Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
100 serie tv in pillole. Stagione 2. Manuale per malati seriali recidivi

100 serie tv in pillole. Stagione 2. Manuale per malati seriali recidivi

Autore: Luca Liguori , Antonio Cuomo , Giuseppe Grossi ,

Numero di pagine: 208
100 serie tv in pillole. Manuale per malati seriali

100 serie tv in pillole. Manuale per malati seriali

Autore: Luca Liguori , Antonio Cuomo , Giuseppe Grossi ,

Numero di pagine: 208
l'Arte del Francobollo n. 57 - Aprile 2016

l'Arte del Francobollo n. 57 - Aprile 2016

Autore: UNIFICATO ,

Numero di pagine: 88

Il numero di Aprile 2016 della rivista di filatelia e numismatica edita da UNIFICATO.

I 100 delitti di Roma

I 100 delitti di Roma

Autore: Flaminia Savelli ,

Numero di pagine: 512

I casi e i delitti più efferati: la Città Eterna svela il suo lato più macabro e misterioso La storia della capitale raccontata in 100 delitti, dalle origini ai giorni nostri, attraverso un torbido percorso di crimini efferati e gialli irrisolti che hanno reso Roma una delle città più misteriose d’Italia. Vicende raccontate in ordine cronologico, che accompagnano il lettore dalle cupe atmosfere del passato antico ai secoli di dominio pontificio, dall’Italia unita agli anni di piombo, fino ai casi noti e meno noti della cronaca contemporanea: i grandi omicidi politici dell’Urbe fin dalla sua cruenta fondazione, con il fratricidio di Remo da parte di Romolo; la caccia alle streghe nello Stato della Chiesa e i feroci briganti della campagna laziale; i casi eclatanti tra le due guerre (il macellaio Cesare Servitati, Gino Girolimoni, il mostro di Nerola); i delitti dell’Italia repubblicana e la lunga stagione delle stragi di Stato; la misteriosa sparizione delle giovani Emanuela Orlandi e Mirella Gregori; e ancora, i grandi gialli degli anni più recenti, come i casi di via Poma e di Marta Russo. Roma: una città che – accanto agli antichi splendori e al fasto dei...

Twitter al 100%

Twitter al 100%

Autore: Luca Conti ,

Numero di pagine: 178

Twitter è molto più di un sistema per comunicare attraverso messaggi da 140 caratteri. Nato nel 2006, si è affermato globalmente come la piattaforma di riferimento per comunicare, informarsi e coltivare relazioni in tempo reale. Non esiste un evento nazionale o internazionale che non veda Twitter protagonista, più veloce delle agenzie di stampa e dell'informazione uffi ciale nel veicolare notizie con tempestività. Un potente megafono, usato quotidianamente da professionisti, giornalisti, politici, celebrità, studenti o normali navigatori, ognuno desideroso di ascoltare il battito globale del cuore pulsante dell'attualità, senza filtri e in presa diretta. Con questo libro imparerete a usare Twitter in pochi minuti e a creare relazioni nel modo più effi cace, seguendo l'esempio positivo di personaggi noti, aziende e giornalisti.

Linus. Febbraio 2019

Linus. Febbraio 2019

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 121

Linus febbraio 2019; 120 pp; AA:VV Sommario ARTICOLI 20 IL SOTTILE VELO CHE SEPARA LA REALTÀ DALL’IMMAGINAZIONE di Carlo Mauro 31 LA FANTASIA NON È UNA STANZA CHIUSA di Andrea Raos 46 LA LEGGEREZZA CONTRO LA BARBARIE di Adriano Ercolani 90 LE ALBE SENZA TRAMONTO di Andrea Porcheddu RACCONTO 41 SCENDO ALLA PROSSIMA di Paolo Di Paolo RUBRICHE 09 I PARALLELI di Vanni Santoni 15 CRONACHE DAL MONDO SOMMERSO di Valerio Bindi 35 GNOMMERO di Paolo Interdonato 49 MIRRORSHADES di Sergio Brancato 54 ZEITGEIST di Giovanni Boccia Artieri 82 VINYL di Alberto Piccinini 97 NERD CULTURA di Dario Moccia 103 DIE WUNDERKAMMER di Enrico Sist 104 KALEIDOS di Andrea Fornasiero 120 LOGICOMIX di Ennio Peres FUMETTI 04 PEANUTS di Charles M. Schulz 10 LITTLE NEMO IN SLUMBERLAND di Winsor McCay 16 DANCING di Paolo Bacilieri 18 NEWS GENERATOR di Giorgio Carpinteri 27 QUADERNI GIAPPONESI di Igort 36 L’INCONTRO di Guarnaccia/Moccia 50 L’INADEGUATA di Eleonora Antonioni 52 INKSPINSTER di Deco 55 BARNABY di Crockett Johnson 60 MISCELLANEOUS di Fabio Viscogliosi 64 HOBBY IN VITA di Davide Toffolo 66 CALVIN & HOBBES di Bill Watterson 72 MUTTS di Patrick McDonnell 78 LITERARY CARTOONS di Tom Gauld 80 SCIENCE ...

