Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Tempesta di neve e profumo di mandorle

Tempesta di neve e profumo di mandorle

Autore: Camilla Läckberg ,

Numero di pagine: 162

Manca poco meno di una settimana a Natale. Adagiata contro le rocce grigie, con le sue casette di legno ammantate di neve Fjällbacka regala uno spettacolo particolarmente suggestivo, un paesino fiabesco affacciato sul mare di ghiaccio. Martin Molin, collega di Patrik Hedström alla stazione di polizia di Tanumshede, ha raggiunto la fidanzata Lisette sulla vicina isola di Valö per una festa di famiglia. Mentre il vento infuria, durante la cena il vecchio patriarca dall’immensa fortuna muore improvvisamente. Nell’aria si avverte un vago aroma di mandorle amare, e a Martin Molin non resta che cercare di far luce su quella morte misteriosa. Intanto, la violenta tempesta che agita le acque gelide dell’arcipelago non accenna a placarsi, e ogni contatto con la terraferma è interrotto. Sulle orme di Agatha Christie, in occasione dei suoi primi dieci anni di carriera Camilla Läckberg ha dato vita a una serie di racconti che, tema a lei caro, indagano le complesse dinamiche familiari, combinando adorabili scene d’intimità domestica all'inquietudine di oscuri segreti del passato.

La ricetta della mamma

La ricetta della mamma

Autore: Giorgio Faletti ,

Uno spietato e imbattibile sicario si introduce nella casa di un uomo – un manager donnaiolo che è spesso fuori per lavoro – per compiere la sua missione. La finestra dell’appartamento si trova esattamente di fronte al tribunale dove il giorno seguente si celebra un importante processo con un testimone chiave, le cui rivelazioni minacciano personaggi molto in alto. Il compito del sicario è semplice: uccidere il testimone e sparire. Un lavoro pulito come sempre. Ma non ha calcolato la ricetta della mamma. Scritto a metà degli anni 2000 e mai apparso in libreria, un piccolo gioiello noir con la firma inconfondibile di Giorgio Faletti, tra ironia, tensione e peccati di gola. Da questo racconto, l’omonimo cortometraggio prodotto da Roberta Bellesini Faletti e diretto da Dario Piana.

Il tram di Natale

Il tram di Natale

Autore: Giosuè Calaciura ,

Numero di pagine: 120

Un viaggio in tram la notte di Natale sospeso tra i crampi della fame e il desiderio di Dio. Con un finale sorprendente e inatteso. Giosuè Calaciura riesce come pochi a parlare di bambini e di diseredati, una sensibilità straordinaria che si traduce in lingua realistica e insieme lirica dando vita a una favola sospesa tra incanto e prodigio.

Come piante tra i sassi

Come piante tra i sassi

Autore: Mariolina Venezia ,

Numero di pagine: 264

Simpatica o antipatica? Odiosa forse. Scomoda, spudorata, sorprendente. Come la verità, certe volte. È Imma Tataranni, sostituto procuratore a Matera. Al suo secondo romanzo dopo Mille anni che sto qui , Mariolina Venezia si confronta col giallo, giocando col genere per raccontare i vizi e le virtù dell'Italia di oggi.

Sclerosi multipla

Sclerosi multipla

Autore: Angeli Ghezzi , Mauro Zaffaroni , Adelio Zibetti , Nicola Canal ,

Numero di pagine: 528

Il successo della precedente edizione ha indotto gli Autori a curarne questa versione aggiornata. I progressi ottenuti dalla ricerca nel campo della fisiopatologia e della diagnostica della sclerosi multipla sono stati, negli ultimi anni, di enorme importanza e hanno permesso un’evoluzione continua nelle scelte terapeutiche con la disponibilità di farmaci capaci di modificare significativamente il decorso della malattia. Accanto ai risultati ormai consolidati nella cura della forma a ricadute, si sono aperte nuove possibilità di trattamento in quelle progressive e all’esordio. Oltre a ciò, è sempre più forte l’evidenza che un approccio terapeutico efficace non può prescindere dalla valutazione anche degli aspetti cognitivi e psicologici della sclerosi multipla. È proprio per rispondere alle attuali esigenze che gli autori, nel proporre questo manuale, hanno dato una particolare importanza alla riabilitazione neuromotoria, cognitiva e psicologica, al di là e al di fuori del trattamento farmacologico che rimane, comunque, indispensabile. Il volume propone l’approccio globale con cui oggi è trattata qualsiasi patologia cronica; questa impostazione rende il manuale...

