Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Comunicazione evolutiva

Comunicazione evolutiva

Autore: Michele Micheletti ,

Numero di pagine: 300

Quando il conflitto e l’esigenza di sopravvivenza nelle relazioni sentimentali, nei rapporti lavorativi, nelle interazioni familiari ci spingono verso una cambiamento delle cose, quello è il momento in cui dobbiamo riconsiderare il nostro sistema di comunicazione con gli altri. Disponiamo di potenti energie relazionali che non sappiamo utilizzare perché nessuno ci ha mai spiegato come fare. Le tecniche di comunicazioni risultano poco efficaci se non vengono depositate su di una solida base di carattere personale: per una comunicazione nuova serve, in definitiva, un essere umano nuovo. La nostra esistenza è frammentazione dei nostri stati emotivi, siamo diversi a seconda delle circostanze, delle persone che frequentiamo e questo ci comporta stanchezza e mancanza di univocità. Necessitiamo di evoluzione. Ricollegare tutte le nostre parti ci permette di riscoprire la qualità più apprezzata dagli altri: la nostra autenticità. L’individuo autentico, ricomposto, centrato e vero comunica evolutivamente in modo potente, sincero, inequivocabile e trasformante.

Il viaggio rivoluzionario dell’eroe

Il viaggio rivoluzionario dell’eroe

Autore: AA. VV. ,

In tutte le narrazioni è visibile una struttura invariante: il protagonista è spinto a intraprendere un’avventura che lo strappa alla realtà quotidiana e lo porta in un mondo straordinario nel quale dovrà superare prove mortali per sconfiggere il nemico e riportare a casa un dono capace di restaurare l’ordine violato. Questa è almeno la tesi sostenuta da Christopher Vogler nel Viaggio dell’eroe – un celebre manuale di sceneggiatura a uso dell’industria cinematografica hollywoodiana, che a sua volta si riferisce ai precedenti studi di mitologia comparata di Joseph Campbell. I saggi contenuti in questo volume, da un lato, mettono alla prova questo pattern per analizzare i dilemmi della soggettività e della presa di coscienza negli ambiti apparentemente lontani della narrativa, della politica e della conoscenza scientifica; dall’altro, criticano e arricchiscono questa stessa struttura, mediante l’analisi di una serie di esempi tratti da scrittori (Bianciardi, Conrad, Evangelisti, Dick, King, McCarthy, Prunetti, Tolkien), pensatori (Benjamin, Bloch, Jung, Kuhn, Marx) e da una vasta filmografia che include titoli quali: Tutti a casa, Apocalypse Now, Blade Runner,...

Maleficent's Journey

Maleficent's Journey

Autore: Franciotti Ilaria ,

Negli ultimi decenni l'attenzione di critici e studiosi di cinema è stata principlamente rivolta allo studio delle poetiche autoriali e alle questioni stilistiche e formali del film. Raramente si è dato rilievo allo studio rigoroso della sceneggiatura, relegato agli story analist hollywoodiani la cui professione è scrivere per chi scrive, e quindi lasciando uno spazio da colmare nel livello teorico dei narrative studies contemporanei. Uno degli approcci più comuni quando si parla di stile del film è quello di tralasciare completamente il discorso sulla sceneggiatura (che si menziona solamente quando la discussione verte sul contenuto filmico), come se quest'ultima non facesse parte a pieno titolo dell'impianto formale dell'opera. Il presente studio vuole dimostrare come la sceneggiatura costituisca un progetto, un'ossatura che permette al film di esistere; tutto ciò indagando l'impianto narrativo del film Maleficent (2014), dal mondo narrativo (ambienti e personaggi) alla struttura, passando per i vari processi di adattamento subiti e per un breve excursus sul processo produttivo e distributivo del film.

