Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Letteratura cinese

Letteratura cinese

Autore: Sabina Knight ,

Numero di pagine: 192

Questa breve storia della letteratura cinese dall’antichità a oggi si concentra sul ruolo fondamentale svolto dalla cultura letteraria nella promozione di istanze sociali e politiche. Facendo propria la tradizionale concezione cinese della letteratura, che abbraccia la storia e la filosofia, oltre alla poesia, alla critica letteraria, alla narrazione orale, al teatro e al romanzo, il volume riflette sui fondamenti filosofici e sulla capacità della letteratura di affrontare i traumi della storia e coltivare le passioni, etiche e sensuali. Spaziando dalle più antiche testimonianze scritte fino all’epoca della modernizzazione e poi della globalizzazione, l’autrice trae spunto da vividi esempi per illustrare il ruolo del mecenatismo delle élite cinesi, le modalità con le quali la letteratura ha servito gli interessi di specifici gruppi e le questioni della definizione del canone, della lingua, della comprensione interculturale e della costruzione dello stato.

Gli scrittori Meiji e la Cina. Suggestioni letterarie nella produzione di Mori Ogai, Natsume Soseki e Koda Rohan

Gli scrittori Meiji e la Cina. Suggestioni letterarie nella produzione di Mori Ogai, Natsume Soseki e Koda Rohan

Autore: Luca Milasi ,

Numero di pagine: 348
Stratagemmi, intrighi e messaggi d’amore

Stratagemmi, intrighi e messaggi d’amore

Autore: Feng Menglong ,

Introduzione, traduzione e note a cura di Catello Criscuolo. Catello Criscuolo ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Napoli «L’Orientale» con una tesi intitolata Un romanzo cinese di epoca Qing: «Ernü yingxiong zhuan» di Wen Kang. Vive dal 2008 a Taipei dove insegna lingua e letteratura italiana presso l’Università Fu-jen. Le sue principali aree di ricerca riguardano la narrativa cinese dell’Ottocento e la letteratura comparata. Feng Menglong (1574–1646), originario di Suzhou, il principale centro editoriale dell’epoca Ming, grazie alle sue tre raccolte di racconti, chiamate complessivamente Sanyan, «Tre parole», è considerato, se non propriamente l’inventore, almeno il massimo perfezionatore della novella in lingua volgare. Poste all’interno di una struttura narrativa che le vede come racconto in atto, rivolto da un cantastorie a un pubblico di ascoltatori, le sue novelle si contraddistinguono per la vivace caratterizzazione dei vari personaggi, i quali appaiono sempre inseriti in un complesso reticolo di rapporti umani all’interno di contesti urbani vividi, per nulla scenari inerti dell’azione. Le sue novelle inoltre, con i...

Asia al centro - II Edizione

Asia al centro - II Edizione

Autore: Franco Mazzei , Vittorio Volpi ,

Numero di pagine: 334

Cina, Giappone, India: gli autori illustrano e spiegano le specificità delle potenze asiatiche con un approccio attento alla geopolitica, agli effetti dell’interdipendenza economica prodotta (o imposta) dalla globalizzazione e soprattutto alle peculiarità culturali come fattori essenziali dell’identità politica delle nazioni. Si fa chiara allora la specificità della «via indiana» e la diversità delle risposte date dalle due potenze confuciane, Cina e Giappone, alla sfida modernizzante del XIX secolo e a quella attuale della globalizzazione. Aggiornato alle ultime vicende, con un’attenzione particolare al nuovo corso della politica giapponese imposto dal primo ministro Shinzo _ Abe, e all’ascesa della Cina come nuova grande potenza, il libro continua a essere un classico imprescindibile per comprendere il mondo asiatico.

Immigrazione e consumi culturali

Immigrazione e consumi culturali

Autore: Mariangela Giusti ,

Numero di pagine: 176

Musei e mostre, siti web dedicati alla trasmissione di eredità culturali, redazione di giornali, conferenze, readings, incontri e vissuti di socialità nei luoghi cittadini mostrano la possibilità della coesistenza di elementi delle culture migranti e delle culture native. Sono alcuni esempi dei consumi culturali prodotti e fruiti dai cittadini immigrati in Italia e da cittadini nativi che Mariangela Giusti indaga, a partire da una ricerca qualitativa condotta nel 2010. Le storie di giovani uomini e donne migranti, con figli bambini o adolescenti inseriti nel sistema scolastico italiano, e quelle delle seconde generazioni, in bilico fra cultura d'origine e quella del paese in cui vivono, permettono di comprendere quali sono i luoghi e le situazioni formative sparse sul territorio italiano dove la cultura si sta costruendo meticcia, incrociata, aperta all'altro. Sono luoghi e situazioni vitali e reali, che la scuola non può più ignorare e che devono entrare a far parte integrante della riflessione della pedagogia interculturale.

Elena Malatesta e i delitti della rivoluzione bibliotecaria

Elena Malatesta e i delitti della rivoluzione bibliotecaria

Autore: Paolo Gaspari ,

Numero di pagine: 472

Un poliziesco ambientato in varie città, ma sopratutto a Milano, Roma e Napoli. Il giallo della riscossa dei bibliotecari e dei librai, ambientato nelle biblioteche storiche, nelle grandi città e nei ministeri, dove vengono uccisi degli alti funzionari corrotti che avevano distolto i fondi per gli investimenti nella cultura. Due giovani commissarie capo a Milano, Ala di Falco, ex NOCS, ed Elena Malatesta, esperta di grafologia e archivistica, sono incaricate di far luce su queste morti. Omicidi misteriosi, sparatorie, intrecci amorosi, inseguimenti mozzafiato caratterizzano il debutto nel genere giallo dell'autore.