The 100

The 100

Autore: Kass Morgan ,

Numero di pagine: 340

Sono secoli che gli uomini vivono nello spazio senza tornare sulla Terra. In seguito a una devastante guerra atomica i sopravvissuti si sono imbarcati su tre navi spaziali e i loro discendenti sono ancora chiusi lì dentro. Tuttavia pare giunto il momento di andare in ricognizione. A essere spediti sulla Terra per capire se sia di nuovo vivibile sono in cento: ragazzi considerati delinquenti dal regime poliziesco che vige sotto la guida del Cancelliere. Alle prese con una natura magnifica e selvaggia e tormentati dai segreti che si annidano nel loro passato, i 100 sulla Terra devono lottare per sopravvivere. Non sono eroi, ma potrebbero essere l'unica speranza rimasta al genere umano.

The 100. Day 21

The 100. Day 21

Autore: Kass Morgan ,

Numero di pagine: 319

Sono passati ventun giorni dall’arrivo dei 100 sulla Terra per ricolonizzare il pianeta, a seguito della guerra nucleare che l’ha devastata secoli prima. All’inizio credevano di essere soli. Si sbagliavano. Dopo l’attacco di ignoti nemici, non è facile tenere unito il gruppo. La cattura di Sasha, una terrestre, divide gli animi: c’è chi vorrebbe tenerla prigioniera, chi invece si fida di lei. Mentre Wells si preoccupa di gestire le tensioni, Clarke va in cerca di altri coloni, animata da una segreta speranza. Bellamy, dal canto suo, è deciso a tentare di tutto pur di ritrovare la sorella scomparsa. Sulla stazione spaziale, nel frattempo, le risorse si vanno esaurendo insieme all’ossigeno, e Glass dovrà scegliere tra l’amore della sua vita e la vita stessa.

La Guardia di Finanza nel cinema e nelle fiction tv

La Guardia di Finanza nel cinema e nelle fiction tv

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 306

Una raccolta dei film e delle fiction televisive più importanti che, nel corso di oltre mezzo secolo di storia, hanno “ripreso” e documentato il lavoro della Guardia di Finanza, impegnata nel contrasto di alcuni fenomeni criminali come l’evasione fiscale, il contrabbando, il traffico di stupefacenti e di esseri umani, la falsificazione monetaria fino ad arrivare alle più recenti truffe compiute a danno dei risparmiatori. Oggi la fiction tv è divenuta parte integrante della comunicazione istituzionale della Guardia di Finanza per sfatare principalmente quello stereotipo sociale che la vede legata soltanto alle verifiche fiscali e ai verbali per la mancata emissione dello scontrino. Anche se in alcuni casi si tratta solo di fugaci apparizioni, la presenza delle Fiamme Gialle sul set, a volte interpretate da veri Finanzieri che diventano attori durante la normale attività di servizio, ha l’obiettivo di contribuire a rafforzare il senso di sicurezza nei cittadini che oggi, per la tutela delle proprie libertà economiche, possono contare su una moderna Forza di Polizia economico-finanziaria che opera quotidianamente al servizio del Paese e dell’Unione europea. GERARDO...

Il bollettino generale finanziario giornale dei portatori d'obbligazioni ed azioni estinguibili per via d'estrazioni

Il bollettino generale finanziario giornale dei portatori d'obbligazioni ed azioni estinguibili per via d'estrazioni

Cult. I film che ti hanno cambiato la vita

Cult. I film che ti hanno cambiato la vita

Autore: Luca Liguori , Antonio Cuomo , Giuseppe Grossi ,

Numero di pagine: 280
Il mio primo dizionario delle serie tv cult. Da Twin Peaks a Big Bang Theory

