Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Accabadora

Accabadora

Autore: Michela Murgia ,

Numero di pagine: 176

«Acabar», in spagnolo, significa finire. E in sardo «accabadora» è colei che finisce. Agli occhi della comunità il suo non è il gesto di un'assassina, ma quello amorevole e pietoso di chi aiuta il destino a compiersi. È lei l'ultima madre.

S'accabadora - Storia di un amore perduto

S'accabadora - Storia di un amore perduto

Autore: Federica Maccioni ,

Nita Murru è accabadora e levatrice, così come lo era stata sua nonna prima di lei. Un compito non facile, quello di accompagnare una vita in questo mondo o nell'altro, un ruolo che non dà scelta. Da quando, tanti anni prima, il suo unico grande amore è morto, ucciso da mano armata, Nita si è come spenta, rassegnata alla sua missione. Ma l'amore, a volte, può essere immortale e, grazie a esso, le regole del nostro mondo e dell'altro possono mischiarsi, dando origine a eventi inspiegabili. Le continue apparizioni del fantasma di Gavino, la comparsa di una bambina sconosciuta che sembra sapere ogni cosa e la presenza inquietante di sa filonzana, la vecchia con la maschera che tesse i fili della vita umana, condurranno Nita in un percorso travagliato verso il suo destino.

Libri e autori di oggi e di ieri

Libri e autori di oggi e di ieri

Autore: Maria Cristina Flumiani ,

Numero di pagine: 120

Una libreria tascabile da portare sempre con sé: recensioni, saggi e romanzi di Baricco, Fallaci, Sgarbi e Latronico, ma anche le ricette di Cristina Parodi, la fantascienza di Olga Karasso, i gialli di Carofiglio e Fontana, e tanti altri autori da conoscere e apprezzare. La novità, rispetto alla prima parte, è la parte dedicata ai libri che, purtroppo, non sono più in circolazione o sono reperibili solo su Amazon: parlano di favole, moda, ricette e molto altro. Rispecchiano un'epoca passata da non dimenticare.

Dei costumi dell'isola di Sardegna comparati cogli antichissimi popoli orientali per Antonio Bresciani

Dei costumi dell'isola di Sardegna comparati cogli antichissimi popoli orientali per Antonio Bresciani

Numero di pagine: 420
101 misteri della Sardegna che non saranno mai risolti

101 misteri della Sardegna che non saranno mai risolti

Autore: Gianmichele Lisai ,

Numero di pagine: 286

Chi erano veramente i Nuragici, come riuscirono a costruire le loro torri di pietra e qual era la vera funzione di questi misteriosi megaliti? E chi erano gli Shardana, il mitico popolo del mare i cui guerrieri furono scelti come guardia personale dal faraone Ramses II? Chi ha costruito una ziqqurat in Sardegna e come si spiega la presenza di un nuraghe in Israele? E ancora, che cosa simboleggiano i quattro mori sulla bandiera sarda? Quale segreto custodiva Eleonora, la giudicessa d’Arborea? Qual è la verità sulla morte – o presunta tale – del Muto di Gallura? Tanti sono gli interrogativi ancora aperti nella storia della Sardegna, sia del passato sia della cronaca contemporanea: le zone grigie dei sequestri di persona, gli omicidi irrisolti, i segreti politici e militari... In questo appassionante racconto, vicende misteriose, figure mitiche, casi insoluti e storie enigmatiche si intrecciano e si confondono per consegnarci, partendo dalle origini fino ad arrivare ai nostri giorni, il ritratto di una terra dai mille indecifrabili segreti.Gianmichele Lisaiè nato nel 1981 a Ozieri, in provincia di Sassari. Ha collaborato a varie antologie, scritto per riviste e curato, con...

