Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il re cristiano

Il re cristiano

Autore: Giovanni Francesco Carpeoro ,

Numero di pagine: 302

La vita di Alarico e il suo favoloso tesoro fanno da sfondo alla terza avventura dell'investigatore (dilettante ma efficace) e cuoco sopraffino Giulio Cortesi, tra incredibili scoperte, misteri occulti e storia antica.

Il volo del pellicano

Il volo del pellicano

Autore: Giovanni Francesco Carpeoro ,

Numero di pagine: 538

Il volo del pellicano è un thriller alchemico-esoterico, in cui Giulio Cortesi, grafico quarantenne con la passione per la cucina, si trova coinvolto in un’insolita e avvincente ricerca, tra antichi simboli e opere d’arte, che lo porterà a scoprire i segreti dei Rosa+Croce, degli iniziati alla fratellanza e dei personaggi che nei secoli hanno costruito il destino della Stirpe di David. Tutto comincia dall’analisi delle opere del Giorgione. In esse Cortesi scopre corrispondenze e analogie riconducibili alla fratellanza Rosa+Croce, ma la sua vita viene improvvisamente sconvolta da un omicidio, di cui viene inizialmente sospettato. Per scagionare sé stesso, comincia la sua personale ricerca della verità, affiancando il commissario Bertossi nelle indagini ufficiali. Ma riuscirà a sciogliere l’enigma senza cadere vittima della stessa trama che stava cercando di dipanare?

Labirinti

Labirinti

Autore: Giovanni Francesco Carpeoro ,

Numero di pagine: 481

Dopo le avventure narrate ne "Il volo del Pellicano", il grafico Giulio Cortesi, investigatore dilettante, continua il suo cammino di avvicinamento agli ultimi Rosa+Croce viventi, risolvendo intricati enigmi grazie alla conoscenza dei simboli e a un gruppo di strani e divertenti amici. Anche questa volta si imbatterà in un complicato caso di omicidio, tentando di scagionare dall’accusa un misterioso professore di storia dell’arte, che ha deciso di rispondere alle domande che gli vengono poste attraverso versi ermetici, disegni o riferimenti al simbolo del labirinto. Per venire a capo dell’indagine e trovare una strada che lo porti fuori dal labirinto, tra le immancabili ricette, le opere d’arte e i manoscritti di alchimia, Giulio Cortesi individuerà una via d’uscita molto particolare.

Summa Symbolica

Summa Symbolica

Autore: Giovanni Francesco Carpeoro ,

Numero di pagine: 227

Il primo volume di un grande progetto dedicato agli Studi Simbolici e Tradizionali, frutto di un lavoro di ricerca durato decenni.

Summa symbolica. Istituzioni di studi simbolici e tradizionali

Summa symbolica. Istituzioni di studi simbolici e tradizionali

Autore: Giovanni Francesco Carpeoro ,

Numero di pagine: 376
Summa Symbolica - Parte seconda

Summa Symbolica - Parte seconda

Autore: Giovanni Francesco Carpeoro ,

Numero di pagine: 240

Il volume che conclude la seconda parte della grande ricerca di Carpeoro dedicata alla Simbologia e frutto di un lavoro durato decenni.

Dalla massoneria al terrorismo. Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo

Dalla massoneria al terrorismo. Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo

Autore: Giovanni F. Carpeoro ,

Numero di pagine: 220
Summa Symbolica - Parte seconda (vol. 1)

Summa Symbolica - Parte seconda (vol. 1)

Autore: Giovanni Francesco Carpeoro ,

Numero di pagine: 368

Il secondo volume della grande ricerca di Carpeoro dedicata agli Studi Simbolici e Tradizionali, frutto di un lavoro durato decenni.

Summa Symbolica - Parte terza (vol. 1)

Summa Symbolica - Parte terza (vol. 1)

Autore: Giovanni Francesco Carpeoro ,

Numero di pagine: 369

Il terzo volume dell'imponente opera scritta da Carpeoro tra il 1996 e il 2003, frutto di quindici anni di studio e ricerca sul mondo dei simboli.