Il mio primo dizionario delle serie tv cult. Da Twin Peaks a Big Bang Theory

Autore: Matteo Marino , Claudio Gotti ,

Numero di pagine: 413
LA CAMPANIA

LA CAMPANIA

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 824

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

The 100. Homecoming

The 100. Homecoming

Autore: Kass Morgan ,

Numero di pagine: 336

Nuove navicelle arrivano sulla Terra, in fuga dalla stazione spaziale a corto di ossigeno. I 100 sono pronti ad accogliere i fortunati sfuggiti a una morte certa. Tra i nuovi arrivi ci sono vecchi amici come Glass e Luke, che ritrovano così Clarke e Wells. C'è anche il temibile Vice Cancelliere Rhodes, però, che intende ristabilire il regime di terrore instaurato sulla stazione spaziale, senza sconti per nessuno. Bellamy, colpevole di aver causato il ferimento del Cancelliere, è il suo primo bersaglio. In fuga dalla colonia, si rifugia con i suoi amici tra i terrestri. Lo scontro con le truppe di Rhodes è inevitabile. Il Vice Cancelliere sferra un attacco spietato, ma i suoi avversari sono determinati a resistere. È giunto il momento che i 100 si uniscano e lottino per difendere la libertà che hanno trovato sulla Terra.

Can Yaman, I love you forever

Can Yaman, I love you forever

Autore: Floriana Rullo ,

Numero di pagine: 192

«Can Yaman, quel fascino rude ma delicato che inchioda davanti alla tv.» La Repubblica «L’attore turco ha stregato i cuori di intere generazioni di donne, creando in Italia una vera e propria Can Mania.» Corriere della Sera «Can Yaman, il sogno parla turco.» La Stampa «Il divo turco che fa impazzire le italiane.» Donna Moderna Bello da far perdere la testa grazie al fisico da urlo, il sorriso sbarazzino, lo sguardo magnetico, ma anche al suo carisma. Can Yaman è diventato in breve tempo l’unico vero divo dei giorni nostri. Ma chi è l'uomo che si nasconde dietro il protagonista delle serie TV che lo hanno reso celebre? Ecco finalmente svelato tutto quello che avreste voluto sapere sul Kral turco. • Yaman dei record • Nascita e famiglia • Studente modello • La passione per la recitazione • Dagli esordi a Inadina Ask • Arriva il successo • Sport, passioni e social • Problemi, amore e gossip • Passioni e futuro • Le testimonianze delle fan Con il contributo dei fan italiani! Le fan che l’hanno incontrato «Quello che mi ha catturato è stata la sua estrema semplicità. Nonostante il successo, è molto disponibile e rispettoso nei confronti delle sue ...

Romanzo criminale

Romanzo criminale

Autore: Giancarlo De Cataldo ,

Numero di pagine: 634

In un passato molto vicino, una banda di delinquenti di strada tenta di impossessarsi di Roma. È accaduto davvero? Il primo grande romanzo dell'Italia criminale.

Manuale Della TV Digitale Terrestre

Manuale Della TV Digitale Terrestre

Autore: Pierluigi Sandonnini ,

Numero di pagine: 109

Questo volume vuol essere un manuale per tutti coloro che, per lavoro o solo per curiosità, vogliono saperne di più sulla tv digitale terrestre. Soprattutto, vogliono capire perché riscontrano problemi nella ricezione e, magari, conoscere il modo per risolverli. Un manuale che vuole diffondere la cultura della “dtt”, tecnologia ancora giovane e per questo ancora poco nota, mentre l’ormai estinta tv analogica poteva avvalersi di oltre cinquant’anni di “onorato servizio”, durante i quali le soluzioni, i trucchetti, i vizi e le virtù si erano tramandati e diffusi largamente.

La stirpe di Topolino

La stirpe di Topolino

Autore: Domenico Misciagna ,

"La stirpe di Topolino" si propone come uno strumento per orientarsi nel modo più completo possibile, senza riassunti, in oltre novant'anni di animazione Disney. Come in un libro di storia, ognuno dei venti capitoli è dedicato a un periodo i cui lavori sono accomunati da realtà artistiche e produttive. L'opera è completata da: veloci schemi di ricapitolazione al termine di ogni sezione; filmografie complete divise per cortometraggi, lungometraggi e serie tv; un "percorso rapido" per chi non ha tempo di addentrarsi nell'oceano cartoon Disney, con una selezione personale di lavori che identificano ogni epoca; un'appendice dedicata alle edizioni italiane delle produzioni animate disneyane.

