Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Esercizio provvisorio e strumenti alternativi per la continuità aziendale

Esercizio provvisorio e strumenti alternativi per la continuità aziendale

Autore: D. Galletti , A. Panizza , A. Danovi , A . Ferri , P. Riva , F. Cesare , A. Quagli ,

Numero di pagine: 220

L’esercizio provvisorio costituisce un’alternativa o un percorso di differimento rispetto alla più tradizionale gestione liquidatoria, con la quale tipicamente in passato si è identificata la fase esecutiva delle procedure fallimentari. L’esercizio provvisorio appare in grado di conciliare gli interessi dei creditori con quelli degli altri stakeholders e quindi con la tensione verso la sopravvivenza dell’azienda quale coordinazione produttiva, riconoscibile attraverso una gestione unitaria e continuativa. Gli autori, ognuno nella propria sfera di competenza specifica, dimostrano, argomenti alla mano, quanto sia complessa la continua discussione tematica tra aziendalisti e giuristi sull’argomento della continuità aziendale. Il volume fornisce anche un parallelismo tra l’esercizio provvisorio e il nuovo istituto del concordato in continuità, volto a rideterminare i nuovi ruoli degli advisor, del commissario e del curatore (in caso di insuccesso). Appare evidente che il percorso è ormai definito: le linee sono quelle del turnaround applicato alle procedure concorsuali e la rappresentazione agli stakeholders della reale strategia volta al ripristino della continuità...

postergazione, prededucibilità e pagamento 
dei crediti in regime 
di continuità aziendale

postergazione, prededucibilità e pagamento 
dei crediti in regime 
di continuità aziendale

Autore: Antonio Bianchi , Mario Fucito , Marco Gulotta ,

Numero di pagine: 320

Antonio Bianchi Avvocato, docente universitario in Diritto e Legislazione della gestione sociale e dei controlli societari. Autore di numerose monografie in tema di diritto societario e diritto della crisi di impresa, saggi e pubblicazioni sui temi della gestione e dei controlli. Docente e formatore in Master e in Seminari di specializzazione e di perfezionamento. Pubblicista. Mario Fucito Giudice delegato alle procedure concorsuali, presso il Tribunale di Nocera Inferiore. Già avvocato in materia societaria e commerciale, dinanzi alla giurisdizione ordinaria e amministrativa, è, nel 2013, coautore in “Guida alla parte generale del diritto penale”, ed. Amon. Marco Gulotta Dottore commercialista in Napoli. E’ revisore contabile. Cultore di diritto commerciale presso l’Università degli studi “G. d’Annunzio di Chieti e Pescara”. Svolge la libera professione con particolare interesse alla materia fallimentare, commerciale e societaria. L’opera si ripropone di analizzare il panorama legislativo che - a più riprese - ha interessato il fenomeno della Crisi d’Impresa, attraverso l’analisi delle categorie dei finanziamenti, delle postergazioni e delle prededuzioni...

Continuità aziendale e tutela del credito. Il finanziamento bancario all'impresa in crisi

Continuità aziendale e tutela del credito. Il finanziamento bancario all'impresa in crisi

Autore: Gabriella Cazzetta ,

Numero di pagine: 420
Sin imagen

Il presupposto della continuità aziendale nell'ottica della revisione contabile

Autore: Emanuele Pallotta ,

Numero di pagine: 47
La continuità aziendale nelle procedure concorsuali. Accordi di ristrutturazione e concordati preventivi: i risultati di una ricerca empirica

La continuità aziendale nelle procedure concorsuali. Accordi di ristrutturazione e concordati preventivi: i risultati di una ricerca empirica

Autore: M. Ferro , S. Pacchi , G. M. Nonno , R. Brogi ,

Numero di pagine: 416
Il principio della continuità aziendale e il controllo della sua corretta applicazione

Il principio della continuità aziendale e il controllo della sua corretta applicazione

Autore: Marco Maffei ,

Numero di pagine: 144

Il presente lavoro ha ad oggetto il principio della continuità aziendale (going concern) applicato alla comunicazione economico-finanziaria obbligatoria, con particolare riferimento alla prospettiva della revisione. Nella dottrina economico-aziendale il concetto di going concern è considerato un assunto in virtù del quale si presume che l’azienda debba continuare a esistere. L’attitudine a perdurare è propria dell’istituto, che svolge, in continua evoluzione, l’attività produttiva finalizzata alla creazione di valore per una ampia varietà di stakeholders.

