Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 38 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Marketing e comunicazione

Marketing e comunicazione

Autore: Maurizio Masini , Jacopo Pasquini , Giuseppe Segreto

Numero di pagine: 448

Negli ultimi anni, in seguito all’avvento del digitale, il marketing e la comunicazione hanno conosciuto trasformazioni talmente radicali da averne cambiato in profondità gli approcci, le strategie, le tecniche. Da qui la nuova visione d’insieme che questo libro cerca di fornire. Il volume prende le mosse dalle teorie e dalle definizioni classiche, nella consapevolezza che i grandi studiosi del passato sono ancora fondamentali per comprendere oggi le dinamiche di marketing e comunicazione. I capisaldi della comunicazione d’impresa, comunque aggiornati alla luce della trasformazione digitale, sono trattati in profondità: dal branding alla pubblicità, dalle ricerche di mercato alle relazioni pubbliche, fino agli eventi. L’ultima parte ha come focus proprio l’ecosistema digitale e illustra come l’ottimizzazione delle pagine web in funzione del loro posizionamento sui motori di ricerca o il design dell’esperienza dell’utente siano, insieme a un approccio strategico ai social media, imprescindibili per chiunque voglia fare marketing e comunicazione. A partire dall’esperienza del Master in Comunicazione d’impresa dell’Università di Siena, i diversi temi sono...

Stato e marketing. Comunicazione pubblica e formazione della leadership

Stato e marketing. Comunicazione pubblica e formazione della leadership

Autore: Mario Caligiuri

Numero di pagine: 76
Governo elettronico. Modelli strategie e soluzioni innovative per una pubblica amministrazione digitale

Governo elettronico. Modelli strategie e soluzioni innovative per una pubblica amministrazione digitale

Autore: Luca Buccoliero

Numero di pagine: 240
Il nuovo Codice dell’amministrazione digitale

Il nuovo Codice dell’amministrazione digitale

Autore: Indra Macrì , Ubalda Macrì , Gianfranco Pontevolpe

Numero di pagine: 448

Il presente lavoro intende offrire, anche con i numerosi riferimenti alle altre norme tuttora vigenti in materia informatica, un'analisi ragionata del nuovo Codice dell'amministrazione digitale, che sia di ausilio pratico agli operatori nell'applicazione dell'information technology nella pubblica amministrazione. Oltre all'analisi dell'articolato sono approfonditi alcuni temi peculiari, quali la firma digitale, il documento informatico e la posta elettronica certificata di modo da dotare il lettore degli strumenti conoscitivi, tecnologici e giuridici di base, per comprendere le scelte del Codice in materia, nonché temi di più ampio respiro come i siti web e il sistema pubblico di connettività che consentono di allargare l'angolo prospettico quando si guarda all'information technology nella pubblica amministrazione. STRUTTURA Capitolo 1 - Introduzione Capitolo 2 - Il Codice dell'amministrazione digitale Capitolo 3 - Il documento informatico Capitolo 4 - La firma del documento informatico Capitolo 5 - La posta elettronica Capitolo 6 - I siti web delle pubbliche amministrazioni Capitolo 7 - Il sistema pubblico di connettività

L'amministrazione in rete: uno sguardo sociologico. La comunicazione online in sanità

L'amministrazione in rete: uno sguardo sociologico. La comunicazione online in sanità

Autore: Laura Franceschetti

Numero di pagine: 159

1520.709

Egovernance e amministrazione digitale

Egovernance e amministrazione digitale

Autore: Pasquale Alfieri

Numero di pagine: 36

Un aiuto valido per la segreteria della scuola

Dirigere una scuola. Gestione, organizzazione, controllo, comunicazione. Manuale per il dirigente della scuola autonoma e per i concorsi

Dirigere una scuola. Gestione, organizzazione, controllo, comunicazione. Manuale per il dirigente della scuola autonoma e per i concorsi