Anni luce. Squadra 20

Anni luce. Squadra 20

Autore: Kass Morgan ,

Numero di pagine: 368

Indebolita dall'attacco devastante di un misterioso nemico, la Flotta di Quatra ha deciso di aprire le porte della sua esclusiva Accademia Aerospaziale anche ai cadetti provenienti dai pianeti esterni del sistema solare. Sotto la guida dei migliori insegnanti, questi ragazzi verranno addestrati per annientare la minaccia più grave che Quatra abbia mai dovuto affrontare: gli Spettri. Vesper è un pilota eccezionale, sogna di diventare capitano e si è preparata per tutta la vita, ma quando al suo posto viene scelto uno sbruffone, le sue certezze vacillano. Intrappolato sul tossico pianeta Deva, Cormak farebbe qualunque cosa per entrare all'Accademia, anche rubare l'identità di qualcun altro per riuscirci. Arran è sempre stato un reietto sul suo gelido pianeta, Chetire; cerca un posto da poter chiamare casa, e potrebbe trovarlo dove meno se l'aspetta. Orelia si è infiltrata nella flotta con una missione che mette in pericolo la vita di tutti coloro che la circondano. Ma se qualcuno scoprisse la sua vera identità, sarebbe la sua di vita a essere in pericolo. Mentre i loro mondi si scontrano, i quattro ragazzi dovranno imparare a fare squadra per sopravvivere. Ma non è facile...

Americana. Storie e culture degli Stati Uniti dalla A alla Z

Americana. Storie e culture degli Stati Uniti dalla A alla Z

Autore: Mario Maffi Cinzia Schiavini , Cinzia Scarpino , Sostene Massimo Zangari ,

Numero di pagine: 768

Ci sono motel, grattacieli, diner, drive-in, fast food, ponti, parchi, battelli a vapore. Ci sono metropoli, ghetti, piccole città e città fantasma. Ci sono treni, taxi gialli e aquile solitarie. Ci sono orsi, orsetti, trote e alligatori. Ci sono toffolette, apple pie, hamburger e hot dog, ziti e zeppole. Ci sono cowboy, telepredicatori, wobblies e flappers, quaccheri e mormoni. Ci sono Peanuts, Simpson, Barbie, nerd, supereroi e ufo. Ci sono i re Elvis e Michael, Charlie Parker, Dolly Parton e Billie Holiday. Ci sono Hollywood e Broadway, Dallas e E.R., Walker Evans e Edward Hopper, Dean Moriarty, Huck Finn, Gatsby, Achab e Rossella. E poi femministe tenaci, capi tribù, intellettuali radical, esploratori coraggiosi, scienziati visionari... Ma anche ammutinamenti di schiavi, massacri di indiani, battaglie coloniali, guerre sanguinose, lotte operaie, movimenti di protesta, scandali politici, armi, stragi, catastrofi ambientali. L’avete riconosciuta? È l’America che avete sognato nei film, letto nei romanzi, ascoltato nel rock e nel blues, amato di un amore totale oppure odiato senza riserve: l’avete vista, fotografata, perduta, ritrovata. È l’America delle grandi...

Totally Lost

Totally Lost

Autore: Mauro De Marco ,

Numero di pagine: 1800

Quasi 2000 pagine per esplorare nel modo più completo e "totale" tutte le dimensioni, chiare e oscure, del racconto televisivo ambientato sull'Isola più famosa della storia della televisione. "Lost", la serie tv più innovativa della storia della tv, è terminata da tempo ma ha lasciato un grande vuoto dietro di sé, tra i suoi fan più entusiasti come tra gli scettici, tra quelli che hanno abbandonato la serie a metà e quelli che sono rimasti incollati fino alla fine e l'hanno amata oppure non hanno del tutto apprezzato il finale. Comunque la pensiamo, tutti noi che ci siamo perduti con i personaggi sull'Isola, anche oggi, a distanza di tempo, non possiamo non riconoscere che i colpi di scena, i misteri e il pathos a cui "Lost" ci aveva abituato ci mancano. Questo ebook vuole accompagnare il lettore in un viaggio "definitivo" sull'Isola. Le oltre 1000 pagine del libro sono pensate come un percorso multilivello. . Livello 1. Raccoglie tutte le storie sulla nascita e la creazione di "Lost": come la serie è stata ideata, pianificata e realizzata (sceneggiatura, scelta del cast, location, curiosità del backstage, ispirazioni e fonti letterarie, cinematografiche e televisive...). ...

SPORTOPOLI

SPORTOPOLI

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

LA SICILIA PRIMA PARTE

LA SICILIA PRIMA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 766

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Ultimi ebook e autori ricercati