La logica della lampara

La logica della lampara

Autore: Cristina Cassar Scalia ,

Numero di pagine: 384

- La pesca con la lampara ha una sua logica precisa. Si accende la luce, non si fa rumore, si sta fermi il piú possibile e nel frattempo si armano le reti. Prima o poi anche i pesci meglio nascosti vengono a galla. A quel punto non possono scapparti piú. Vanina pensò che era l'immagine perfetta per descrivere quel caso.

M. Il figlio del secolo

M. Il figlio del secolo

Autore: Antonio Scurati ,

Numero di pagine: 840

La saggistica ha dissezionato ogni aspetto della sua vita, nessuno però aveva mai trattato la parabola di Mussolini e del fascismo come se si trattasse di un romanzo. Un romanzo – e questo è il punto cruciale – in cui d’inventato non c’è nulla. Lui è come una bestia: sente il tempo che viene. Lo fiuta. E quel che fiuta è un’Italia sfinita, stanca della casta politica, della democrazia in agonia, dei moderati inetti e complici. Allora lui si mette a capo degli irregolari, dei delinquenti, degli incendiari e anche dei “puri”, i più fessi e i più feroci. Lui in un rapporto di Pubblica Sicurezza del 1919 è descritto come “intelligente, di forte costituzione, benché sifilitico, sensuale, emotivo, audace, facile alle pronte simpatie e antipatie, ambiziosissimo, al fondo sentimentale”. Lui è Benito Mussolini, ex leader socialista cacciato dal partito, agitatore politico indefesso, direttore di un piccolo giornale di opposizione. Sarebbe un personaggio da romanzo se non fosse l’uomo che più d’ogni altro ha marchiato a sangue il corpo dell’Italia. Non è inventato nulla del dramma di cui qui si compie il primo atto fatale, tra il 1919 e il 1925: nulla di...

L'architettrice

L'architettrice

Autore: Melania G. Mazzucco ,

Numero di pagine: 568

«Tirar su una casa. Scegliere le tegole del tetto e il mattonato del pavimento. Immaginare facciate, logge, scale, prospettive, giardini. Per quanto ne sapevo, una donna non l'aveva mai fatto».

Il sopravvissuto

Il sopravvissuto

Autore: Antonio Scurati ,

Numero di pagine: 384

Romanzo di idee e di immagini, vincitore del Premio Campiello, nel quale una narrazione avvincente, ispirata a tutti i generi letterari, si interessa a profonde meditazioni. Il romanzo di Antonio Scurati fa riecheggiare con forza estrema e dissonante lo "spirito del tempo" di un'epoca, la nostra, in cui tutti ci sentiamo, senza saperlo sino in fondo, possibili vittime di una violenza "casuale", priva di motivi comprensibili e di cause riconoscibili. Una violenza che non viene più da un nemico esterno, bensì da uno spazio interno, sotterraneo da una rinata memoria del sottosuolo. In un liceo come tanti, è il giorno della prova orale dell'esame di Stato. La commissione attende, svogliata, il primo candidato: Vitaliano Caccia, ventenne esuberante, inetto, tracotante e formidabile, destinato a una seconda bocciatura da un rituale ambiguo e da un sistema perverso. Quando, però, finalmente arriva, Vitaliano estrae una pistola e stermina i suoi professori, a uno a uno, a sangue freddo e a bruciapelo. Risparmia soltanto Andrea Marescalchi, il suo insegnante di storia e filosofia. Il sopravvissuto. Spetterà a questi, in una corsa a perdifiato contro il tempo, il compito di...