MASSONERIOPOLI

MASSONERIOPOLI

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

IL DELITTO DI AVETRANA. SARAH SCAZZI. LA CONDANNA E L'APPELLO

IL DELITTO DI AVETRANA. SARAH SCAZZI. LA CONDANNA E L'APPELLO

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Passeggeri Oscuri

Passeggeri Oscuri

Autore: Paolo Mosca ,

Numero di pagine: 258

Le serie televisive sono uno dei grandi fenomeni comunicativi contemporanei. Hanno ormai raggiunto un altissimo livello di scrittura che ha saputo racchiudere in un'unica formula narrativa la spettacolarit� del cinema e la profondit� dei libri.Passeggeri oscuri � una guida firmata da un autore che da anni racconta le serie televisive e i film sia sul blog mosquicide.blogspot.it che sulla rivista Mistero. � dedicata a chi vuole orientarsi in un mondo cos� vasto e variegato e a chi vuole saperne di pi�: -fornisce suggerimenti per scoprire novit�-tira fuori dall'ombra opere meno note-d� chiavi di lettura filosofiche per approfondire la conoscenza di temi e intrecci-sottolinea i rimandi tra finzione e realt�, tra percezione e suggestione-svela qualche mistero che le serie tv nascondono tra i loro frame."Non ci sono segreti nella mia vita. Solo verit� nascoste che stanno sotto la superficie." (Dexter Morgan)

Le basi della semiotica

Le basi della semiotica

Autore: Stefano Traini ,

Numero di pagine: 278

Come si possono analizzare i significati dei linguaggi e del mondo che ci circonda? Come si può descrivere il senso dei testi e delle culture? La semiotica – dagli anni sessanta ai giorni nostri – ha elaborato degli strumenti per analizzare il senso, diventando così una scienza della significazione. Il libro di Stefano Traini presenta in modo articolato le teorie e gli strumenti messi a punto da quattro semiologi che, da prospettive diverse, hanno gettato le basi di questa disciplina: Roland Barthes, Umberto Eco, Algirdas Julien Greimas, Jurij Michajlovič Lotman. Alla base delle loro teorie c’è la linguistica strutturale della prima metà del Novecento (con Ferdinand de Saussure e Louis Hjelmslev), che viene presentata nella prima parte del libro, ma vi sono anche influenze, innesti e contaminazioni (con l’antropologia, con la narratologia, con la filosofia del linguaggio, con le scienze cognitive) che vengono via via descritti nel corso della trattazione. L’autore presenta così le basi della semiotica, affinché gli studiosi di oggi e di domani possano prendere posizione e intraprendere nuovi percorsi di ricerca.

L'Italia liberata

L'Italia liberata

Autore: Daniele Biacchessi ,

Un grande progetto multimediale sulle storie partigiane: un libro, uno spettacolo teatrale, un film. La guerra di Liberazione dalla dittatura nazifascista e dall'occupazione tedesca viene raccontata attraverso le tante storie di Resistenza che hanno fatto l'Italia e cambiato il corso della Storia. Una grande narrazione popolare e collettiva che ripercorre i luoghi dove ancora vivo è il ricordo delle migliaia di persone che hanno pagato a caro prezzo gli ideali di democrazia e libertà. L'Italia liberata è anche un progetto multimediale sulla Resistenza, una storia corale e necessaria che Daniele Biacchessi con l'Associazione «Ponti di memoria», spinti dall'urgenza di non disperdere il ricordo, riversano in un racconto frutto di un intenso studio basato su documenti storici d'archivio, testimonianze, atti giudiziari, ma soprattutto storie partigiane inedite. Prima di L'Italia liberata c'era stato Orazione civile per la Resistenza, uno spettacolo in scena dal 2011 che ha raggiunto le 400 repliche, accompagnato nell'ultima versione dai Gang e Michele Fusiello. Prefazione di Giovanni De Luna. Con un testo di Francesca Chiavacci.

Dizionario dei simboli

Dizionario dei simboli

Autore: AA. VV. ,

L'uomo fu sin dalla preistoria un creatore di simboli, i quali costituiscono un ponte rispetto alle proprie origini, al cosmo e al destino. Le voci di questo Dizionario, selezionate dall'amplissimo repertorio in 17 volumi dell'Enciclopedia delle Religioni diretta da Mircea Eliade in collaborazione con Ioan P. Couliano e curate da massimi esperti internazionali, sottolineano l'emergere e il persistere di tale creatività, non solo in solenni circostanze, ma soprattutto nelle osservazioni, nei gesti e negli oggetti quotidiani. Per secoli i simboli sono stati vissuti come portatori di un significato capace di sfondare gli orizzonti del limite umano per proiettarsi in una presenza che si poneva come «altra». Si scopre così che anche gli oggetti più usuali - una chiave, un tessuto, uno specchio, un gioiello - o i gesti più comuni come mangiare, dormire, offrire un dono, giocare, non sono aspetti scontati della nostra vita: nella storia dell'umanità, infatti, sono stati caricati di un senso che noi possiamo aver scordato, ma che attesta come la ricerca di un significato sia impressa nelle profondità del desiderio umano. Le grandi articolazioni di questa ricerca sono tratteggiate...

