Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Storia della camorra

Storia della camorra

Autore: Francesco Barbagallo ,

Numero di pagine: 318

Francesco Barbagallo è stato il primo a raccontare il potere della camorra come potere imprenditoriale quando nessuno osava farlo, ancorandolo a un passato indispensabile per interpretare il presente. Storia della camorra è un libro fondamentale perché frutto degli studi di uno dei più grandi storici italiani, di un intellettuale che declina le dimensioni economica, criminale e imprenditoriale della camorra, attraverso il tratto umano che le è proprio e che la condannerà all'estinzione. Dalle catastrofi – dice Barbagallo – per fortuna si può emergere. Roberto Saviano La duttilità mimetica della camorra, cioè la sua capacità di rimodellarsi volta per volta dietro gli impulsi della cronaca, è il motivo ricorrente dell'opera di Barbagallo: un lavoro storico impegnativo, condotto al seguito di eventi intricati, fra centinaia di personaggi a volte enigmatici ma più spesso meramente turpi, benché depositari, in superficie, di una mitologia fantasiosa. Lungi dal soggiacere alla suggestione di questo retaggio, l'autore ne esamina con freddezza le ricadute ai danni del Mezzogiorno. Nello Ajello, "la Repubblica" Soffusa di racconti e leggende sulle sue origini, sulle sue...

La camorra e le sue storie

La camorra e le sue storie

Autore: Gigi di Fiore ,

Numero di pagine: 576

Quale verità si nasconde dietro il caotico scenario di delinquenza metropolitana che avvolge Napoli? Chi sono i protagonisti di quella che può essere ormai considerata come una vera e propria “guerriglia urbana”, di feroce e drammatica attualità, combattuta da una miriade di gruppi privi di strategia criminale, dal fragile potere eppure potentissimi? Come è cambiata la camorra napoletana negli ultimi anni, quelli in cui è diventata protagonista di fiction di successo, oltre a trovarsi sempre più spesso sotto i riflettori della stampa, nazionale e internazionale? A queste domande cerca di rispondere lo storico e giornalista Gigi Di Fiore, nella nuova edizione aggiornata del libro La camorra e le sue storie, uscito per la prima volta nel 2005, quando si consumava l’ultimo atto della prima “faida” di Scampia. Un fenomeno, quello della camorra, ora al centro dell’attenzione collettiva – anche a causa delle decine e decine di morti ammazzati a Napoli negli ultimi anni – ma per lungo tempo trascurato, di certo decisamente sottovalutato anche in un passato molto recente, rispetto alla mafia siciliana. Eppure nell’Ottocento i rapporti di notorietà erano capovolti, ...

Dire camorra oggi. Forme e metamorfosi della criminalità organizzata in Campania

Dire camorra oggi. Forme e metamorfosi della criminalità organizzata in Campania

Autore: Gennaro Di Giacomo , Domenico Pizzuti ,

Numero di pagine: 187
Le più potenti famiglie della camorra

Le più potenti famiglie della camorra

Autore: Bruno De Stefano ,

Numero di pagine: 432

La storia dei clan che hanno dominato la malavita italiana Per decenni hanno dominato ampie zone della Campania, conquistando attraverso cruente guerre il controllo di città, quartieri, strade e vicoli. Mazzarella, Contini, Mallardo, Giuliano, Moccia, Gionta, Di Lauro, Sarno, Nuvoletta, Cava, Graziano, i Casalesi: sono solo alcune delle generazioni che hanno fatto la storia della camorra campana a partire dagli anni Sessanta. La loro asfissiante presenza si è affievolita solo in tempi recenti, quando arresti e condanne hanno decimato la maggior parte delle organizzazioni. Alcune di esse, però, resistono ancora nonostante l’offensiva di forze dell’ordine e magistratura. L’uscita di scena di molti boss – quasi tutti confinati al carcere duro – ha favorito l’ascesa di nuove famiglie, numericamente meno consistenti ma non per questo meno feroci e pericolose. Questo libro racconta le storie delle vecchie e nuove dinastie malavitose, offrendo un quadro completo dell’evoluzione della camorra degli ultimi sessant’anni. Più di mezzo secolo di criminalità organizzata: legami di sangue, delitti, traffici loschi e vendette Hanno scritto dei suoi libri: «Un libro secco,...

