Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 33 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Giardino di tutte l'historie più notabili del mondo, dal suo principio sino all'anno MDCVI.

Giardino di tutte l'historie più notabili del mondo, dal suo principio sino all'anno MDCVI.

Autore: Bartolommeo Dionigi ,

Numero di pagine: 671
Alma-Tadema e i pittori dell'800 inglese. La collezione Pérez Simón

Alma-Tadema e i pittori dell'800 inglese. La collezione Pérez Simón

Autore: Véronique Gerard-Powell ,

Numero di pagine: 240
Storia di una matita

Storia di una matita

Autore: Michele D'Ignazio ,

Numero di pagine: 114

E se un giorno vi svegliaste più apuntiti del solito e cominciaste a lasciare segni ovunque? Non dite che è impossibile. A Lapo è successo.

Mi vivi dentro

Mi vivi dentro

Autore: Alessandro Milan ,

Numero di pagine: 272

Sei mesi fa non ci avrei scommesso un centesimo. Invece ce l’abbiamo fatta. Siamo qui, siamo vivi, siamo una famiglia. Tutto comincia alle sei di mattina, in radio, dove due giornalisti assonnati si danno il turno. Lui sta cercando di svegliarsi con un caffè, lei sta correndo a casa dopo aver lavorato tutta la notte. E succede che nella fretta i due scambiano per errore i loro cellulari. Si rivedono qualche ora più tardi e da un dialogo quasi surreale nasce un invito al cinema, poi a una mostra, un aperitivo, una gita in montagna. Francesca è bassina, impertinente, ha i capelli biondi arruffati e due occhioni blu che illuminano il mondo. È una forza della natura, sempre in movimento, sempre allegra: per questo la chiamano Wondy, da Wonder Woman. Alessandro è scherzoso e un po’ goffo, si lascia travolgere da Francesca e dall’amore che presto li lega. Con lei, giorno dopo giorno impara a vivere pienamente ogni emozione, a non arretrare di fronte alle difficoltà. E così, insieme, con una forza di volontà che somiglia a un superpotere, si troveranno a combattere la più terribile delle battaglie, quella che non si può vincere. Ma anche dopo la morte sono tante le cose...

In viaggio con Wondy

In viaggio con Wondy

Autore: Wondy Sono Io ,

Numero di pagine: 64

Questa è la storia di un viaggio, vissuto in quattro dimensioni intrecciate. È il racconto di una viaggiatrice, della sua passione estrema nell'assaporare ogni angolo di mondo. È il viaggio all’interno di una malattia che lei ha avuto sempre il coraggio di chiamare con il suo nome: cancro. È il viaggio nella vita di una donna e nella sua reazione di vera resiliente alla malattia che l’ha colpita: Francesca, con le sue paure, i suoi timori, la sua straordinaria voglia di gustare la vita giorno per giorno; e Wondy, la supereroina che è in lei, la donna che scova nel suo profondo le forze per affrontare il dolore, le operazioni, le cure e la morte. C’è una parola che significa non arrendersi, non tirarsi mai indietro. Non lasciare la partita. Resistere agli urti della vita senza spezzarsi. Andare avanti a testa alta, sempre avanti. In ogni caso. Questa parola è resilienza. È una parola che merita attenzione. Che va raccontata, spiegata, diffusa. Il catalogo della mostra “In viaggio con Wondy”, con foto e contenuti inediti, che da un anno sta girando l’Italia con successo di pubblico e grande attenzione dei media. E continuerà a farlo. Presieduta da Alessandro...

Love is a human right

Love is a human right

Autore: Carlo Scovino ,

Numero di pagine: 360

Dai mancati riconoscimenti legislativi fino alle condanne, alle persecuzioni e alle torture, l'omosessualità e l'identità di genere rappresentano purtroppo campi molto "fecondi" per la violazione dei diritti umani più elementari. Questo libro, dopo un'ampia premessa sulla storia sociale dell'omosessualità e sul suo rapporto con le religioni, con la scienza e con la medicina, da un lato offre una approfondita panoramica sui principali trattati internazionali che tutelano l'identità di genere, e dall'altro racconta, attingendo alle ricche documentazioni di Amnesty International, dei casi emblematici di violenze e soprusi che ci ricordano che, nonostante i progressi e gli avanzamenti, la strada da percorrere è ancora molto lunga e piena di difficoltà. Libro patrocinato dalla sezione italiana di Amnesty International.