Siate ragionevoli chiedete l'impossibile

Siate ragionevoli chiedete l'impossibile

Autore: Padre Ernesto Balducci ,

Numero di pagine: 172

Non voglio che si diffonda il cristianesimo che io conosco. Voglio che si diffonda il Vangelo che io medito, che è un'altra cosa.

Lawrence d'Arabia e l'invenzione del Medio Oriente

Lawrence d'Arabia e l'invenzione del Medio Oriente

Autore: Fabio Amodeo , Mario José Cereghino ,

Numero di pagine: 208

Il Cairo, autunno 1914: l’archeologo Thomas Edward Lawrence entra a lavorare nei servizi d’intelligence britannici. In breve, i comandi militari di stanza in Egitto si accorgono delle sue eccezionali capacità. È l’inizio di una saga che nel giro di qualche anno trasformerà il giovane e sconosciuto sottotenente gallese nell’epica figura di Lawrence d’Arabia. La sua è una missione ai limiti dell’impossibile: avvicinare i capi arabi (a cominciare dall’emiro Feisal) e convincerli a scatenare la guerra per bande contro i turchi nella penisola arabica e nella Mezzaluna fertile. Tra il 1916 e il 1918 la “rivolta nel deserto” si estende a macchia d’olio in tutta l’area, la svolta decisiva che provoca la sconfitta dell’Impero ottomano nel corso del primo conflitto mondiale. Ma Gran Bretagna e Francia, gli imperi coloniali più potenti dell’epoca, usciti vittoriosi dalla Grande guerra, non puntano affatto all’indipendenza degli arabi. Al contrario, il patto Sykes-Picot (1916) e le conferenze di Sanremo (1920) e del Cairo (1921) assicureranno a Londra e a Parigi nuove forme di dominio politico, militare ed economico sugli immensi territori che si estendono tra ...

La mattina dopo

La mattina dopo

Autore: Mario Calabresi ,

Numero di pagine: 144

«Sono anni che mi interrogo sul giorno dopo. Sappiamo tutti di cosa si tratta, di quel risveglio che per un istante è normale, ma subito dopo viene aggredito dal dolore.» Quando si perde un genitore, un compagno, un figlio, un lavoro, una sfida decisiva, quando si commette un errore, quando si va in pensione o ci si trasferisce, c'è sempre una mattina dopo. Un senso di vuoto, una vertigine. Che ci prende quando ci accorgiamo che qualcosa o qualcuno che avevamo da anni, e pensavamo avremmo avuto per sempre, improvvisamente non c'è più. Perché dopo una perdita o un cambiamento arriva sempre il momento in cui capiamo che la vita va avanti, sì, ma niente è più come prima, e noi non siamo più quelli di ieri. Un risveglio che è inevitabilmente un nuovo inizio. Una cesura dal passato, un da oggi in poi. A questo momento, delicato e cruciale, Mario Calabresi dedica il suo nuovo libro, partendo dal proprio vissuto per poi aprirsi alle esperienze altrui. E racconta così prospettive e vite diverse, che hanno tutte in comune la lotta per ricominciare, a partire dalla mattina dopo. Per Daniela è dopo l'incidente in cui ha perso l'uso delle gambe, per Damiano è dopo il disastro...

I panni sporchi della sinistra

I panni sporchi della sinistra

Autore: Ferruccio Pinotti , Stefano Santachiara ,

Numero di pagine: 400

C’era una volta una sinistra seria. Inattaccabile. Affidabile. “Comunista, ma perbene.” Il paradigma è saltato ed è ora di guardare in faccia la realtà per quella che è veramente. Anche la sinistra ruba, inquina, specula, anche la sinistra fa affari sporchi e attacca la magistratura. Banche, sanità, cooperative, fondazioni, amministrazioni locali e regionali: scandali e inchieste hanno travolto la classe dirigente che avrebbe dovuto trasformare l’Italia in un paese “normale”, persino roccaforti rosse come l’Emilia sono crollate, investite da accuse di connivenza con mafia e ’ndrangheta. Al posto dell’ideologia il denaro, l’interesse individuale, il puro potere. Ecco gli scandali del Monte dei Paschi, la scalata alla Bnl, la Bicamerale, la legge del comunista Sposetti che ha arricchito i partiti, la metamorfosi di Violante, i soldi dell’Ilva, le accuse di tangenti a Penati, le convergenze con la destra in materia di giustizia... Non serve vincere le elezioni se la gestione del potere e le ricette economiche rimangono uguali a quelle degli avversari berlusconiani. Fatti, non solo parole, dal Nord al Sud, città per città, regione per regione. Il quadro è ...