Autore: Maria Antonella Angerilli , Katia Giusepponi , Giovanna Ricci

Numero di pagine: 500
La pubblica amministrazione digitale 2

La pubblica amministrazione digitale 2

Autore: Mario Canton

Trascorso un anno dalla pubblicazione della prima edizione di «La pubblica amministrazione digitale» sono state introdotte talmente tante novità da necessitare un «aggiornamento» di quegli appunti per gli operatori della P.A. per passare in rassegna le «novità» e analizzare lo «stato di fatto» del processo di digitalizzazione nazionale. La più grande fra le novità è senza dubbio l'entrata in vigore a gennaio 2018 del nuovo Codice dell'Amministrazione Digitale (c.d. CAD 4.0). In questa edizione non vengono riportati tutti i contenuti della prima edizione, che rimangono indispensabili premesse sui concetti di base coinvolti nella «digitalizzazione della P.A.» e a cui si rimanda per ogni utile approfondimento. Qui vengono passati in rassegna concetti e azioni che risultano premesse indispensabili per l'aderenza al nuovo CAD e al Piano Triennale dell'Informatizzazione della P.A.

Guida normativa per l'amministrazione locale 2015

Guida normativa per l'amministrazione locale 2015

Autore: Fiorenzo Narducci , Riccardo Narducci

Numero di pagine: 4200
I siti web delle pubbliche amministrazioni. Norme tecniche e giuridiche dopo le Linee Guida Brunetta

I siti web delle pubbliche amministrazioni. Norme tecniche e giuridiche dopo le Linee Guida Brunetta

Autore: Ernesto Belisario , Gianluigi Cogo , Roberto Scano

Numero di pagine: 262
Organizzazione e comunicazione dell'azione amministrativa. Le norme sul procedimento e la comunicazione pubblica in una prospettiva organizzativa

Organizzazione e comunicazione dell'azione amministrativa. Le norme sul procedimento e la comunicazione pubblica in una prospettiva organizzativa

Autore: Raimondo Ingrassia

Numero di pagine: 192
Gli schemi di rendicontazione economico-patrimoniale degli enti locali. Evoluzione, comparazioni e prospettive

Gli schemi di rendicontazione economico-patrimoniale degli enti locali. Evoluzione, comparazioni e prospettive

Autore: Guido Migliaccio

Numero di pagine: 346

365.863

La pubblica amministrazione digitale 4

La pubblica amministrazione digitale 4

Autore: Mario Canton

Le note vicissitudini della pandemia da coronavirus hanno rallentato – per certi versi – molte attività tra le quali anche gli sviluppi della digitalizzazione pubblica, accelerandola invece in altri aspetti per la necessità di interazioni «a distanza». Comunque le novità e gli aggiornamenti si susseguono e pare opportuno dare una visione generale dello stato dell'arte, notevolmente modificatasi dagli originari «appunti per gli operatori della P.A.» di ormai qualche anno fa. Per cui partendo dal nuovo piano triennale sarà data una sintesi dei vari «aspetti» coinvolti nell'attuale assetto della digitalizzazione nella P.A., abbandonando il precedente criterio degli «aggiornamenti periodici». In questa edizione, come sempre, non vengono riportati tutti i contenuti delle scorse edizioni, che contengono utili premesse ai concetti di base coinvolti nella digitalizzazione della P.A. e a cui si rimanda per ogni utile approfondimento. Si passeranno invece in rassegna le varie componenti dell'attuale panorama del digitale nella P.A. suddividendone gli argomenti in macro-settori: Agenzia tecnica nazionale, piattaforme, infrastrutture, sicurezza, dati, design e linee-guida.

La pubblica amministrazione digitale. Appunti per gli operatori della P.A.

La pubblica amministrazione digitale. Appunti per gli operatori della P.A.

Autore: Mario Canton

Ho iniziato a scrivere questo libro seguendo un corso di aggiornamento lavorativo sulla digitalizzazione nella Pubblica Amministrazione durante il quale ho cercato pervicacemente di dare un senso al profluvio di normativa dalla quale sono stati «investiti» gli operatori per attuare la tanto decantata «rivoluzione digitale» nella P.A. Così, per sintetizzare questa esperienza formativa e per venire incontro alle esigenze di altri nella medesima situazione, ho pensato di scrivere – mettendoli in ordine – questi appunti, che certamente non saranno fondamentali da un punto di vista operativo, ma spero che lo siano almeno da un punto di vista concettuale. Facendosi un'idea della problematica, potrebbe aumentare la fiducia in sé stessi e nella propria capacità di cambiare – lentamente e faticosamente – le situazioni in essere e potrebbe anche diminuire il senso di isolamento e di scoraggiamento a fronte di risorse sempre limitate. Questi gli argomenti trattati: – la digitalizzazione nella P.A.; – la transizione dal cartaceo; – la documentazione; – i problemi di sicurezza; – la riusabilità; – il concetto di documento (cartaceo e informatico); – il protocollo...