Anima e Terra 1

Anima e Terra 1

Autore: Rivista ,

Il sommario ● Editoriale ● FRANCO LIVORSI Morte e rinascita di “Dio” nel Libro rosso di Jung ● CHRISTIAN GAILLARD Rivisitare il passato al cinema e in psicoanalisi. Note e riflessioni sul film di Elisabeth Màrton Mi chiamavano Sabina Spielrein ● IGNAZIO SENATORE, ROBERTO FAENZA Carl Gustav e Sabina: Prendimi l’anima, storia di una segreta simmetria ● MARTIN WALDER “Essere dentro un film è come essere in un sogno”. Conversazione con David Cronenberg sul film A Dangerous Method ● WILMA SCATEGNI Note sull’utilizzazione del cinema in Psicoterapia e in Psicoanalisi. Individuazione al femminile e transculturalità ● ANNA BENVENUTI Il mondo immaginale di Hillman ● DENNIS PATRICK SLATTERY Narciso, Eco e la risonanza di Ironia ● GIORGIO TRICARICO Lo spirito di Jung incontra i Beatles ● GIOVANNI SALIO Gandhi in Occidente ● PATRIZIA NOSENGO La civiltà dell’empatia secondo Rifkin ● GIORGIO GRIMALDI Il dibattito internazionale sul nucleare dopo la catastrofe di Fukushima ● RENZO PENNA L’ecologia come occasione di sviluppo nel tempo della grande crisi economica dell’Italia e dell’Europa ● PAOLA TERRILE La famiglia adottiva: educarsi alla...

Il Tiburtino 2012

Il Tiburtino 2012

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 292

Continuando nella direzione di una condivisione allargata della Poesia, che dal contesto della scritta parola si estende agli altri ambiti della vita quotidiana, la Aletti Editore prosegue con il concorso di Poesia Inedita “Il Tiburtino” la strada già battuta, tre anni fa, con “Il Federiciano”, un evento che ha mostrato la grande capacità della poesia di divenire fonte di aggregazione, occasione di scambio di idee, momento di riflessione collettiva; tutte qualità che portano, inevitabilmente, alla crescita personale di ognuno. E così, anche questa iniziativa, alla sua prima edizione, con la destinazione della città di Tivoli, rientra nel progetto di creare un tracciato - che potremmo definire «Circuito dei Paesi della Poesia» - che, dopo Rocca Imperiale, possa incrociare altri luoghi, affinché la parola poetica viaggi senza confini, attraversando più territori in cui far risuonare la propria voce. Tratto dalla prefazione di Caterina Aletti

Il barone rampicante

Il barone rampicante

Autore: AA.VV., ,

Numero di pagine: 280

I più divertenti strafalcioni da libreria e altre irresistibili storie

Chirù

Chirù

Autore: Michela Murgia ,

Numero di pagine: 152

Amarsi vuol dire perdere l'equilibrio, derubarsi l'un l'altro, attrarsi e spaventarsi, scambiarsi di posto: è questo che fanno Eleonora e Chirú. La loro è una storia di apprendistato, dono, manipolazione e gioventú. Lei maestra, lui allievo, ma entrambi impreparati davanti alla lezione piú difficile: quando l'amore smette di essere una forza e diventa un potere?

Il mondo deve sapere

Il mondo deve sapere

Autore: Michela Murgia ,

Numero di pagine: 160

«Ma cosa fa il Kirby con esattezza? Per esempio aspira la polvere Ma fa anche i massaggi alla Cervicale stura i lavandini tinteggia i muri e igienizza il cane e il gatto».

Elena | Le nuove Eroidi

Elena | Le nuove Eroidi

Autore: Michela Murgia ,

Le nuove Eroidi è un libro che nasce dall'idea di chiedere a otto grandi scrittrici italiane contemporanee di reinterpretare il classico di Ovidio. Ognuna di loro ha scelto un'eroina del mito, raccontandola in base alla sua sensibilità, trasportandola ai nostri giorni o lasciandola nell'antichità, giocando con talento e originalità con le versioni originarie. Ne è nato un libro che, mostrando il valore sempre attuale e sovversivo dei classici, ha messo al centro la prospettiva femminile, con una breve collezione di storie intense e universali sospese tra modernità ed eternità. In questo eBook, Michela Murgia dà finalmente voce a Elena, la donna più desiderata e quella di cui nessuno ascolta mai la versione, perché "quando bellezza e guerra diventano sinonimi, non c'è più differenza tra ammirare e prendere di mira".