Percorsi evolutivi e soluzioni strategiche per la continuità aziendale

Percorsi evolutivi e soluzioni strategiche per la continuità aziendale

Autore: S. Aureli , B. Battistoni , F. M. Cesaroni ,

Numero di pagine: 280
Sin imagen

La valutazione della continuità aziendale nell'ambito delle società cooperative

Autore: Giorgio Rusticati , Paolo Ferrari (economista.) ,

Numero di pagine: 20
La nuova revisione legale nei sistemi di controllo societario

La nuova revisione legale nei sistemi di controllo societario

Autore: Riccardo Bauer ,

Numero di pagine: 464

La modifica e l'aggiornamento del sistema dei controlli, il dibattito sulla continuità aziendale delle imprese e l'applicazione più ampia dei principi contabili internazionali stanno interessando sempre di più l'ambiente economico. Con l'avvento della crisi, le imprese italiane hanno ridisegnato e modificato le proprie regole di funzionamento e i propri sistemi contabili, per rendere maggiormente efficiente l'operatività aziendale, ma anche, e soprattutto, per tutelare gli interessi del pubblico che gravitano intorno alle imprese. Il controllo sulla corretta amministrazione e sull'informativa contabile è, infatti, più che un obbligo giuridicamente imposto (da qui il termine "revisione legale") una vera necessità per l'impresa per il raggiungimento dei propri scopi. Oltre alla futura rivisitazione dei principi contabili nazionali che l'Organismo italiano di contabilità ha iniziato ad avviare, le norme del D. Lgs 39 /2010 hanno ridisegnato il sistema di governo delle imprese quotate e non con effetti sul ruolo sia del Collegio sindacale sia del revisore legale. Il volume esamina le caratteristiche della revisione legale dopo l'emanazione del D. Lgs 39/2010 e i principi di...

Crisi d'impresa dalla diagnosi alla gestione

Crisi d'impresa dalla diagnosi alla gestione

Autore: AA.VV. a cura di Riccardo Patimo ,

La difficile situazione economica in cui si trova il tessuto imprenditoriale italiano richiede una sempre maggiore attenzione da parte degli imprenditori al rischio che le proprie imprese possano improvvisamente trovarsi in uno stato di crisi. La Guida offre ad imprenditori e consulenti uno strumento per affrontare la crisi di impresa in un percorso virtuoso che passa attraverso: la pronta e tempestiva individuazione dei primi segnali di peggioramento della performance aziendale la successiva adozione di adeguate tecniche e strumenti per la gestione della crisi per finire, ove ciò non abbia avuto successo, con l’analisi delle procedure atte a giungere ad una cessazione “indolore” dell’attività intrapresa. STRUTTURA Individuazione dei primi segnali di crisi Principio di revisione 570 - Contrazione dei ricavi - Analisi dei costi - Controllo del magazzino Gestione della crisi: tecniche e strumenti Piano industriale e di risanamento - Analisi SWOT e "make or buy"- Turnaround – Gestione indebitamento tributario - Riorganizzazione delle risorse umane Cessazione dell’attività Come evitare il fallimento

Il passaggio generazionale nel family business e i fattori strategici di successo per continuità aziendale. Analisi comparata tra Italia e Gran Bretagna

Il passaggio generazionale nel family business e i fattori strategici di successo per continuità aziendale. Analisi comparata tra Italia e Gran Bretagna