Il silenzio dei miei passi

Il silenzio dei miei passi

Autore: Claudio Pelizzeni ,

Numero di pagine: 272

Una delle mete più affascinanti e cariche di significato - SANTIAGO DI COMPOSTELA - raccontata da uno dei travel blogger più amati: Claudio Pelizzeni. «Sono un pellegrino sul Cammino di Santiago di Compostela. Ho scelto di percorrerlo facendo voto di silenzio: pertanto tu parlami, ma io potrò comunicare con te solo scrivendo.» Con questo biglietto, scritto in cinque lingue, Claudio Pelizzeni ha percorso a piedi gli oltre duemila chilometri che separano Bobbio, nell'Appennino piacentino, da Santiago di Compostela. Tantissime sono le persone che ogni anno intraprendono «il Cammino», il viaggio per eccellenza: c'è chi lo fa come pellegrinaggio della fede e chi lo affronta in chiave laica, come tappa simbolica di un percorso personale o, più semplicemente, come esperienza immancabile nel curriculum di un viaggiatore che si rispetti. Per Claudio, che dopo aver attraversato il mondo senza aerei è diventato uno dei più famosi travel blogger italiani, il Cammino di Santiago ha rappresentato un ritorno alla purezza del viaggio: «gli incontri, le persone, la vita, quella vera. Camminare lento, secondo le stagioni e il ritmo del sole». È stato un disconnettersi dal mondo...

Il bambino che sognava la fine del mondo

Il bambino che sognava la fine del mondo

Autore: Antonio Scurati ,

Numero di pagine: 310

Antonio Scurati, dopo Una storia romantica torna con forza all’oggi, ai temi e alle atmosfere de Il sopravvissuto. “Correte. Mio padre sta uccidendo mia madre.” La telefonata arriva alla stazione di polizia alle due del mattino. A farla è un bambino biondo con due grandi occhi blu che fissano il vuoto. Ma la mamma gli toglie la cornetta dalle mani: non è vero, non è accaduto niente, suo figlio urla nel sonno, si aggira per la città nel cuore della notte, suo figlio è sonnambulo. È un bambino che, notte dopo notte, sogna la fine del mondo. Trent’anni più tardi, un terribile sospetto scuote una città del Nord Italia: i bambini di una scuola materna accusano gli adulti di azioni orribili. Ben presto, propagato da giornali e televisioni come una pestilenza del nuovo millennio, il contagio della paura si allarga all’intero paese. Tutta l’Italia si sente minacciata dal Male. In molti cominciano a sussurrare il nome del Diavolo. È in atto una cospirazione diabolica o si sta scatenando una caccia alle streghe? Nella stessa città, un professore universitario disilluso, legato a una donna che ama ma dalla quale non vuole figli, viene sollecitato da un grande giornale a ...

Una storia romantica

Una storia romantica

Autore: Antonio Scurati ,

Numero di pagine: 496

Intrecciato a un potente quadro del nostro Risorgimento e scritto come un grande romanzo ottocentesco, Una storia romantica parla in realtà di noi, di come, straziati da una dolorosa precarietà sentimentale, siamo condannati a vivere tra le rovine di un mondo che sognò ideali e amori assoluti. 1848. La rivoluzione infiamma l’Europa. Milano insorge contro la dominazione austriaca. In soli cinque giorni un popolo conquista la libertà, una nazione nasce, un uomo e una donna si amano perdutamente. Per farlo, tradiscono tutti, rimanendo fedeli soltanto a se stessi, alla purezza di un sentimento assoluto. 1885. Il senatore del Regno d’Italia Italo Morosini riceve un manoscritto anonimo. Quelle pagine lo sospingono indietro di quarant’anni, quando un manipolo di giovani male armati sconfisse l’esercito più potente del mondo: l’Impero asburgico. Ma quelle righe raccontano anche la passione d’amore che travolse la bella Aspasia, allora musa della rivolta, ora fedele e remissiva moglie del senatore. In un’Europa insanguinata dal terrorismo anarchico, quando tutte le illusioni sembrano perdute e tutte le passioni spente, il destino bussa alla porta.