Paesaggi e vedute

Paesaggi e vedute

Autore: Maddalena Malni Pascoletti , Fondazione Palazzo Coronini Cronberg ,

Numero di pagine: 127
Metti via quel cellulare

Metti via quel cellulare

Autore: Aldo Cazzullo , Francesco Cazzullo Maletto , Rossana Cazzullo Maletto ,

Numero di pagine: 208

Aldo Cazzullo si rivolge ai figli e a tutti i ragazzi: li invita a non confondere la vita virtuale con quella reale, a non bruciarsi davanti ai videogame, a non andare sempre in giro con le cuffiette, a non rinunciare ai libri, al cinema, ai concerti, al teatro; e soprattutto a salvare i rapporti umani con i parenti e i professori, la gioia della conversazione vera e non attraverso le chat e le faccine. I suoi figli, Francesco e Rossana, rispondono spiegando al padre e a tutti gli adulti il rapporto della loro generazione con il telefonino e la rete: che consente di vivere una vita più ricca, di conoscere persone nuove, di mettere lo studente al centro della scuola, di leggere i classici. Ne nasce un dialogo serrato sui rischi e sulle opportunità del nostro tempo: la cattiveria online, gli youtuber e l'elogio dell'ignoranza, i cyberbulli, gli idoli del web, i padroni delle anime da Facebook ad Amazon, l'educazione sentimentale affidata a YouPorn, la distruzione dei posti di lavoro e della cultura tradizionale, i nuovi politici da Trump a Grillo, sino all'uomo artificiale; ma anche le possibilità dei social, i nonni che imparano a usare le chat per parlare coi nipoti, la rivolta ...

Bassa risoluzione

Bassa risoluzione

Autore: Massimo Mantellini ,

Numero di pagine: 144

Dentro alla vastità dell'offerta digitale, tutto ci è sembrato a portata di mano. Proprio allora abbiamo deciso di rallentare, compiendo una scelta inattesa: la riduzione delle nostre aspettative. Capire questa scelta significa capire la contemporaneità.

Giuro che non avrò più fame

Giuro che non avrò più fame

Autore: Aldo Cazzullo ,

Numero di pagine: 264

Il primo film che le nostre nonne e le nostre madri andarono a vedere dopo la guerra fu Via col vento. Molte si identificarono in una scena: Rossella torna nella sua fattoria, la trova distrutta, e siccome non mangia da giorni strappa una piantina, ne rosicchia le radici, la leva al cielo e grida: «Giuro che non soffrirò mai più la fame!». Quel giuramento collettivo fu ripetuto da milioni di italiane e di italiani. Fu così che settant'anni fa venne ricostruito un Paese distrutto. Come scrive Aldo Cazzullo, «avevamo 16 milioni di mine inesplose nei campi. Oggi abbiamo in tasca 65 milioni di telefonini, più di uno a testa, record mondiale. Solo un italiano su 50 possedeva un'automobile. Oggi sono 37 milioni, oltre uno su due. Eppure eravamo più felici di adesso». Ora l'Italia è di nuovo un Paese da ricostruire. La lunga crisi ha fatto i danni di una guerra. Per questo dovremmo ritrovare l'energia e la fiducia in noi stessi di cui siamo stati capaci allora. Cazzullo racconta l'anno-chiave della Ricostruzione, il 1948. Lo scontro del 18 aprile tra democristiani e comunisti. L'attentato a Togliatti e l'insurrezione che seguì. La vittoria al Tour di Bartali e l'era dei...

Ultimi ebook e autori ricercati