Morgana

Morgana

Autore: Michela Murgia , Chiara Tagliaferri ,

Numero di pagine: 240

Controcorrente, strane, pericolose, esagerate, difficili da collocare. E rivoluzionarie. Sono le dieci donne raccontate in questo libro e battezzate da una madrina d'eccezione, la Morgana del ciclo arturiano, sorella potente e pericolosa del ben più rassicurante re dalla spada magica. Moana Pozzi, Santa Caterina, Grace Jones, le sorelle Brontë, Moira Orfei, Tonya Harding, Marina Abramovic, Shirley Temple, Vivienne Westwood, Zaha Hadid. Morgana non è un catalogo di donne esemplari; al contrario, sono streghe per le donne stesse, irriducibili anche agli schemi della donna emancipata e femminista che oggi, in piena affermazione del pink power, nessuno ha in fondo più timore a raccontare. Il nemico simbolico di questa antologia è la "sindrome di Ginger Rogers", l'idea - sofisticatamente misogina - che le donne siano migliori in quanto tali e dunque, per stare sullo stesso palcoscenico degli uomini, debbano sapere fare tutto quello che fanno loro, ma all'indietro e sui tacchi a spillo. In una narrazione simile non c'è posto per la dimensione oscura, aggressiva, vendicativa, caotica ed egoistica che invece appartiene alle donne tanto quanto agli uomini. Le Morgane di questo libro...

L'incontro

L'incontro

Autore: Michela Murgia ,

Numero di pagine: 112

«Non era un pronome come negli altri posti, ma la cittadinanza di una patria tacita dove tutto il tempo si declinava cosí, al presente plurale». Michela Murgia, L'incontro *** Questo è un racconto incendiario, come certi proiettili lanciati con la fionda. Corre diritto davanti a sé infuocando le battaglie estive di tre ragazzini, per poi divampare in una guerra di paese combattuta a suon di Salve Regina .

Sardegna esoterica. Il volto misterico di un'isola ancestrale, sospesa tra sacro e profano

Sardegna esoterica. Il volto misterico di un'isola ancestrale, sospesa tra sacro e profano

Autore: Gianmichele Lisai ,

Numero di pagine: 279
Sardegna esoterica. Il volto misterico di un'isola ancestrale, sospesa tra sacro e profano

Sardegna esoterica. Il volto misterico di un'isola ancestrale, sospesa tra sacro e profano

Autore: Gianmichele Lisai ,

Numero di pagine: 288
Trilogia della città di Parigi

Trilogia della città di Parigi

Autore: Virginie Despentes ,

Numero di pagine: 960

Chi è Vernon Subutex? Una leggenda metropolitana. Un morto che non smette di risorgere. L’ultimo testimone di un mondo scomparso. L’uomo che conosce un segreto. Lo specchio di ciascuno di noi.Tutto ha inizio quando il famosissimo Alex Bleach, cantante dalla vita sregolata, muore per overdose nella sua vasca da bagno. Un lutto enorme per i fan, ma soprattutto per Vernon Subutex, che negli anni ottanta è stato il proprietario del più celebre negozio di dischi di Parigi e, travolto dalla crisi, viveva mantenuto dall’amico popstar. Non potendo più pagare l’affitto, Vernon, “l'uomo con quel nome che ricorda un materasso”, si trova in mezzo alla strada, senza nulla se non alcuni video privatissimi di Alex Bleach che ora tutti desiderano. Intorno a lui si dispiega un caleidoscopio di personaggi: gente del popolo e borghesi, intellettuali e delinquenti, transessuali e donne velate, tutti destinati a trovarsi a un certo punto soli e disorientati in questo nuovo secolo che cambia i confini del mondo. Ma soprattutto, insieme a Vernon – lucido, rassegnato e al tempo stesso ribelle – il vero personaggio del romanzo è Parigi: elegantissima ed effervescente come la scrittura ...