Il padre infedele

Il padre infedele

Autore: Antonio Scurati ,

Numero di pagine: 200

“Forse non mi piacciono gli uomini.” Il giorno in cui tua moglie, all’improvviso, scoppia a piangere in cucina, è una piccola apocalisse.Uno di quei giorni in cui la tua vita va in frantumi ma giunge, anche, per un attimo, a dire se stessa. E allora Glauco Revelli, chef di un ristorante blasonato, maschio di quaranta anni, padre di una figlia di tre, va alla ricerca della propria verità di uomo. Dall’ingresso nell’età adulta, l’innamoramento, la costruzione di una famiglia, la nascita e l’accudimento di una figlia, fino al disamore della moglie (che gli si nega dal momento del parto) e al ritorno feroce degli insaziabili demoni del sesso, tutto è passato in rassegna dal suo sguardo implacabile e commosso. Con Il padre infedele Antonio Scurati scrive il suo libro più personale, infiammato dal tono accorato della confessione e, al tempo stesso, il romanzo dell’educazione sentimentale di una generazione.

La seconda mezzanotte

La seconda mezzanotte

Autore: Antonio Scurati ,

Numero di pagine: 417

Antonio Scurati torna all’ispirazione degli esordi con un romanzo visionario. Una grande avventura epica, smisurata e furibonda, che fa i conti con la nostra crisi narrando di uomini in marcia dentro e contro l’onda distruttrice della storia. 2092. Venezia – ricostruita da una multinazionale di Pechino dopo una terribile onda alluvionale – è la perversa Las Vegas della decadenza europea. In un clima africano, una folla di nuovi ricchi vi accorre per concedersi ogni vizio e, soprattutto, per assistere alle lotte tra gladiatori. Piazza San Marco è, infatti, trasformata in un’arena: il Colosseo del terzo millennio. Mentre le Nazioni si dissolvono, il carnevale si avvicina e i padroni cinesi preparano lussi sfrenati e spettacoli crudeli. Intanto, gli ultimi veneziani, ai quali è stata interdetta la riproduzione, vivono confinati in un ghetto.Nessuno sembra più volersi sottrarre alla violenza e alla lussuria di questo bordello della fine dei tempi. Eppure, perfino in questo parco giochi orwelliano, ci sono due uomini in rivolta che si levano contro l’orgia del potere. “Il Maestro”, guida dei nuovi gladiatori, e Spartaco, il suo allievo. L’antica via dei ribelli li ...

Il tempo migliore della nostra vita

Il tempo migliore della nostra vita

Autore: Antonio Scurati ,

Numero di pagine: 260

ROMANZO FINALISTA AL PREMIO CAMPIELLO 2015 Leone Ginzburg rifiuta di giurare fedeltà al fascismo l’8 gennaio 1934. Pronunciando apertamente il suo “no”, imbocca la strada difficile che lo condurrà a diventare un eroe della Resistenza. Un combattente mite, integerrimo e irriducibile che non imbraccerà mai le armi. Mentre l’Europa è travolta dalla marcia trionfale dei fascismi, questo giovane intellettuale formidabile prende posizione contro il mondo servile che lo circonda e la follia del secolo. Fonderà la casa editrice Einaudi, organizzerà la dissidenza e creerà la sua amata famiglia a dispetto di ogni persecuzione. Questa è la sua storia vera dal giorno della sua cacciata dall’università fino a quello in cui è ucciso in carcere. Nel racconto rigoroso e appassionato con il quale Scurati le rievoca, accanto a quella di Leone e Natalia Ginzburg, scorrono però anche le vite di Antonio e Peppino, Ida e Angela, i nonni dell’autore, persone comuni nate negli stessi anni e vissute sotto la dittatura e le bombe della Seconda guerra mondiale. Dai sobborghi rurali di Milano convertiti all’industria ai vicoli miserabili del “corpo di Napoli”, di fronte ai fucili ...

Riaccenditi!

Riaccenditi!

