Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Fratelli per caso

Fratelli per caso

Autore: Diego Lazzari , Gianmarco Rottaro , Tancredi Gallo , Emanuele Giaccari ,

Numero di pagine: 160

"È come se una mano sconosciuta, enorme, ci avesse preso sparsi, dove eravamo, e ci avesse stretto nel pugno. Uno per tutti, tutti per uno. Non potevamo più scappare. L'amicizia è imprevedibile come l'amore, quando scatta scatta. Il caso ci ha riuniti e non c'è niente che possa separarci."Quattro ragazzi divertenti sono meglio di uno. Anche di due. Quei 4 lo sanno bene, appena le loro strade si sono incrociate hanno capito che stava succedendo qualcosa di speciale. Sono diventati inseparabili, e hanno cominciato a sognare in grande: da Roma a Milano, dalla loro cameretta alla conquista del mondo intero. Adesso Diego, Gianmarco, Tancredi e Lele condividono un appartamento, i progetti e i sogni dei vent'anni. E in questo libro aprono la porta di casa per svelare alle fan tutti i loro segreti.

Fratelli per caso. La storia dei Q4

Fratelli per caso. La storia dei Q4

Autore: Diego Lazzari , Tancredi Galli , Gianmarco Rottaro , Emanuale Giaccari ,

Numero di pagine: 160
Due fratelli per Lady Eleanor

Due fratelli per Lady Eleanor

Autore: Megan Frampton ,

Numero di pagine: 320

Le figlie del duca 1 Londra, 1845 Ora Lady Eleanor, la maggiore, si ritrova con un pesante fardello: ristabilire l'onore della famiglia attraverso un buon matrimonio. Il padre, per questo, non tarda a organizzarle un'unione senza amore con lo sconosciuto Lord Carson. Eleanor è pronta a sacrificarsi, ma quando incontra l'affascinante fratello minore del promesso sposo, tutto cambia. Quegli occhi verdi pieni di vita, il comportamento dissoluto, la capacità di stupirla spingono la giovane a ribellarsi per la prima volta nella vita. QUATTRO SORELLE TRAVOLTE DALLO SCANDALO, UN SACRIFICIO PER RISCATTARLE.

Eroe per caso

Eroe per caso

Autore: Guido Galeano Vega ,

Numero di pagine: 30

Un libro basato su aree geografiche reali e identità reali che offre un insegnamento prezioso sull'importanza di determinati valori, che non devono essere dimenticati né disprezzati. Una storia gradevole di fantasia sull'esperienza eroica di un bambino di dodici anni chiamato Kaí in lingua guaraní, che in spagnolo significa Mono, scimmia. Sebbene la storia sia incentrata su una regione reale del Paraguay, in Sud America, e su identità reali (anche l'hotel-locanda Chololó è un bel posto per visitare e godersi la ricchezza della natura, dell'aria pura, della nobile vegetazione), si tratta di un racconto di fantasia che ho scritto perché apprezzo questa regione del mio Paese e la gente umile con la quale ho passato molti momenti. I bambini e i giovani citati sono miei amici.

Delle vite delle donne illustri per santita, raccolte dal P. abate don Siluano Razzi camaldolense. Tomo primo °-sesto!. Contenente (à immitazione del P. Surio) quelle di gennaio, e febbraio °-nouembre, e dicembre!. Nuouamente date in luce

Delle vite delle donne illustri per santita, raccolte dal P. abate don Siluano Razzi camaldolense. Tomo primo °-sesto!. Contenente (à immitazione del P. Surio) quelle di gennaio, e febbraio °-nouembre, e dicembre!. Nuouamente date in luce

I fratelli Karamazov

I fratelli Karamazov

Autore: Fëdor Michajlovi Dostoevskij ,

Numero di pagine: 356

La libertà, la colpa, l'espiazione. Le vicende dei quattro fratelli Karamazov indagano tra le pieghe più oscure dell'animo umano, alla ricerca incessante del confine tra bene e male. Per dare voce ai dilemmi etici più radicali, Dostoevskij mette in scena un parricidio, come fecero Sofocle nell'Edipo re e Shakespeare nell'Amleto. Così l'uccisione del vecchio Fëdor serve a tratteggiare personaggi indimenticabili e a dare spazio alla leggenda del "Grande Inquisitore", vetta indiscussa del pensiero politico e religioso dostoevskijano. E il lettore non può che essere gettato nel vortice degli avvenimenti, inevitabilmente penetrato dalla dolente umanità di un'opera che ha la dignità del sacro.