Internet e il teatro. Risorse online per gli operatori dello spettacolo

Internet e il teatro. Risorse online per gli operatori dello spettacolo

Autore: Rugiada Cogotti

Numero di pagine: 232
Codici e paradigmi per rileggere lo sviluppo locale

Codici e paradigmi per rileggere lo sviluppo locale

Autore: Everardo Minardi

Questo volume presenta non solo i contributi intermedi dei giovani allievi di un dottorato di ricerca sui temi e i problemi dello sviluppo di comunità e di territori, ma un forte stimolo a riprendere la riflessione sulla necessità di cambiare i paradigmi analitici ed interpretativi dell’insieme di fattori economici, sociali e culturali che entrano in gioco nei processi dello sviluppo locale. I singoli contributi affrontano infatti situazioni di cambiamento, anche traumatico, nella società regionale e nelle comunità locali, mettendo in campo autori, percorsi interpretativi, scelte metodologiche che orientano l’azione di ricerca in senso innovativo sul piano sia teorico sia empirico. Da ciò deriva l’obiettivo di rinnovare l’attenzione e l’interesse per una riconsiderazione sistematica dei modelli e dei paradigmi di analisi, rappresentazione e interpretazione del processo di costruzione sociale dello sviluppo locale; una riflessione che attende altri momenti di approfondimento e di confronto che si intende condurre con chi partecipa attivamente alle partnership al tempo stesso istituzionali e sociali che si rendono protagoniste dello sviluppo inedito di comunità e di...

Le soluzioni Open Source per la Pubblica Amministrazione. Le esperienze nella Regione Umbria

Le soluzioni Open Source per la Pubblica Amministrazione. Le esperienze nella Regione Umbria

Autore: Paolo Carbone , Walter Didimo , Osvaldo Gervasi

Numero di pagine: 195

571.4.7

Pubblica amministrazione digitale

Pubblica amministrazione digitale

Autore: William D. Eggers

Numero di pagine: 240

Vi piacerebbe fare la dichiarazione dei redditi online o fondare un’azienda nel giro di pochi minuti? In Estonia è già possibile. Perché allora alcuni enti statali usano ancora software risalenti agli anni Sessanta e non prevedono di aggiornarli? Quando a ottobre 2013 il sito HealthCare.gov è stato messo online, molti lo hanno definito una catastrofe. Dal punto di vista della pubblica amministrazione statunitense, però, il sito ha rappresentato un punto di svolta, evidenziando la necessità che le istituzioni pubbliche raggiungessero l’eccellenza nel campo del digitale e ispirando centinaia delle migliori e più brillanti menti tecnologiche a radunarsi a Washington con la speciale missione di modernizzare la pubblica amministrazione. Come si fa a prendere una pubblica amministrazione interamente basata su schemi analogici tipici dell’era industriale e a riprogettarla in modo che diventi interamente digitale? Bisogna riuscire a concepirne una totalmente nuova. Provate a immaginare un sistema carcerario che impiega tecnologie digitali per far rientrare nella società, in maniera rapida e sicura, i colpevoli di reati non violenti. Provate a immaginare un’assistenza...

Digitale

Digitale

Autore: Francesco Di Costanzo , Domenico Bonaventura

Numero di pagine: 189

Sembra sempre impossibile finché non viene fatto. La frase di Nelson Mandela rende l’idea della situazione del mondo della comunicazione e informazione pubblica nel 2015, quando parlare di utilizzo di social network e chat per il servizio al cittadino sembrava da “visionari”, un muro troppo altro da abbattere per il mondo della Pubblica Amministrazione italiana. In queste pagine troverete una storia, un’idea che è diventata realtà e che, a suo modo, ha segnato l’inizio di un cambiamento e di un passaggio culturale nel lavoro quotidiano di giornalisti e comunicatori e più in generale del rapporto tra enti e aziende pubbliche e cittadino. È la storia di PA Social, la prima associazione nazionale dedicata alla comunicazione e informazione digitale, la prima nel suo genere a livello internazionale. Una storia che parte nel 2015 e arriva a oggi, con un modello italiano da sostenere e rendere sempre più la normalità del nostro settore pubblico. Una storia che ha come protagonisti migliaia di persone e professionisti in tutta Italia. Un racconto che parte dalla Stazione Termini di Roma per poi coinvolgere tutto il Paese, tra aneddoti, consigli, esperienze nazionali e...