Autore: Elisa Renaldin ,

Numero di pagine: 160

Tu non sei ciò che ti è stato insegnato, e in questo libro scoprirai una visione differente della realtà e di te stesso. È un manuale frutto di esperienza pratica vissuta, che include supporto psichico ed emotivo, suggerimenti, estrapolati e citazioni. Non c’è un solo capitolo in cui non sarai esortato ad uscire dai tuoi schemi, sperimentare una nuova versione di te, avventurarti nella tua vera dimensione e identità per troppo tempo nascosta e soffocata. Troverai strumenti e ispirazioni per riuscire a superare i temibili momenti di dubbio, di paura o di blocco. L’obiettivo di tutto il testo è spronarti a ritrovare le tue parti migliori, le più coraggiose e curiose di sperimentare la vita, che possono condurti alla piena realizzazione del tuo potenziale, diventando il vero protagonista e regista della tua storia.

Dal tragico all'osceno

Dal tragico all'osceno

Autore: Antonio Scurati ,

Numero di pagine: 272

Nel paesaggio mediatico contemporaneo il tragico è stato sostituito dall’osceno. Il trionfo dell’oscenità di massa sull’arte tragica rende impossibile una rappresentazione partecipe e catartica della sofferenza umana. Questo profondo rivolgimento culturale precipitò negli ultimi decenni del Novecento. Mai come a partire da quel momento le occasioni di assistere allo spettacolo della sofferenza altrui sarebbero state tanto quotidiane e immediate. Ben presto l’uomo che abitava il mediascape di fine millennio si trasformò in un animale anfibio, capace di vivere simultaneamente in due ambienti opposti: all’asciutto del proprio mondo pacifico e protetto ma anche immerso nella palude insanguinata da vittime di apocalissi lontane. La nostra pelle squamata si sarebbe presto dimostrata perfettamente impermeabile a entrambi gli ambienti. Qualsiasi tragedia altrui ci sarebbe scivolata addosso. Analizzando e comparando romanzi, film, fotografie e televisione, questi saggi di Scurati scavano sotto il fasullo senso umanitario di una società gaudente, ludica, stupidamente euforica, arrogantemente dimentica dell’angoscia del morire, una cultura che nella panacea della visibilità ...

Il cuscino di Viola. Dal corpo nemico al corpo consapevole

Il cuscino di Viola. Dal corpo nemico al corpo consapevole

Autore: Paola Bianchini , Laura Dalla Ragione ,

Numero di pagine: 141
La lettera d'amore

La lettera d'amore

Autore: Lucinda Riley ,

Numero di pagine: 624

Sulle tracce di un enigmatico carteggio, Lucinda Riley ci trasporta in un mondo di pericolosi segreti, intrighi di Stato e sconvolgenti colpi di scena, in cui lasciarsi andare all’amore, a volte, è un rischio troppo grande. Ci sono segreti facili da smascherare e altri che restano sepolti per una vita intera. Come quello di Rose, l’anziana signora che Joanna, giovane reporter del Morning Mail, conosce durante la cerimonia di commemorazione del famoso attore Sir James Harrison. Pochi giorni dopo, Joanna riceve un plico contenente una vecchia lettera d’amore e un biglietto dalla grafia tremolante, ma è ormai troppo tardi per chiedere qualsiasi spiegazione: Rose è morta e la sua casa completamente svuotata, come se la donna non fosse mai esistita. Quando anche l’appartamento di Joanna viene messo sottosopra, la giornalista capisce che ha tra le mani una storia scottante, e la sua unica via d’uscita è scoprire la verità sui misteriosi amanti della lettera. Chi erano realmente? E perché è così importante che nessuno sappia di loro?