I fratelli Zemganno

I fratelli Zemganno

Autore: Edmond de Goncourt ,

Numero di pagine: 251

Pubblicato nel 1879, I fratelli Zemganno è la storia di un sogno, verso il quale è tutta tesa la vita di due acrobati, l’ombroso Gianni e il solare Nello, due fratelli che, nonostante la differenza d’età, sono legati da un amore e da un’affinità intensissimi. Quando, alla morte dei genitori, Gianni decide di vendere il circo, i fratelli, dopo una tournée in Gran Bretagna, sono chiamati a dar prova della loro maestria al prestigioso Circo di Parigi, dove riscuotono un grande successo. Perfezionare la loro arte, realizzare quello che nessuno ha mai osato, sembra essere l’unico interesse di Gianni e Nello, la loro inestricabile ossessione, fin quando la tragedia verrà a sconvolgere la loro esistenza e solo l’affetto che li lega, sempre più esclusivo e profondo, potrà sopravvivere. I fratelli Zemganno, che segnò il ritorno di Edmond de Goncourt al romanzo dopo nove anni di inattività seguiti alla morte del fratello Jules, è una delle sue opere più riuscite, un grande affresco dove, nella varietà dei personaggi e nella metafora del mondo circense, vengono rappresentati il fermento e le suggestioni di un intero secolo.

Conferenze tenute dal Rev. Padre Enrico Domenico Lacordaire dell'ordine de' fratelli predicatori tradotte da Antonio Lissoni ; Anno 1852

Conferenze tenute dal Rev. Padre Enrico Domenico Lacordaire dell'ordine de' fratelli predicatori tradotte da Antonio Lissoni ; Anno 1852

Autore: Jean Baptiste Henri Dominique Lacordaire ,

Nuove regole da osservarsi da fratelli della venerabile arciconfraternita sotto il titolo di S. Maria delle Grazie ed anime purganti eretta nella Real Chiesa di S. Onofrio de Vecchi a Seggio di Porto

Nuove regole da osservarsi da fratelli della venerabile arciconfraternita sotto il titolo di S. Maria delle Grazie ed anime purganti eretta nella Real Chiesa di S. Onofrio de Vecchi a Seggio di Porto

Numero di pagine: 80
I fratelli Ashkenazi

I fratelli Ashkenazi

Autore: Israel Joshua Singer ,

Numero di pagine: 640

Con un'introduzione all'autore di Moni Ovadia Edizione integrale C’è Reb Abraham Hirsh Ashkenazi, uomo pio e studioso, che non ha tempo da perdere con la moglie e la famiglia: ama la solitudine del suo ufficio, le discussioni filosofiche con il rabbino, i testi sacri, l’ebrezza degli affari, il successo nei commerci. Ci sono i suoi due figli, Jacob Bunim e Simcha Meyer, che non potrebbero essere più diversi tra loro. Jacob, il minore, è un ragazzo semplice, forte e coraggioso, istintivamente nemico di ogni ingiustizia. Simcha Meyer invece è intelligentissimo, astuto e calcolatore, pavido e timoroso, deciso fin da piccolo a emergere, a sconfiggere il mondo intero in una guerra che nessuno ha dichiarato. C’è la città di Łódz ́, un piccolo borgo polacco che viene travolto da una crescita industriale tumultuosa e disordinata, che spazza via tradizioni ed equilibri e porta ricchezza, miseria, progresso e sfacelo. C’è tutto, il grande e il piccolo, il meraviglioso e il tragico, ne I fratelli Ashkenazi. Pubblicato per la prima volta nel 1936, è un capolavoro che non ha paura di confrontarsi con la Storia, con i temi più grandi, e allo stesso tempo non cessa mai di...