La camorra notizie storiche raccolte e documentate per cura di Marco Monnier

La camorra notizie storiche raccolte e documentate per cura di Marco Monnier

Autore: Marc Monnier ,

Numero di pagine: 163
La camorra e altre storie di briganti

La camorra e altre storie di briganti

Autore: Alexandre Dumas ,

Numero di pagine: 336

Nel 1860, dopo aver raggiunto l’amico Giuseppe Garibaldi a Palermo, e aver seguito e accompagnato l’impresa dei Mille fino a Napoli, Dumas si ferma per ben tre anni nella città partenopea. Da lì, nella sua infaticabile attività di cronista e narratore, scriverà migliaia di pagine, da destinare sotto forma di corrispondenze alle riviste parigine, o di racconti agli editori di mezza Europa. In esse, la passione per la narrazione si sposa con il sostegno militante a favore delle forze che, finalmente, stanno sconfiggendo i Borboni nel Sud. E sono i Borboni, in prima persona, attraverso le loro decennali pratiche di malgoverno, i principali sostenitori, quasi si potrebbe dire i capi occulti, dei grandi fenomeni criminali che attraversano la capitale del vecchio regno meridionale e tante parti delle sue campagne. Ma anche la Chiesa ha un ruolo non marginale nel diffondersi e radicarsi del brigantaggio, favorito e incoraggiato dal livello di corruzione toccato da alcuni esponenti del clero. In questo volume sono raccolti gli scritti che Dumas dedicò alla camorra napoletana e al brigantaggio meridionale: sono pagine in cui l’abile penna dello scrittore francese si esercita su...

Storia e storie di camorra

Storia e storie di camorra

Autore: Bruno De Stefano ,

Numero di pagine: 320

La storia senza fine del crimine in Italia I segreti e gli intrighi di potere dello scioccante mondo parallelo della criminalità organizzata Episodi di sangue, violenza e intrighi da cui emerge il potere devastante della camorra. Protagonisti delle storie non sono soltanto i boss e i loro sicari alle prese con omicidi, stragi ed esecuzioni brutali, ma anche personaggi della società civile che hanno pagato un prezzo altissimo nel tentativo di opporsi alla logica della violenza e dell’illegalità: in questo libro si parla di gente perbene, vittime innocenti, poliziotti corrotti, killer pentiti, preti dalla doppia vita, politici collusi, eroi mancati, martiri ammazzati nell’indifferenza generale. Alcuni episodi sono noti, altri invece sono finiti nel dimenticatoio o vengono volutamente ignorati; talvolta sono vicende che i media hanno colpevolmente trascurato o sottovalutato, in altri casi ancora si tratta di delitti rimasti impuniti. Ma ciascuna di queste 101 storie denuncia la presenza sul territorio di un potere parallelo, strisciante e tentacolare, capace di infestare progressivamente tutti gli ambiti della società: un fenomeno allarmante che investe l’Italia intera, e...

I boss della camorra

I boss della camorra

Autore: Bruno De Stefano ,

Numero di pagine: 423

Una delle più potenti organizzazioni criminali del mondo raccontata attraverso la vita e “le imprese” dei suoi capi: dai “guappi” gentiluomini agli spietati boia di ScampiaC’è chi si è dipinto come un Robin Hood moderno, chi ha cominciato ad ammazzare per vendetta e poi ci ha preso gusto. C’è chi si è definito il “Gianni Agnelli di Napoli” perché dava lavoro a migliaia di persone e chi continua a proclamarsi un onesto commerciante perseguitato dalla legge. Pazzi esaltati e timidi, paranoici e spietati, vigliacchi e narcisisti: s’incontra davvero di tutto nell’affollata galleria dei boss che hanno fatto della camorra una delle più ramificate e pervasive organizzazioni criminali del mondo, in grado di impossessarsi di ampi settori dell’economia e di produrre una quantità impressionante di morti ammazzati: quasi quattromila solo negli ultimi 25 anni. In cima all’elenco dei protagonisti di una devastazione alla quale lo Stato è solo in parte riuscito a porre rimedio non ci può che essere Raffaele Cutolo, fondatore della Nuova Camorra Organizzata, da oltre due decenni seppellito in galera sotto una montagna di ergastoli e custode di segreti che si...

La camorra delle regole

La camorra delle regole

Autore: Antonio Portolano ,

Numero di pagine: 112

Un "universo parallelo" si agita in questo «Racconto fantafilologico». L'Autore si inventa la storia del ritrovamento - casuale –, di codici di opere della letteratura greca e latina considerati perduti. Un'abbazia è il luogo del tesoro al quale accedono per caso, don Benedetto e don Costabile. E però, quella che poteva essere la più esaltante delle scoperte, finirà per rivelarsi come la più minacciosa delle iatture: quei codici sembrano voler contraddire tutte le regole, maggiori e minori, che da sempre hanno guidato gli apprendimenti delle lingue classiche. L'AUTORE Antonio Portolano, già docente presso l’Università di Napoli e “La Sapienza” di Roma; Dirigente Superiore per i Servizi Ispettivi al Ministero della Pubblica Istruzione e Presidente nazionale dell’Istituto di Ricerca per la didattica testuale, ha pubblicato decine di volumi su problemi di cristianistica antica e su autori classici, nonché centinaia di articoli sulle principali riviste nazionali e internazionali su problemi di didattica e metodologia. Attualmente insegna all’ Accademia di Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli.