Autore: Cinzia Vallone ,

Numero di pagine: 154
Le nuove forme di concordato

Le nuove forme di concordato

Autore: Giuseppe Terranova ,

Numero di pagine: 184

Nella travagliata riforma del diritto fallimentare un posto di particolare rilievo merita l’introduzione di una forma di concordato preventivo volta a preservare la continuità aziendale. Si tratta di un istituto di grande impatto pratico, soprattutto se lo si collega alla possibilità di presentare una domanda in bianco, in attesa di formulare la proposta definitiva e di redigere il piano ad essa correlato; ma forse è ancora più importante segnalarne l’originalità sul piano teorico: gli strumenti messi a disposizione del debitore variano, infatti, a seconda che l’accordo serva solo a regolare i rapporti con i creditori, o apra la prospettiva di salvare almeno un ramo dell’azienda. Tutto ciò implica una nuova concezione della par condicio e del concorso, giacché la legge attribuisce all’Autorità giudiziaria un ruolo attivo (da assolvere tramite i provvedimenti d’autorizzazione), non solo nella gestione del patrimonio del debitore, ma anche nel decidere la sorte dei debiti pregressi e dei contratti in corso di esecuzione. In altri termini, ci troviamo in presenza di una nuova dimensione della concorsualità, che potremmo definire “dinamica” o, se si...

Strumenti per gestire la crisi di impresa

Strumenti per gestire la crisi di impresa

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 112

La Guida si propone di illustrare le soluzioni giuridiche a disposizione del debitore per superare, con l’ausilio dei propri professionisti, lo stato di crisi in cui si è venuto a trovare. I rimedi adottabili sono differenziati, a seconda della natura del debitore, ovvero in ragione della propria assoggettabilità o meno alle norme della Legge Fallimentare. Nel primo caso, si pone l’alternativa tra il piano attestato di risanamento, l’accordo di ristrutturazione dei debiti ed il concordato preventivo, in cui la variabile fiscale – con peculiare riguardo al trattamento di plusvalenze da cessione dei beni e sopravvenienze attive da riduzione dei debiti – può diventare determinante, a favore del concordato preventivo, sebbene comporti l’assoggettamento del debitore al controllo giudiziale. Tale istituto è stato, inoltre, significativamente innovato – così come il ruolo del professionista attestatore, approfondito anche dalla Circolare Irdcec n. 30/IR – in tempi recenti, prima, dal D.L. n. 83/2012 e, ora, dal D.L. n. 69/2013 (c.d. Decreto “Fare”), con un serie di misure senza precedenti: ad esempio, la previsione della domanda “in bianco”, di una disciplina ...

Guide operative. I bilanci di liquidazione delle imprese IAS compliant (2010)

Guide operative. I bilanci di liquidazione delle imprese IAS compliant (2010)

Autore: Organismo italiano di contabilità ,

Numero di pagine: 124
L'amministrazione straordinaria e la liquidazione coatta amministrativa - volume 5

L'amministrazione straordinaria e la liquidazione coatta amministrativa - volume 5

Autore: Lucio Ghia , Carlo Piccininni , Fausto Severini ,

Numero di pagine: 994

Il volume, il quinto del Trattato delle Procedura Concorsuali, traccia in maniera chiara ed esaustiva le linee fondamentali della disciplina del fallimento, così come modificata in seguito al d.lg. 5/2006 e al d.lg. 167/2007. In particolare gli Autori analizzano i concetti fondamentali del diritto fallimentare e, nello specifico, approfondiscono la normativa in materia di liquidazione coatta amministrativa e l'amministrazione straordinaria. L'Opera è aggiornata al l. 15.7.2011, n. 111 in tema di tempi di svolgimento delle procedure di amministrazione straordinaria, al d.lg. 24.3.2011, n. 49 in tema di sistemi di garanzia dei depositi (con modifica dell'art. 96 bis T.U.B) e al D.M. 23.3.2011, n. 69 in tema di impiego del fondo di garanzia L'opera si propone di fornire un mezzo di ausilio agli operatori professionali in un momento in cui sono forzatamente ancora scarse ed incerte le indicazioni della giurisprudenza e della prassi. Piano dell'opera · Per un testo unico delle procedure concorsuali Parte Prima - L'AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA · La disciplina dell'amministrazione straordinaria: profili introduttivi · L'ammissione alla procedura: profili economico aziendali ·...