I capolavori della letteratura dell'Ottocento

I capolavori della letteratura dell'Ottocento

Autore: AA.VV. ,

Numero di pagine: 2160

Goethe, Le affinità elettive • Austen, Orgoglio e pregiudizio • Manzoni, I promessi sposi • Melville, Moby Dick • Flaubert, Madame Bovary • Dostoevskij, Delitto e castigo • Wilde, Il ritratto di Dorian Gray Edizioni integrali Geniale rappresentazione della disgregazione della società aristocratica settecentesca e del tramonto di un mondo, Le affinità elettive di Goethe cela in sé, sotto apparenze semplicissime, una malinconica riflessione sulla potenza dell’eros e sull’irreversibile scorrere del tempo, ma anche sul contrasto tra natura e istituzioni dell’uomo. Orgoglio e pregiudizio è certamente l’opera più popolare e più famosa di Jane Austen: la storia delle cinque sorelle Bennet e dei loro corteggiatori, è un vero e proprio long-seller, ineccepibile per l’equilibrio della struttura narrativa e lo stile terso e smagliante. Vertice della letteratura italiana, la storia di Renzo e Lucia, don Abbondio e padre Cristoforo, don Rodrigo e l’Innominato ha appassionato generazioni di lettori, tanto che I promessi sposi di Manzoni occupa ancora oggi un posto del tutto speciale nelle biblioteche d’Italia. Moby Dick è l’opera più celebre...

I magnifici 7 capolavori della letteratura inglese

I magnifici 7 capolavori della letteratura inglese

Autore: Arthur Conan Doyle , Joseph Conrad , Charles Dickens , Jerome Klapka Jerome , Rudyard J. Kipling , David Herbert Lawrence , Robert Louis Stevenson ,

Numero di pagine: 1502

DICKENS, Tempi difficiliSTEVENSON, Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. HydeCONRAD, Cuore di tenebraJEROME, Tre uomini in barcaCONAN DOYLE, Sherlock Holmes. Il mastino dei BaskervilleKIPLING, KimD.H. LAWRENCE, L’amante di Lady ChatterleyEdizioni integraliSono qui raccolte sette opere della letteratura inglese che, oltre a essere veri capolavori, sono ormai così famose, anche per essere divenute film di successo, da essere conosciute da un pubblico vasto ed eterogeneo. In Tempi difficili, sullo sfondo ideologico dell’epoca (utilitarismo, pragmatismo, liberalismo), Dickens svolge il conflitto tra il cinismo e la rigidità degli aristocratici e dei nuovi industriali e l’umanità vitale ed emarginata della libera gente del circo. Al variegato e vivace mondo di Dickens fa da contrappunto la densa e minacciosa atmosfera noir de Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde, che, oltre a essere una esplicita metafora della eterna lotta tra il bene e il male, è soprattutto un attacco che Stevenson ha voluto sferrare contro la repressiva e puritana letteratura inglese del periodo vittoriano. Dalle tenebrose nebbie londinesi si passa poi all’esplorazione delle oscurità dell’animo...

I magnifici 7 capolavori della letteratura francese

I magnifici 7 capolavori della letteratura francese

Autore: Alexandre Dumas (figlio) , Gustave Flaubert , Victor Hugo , Stendhal , Émile Zola , Honoré de Balzac , Guy de Maupassant ,

Numero di pagine: 1884

STENDHAL, La Certosa di Parma BALZAC, Eugénie Grandet HUGO, Notre-Dame de Paris FLAUBERT, Madame Bovary DUMAS (FIGLIO), La signora delle camelie ZOLA, Thérèse Raquin MAUPASSANT, Bel-Ami Edizioni integrali Sono raccolti in questo volume sette capolavori della letteratura di un paese che ha influenzato fin dalla sua nascita la produzione non solo letteraria, ma artistica in senso lato di tutto il mondo. La Certosa di Parma, affresco storico e insieme romanzo d’avventure, è un libro dominato dall’incanto magico della passione, è la geniale improvvisazione nella quale Stendhal, giunto ormai alla fine della vita, celebra e reinventa la propria giovinezza. Con Eugénie Grandet Balzac allinea alcuni tra i suoi più potenti e riusciti “ritratti”, l’ingenua Eugénie, il vecchio Grandet sordido e tirannico, il bel cugino Charles, arrivista senza scrupoli, in una spietata analisi della borghesia di provincia, avida e speculatrice. Non fa indagini sociali il grande Victor Hugo nel suo Notre-Dame de Paris, ma racconta la struggente storia d’amore del “gobbo di Notre-Dame” ed Esmeralda, la bellissima zingara di cui tutti si innamorano, protagonisti del suo romanzo corale...

Dizionario dei capolavori della letteratura, del teatro e delle arti

Dizionario dei capolavori della letteratura, del teatro e delle arti

Autore: Aldo Gabrielli ,

Numero di pagine: 912

Ultimi ebook e autori ricercati