La casa sull'argine

La casa sull'argine

Autore: Daniela Raimondi ,

Numero di pagine: 400

La saga della famiglia Casadio La famiglia Casadio vive da sempre nel borgo di Stellata, all'incrocio tra Lombardia, Emilia e Veneto. Gente semplice, schietta, lavoratrice. Poi, all'inizio dell'Ottocento, qualcosa cambia per sempre: Giacomo Casadio s'innamora di Viollca Toska, una zingara, e la sposa. Da quel momento, i discendenti della famiglia si dividono in due ceppi: i sognatori dagli occhi azzurri e dai capelli biondi, che raccolgono l’eredità di Giacomo, e i sensitivi, che hanno gli occhi e i capelli neri di Viollca, la veggente. Da Achille, deciso a scoprire quanto pesa un respiro, a Edvige, che gioca a briscola con lo zio morto due secoli prima; da Adele, che si spinge fino in Brasile, a Neve, che emana un dolce profumo quando è felice, i Casadio vivono sospesi tra l'irrefrenabile desiderio di sfidare il destino e la pericolosa abitudine di inseguire i loro sogni. E portano ogni scelta sino in fondo, non importa se dettata dall'amore o dalla ribellione, dalla sete di giustizia o dalla volontà di cambiare il mondo. Ma soprattutto a onta della terribile profezia che Viollca ha letto nei tarocchi in una notte di tempesta… La saga di una famiglia che si dipana...

La fame infinita. Manuale di diagnosi e terapia del disturbo da alimentazione incontrollata

La fame infinita. Manuale di diagnosi e terapia del disturbo da alimentazione incontrollata

Autore: Patrizia Todisco , Piergiuseppe Vinai ,

Numero di pagine: 216
Quasi Amore

Quasi Amore

Autore: Lexy Timms ,

Numero di pagine: 148

Dopo aver perso tutti i suoi soldi e il fidanzato in un colpo solo, Kellie Margolis, che una volta era titolare di un'attività lucrativa, si allontana dalla società. Ha bisogno di diventare qualcosa—o qualcuno—poco in vista. Viene assunta come cameriera in un bar chiamato Darkness. È in una zona della città pericolosa, rinomata per la massiccia presenza di popolazione Russo-Americana. Tradita e umiliata dal fidanzato che sfruttava la sua azienda come copertura per un'agenzia di escort, Kellie ora vuole restringere il suo mondo a una realtà piana e semplice. Inaspettatamente, nella sua nuova vita entra il sensuale, ombroso e incredibilmente affascinante Sasha Petrov. Sasha è troppo seducente per descriverlo a parole. La vita di Kellie diventa appassionata, avventurosa, erotica e sfacciata—seppure per nulla semplice. Anche se fin troppi segnali indicano che Sasha gioca sporco, Kellie decide che sarebbe sciocco negarsi il piacere che le dona. La loro relazione assume le sfumature di una favola e Kellie comincia a credere che Sasha sia l'amore che si merita dopo i tempi duri. La ricopre di ricchezze ed esaudisce ogni suo desiderio come nessuno ha mai fatto Quando il...

Borgo Vecchio

Borgo Vecchio

Autore: Giosuè Calaciura ,

Numero di pagine: 144

Nelle metropoli esistono spesso delle zone che sembrano concentrare in poche strade l’energia, il carattere, l’oscurità, la violenza e la bellezza della città intera, come fossero un condensato di vita, una versione raggrumata e forte dei sapori di ogni angolo e piazza. Questo è il quartiere di cui racconta Calaciura, una manciata di viuzze nel cuore di Palermo nelle quali si rispecchia e deforma ogni vizio e virtù, cuore e budella, miseria e ricchezza.

Furfante, Prigioniera, Principessa (Di Corone e di Gloria — Libro 2)

Furfante, Prigioniera, Principessa (Di Corone e di Gloria — Libro 2)

