Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
«Aspasia siete voi...»

«Aspasia siete voi...»

Autore: Elisabetta Benucci ,

Numero di pagine: 240

«Aspasia siete voi ...», comfidava Antonio Ranieri a Fanny Targioni Tozzetti 1i 13 gennaio del 1838, sette mesi dopo la morte di Giacomo Leopari. Da allora la bella contessa si sarebbe avviata verso la posterità identificata come “donna allettatrice” , la dama del beau monde fiorentino, che si compiaceva di essere ammirata e corteggiata, e anche amata; la donna che ravivò in Leopardi cocenti e mai appagati sentimenti («... che smisurato amor, che affanni intensi, / che indicibili moti e che deliri / movesti in me ...»), per poi beffardamente spegnerli. Le tante pagine a lei dedicate nella critica e nella biografia leopardiana non sono mai riuscite a gettare luce sull’ispiratrice di leopardi e sul suo rapporto con il poeta. Chi era in realtà Fanny? E quale il legame che tanto tormento aveva dato a Leopardi? attraverso le sue carte e le sue lettere è ora possibile restituire a Fanny la sua vera immagine di donna sensibile, triste e malinconica, dedita alle figlie, al marito, agli amici. Il carteggio con Ranieri costituisce un affascinante viaggio alla scoperta della reale personalità di Aspasia, aprendo nuovi interrogativi sull’atteggiamento di Leopardi verso di lei ...

Elogio degli uccelli. Dialogo della moda

Elogio degli uccelli. Dialogo della moda

Autore: Giacomo Leopardi ,

Numero di pagine: 96

Nella veste tradizionale, cartacea, il volume tiene insieme due testi di Leopardi – L’elogio degli uccelli e Il dialogo della Moda e della Morte – in modo del tutto inusuale, con due fronti e rispettive copertine, ciascuna collocata in senso contrario all’altra, e testi che ne seguono il senso. Un volume bifronte, come il dio Giano, eletto a emblema della sezione della collana “Polline” di cui le due operette inaugurano la serie. Due testi a confronto, quelli qui proposti, tra i più significativi, ma anche tra i poco frequentati della prosa leopardiana: le pagine in cui lo sguardo disincantato del filosofo si affaccia sul mondo effimero della moda dando vita a un dialogo tra la Moda e la Morte, appunto, tra i più originali e inquietanti che si leggono nelle Operette morali; e quelle dello sguardo incantato del Poeta di fronte all’inafferabile mistero delle piccole creature volatili. Il lettore viene accompagnato nella esplorazione dei testi da due saggi: autori, Elisabetta Benucci – dell’Accademia della Crusca, Firenze – per il Dialogo; e Matteo Palumbo — dell’Università di Napoli “Federico II” – per l’Elogio.

Con regolata indifferenza, con attenzione costante. Potere politico e parola stampata nel Granducato di Toscana (1814-1847)

Con regolata indifferenza, con attenzione costante. Potere politico e parola stampata nel Granducato di Toscana (1814-1847)

Autore: Domenico Maria Bruni ,

Numero di pagine: 362

1615.67

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi

Autore: M. Muniz Muniz de Las Nieves , Francisco Amella , Francesco Ardolino ,

Numero di pagine: 414
Martirio de' santi padri del monte Sinai e dell'eremo di Raitu composto da Ammonio monaco

Martirio de' santi padri del monte Sinai e dell'eremo di Raitu composto da Ammonio monaco

Autore: Giacomo Leopardi ,

Numero di pagine: 100
Guida all'Archivio dell'Accademia della Crusca

Guida all'Archivio dell'Accademia della Crusca

Autore: Accademia della Crusca. Archivio , Elisabetta Benucci , Maria Poggi ,

Numero di pagine: 111
Vittorio Alfieri e Ippolito Pindemonte nella Verona del Settecento