La gelosia tra fratelli. Come aiutare i nostri figli ad accettare il nuovo arrivato

La gelosia tra fratelli. Come aiutare i nostri figli ad accettare il nuovo arrivato

Autore: Raffaella Scalisi ,

Numero di pagine: 96

Genitori e figli: aspetti psicologici - Genitori e figli: figliolanza - Bambini: aspetti pedagogici e pediatrici - Bambini: paure e difficoltà.

Noi credevamo

Noi credevamo

Autore: Anna Banti ,

Numero di pagine: 350

È il 1883. Chiuso nella sua casa torinese, l'ormai settantenne don Domenico Lopresti, gentiluomo calabrese di incrollabile credo repubblicano, inizia a scrivere le proprie memorie, ripercorrendo l'attività politica clandestina, i dodici anni trascorsi nelle carceri borboniche, l'impresa dei Mille vissuta a fianco di Garibaldi, infine l'impiego presso le dogane del Regno unitario. Scrive con rabbia, di nascosto, quasi se ne vergognasse, spinto dalla necessità di frugare nel proprio passato per «rovesciarsi come un guanto»: ne trae amarezza e disillusione. Antimonarchico, assiste al crollo dei suoi ideali risorgimentali e si abbandona ai ricordi di una vita raminga fitta di amicizie, tradimenti, speranze e delusioni: una vicissitudine umana di grande fascino che si fonde con le vicende di tutta una nazione dall'inizio dell'Ottocento ai primi anni del governo unitario, dando vita a un grandioso affresco tratteggiato con prosa compatta, dalla leggera mimesi ottocentesca. Con uno scritto di Enzo Siciliano

Italiano per caso

Italiano per caso

Autore: Mario Contini Junior ,

Numero di pagine: 246

Il libro di Mario Contini Junior racconta le vicissitudini, le sfide e i sacrifici di una famiglia italiana emigrata in Brasile nell’immediato dopo guerra, in cerca di un futuro migliore. Papà Francesco e mamma Dalia si troveranno soli a combattere per i loro sogni, in un paese colpito da grandi cambiamenti, un gigante addormentato caratterizzato da innumerevoli problemi sociali e politici, dilaniato da ingiustizie e dalla dittatura militare che esercita pressioni e violenze. La crescita civile e morale del protagonista, Junior, nonostante la distanza da quella terra che ha dato le origini alla sua stirpe, è intrinsecamente collegata all’Italia, così come lo è al Brasile. In lui matura il desiderio di estirpare qualunque ingiustizia sociale, e al contempo di scoprire se stesso, cosa alberga davvero in lui nonostante le radici della sua famiglia e nonostante la conoscenza del paese che lo vede crescere. Dovunque egli arrivi a trovarsi nella sua vita, sottoposta a cambiamenti, infatti, la condizione di “straniero” lo seguirà sempre, mettendolo a dura prova, ma permettendogli una maturazione civile e culturale consapevole e lucida, maggiore rispetto a chi non è in...

I fratelli Karamazov

I fratelli Karamazov

Autore: Fëdor Michajlovič Dostoevskij ,

Numero di pagine: 1002

Introduzione di Eraldo Affinati Edizione integrale Unanimemente considerata tra le opere più alte della letteratura russa e di tutto l’Ottocento europeo, I fratelli Karamazov è l’ultima fatica di Dostoevskij. Pubblicato in parte, tra il 1879 e il 1880, sul «Messaggero Russo», vide la luce nella sua forma integrale nel 1880. Al centro della narrazione le vicende della famiglia Karamazov, padre e quattro figli, di cui uno illegittimo e tre nati da madri diverse, tutte precocemente scomparse. Aleksej, Dmitrij, Ivan e Smerdjakov si muovono circondati da un teatro di personaggi altrettanto cruciali e determinanti, non solo ai fini della narrazione ma anche ai fini del perfetto equilibrio su cui l’architettura del romanzo è costruita. È la storia di un parricidio, è la storia di una schiera di anime alla ricerca della verità e di una salvezza possibile, tutta spirituale, che l’autore cuce addosso al suo Aleksej, illuminandolo sin dalle primissime pagine di una luce forte e ostinata, che è propria solo degli “eroi”. Fëdor M. Dostoevskij Fëdor Michajlovic Dostoevskij nacque a Mosca nel 1821. Da ragazzo, alla notizia della morte del padre, subì il primo attacco di...