Anime russe. Turgenev, Tolstoj, Dostoevskij

Anime russe. Turgenev, Tolstoj, Dostoevskij

Autore: Giuseppe Ghini ,

Numero di pagine: 280

Se in generale la grande letteratura è non solo una lavagna su cui riprodurre creativamente la realtà ma uno strumento per indagarla e comprenderla, Turgenev, Tolstoj e Dostoevskij misero decisamente al centro delle loro opere personaggi di grande complessità e umanità, dando un contributo decisivo allo studio dell’Io. Lo fecero ognuno a suo modo, elaborando un personaggio-persona che anticipa le successive scoperte delle discipline dell’uomo, ma evitando le secche in cui queste cadono allorché muovono da un’antropologia parziale, riduttiva. I tre romanzieri si mossero così verso il recupero di un’antropologia tripartita dove, accanto alla sfera fisica e a quella psichica, emerge una sfera spirituale che consente l’inabitazione del divino nell’uomo. Solo l’esistenza di questa regione spirituale permette all’uomo di scegliere liberamente, di decidere responsabilmente sottraendosi ai condizionamenti dell’ambiente. Solo questa dimensione spirituale puù spiegare il centro trascendente del personaggio, qualcosa che è nel personaggio ma che contemporaneamente lo supera. Lo supera dando vita a un amore benevolente, un amore che non nasce dall’uomo, ma che...

Forme del mito e cinema americano

Forme del mito e cinema americano

Autore: Veronica Pravadelli ,

Numero di pagine: 196

Il volume prende spunto da una giornata di studi promossa dal CRISA (Centro di Ricerca Interdipartimentale di Studi Americani) dell’Università Roma Tre. Nell’ambito di una attività di ricerca interdisciplinare sul mito e la cultura occidentale, che ha dato vita ad altre attività e pubblicazioni (che saranno parimenti pubblicate per i tipi della Roma TrE-Press), il volume indaga la rilevanza del mito e delle sue forme per il cinema americano. Esso è composto di undici saggi, suddivisi in tre sezioni. La prima sezione riguarda il rapporto tra mito e divismo, e contiene un saggio introduttivo sulle prime formulazioni del dibattito sul tema da parte di Roland Barthes e Edgar Morin nella Francia degli anni Cinquanta, e dei saggi relativi alle figure di Humphrey Bogart e Cary Grant. La seconda sezione affronta diverse implicazioni del rapporto tra cinema postclassico e mito, a partire dalla rielaborazione del “viaggio dell’eroe” teorizzato da Joseph Campbell e Chris Vogler in relazione alle problematiche di razza e gender. Questa sezione contiene analisi di film assai diversi, come Domino (Tony Scott, 2005), Iron Man (Jon Favreau, 2008) e Lontano dal paradiso (Todd Haynes, ...

Mi piaci da morire - L'amore non fa per me - L'amore mi perseguita

Mi piaci da morire - L'amore non fa per me - L'amore mi perseguita

Autore: Federica Bosco ,

Numero di pagine: 476

«Autrice assai amata, la più vicina alla grande tradizione del rosa inglese.»ttL - La StampaMonica è fragile e ingenua, intrepida e determinata. Ha trentuno anni, vive a New York ed è... cronicamente single!Ha un solo grande sogno nel cassetto: diventare una scrittrice. Convive con un gay e una cantante di colore esperta di astrologia e tutti gli appuntamenti al buio che gli amici le organizzano si rivelano sempre dei veri disastri. Fino al giorno in cui conosce Edgar, splendido principe azzurro. Si trasferisce con lui in Scozia e tutti i suoi sogni sembrano realizzarsi: vive con l’uomo che ama e il suo libro sta per essere pubblicato. Ma all’improvviso gli eventi precipitano: la convivenza mette in luce i “piccoli difetti” di Edgar, vivere con la suocera è insopportabile e il paese in cui abitano è sperduto nella brughiera. Il suo grande amore naufraga e Monica torna a New York più disillusa che mai, ma non immagina quali scherzi il destino abbia ancora in serbo per lei... Finalmente in un unico volume l’irresistibile trilogia delle (dis)avventure di Monica, che ha consacrato Federica Bosco come una tra le scrittrici più amate dalle donne italiane: una storia...