Ragazzi di camorra

Ragazzi di camorra

Autore: Pina Varriale ,

Numero di pagine: 208

Una storia che affronta, con sensibilità, il tema attuale e scottante della camorra.

L'oro della camorra

L'oro della camorra

Autore: Rosaria Capacchione ,

Numero di pagine: 259

Non più e non solo vendette efferate, morti ammazzati per strada, faide di paese: il nuovo volto della criminalità organizzata campana, la nuova forma del potere mafioso, ha il colore dei soldi, si radica nei corridoi di palazzo, si nasconde e prolifera dietro cifre a molti zeri e l'anonimato delle operazioni finanziarie. I boss - Michele Zagaria, Francesco Bidognetti, Antonio Iovine, Francesco Schiavone - sono diventati manager. Da Casal di Principe hanno risalito lo stivale, attraversando l'Umbria delle aziende agricole, la Toscana degli alberghi, l'Emilia Romagna dei locali notturni, fino alla Milano di Piazza Affari. Un impero - quello dei Casalesi - che ha esteso le sue attività al settore degli immobili, dei supermercati, dell'Alta Velocità, intrecciando sempre più i propri affari con la vita della società civile e con le grandi opere del nostro Paese. Nella ricostruzione di una giornalista che è cresciuta a fianco della camorra e che dal 13 marzo 2008 vive sotto scorta, la scalata di una potenza sotterranea capace di muovere centinaia di migliaia di euro in contanti e tirare i fili di settori chiave dell'economia italiana.

I medici della camorra

I medici della camorra

Autore: Corrado De Rosa ,

Numero di pagine: 284

La malattia mentale sembra far comodo alla camorra. La sua storia criminale è piena di boss che utilizzano la follia per ottenere benefici di giustizia, spesso riuscendoci. La cronaca racconta di capi e affiliati che usano a proprio favore le perizie psichiatriche, che dimostrano di conoscere i sintomi della follia e le regole del processo penale meglio di psichiatri, avvocati e magistrati o che, scarcerati per motivi di salute (chi fingendosi cieco, chi anoressico, chi completamente matto), dopo poche ore tornano a delinquere. Altre volte, come se non bastasse, chi deve delegittimare i collaboratori di giustizia e rendere inattendibili dichiarazioni sconvenienti fa appello a pretesi disturbi psichiatrici dei pentiti. In Campania, tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli anni Ottanta, alcuni criminologi vengono uccisi dai clan e altri si tolgono la vita perché accostati a vicende di camorra, che riportano tutte a Raffaele Cutolo o ai suoi diretti rivali. Anche negli ultimi anni vicende controverse coinvolgono psichiatri, operatori di comunità e medici in relazione a loro vere o presunte collusioni criminali. "I medici della camorra" spiega come e perché la criminalità ...

L'impero della camorra

L'impero della camorra

Autore: Simone Di Meo ,

Numero di pagine: 288

La storia vera e violenta dell'ascesa al potere del boss dei boss Nella Napoli soggiogata dalla violenza di Raffaele Cutolo e dalle disgrazie del terremoto del 1980 – nella regione in cui un discusso politico rapito dalle Brigate rosse viene liberato, mentre è ucciso il coraggioso capo della squadra mobile che sta indagando sul patto scellerato tra Stato e camorra – un giovane decide di diventare il capo incontrastato della Cupola. Comincia così la carriera criminale di Paolo Di Lauro, “Ciruzzo ’o milionario”: il boss che, da un’anonima stradina del quartiere di Secondigliano, dichiara guerra ai clan più potenti della Campania. Venti anni dopo, lo Stato inserirà Di Lauro nell’elenco dei trenta latitanti più pericolosi di tutti i tempi, braccandolo in tre continenti. Ma intanto “Ciruzzo” vince le sue battaglie, disseminando di morti il suo cammino e accumulando, grazie alla droga, un patrimonio che non ha eguali nel mondo della criminalità organizzata: palazzi, casinò, supermercati, aziende di abbigliamento, boutique, complessi turistici e centri commerciali disseminati ovunque. Un impero di paura, di sangue e di denaro sporco su cui “il re della...

