Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Miliardi... granelli di sabbia

Miliardi... granelli di sabbia

Autore: Francesco Luca Borghesi ,

Numero di pagine: 83

Esiste il comportamento sbagliato di ognuno di noi alla base delle difficoltà che, come tentacoli, avvinghiano il nostro paese. Si tratta di una sintesi delle nostre storture nazionali, alcune delle quali conosciamo random, che vengono raccolte in una vista d’insieme, ad alimento della nostra crescente ira. Il testo è aggiornatissimo e termina con le nuove nomine (Moretti in Finmeccanica, avvenuta pochi giorni or sono). La lettura è agevole, condita dall'umorismo del quale l'autore, vincitore del Ptremio Trojsi per il miglior racconto comico nel 2008, sa avvalersi con rara maestria. Si muove inoltre facilmente in quella che è proprio la sua materia, in quanto direttore della tesoreria e dei crediti, da venti anni, in multinazionali. In copertina: banconota da 50 € fotografata in luce fluorescente UVA

Gente del Vesuvio

Gente del Vesuvio

Autore: Umberto Vitiello "Vadim" ,

Numero di pagine: 284

Contadini, cavatori, operai, bottegai, impiegati, artigiani, imprenditori, architetti, ostetriche, medici, borghesi, sacerdoti, monaci, suore, nobili, poeti, scrittori, artisti, registi, fattucchiere, eremiti... vissuti alle falde del Vesuvio, le loro imprese e il racconto della propria vita coi ricordi di se stessi e del loro tempo, i suoni, i canti e i profumi che mutano inesorabilmente, talvolta solo in parte, come il paesaggio dominato dallo “sterminatore”, un vulcano che non rare volte s’è svegliato dal suo letargo e ha disseminato il panico tra la gente che gli vive accanto. “La Gente del Vesuvio”, di ieri di oggi e forse di domani, vulcanica come la terra che l’ha generata o l’ha vista arrivare da altri lidi per restarci un po’ o per sempre, si presenta in questi rapidi e sapidi racconti per ciò che è stata davvero, con la sua insita e spontanea sincerità, quasi sempre spensierata e allegra, ma piena di sofferta malinconia nei suoi immancabili giorni di pena, quelli che non possono essere taciuti e si fa fatica a tenere nascosti con un forzato sorriso.

L'astronomia a Napoli dal Settecento ai giorni nostri. Storia di un'altra occasione perduta

L'astronomia a Napoli dal Settecento ai giorni nostri. Storia di un'altra occasione perduta

Autore: Massimo Capaccioli , Giuseppe Longo , Emilia Olostro Cirella ,

Numero di pagine: 328
Scene e Quadri Storici sulla Rivoluzione del 1860 nel Napoletano

Scene e Quadri Storici sulla Rivoluzione del 1860 nel Napoletano

Autore: Carlo Fortunato Bracale ,

Numero di pagine: 432
Vocabolario domestico napoletano e toscano compilato nello studio di Basilio Puoti

Vocabolario domestico napoletano e toscano compilato nello studio di Basilio Puoti

Autore: Basilio Puoti ,

Numero di pagine: 692
Giornale napoletano di folosofia e lettere, scienze morali e politiche, diretto da F. Fiorentino, compilato dal prof. C.M. Tallarigo

Giornale napoletano di folosofia e lettere, scienze morali e politiche, diretto da F. Fiorentino, compilato dal prof. C.M. Tallarigo

Autore: Francesco Fiorentino ,

Lavori del Genio napoletano nelle posizioni occupate dall'esercito dietro il Garigliano fino al termine dell'assedio di Gaeta con la descrizione di questa piazza, ed alcune riflessioni sull'attaco e sulla difesa di essa

Lavori del Genio napoletano nelle posizioni occupate dall'esercito dietro il Garigliano fino al termine dell'assedio di Gaeta con la descrizione di questa piazza, ed alcune riflessioni sull'attaco e sulla difesa di essa

Autore: Giuseppe Quandel ,

Numero di pagine: 464
Fratelli d'Italia

Fratelli d'Italia

Autore: Alberto Arbasino ,

Numero di pagine: 1371

Un romanzo smisurato e scatenato, che racconta l'Italia di ieri e di oggi con l'insolenza di un autore che ha saputo infondere nella lingua e nella letteratura italiana una leggerezza e una mobilità senza precedenti. “Siamo qui da un'ora all'aeroporto senza colazione aspettando due amici di Antonio che arrivano adesso in ritardo da Parigi; si mangerà un pesce se si farà in tempo sul molo, in un bel posto degli anni scorsi che forse però quest'anno già non va più tanto bene; e non abbiamo ancora avuto un momento per parlare della nostra estate, che ormai è qui”. “Ogni libro nuovo, veramente moderno, di quest'epoca (di quale epoca?) sarà così profondamente ambiguo, cioè polimorfo, così com'è ambigua e polimorfa l'epoca, da raccontare in realtà alcune storie sempre fingendo di raccontarne tutt'altre, anche molto diverse?”. Fratelli d'Italia è stato pubblicato per la prima volta nel 1963.

La Vita italiana nel risorgimento (1815-1861) ...: ser. (1846-1849). v. 2. Storia: A sedici annsulle barricate di Milano

La Vita italiana nel risorgimento (1815-1861) ...: ser. (1846-1849). v. 2. Storia: A sedici annsulle barricate di Milano

Ultimi ebook e autori ricercati