L'origine dell'uomo ibrido

L'origine dell'uomo ibrido

Autore: Daniele Di Luciano ,

Numero di pagine: 332

«Daniele Di Luciano in questo libro si è avventurato e ci accompagna alla scoperta del senso più profondo della Genesi, un testo difficile, complesso, sfuggente, ma di una ricchezza e di una profondità sconcertanti. Con questo libro l'autore vuole azzardare e proporre una sfida: quella di una comprensione nuova, sorprendente e coinvolgente del libro della Genesi, uno dei testi fondamentali della nostra cultura. Questo studio, che parte da un'analisi rigorosa e sistematica e al tempo stesso a largo raggio, apre una visione nuova. È un'originale e illuminante rilettura delle figure e dei contenuti della Genesi, un libro che tutti pensano di conoscere, ma di cui spesso si ignora la reale grandezza. L'autore, con l'aiuto degli scritti di don Guido Bortoluzzi, mostra quanto il libro della Genesi continui ad alimentare la nostra cultura e la nostra stessa esistenza. "L'Origine dell'uomo ibrido" è un'importante guida che ci permette di avvicinarci in modo nuovo alle principali leggi della genetica e riscoprire al tempo stesso i fondamenti della fede ebraico-cristiana». Don Giampaolo Visentin, sacerdote della diocesi di Belluno-Feltre

Il sistema Casaleggio

Il sistema Casaleggio

Autore: Nicola Biondo , Marco Canestrari ,

Numero di pagine: 176

La sua agenda è segreta. È il sistema che ha scalato l'Italia. Con un investimento minimo, un uomo si è assicurato un’influenza decisiva sul governo del nostro Paese, una rete di relazioni privilegiate e la gestione di un flusso di denaro di svariati milioni. Il metodo che ha utilizzato è legale e riproducibile; il ruolo che si è costruito inattaccabile. Parliamo di Davide Casaleggio, figlio di Gianroberto, il fondatore di Casaleggio Associati, del MoVimento 5 stelle e dell’Associazione Rousseau. È lui oggi uno degli uomini più potenti d'Italia, il fulcro di un allarmante conflitto di interessi. Descrivere il suo potere non è semplice, poiché si nasconde dietro la presunta volontà di costruire un nuovo modello di democrazia grazie a un’applicazione web (di pessima qualità): Rousseau. «Il Parlamento diventerà superfluo» ha infatti profetizzato l'Erede di Gianroberto. Ma il MoVimento 5 stelle – come mostrano chiaramente qui Nicola Biondo e Marco Canestrari – è divenuto il ramo d’azienda politico di un’entità più grande: il «sistema Casaleggio», che intreccia affari, marketing, politica, ad un livello oramai internazionale. Questa inchiesta poggia sul ...

Giuseppe Arcimboldo

Giuseppe Arcimboldo

Autore: Michele Proclamato ,

Numero di pagine: 205

Accade di rado che qualcuno sappia entrare nel mondo di un artista, respirarne l’atmosfera, coglierne riferimenti e collegamenti che si diramano nel tempo, e trasmettere quel nocciolo misterioso che trasforma le opere in capolavori che parlano dell’anima del mondo. In questo suo nuovo libro Michele Proclamato vi riesce perfettamente, permettendoci di penetrare nell’universo di uno dei pittori più misteriosi e originali della storia, conosciuto da tutti per i volti alchimisticamente scomposti e ricomposti con frazioni costituite da frutti, fiori e animali. L’autore procede con il metodo consolidato nel corso di decennali ricerche: un accumulo di indizi minuti connessi e illuminati da intuizioni profonde che vengono da quella che gli egizi chiamavano l’«intelligenza del Cuore». Gli esiti sono sorprendenti: l’appartenenza di Arcimboldo alla Radix Davidis è documentata e spiegata con rigore e coerenza, così come il suo rapporto con quella Tradizione unica primordiale che riemergeva prepotente durante gli anni della sua vita. Se i lettori si lasceranno guidare, capiranno a fondo il senso delle opere dell’artista e la ragione per la quale la loro vibrazione si...