Reti mafiose. Cosa Nostra e Camorra: organizzazioni criminali a confronto

Reti mafiose. Cosa Nostra e Camorra: organizzazioni criminali a confronto

Autore: Attilio Scaglione ,

Numero di pagine: 258

243.2.19

Gesù è più forte della camorra

Gesù è più forte della camorra

Autore: Andrea Manzi , Aniello Don Maganiello ,

Numero di pagine: 252

Ci sono due modi di intendere la missione apostolica in un territorio difficile come Scampia: uno è chinare la testa, non esporsi, parlare solo se interrogati; laltro è quello del padre guanelliano don Aniello Manganiello. Consiste nel vivere fianco a fianco con gli abitanti del quartiere e condividerne i problemi, spostandosi sempre a piedi perché in macchina non puoi verificare se il tuo passo è cadenzato su quello dei ragazzi. Sin dal primo giorno, don Aniello presta aiuto ai malati di Aids e ai tossicodipendenti, conduce battaglie sociali a favore di famiglie troppo frettolosamente etichettate come malavitose, visita le case di camorristi veri e li ascolta, ne ottiene la fiducia e talvolta vede persino compiersi conversioni e ripensamenti radicali. Con questi metodi, però, diventa un personaggio scomodo: nel quartiere è oggetto di continue minacce, fuori si fa nemici nellAmministrazione comunale e negli alti ranghi ecclesiastici, a suo giudizio non sufficientemente impegnati nonostante i proclami dalla parte dei più deboli. Nel 2010, dopo lennesimo scontro, la Congregazione dei padri guanelliani rompe gli indugi e decide di allontanare don Aniello dal suo rione,...

Io, per fortuna c'ho la camorra

Io, per fortuna c'ho la camorra

Autore: Sergio Nazzaro ,

Numero di pagine: 220

«Sei uno di cui mi fido e ne abbiamo vista qualcuna insieme, soltanto chi rischia insieme sa cosa significa questo maledetto lavoro e questa maledetta terra». Roberto Saviano

Tra oppressi e oppressori. Lettere su mafia, camorra e brigantaggio

Tra oppressi e oppressori. Lettere su mafia, camorra e brigantaggio

Autore: Pasquale Villari ,

Nonostante la sopraggiunta unificazione, la condizione di larghi strati popolari nell’Italia meridionale rimane all'interno di logiche di sfruttamento tipiche del decadente ancien régime: senza giustizia e senza speranze. La violenza dei ceti proprietari e del blocco agrario, la ferocia sociale, cioè, del gruppo dominante e della rete di alleanze tessutagli intorno, anche a livello nazionale, ha garantito la lunga durata di un modello di gestione dei poteri che ha vincolato il Mezzogiorno al sottosviluppo e alla malversazione generalizzata. Nelle lettere di Pasquale Villari su mafia, camorra e brigantaggio, si ritrovano i caratteri originari di quella che verrà definita nei decenni a venire l’irrisolta questione meridionale.

La Camorra

La Camorra

Autore: Marc Monnier ,

Numero di pagine: 164

Notizie Storiche Raccolte e Documentate a cura di Marc Monnier.

Testimoni di violenza

Testimoni di violenza

Autore: Giovanni Starace ,

La vita quotidiana di persone appartenenti a organizzazioni criminali, le loro relazioni affettive, i rapporti tra la gente comune e la camorra, la vita interna ai clan e le relazioni tra di loro: questo libro schiude prospettive nuove sull’universo camorristico indagandone una dimensione inedita, il mondo interiore dei suoi protagonisti. Frutto di incontri periodici, durati più di un anno, con un gruppo di detenuti di un reparto di massima sicurezza del carcere di Poggioreale, il volume raccoglie itinerari biografici e racconti schietti e disincantati della realtà di questi detenuti. Emerge un mondo composito, fatto di persone comuni e di individui parzialmente collusi con il mondo criminale, ma anche di soggetti appartenenti a quelle organizzazioni che riempiono le cronache dei quotidiani, in un quadro che rovescia le visioni stereotipate in cui la camorra è descritta come un fenomeno totalmente egemone in un contesto ad essa assoggettato. Quando si entra nel cuore della vita dei clan, ne scaturisce una rappresentazione che si rivela sorprendente per quanto è critica e a tratti feroce: ciò favorisce un’analisi lucida delle dinamiche interne per cui tutto quello che la...

Le più potenti famiglie della camorra. La storia dei clan che hanno dominato la malavita italiana

Le più potenti famiglie della camorra. La storia dei clan che hanno dominato la malavita italiana

Autore: Bruno De Stefano ,

Numero di pagine: 432
Camorra, politica, pentiti

Camorra, politica, pentiti

Autore: Italy. Parlamento. Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della mafia e sulle altre associazioni criminali similari , Luciano Violante , Pasquale Galasso , Orazio Barrese , Salvatore Migliorino ,

Numero di pagine: 545

Ultimi ebook e autori ricercati