Morte di un uomo felice

Morte di un uomo felice

Autore: Giorgio Fontana ,

Numero di pagine: 280

«Giorgio Fontana ha scritto un romanzo - lucido, bellissimo - che ancora mancava. Un romanzo che stavo aspettando. Attraverso la storia del magistrato Colnaghi, il suo sguardo, la sua solitudine, riesce a penetrare la dimensione della vita quotidiana al tempo del terrorismo... Che questo libro delicato, tagliente e doloroso sia stato scritto da un narratore italiano nato nel 1981, lo stesso anno in cui il suo protagonista viene assassinato, è per me fonte di consolazione. E di speranza» (Benedetta Tobagi).

L'inferno è una buona memoria

L'inferno è una buona memoria

Autore: Michela Murgia , Marion Zimmer Bradley ,

Numero di pagine: 128

Da una lettura a una vita: gli scrittori italiani raccontano del mondo e di sé partendo da un libro. Questa è "PassaParola". Quanto somiglia Cabras, Sardegna, paese natale di Michela Murgia, ad Avalon, Britannia, luogo mitico legato a Re Artù? Come Morgana, Igraine e Viviana, le “Signore del Lago”, hanno il potere di sollevare le nebbie con le loro parole, influenzare e curare le vite dei cavalieri della Tavola Rotonda, così Michela Murgia, nata in mezzo alle acque di Cabras, ha il potere di sollevare le nebbie intorno alle storie e alle idee che stanno alla base dei suoi romanzi e dei suoi saggi: la versione delle donne, la versione degli uomini, la versione di Dio. In un viaggio che comincia in mezzo al mare e in mezzo al mare ritorna, Michela Murgia, una delle maggiori scrittrici italiane, racconta come e perché è diventata femminista, come e perché ha cominciato a temere le gerarchie religiose, come e perché non ha mai smesso di giocare di ruolo nel mondo magico di Lot, come e perché certi libri che ci hanno fatto crescere, in effetti, li abbiamo mangiati più che letti, e soprattutto come e perché creare ogni giorno il mondo che ci circonda è un gesto politico.

Noi siamo tempesta

Noi siamo tempesta

Autore: Michela Murgia ,

Numero di pagine: 128

VINCITORE DEI PREMI ELSA MORANTE E ANDERSEN 2019 Sventurata è la terra che ha bisogno di eroi, scriveva Bertolt Brecht, ma è difficile credere che avesse ragione se poi le storie degli eroi sono le prime che sentiamo da bambini, le sole che studiamo da ragazzi e le uniche che ci ispirano da adulti. La figura del campione solitario è esaltante, ma non appartiene alla nostra norma: è l’eccezione. La vita quotidiana è fatta invece di imprese mirabili compiute da persone del tutto comuni che hanno saputo mettersi insieme e fidarsi le une delle altre. È così che è nata Wikipedia, che è stato svelato il codice segreto dei nazisti in guerra e che la lotta al razzismo è entrata in tutte le case di chi nel ‘68 guardava le Olimpiadi. Michela Murgia ha scelto sedici avventure collettive famosissime o del tutto sconosciute e le ha raccontate come imprese corali, perché l’eroismo è la strada di pochi, ma la collaborazione creativa è un superpotere che appartiene a tutti. Una tempesta alla fine sono solo milioni di gocce d’acqua, ma col giusto vento. Disegnato da The World of Dot Con un fumetto di Paolo Bacilieri

La collina del vento

La collina del vento

Autore: Carmine Abate ,

Numero di pagine: 264

La famiglia Arcuri da generazioni considera il Rossarco non solo luogo sacro delle origini, ma anche simbolo di una terra vitale che non si arrende. Così, quando il celebre archeologo Paolo Orsi sale sulla collina alla ricerca della mitica città di Krimisa e la campagna di scavi si tinge di giallo, gli Arcuri cominciano a scontrarsi con l'invidia violenta degli uomini...

Ultimi ebook e autori ricercati