Successioni mortis causa nella famiglia legittima e naturale

Successioni mortis causa nella famiglia legittima e naturale

Autore: De Filippis Bruno , Paesano Gaetana , Maurano Rita , Ragonese Francesco , Savarese Stefano , Annunziata Antonio , Avagliano Rita , Colucci Rosanna , Colucci Vito , Crescenzi Annamaria , Pinto Maria Cristina ,

Numero di pagine: 360

La famiglia è una delle prime realtà della nostra esperienza infantile, è spesso lo scopo o uno degli scopi significativi dell’esistenza individuale e racchiude in sé alcuni tra i più importanti contenuti affettivi e relazionali che danno senso alla vita. La realtà familiare si pone, nell’attualità, come quotidianità di rapporti ed interazione di contributi; in prospettiva, come fattore di continuazione dell’esistenza dell’individuo e possibilità di traghettare verso il futuro quanto egli possa aver realizzato dal punto di vista patrimoniale. Attualmente, in Italia, la successione resta un fenomeno strettamente legato alla famiglia, poiché il codice detta le regole della successione necessaria (per le quali, come si è detto, buona parte del patrimonio deve essere destinato ai familiari) e perché, in assenza di manifestazione di volontà da parte del titolare di beni (testamento), alla sua morte gli stessi passano automaticamente ai familiari (successione legittima). Il dettato legislativo non costituisce una forzatura, perché pienamente conforme alla tradizione. Lo studio delle successioni familiari, con i problemi di volta in vol-ta connessi al ruolo dei...

Dubbi ragionevoli. Il sistema della giustizia penale e il caso O.J. Simpson

Dubbi ragionevoli. Il sistema della giustizia penale e il caso O.J. Simpson

Autore: Alan M. Dershowitz ,

Numero di pagine: 244
Storia delle mirabili geste, invenzioni e traslazioni de santi fratelli martiri Vicentini Felice e Fortunato. Sagra novena ed orazione panegirica degli stessi

Storia delle mirabili geste, invenzioni e traslazioni de santi fratelli martiri Vicentini Felice e Fortunato. Sagra novena ed orazione panegirica degli stessi

Autore: Sebastiano Soldatl ,

Numero di pagine: 374
Per il canonico d. Niccola, ed altri fratelli di Schiavoni contro il dottor d. Leonardo Schiavoni. Commessario il regio consigl. sig. d. Niccola Caracciolo. In banca dal magnifico Priscolo. Presso la scrivano Giuseppe Caccia [Riccardo Lopresto]

Per il canonico d. Niccola, ed altri fratelli di Schiavoni contro il dottor d. Leonardo Schiavoni. Commessario il regio consigl. sig. d. Niccola Caracciolo. In banca dal magnifico Priscolo. Presso la scrivano Giuseppe Caccia [Riccardo Lopresto]

Autore: Riccardo Lopresto ,

Numero di pagine: 1
Fratelli d'Italia

Fratelli d'Italia

Autore: Ferruccio Pinotti ,

Numero di pagine: 768

Segreta come una setta, legata a misteriosi e antichissimi rituali, chiusa attorno al ristretto circolo dei suoi adepti, eppure potentissima, influente, organizzata, protagonista di clamorosi crack finanziari, morti misteriose e collusioni col mondo della politica e del grande capitale italiano, la massoneria è uno dei fenomeni più controversi e complessi del nostro tempo. Attraverso interviste esclusive, documenti inediti, atti giudiziari, approfondimenti e testimonianze, Ferruccio Pinotti apre per la prima volta uno squarcio sulla realtà delle logge massoniche in Italia. Un potere forte e, a dispetto delle apparenze, in rapida espansione, che riceve un numero sempre crescente di richieste di affiliazione. Dal network dei primi Fratelli d'Italia (a cui appartenne anche Goffredo Mameli) fino alle più recenti inchieste della magistratura, un'indagine senza sconti sulla massoneria e sulle sue implicazioni.