A 150 anni dall’unificazione amministrativa italiana

A 150 anni dall’unificazione amministrativa italiana

Autore: Domenico Sorace , Leonardo Ferrara , Stefano Civitarese Matteucci , Luisa Torchia

Numero di pagine: 306

Nel 1865 furono emanate le leggi di unificazione amministrativa del Regno d’Italia. In occasione del centocinquantenario, il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Firenze ha organizzato un progetto di studi sulle trasformazioni che nell’ultimo cinquantennio hanno interessato gli apparati e le attività dell’amministrazione della Repubblica, vista nel suo articolato governo locale e nella sua appartenenza all’Unione europea. Le ricerche hanno coinvolto, nell’arco di quasi due anni, più di centocinquanta studiosi di Università italiane. I risultati sono stati presentati il 15 e 16 ottobre del 2015 a Firenze, la città che centocinquant’anni prima era stata Capitale d’Italia e che nel 1965 aveva ospitato il convegno celebrativo del centenario delle stesse leggi di unificazione amministrativa. Gli studi condotti sono ora pubblicati in forma definitiva e organizzati in otto volumi. Piano dell’opera I. L’organizzazione delle pubbliche amministrazioni tra Stato nazionale e integrazione europea, a cura di Roberto Cavallo Perin, Aristide Police, Fabio Saitta II. La coesione politico-territoriale, a cura di Gabriella De Giorgi Cezzi, Pier Luigi...

Hackers

Hackers

Autore: Gianluigi Fioriglio

Numero di pagine: 280

Il presente volume è finalizzato al raggiungimento di diversi obiettivi: operare una ricostruzione critica e unitaria del fenomeno degli hackers; superare le concezioni sensazionalistiche e superficiali che lo hanno travisato; analizzarne gli aspetti involutivi ed evolutivi mettendo in luce i profili giuridicamente rilevanti; valutare il contributo degli hackers e della loro etica alla costruzione della società contemporanea; studiare il ruolo della disobbedienza civile e dell’hacktivism alla luce della crisi delle moderne democrazie rappresentative e della società globalizzata; delineare alcune possibili prospettive del fenomeno. Una simile indagine, che abbraccia problematiche diverse, ha richiesto una considerazione unitaria ed interdisciplinare dell’hacking. Caratterizzato da un’etica dirompente, è espressione dell’agire di un uomo che vuole essere artefice del proprio destino e che può contribuire anche a migliorare quello altrui grazie alla condivisione delle proprie idee. In una società caratterizzata da molteplici elementi critici, soprattutto in ambito informatico-giuridico, ciò non è tuttavia facile. Gli effetti della rivoluzione tecnologica hanno infatti ...

Accountability e stakeholder relationship nelle aziende pubbliche

Accountability e stakeholder relationship nelle aziende pubbliche

Autore: Raffaella Cassano

Numero di pagine: 172

365.1073

Informazione e pubbliche amministrazioni

Informazione e pubbliche amministrazioni

Autore: Bonomo Annamaria

Numero di pagine: 510

Informazione e potere amministrativo. Parte prima. L'informazione accessibile. La conoscibilità dei dati pubblici attraverso l'accesso individuale. La conoscibilità dei dati pubblici attraverso l'accesso generalizzato. Parte seconda. L'informazione disponibile. La conoscibilità dei dati pubblici attraverso la loro diffusione. Obblighi di diffusione e strumenti di tutela.

Cittadinanza digitale

Cittadinanza digitale

Autore: Sara Navarro Lalanda , Valentina Sforza

Numero di pagine: 220

Benché l’attuale società si basi anche sull’informazione e sulle conoscenze rese possibili dai nuovi mezzi digitali, solo un’esigua parte della popolazione mondiale è in grado di accedere al web. Ciò pregiudica sul nascere la possibilità stessa di diventare “cittadini digitali”, sebbene lo sviluppo di adeguate competenze appaia fondamentale per governare il cambiamento e funzionale per creare una digital welfare community sostenibile e inclusiva.

Ultimi ebook e autori ricercati