Il sigillo dei sigilli i diagrammi ermetici

Il sigillo dei sigilli i diagrammi ermetici

Autore: Giordano Bruno ,

Giordano Bruno, oltre che filosofo, volle anche esser pittore. Il presente testo si avvicina a quest’aspetto insolito del Bruno, offrendo al lettore tre strumenti: - II Sigillo dei Sigilli, una delle sue opere teoriche più importanti, dedicata alla costruzione di un modello della mente e dei suoi straordinari poteri, qui presentata in edizione critica. - La riedizione completa di due cicli di xilografi e autografe di Bruno: I diagrammi geometrici ed “ermetici”, ricostruiti dalle edizioni originali del Cinquecento. - Un saggio critico di Ubaldo Nicola che, a partire dagli enigmi posti da questi diagrammi e sulla scorta della teoria emergente del Sigillus, esamina il tema dell’immaginazione in Bruno.

Il caso David Rossi

Il caso David Rossi

Autore: Davide Vecchi ,

Numero di pagine: 176

«Un giallo italiano, imperfetto e con due vittime: il manager e la verità.» Alessandro Robecchi «Molte persone avevano o potevano avere qualcosa da temere da quello che David Rossi avrebbe potuto raccontare ai magistrati.» Milena Gabanelli – «Report» «Ho paura. Voglio parlare.» Poi il volo giù dal suo ufficio al terzo piano. Due elementi che in una classica trama noir spingerebbero gli investigatori a dubitare, scavando oltre l’ipotesi apparente del suicidio, soprattutto se la vittima sapeva tutto dello scandalo che aveva travolto in quei mesi il colosso bancario della città. Invece, come in un poliziesco scritto male, le indagini vengono condotte distrattamente, le perizie omesse, le prove trascurate o demolite per svagatezza, i testimoni ignorati. A processo concluso, il giornalista che ha documentato con scrupolo la dolorosa vicenda e le lacune delle indagini, rischiando l’incriminazione per troppo zelo informativo, ci aggiorna sull’esito clamoroso. Tutti assolti. Il manager Mps si è ucciso da solo.

Amarti è solo l'inizio

Amarti è solo l'inizio

Autore: Jennifer L. Armentrout ,

Numero di pagine: 288

L'amore può superare ogni ostacolo. Ma non può nulla contro i demoni che ci portiamo nel cuore... C'è stato un tempo in cui Andrea era follemente innamorata di Tanner. Ma i suoi sentimenti sono evaporati nel momento in cui l'ha sorpreso a letto con la sua compagna di stanza. Da allora, lo vede per quello che è: un donnaiolo arrogante e superficiale. Andrea non riesce nemmeno a stare nella stessa stanza con lui senza rifilargli una frecciata sprezzante. Ecco perché è molto seccata d'incontrarlo persino in montagna. Eppure, lontano da ogni distrazione, Tanner sembra di nuovo il ragazzo gentile e premuroso che le aveva rubato il cuore… Tanner non ha mai voluto una relazione seria. Tuttavia, più tempo passa con Andrea, più si rende conto che nessuna delle sue folli notti vale un solo minuto con quella ragazza così intelligente e sensibile, cui basta un sorriso per disintegrare la corazza che lui si è costruito con tanto impegno. Tanner intuisce inoltre che, dietro quell'atteggiamento allegro e spigliato, Andrea nasconde un lato oscuro, fatto di ombre che la tormentano e la spingono verso la catastrofe. Lui non può combattere al suo posto, però forse il suo aiuto sarà la ...

L'Ottava

L'Ottava

Autore: Michele Proclamato ,

Numero di pagine: 201

Tutte le antiche civiltà conoscevano le immutabili leggi dell'Universo, comunicate da Dio agli uomini in epoche diverse, e che ritroviamo oggi nel linguaggio dei cerchi nel grano. Noi le abbiamo dimenticate, e il risultato è il mondo in cui viviamo. L'evoluzione sulla Terra si è servita degli Dèi, a cui dobbiamo le leggi universali note agli Egizi, agli Etruschi, ai Maya, agli indiani d'America e a tutti gli illuminati delle nostre civiltà. Leggi per costruire e vivere in armonia, equilibrio e pace. La nostra scienza le ha ignorate, e continua a farlo, nonostante i messaggi che giungono dallo studio degli antichi monumenti così come dai cerchi nel grano. Le Tre Ottave, le Otto Direzioni, la Precessione degli Equinozi sono le chiavi per ritrovare la strada perduta.

Ultimi ebook e autori ricercati