Resistere con il blog pqlascintilla

Resistere con il blog pqlascintilla

Autore: Giuseppe Possa , Giorgio Quaglia ,

Gli articoli comparsi nel blog nel 2013.

Esercizi spirituali per li secolari, ed ecclesiastici opera... consecrata a Gesu-Christo crocefisso nostro salvatore

Esercizi spirituali per li secolari, ed ecclesiastici opera... consecrata a Gesu-Christo crocefisso nostro salvatore

Autore: Salvatore Arcieri ,

Numero di pagine: 7
Risposta alle tre allegazioni del savio contradittore nella causa delli fratelli di Crispo, che si deve proponere nel S. C. A relazione del signor d. Gennaro Parrino giudice della G. C. della Vicaria [Giuseppe Toscano Mandatorizzo]

Risposta alle tre allegazioni del savio contradittore nella causa delli fratelli di Crispo, che si deve proponere nel S. C. A relazione del signor d. Gennaro Parrino giudice della G. C. della Vicaria [Giuseppe Toscano Mandatorizzo]

Autore: Giuseppe Toscano ,

Numero di pagine: 38
La Regola che osserua la Congregatione de frati Giesuati, di S. Girolamo, composta dal B. Giouanni da Tossignano, ... Et il libro, delle Constitutioni, et Ordini fatti in diuersi Capitoli Generali, di nuouo riformati. E dal Capitolo Generale, celebrato l'anno presente 1580, nella città di Milano, ottenuti, approuati, & confirmati, da douersi osseruare da tutta la Religione; ..

La Regola che osserua la Congregatione de frati Giesuati, di S. Girolamo, composta dal B. Giouanni da Tossignano, ... Et il libro, delle Constitutioni, et Ordini fatti in diuersi Capitoli Generali, di nuouo riformati. E dal Capitolo Generale, celebrato l'anno presente 1580, nella città di Milano, ottenuti, approuati, & confirmati, da douersi osseruare da tutta la Religione; ..

Autore: Gesuati ,

Numero di pagine: 107
Per d. Diego e d. Irene Cerasini contro li fratelli Maresgallo. L'illust. marchese di Torrecuso com

Per d. Diego e d. Irene Cerasini contro li fratelli Maresgallo. L'illust. marchese di Torrecuso com

Numero di pagine: 54
Statuti della venerabile Archiconfraternita della Madonna Sanct.ma dell'horto di Roma

Statuti della venerabile Archiconfraternita della Madonna Sanct.ma dell'horto di Roma

Autore: Arciconfraternita di Maria SS. dell'Orto ,

Numero di pagine: 62
Annali della Congregazione unica de Sette Fratelli Professi, e sua unione, sotto gli auspici di Maria Addolorata, e sette beati fondatori dell'ordine de servi di Maria : Nella chiesa de Santi Vito, Modesto, e Cresenzia, abbadia de signori Pepoli fuori della Porta di strada Castiglione di Bologna, canonicamente eretta. Compilati da Pio Nicola Fabri,... Ed in quattro libri divisi

Annali della Congregazione unica de Sette Fratelli Professi, e sua unione, sotto gli auspici di Maria Addolorata, e sette beati fondatori dell'ordine de servi di Maria : Nella chiesa de Santi Vito, Modesto, e Cresenzia, abbadia de signori Pepoli fuori della Porta di strada Castiglione di Bologna, canonicamente eretta. Compilati da Pio Nicola Fabri,... Ed in quattro libri divisi

Autore: Pio Nicola Fabri ,

Afghanistan, un giorno per caso

Afghanistan, un giorno per caso

Autore: Luigina De Simone ,

Numero di pagine: 128

Io, che almeno due volte a settimana ho dormito sotto i bunker per proteggermi dai razzi lanciati in base dai criminali afghani, non posso parlare di missione di pace soprattutto perchè, a questi razzi, c'era una risposta con l'invio di mangusta, gli aerei da guerra! Io, che sono stata nelle trincee da dove si spara e si viene sparati, non posso parlare di solo missione umanitaria! Io, che ho visto quei soldati morire, non posso pensare che un colpo di fucile sia pacifico. Il vero dramma è che nessun soldato che parte sa dove va e cosa va a fare...

Ultimi ebook e autori ricercati