Figli, capitale in azienda. Lo sviluppo generazionale aziendale attraverso la consulenza

Figli, capitale in azienda. Lo sviluppo generazionale aziendale attraverso la consulenza

Autore: Flavio Guidi ,

Numero di pagine: 139
Revisione legale e collegio sindacale. L'applicazione dei principi di revisione nelle PMI

Revisione legale e collegio sindacale. L'applicazione dei principi di revisione nelle PMI

Autore: Fabrizio Bava ,

Numero di pagine: 550
Le novità per l'avvocato dopo la legge 134/2012 (decreto Sviluppo)

Le novità per l'avvocato dopo la legge 134/2012 (decreto Sviluppo)

Autore: Nunzio Santi Di Paola , Francesca Tambasco ,

Numero di pagine: 184
Amministratore giudiziario

Amministratore giudiziario

Autore: Paolo Florio , Gianmichele Bosco , Luca D'Amore ,

Numero di pagine: 1024

Il volume rappresenta il primo titolo della nuova collana “Manuali per la professione”. Aggiornato con le recenti modifiche introdotte dalla legge 27.12.2013, n. 147 al cd. “Codice Antimafia”, attraverso un’approfondita analisi di dottrina, prassi e giurisprudenza, affronta in maniera completa le tematiche relative a: - sequestro; - confisca; - gestione dei beni; - funzione del Coadiutore dell’Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati (ANBSC). La rinnovata grafica, caratterizzata dalla presenza di approfondimenti, riepiloghi, check-list, schemi esemplificativi, tabelle, dati dell’esperienza, casi concreti, supporta il lettore nella consultazione del testo, rendendola maggiormente agevole e fruibile. Il volume rappresenta uno strumento indispensabile per i professionisti che già svolgono la delicata funzione di amministratore giudiziario e per coloro che desiderano intraprendere questa attività STRUTTURA DEL VOLUME Parte I Capitolo 1 - Il sequestro e la confisca nel sistema penale le regole di giudizio Capitolo 2 - Il sequestro probatorio Capitolo 3 - Il sequestro conservativo Capitolo 4 - Il sequestro preventivo Capitolo 5 - La confisca obbligatoria nel...

Il fallimento e le altre procedure concorsuali

Il fallimento e le altre procedure concorsuali

Autore: Caiafa Antonio , Romeo Simona (a cura di) ,

L’opera riporta le questioni di maggior rilievo e ricaduta pratica in materia fallimentare, proponendo il confronto tra vecchia, intermedia e nuova disciplina, agevolando la ricerca delle soluzioni, su temi specifici, attraverso le disposizioni normative di riferimento nonché quelle correlate. La difficoltà dovuta ai continui interventi integrativi della legge di riforma delle procedure concorsuali, e l'esigenza di offrire uno strumento di approfondimento, hanno suggerito una esposizione essenziale e semplice per permettere l’esercizio di una consapevole riflessione sulle varie tematiche. Attraverso un confronto tra dottrina e giurisprudenza, si vuole fornire le differenti soluzioni allo scopo di comprendere le continue evoluzioni della normativa vigente. I tre tomi danno, pertanto, un quadro approfondito e completo del nuovo diritto delle procedure concorsuali, nell’intento di rendere maggiormente 'maneggiabili' i diversi istituti. Strumento di aggiornamento professionale per tutti gli operatori del settore: Avvocati, Dottori Commercialisti e Magistrati. PIANO DELL'OPERA TOMO PRIMO: Presupposti e procedimento TOMO SECONDO: Fallimento delle società TOMO TERZO: Fattispecie ...