Autore: Morgan Rice ,

Numero di pagine: 250

“Morgan Rice è tornata con quella che promette di essere un’altra serie brillante, immergendoci in un fantasy di valore, onore, coraggio, magia e fede nel proprio destino. Morgan è riuscita un’altra volta a creare un forte gruppo di personaggi che ci porta a sostenerli pagina dopo pagina… Raccomandato per le librerie di tutti i lettori che amano i fantasy ben scritti.” --Books and Movie Reviews, Roberto Mattos (parlando di L’ascesa dei Draghi) FURFANTE, PRIGIONIERA, PRINCIPESSA è il libro #2 della serie epica fantasy campione d’incassi di Morgan Rice DI CORONE E DI GLORIA, che inizia con SCHIAVA, GUERRIERA, REGINA (Libro #1). La diciassettenne Ceres, una povera ma bellissima ragazza della città imperiale di Delo, si trova costretta per legge reale a combattere nell’arena, il luogo brutale dove i guerrieri provenienti da ogni angolo del mondo vengo ad uccidersi. Scagliata contro avversari feroci, le sue probabilità di sopravvivenza sono misere. La sua unica possibilità si trova nell’aggrapparsi ai suoi poteri nascosti e nel trasformarsi, una volta per tutte, da schiava a guerriera. Il diciottenne principe Tano si sveglia sull’isola di Haylon e scopre di...

Fiore di roccia

Fiore di roccia

Autore: Ilaria Tuti ,

Numero di pagine: 320

«Quelli che riecheggiano lassù, fra le cime, non sono tuoni. Il fragore delle bombe austriache scuote anche i villaggi, mille metri più giù. Restiamo soltanto noi donne, ed è a noi che il comando militare italiano chiede aiuto: alle nostre schiene, alle nostre gambe, alla nostra conoscenza di quelle vette e dei segreti per risalirle. Dobbiamo andare, altrimenti quei poveri ragazzi moriranno anche di fame. Questa guerra mi ha tolto tutto, lasciandomi solo la paura. Mi ha tolto il tempo di prendermi cura di mio padre malato, il tempo di leggere i libri che riem­piono la mia casa. Mi ha tolto il futuro, soffocandomi in un presente di povertà e terrore. Ma lassù hanno bisogno di me, di noi, e noi rispondiamo alla chiamata. Alcune sono ancora bambine, altre già anziane, ma insieme, ogni mattina, corriamo ai magazzini militari a valle. Riempiamo le nostre gerle fino a farle traboccare di viveri, medicinali, munizioni, e ci avviamo lungo gli antichi sentieri della fienagione. Risaliamo per ore, nella neve fino alle ginocchia, per raggiungere il fronte. I cecchini nemici – diavoli bianchi, li chiamano – ci tengono sotto tiro. Ma noi cantiamo e preghiamo, mentre saliamo con...

Io sono il castigo

Io sono il castigo

Autore: Giancarlo De Cataldo ,

Numero di pagine: 240

Il primo protagonista seriale uscito dalla penna di Giancarlo De Cataldo. Magistrato in Roma, melomane incallito, Manrico Spinori della Rocca risolve i casi ascoltando l'opera lirica. Perché non esiste esperienza umana che il melodramma non abbia già raccontato. Delitto incluso.

Trappola mortale

Trappola mortale

Autore: Lee Child ,

Numero di pagine: 465

«Reacher mi cattura dalla prima pagina fino all'ultima. Tra gli scrittori di thriller, Lee Child per me è il numero 1.» Ken Follett «I suoi romanzi sono davvero straordinari.» Stephen King «Il miglior autore contemporaneo di narrativa crime.» Haruki Murakami «Dà un nuovo significato al concetto di page-tuner.» Michael Connelly «Lee Child ci sa fare con le parole. Sono un suo fan.» James Patterson Le avventure di Jack Reacher - vol. 3 Scavare fosse per piscine a Key West, in Florida: un lavoro senza troppi problemi per un uomo che, di problemi, ne ha già avuti fin troppi. Così ha deciso di vivere Jack Reacher, anzi il maggiore Reacher, perché alle sue spalle ci sono West Point, tredici anni di servizio nella polizia militare, una serie interminabile di medaglie e riconoscimenti... Ma quando Costello, un detective privato di New York, arriva a Key West e si mette a cercare proprio Reacher, finendo poi brutalmente ucciso prima ancora di potergli parlare, Jack capisce all’istante che è arrivato, per lui, il momento di rimettersi in moto. E di farlo in fretta, se vuole salvare la pelle. Due domande lo perseguitano: chi è la misteriosa signora Jacob che aveva...

Ultimi ebook e autori ricercati