Vittorio Alfieri e Ippolito Pindemonte nella Verona del Settecento

Autore: Gian Paolo Marchi , Corrado Viola ,

Numero di pagine: 580
Biblioteche nobiliari e circolazione del libro tra Settecento e Ottocento

Biblioteche nobiliari e circolazione del libro tra Settecento e Ottocento

Autore: Gianfranco Tortorelli ,

Numero di pagine: 430
Istituzioni culturali in Italia nell'Ottocento e nel Novecento

Istituzioni culturali in Italia nell'Ottocento e nel Novecento

Autore: Gianfranco Tortorelli ,

Numero di pagine: 315
Paolina Leopardi

Paolina Leopardi

Autore: Benucci Elisabetta ,

Numero di pagine: 206

Paolina Leopardi, non bella, malinconica e triste, fu donna di straordinaria cultura e intelligenza; lettrice avidissima (lesse più di duemila volumi) e fine traduttrice dal francese, redattrice della rivista paterna “La Voce della Ragione”. Una delle poche donne dell’alta borghesia italiana dell’Ottocento a possedere così vasta e varia cultura.

Storia del limbo

Storia del limbo

Autore: Chiara Franceschini ,

Numero di pagine: 560

La storia del Limbo si è conclusa il 19 gennaio 2007. Quel giorno, durante un’udienza in Vaticano, papa Benedetto xvi diede il suo consenso alla pubblicazione di un lungo rapporto che invitava i fedeli a “lasciar cadere” l’“ipotesi Limbo”. La notizia della “fine del Limbo” ebbe una certa risonanza su tutti i giornali italiani e stranieri; più difficile era spiegare quando questa storia fosse cominciata, come mai fosse durata tanto e cosa fosse, in definitiva, questo Limbo che, come allora si disse, era stato “abolito”. Se Jacques Le Goff aveva messo a punto, in un capolavoro della storiografia contemporanea, la Storia del Purgatorio, sul Limbo mancava una ricerca completa e autorevole. Chiara Franceschini ha condotto questa ricerca e può ora offrire al pubblico e agli studiosi la parabola completa di un’ipotesi teo­logica che fu un’idea culturale diffusa e importante, che rispondeva a problemi antropologici e sociali ben definiti, che fu rappresentata e narrata in immagini, scritti, poesie e leggi e che durò più di un millennio, prima di venire scartata. Da sant’Agostino a Dante, da Mantegna a Michelangelo, da Lutero al cardinale Borromeo, con...

L’Italiano della musica nel mondo

L’Italiano della musica nel mondo

Autore: Ilaria Bonomi , Vittorio Coletti ,

Numero di pagine: 150

Con questo libro l’Accademia della Crusca partecipa alla Settimana della lingua italiana nel mondo 2015 promossa dal Ministero degli Affari Esteri. Difficile immaginare un percorso dell’italiano all’estero più ricco e battuto di quello segnato dalla musica, dai madrigali al melodramma alla canzone. L’italiano ha contribuito in maniera formidabile alla costituzione del lessico specifico della musica classica e non è rimasto estraneo neppure a quello della musica pop; si è identificato a lungo con l’opera lirica, i cui capolavori, intonati spesso da grandi compositori stranieri, vengono ancor oggi eseguiti in tutti i teatri lirici del mondo; ha per decenni diffuso attraverso la canzone, anche dialettale, un’immagine amica e pacifica dell’Italia. Le sue tracce si riconoscono ancora nella musica leggera di innumerevoli Paesi. Oggi, infine, la nostra lingua si dispone a dar voce musicale anche ai nuovi italiani, mettendosi a disposizione di nativi di altri idiomi e altre musiche. Al volume hanno collaborato accademici e linguisti, specialisti dell’italiano in musica (Ilaria Bonomi, Edoardo Buroni, Gabriella Cartago, Vittorio Coletti, Lorenzo Coveri, Paolo...

Ultimi ebook e autori ricercati