagine: 775

Ultimi ebook e autori ricercati