Scrivere con i tarocchi. Dal viaggio dell'eroe al viaggio del matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia

Scrivere con i tarocchi. Dal viaggio dell'eroe al viaggio del matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia

Autore: Alfonso Cometti , Grazia Giardiello ,

Numero di pagine: 142
Arie per basso: Vieni, o Levita!, Tu sul labbro de' veggenti (Nabucco) ; A te l'estremo addio, Il lacerato spirito (Simon Boccanegra)

Arie per basso: Vieni, o Levita!, Tu sul labbro de' veggenti (Nabucco) ; A te l'estremo addio, Il lacerato spirito (Simon Boccanegra)

Art 37 Basel : la mostra d'arte

Art 37 Basel : la mostra d'arte

Autore: Art Basel ,

Numero di pagine: 744

The catalogue features nearly 600 colour illustrations that review the selection presented at Art 37 Basel; thus it gives the most comprehensive account of what is available on the international art market at the beginning of the twenty-first century.

The Four-Voice Canzonettas with Original Texts and Contrafacta by Valentin Haussmann and Others, Part 1

The Four-Voice Canzonettas with Original Texts and Contrafacta by Valentin Haussmann and Others, Part 1

Autore: Orazio Vecchi (composer) , Ruth I. DeFord (editor) ,

Il libro che la tua chiesa non ti farebbe mai leggere

Il libro che la tua chiesa non ti farebbe mai leggere

Autore: Tim C. Leedom , Maria Murdy ,

Numero di pagine: 592

Il libro che la tua chiesa non ti farebbe mai leggere affronta con onestà e coraggio il tema più controverso di tutti i tempi: la religione. Tra le sue pagine, i contributi di teologi, storici e ricercatori indipendenti svelano mistificazioni, fanno luce su antiche credenze e affrontano il lato oscuro della fede trattando argomenti che le alte gerarchie di ogni confessione tentano di sottrarre alla conoscenza delle persone. Una lettura scioccante che, pagina dopo pagina, mette in discussione i dogmi su cui si fondano le religioni più importanti del pianeta e, come nel caso delle accuse di pedofilia piovute su numerosi esponenti del cattolicesimo, affronta gli scandali che hanno coinvolto altissimi prelati sfidando pregiudizi e luoghi comuni. Dalle origini ebraiche dell’Islam al mistero di Maria Maddalena, dai massacri effettuati dai crociati in Europa e Medio Oriente ai genocidi perpetrati dai seguaci di Maometto, Il libro che la tua chiesa non ti farebbe mai leggere è, al tempo stesso, una rigorosa controstoria delle religioni e un invito a non smettere mai di pensare con la propria testa.Tim C. Leedom e Maria Murdyhanno scritto e curato numerosi libri. Attualmente si...

Il viaggio dell'eroe. La struttura del mito ad uso di scrittori di narrativa e di cinema

Il viaggio dell'eroe. La struttura del mito ad uso di scrittori di narrativa e di cinema

Autore: Chris Vogler ,

Numero di pagine: 176
Art 36 Basel : la mostra d'arte

Art 36 Basel : la mostra d'arte

Autore: Art Basel ,

Numero di pagine: 694

The 2002 Basel art fair presented works of over 1000 modern and contemporary artists from around the world from 268 galleries.

Storia del Teatro Eleonora Duse

Storia del Teatro Eleonora Duse

Autore: Armando Antonelli , Cinzia Ferretti , Riccardo Pedrini ,

Numero di pagine: 93
Analisi metallurgiche e statistiche sui lingotti di rame della Sardegna

Analisi metallurgiche e statistiche sui lingotti di rame della Sardegna

Autore: Fulvia Lo Schiavo ,

Numero di pagine: 227
Art 35 Basel : la mostra d'arte

Art 35 Basel : la mostra d'arte

Autore: Art Basel ,

Numero di pagine: 668

Dubbed the "Olympics of the art world" by The New York Times, the Art Basel fair offers one of the largest and most comprehensive overviews of modern and contemporary art in the world. In addition to a list of leading galleries and artists the world over, this catalogue features over 500 illustrations of selected works, for a categorical run-down of what's available on the international market at the start of the 21st century.

Ultimi ebook e autori ricercati