La procedura fallimentare e la gestione dell'insolvenza. Con CD-ROM

La procedura fallimentare e la gestione dell'insolvenza. Con CD-ROM

Autore: Roberto Di Mario , Domenico Posca , Davide Grasselli ,

Numero di pagine: 376
Manuale delle società di capitali

Manuale delle società di capitali

Autore: Bianchi Antonio ,

Numero di pagine: 1306

Il volume affronta, con un taglio estremamente operativo, basato sui principali orientamenti giurisprudenziali e sulle contrapposte tesi dottrinarie, l’intero sistema del diritto societario, coniugando il diritto dell’impresa in continuità aziendale con quello della fase crepuscolare della stessa, nella imminenza, cioè, della crisi d’impresa. Le società di capitali, le società personali, i gruppi di impresa, le operazioni straordinarie, il trust e gli atti di protezione del patrimonio, la responsabilità delle persone giuridiche, il piano di risanamento, gli accodi di ristrutturazione dei debiti, il concordato in continuità costituiscono le principali materie di studio affrontate nell’opera, comparando sia le esperienze comunitarie che le precedenti normative sui temi sempre più interessati allo sviluppo e alla crescita ordinata e “stabile” della impresa in attività. Il volume è aggiornato con la L. 27/2012 (D.L.1/2012 c.d. decreto Cresci Italia) che ha previsto l’introduzione della s.r.l. semplificata e del tribunale delle imprese, con la L. 35/2012 che ha previsto la figura del Sindaco unico e con il D.L 83/2012 (Decreto Sviluppo alla luce della legge di...

Principi contabili OIC

Principi contabili OIC

Autore: Claudia Mezzabotta e OIC ,

Numero di pagine: 1578

La Guida operativa contiene la versione integrale di tutti i 29 Principi emanati dall’OIC, 19 dei quali sono stati riformulati nel 2014 e si applicano ai bilanci relativi all’esercizio 2014. Il testo contiene anche un commento d’autore ai nuovi principi contabili emanati nel 2014. Il testo aiuta il redattore del bilancio nell’applicazione dei Principi contabili nazionali. Tutti i principi citati si applicano ai bilanci chiusi a partire dal 31 dicembre 2014, come specificato da OIC. Inoltre vengono illustrate alcune considerazioni in relazione ai possibili scenari di evoluzione dei principi contabili applicabili ai bilanci delle società italiane. Analisi e commento dei nuovi OIC: autore Claudia Mezzabotta; Tutti i principi contabili: autore OIC STRUTTURA DEL VOLUME Commento ai nuovi principi contabili: Oic 9, Oic 10, Oic 12, Oic 13, Oic 14, Oic 15, Oic 16, Oic 17, Oic 18, Oic 19, Oic 20, Oic 21, Oic 22, Oic 23, Oic 25, Oic 26, Oic 28, Oic 29, Oic 31. Documentazione ufficiale: Oic 2, Oic 3, Oic 4, Oic 5, Oic 6, Oic 7, Oic 8, Oic 9, Oic 10, Oic 11, Oic 12, Oic 13, Oic 14, Oic 15, Oic 16, Oic 17, Oic 18, Oic 19, Oic 20, Oic 21, Oic 22, Oic 23, Oic 24, Oic 25, Oic 26, Oic 28,...

Liber amicorum per Umberto Bertini. L’uomo, lo studioso, il professore

Liber amicorum per Umberto Bertini. L’uomo, lo studioso, il professore

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 616

2000.1355

I piani di risanamento nelle operazioni di ristrutturazione d'impresa

I piani di risanamento nelle operazioni di ristrutturazione d'impresa

Autore: Alberto Dell'Atti ,

Numero di pagine: 200

Ultimi ebook e autori ricercati