Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
The Key

The Key

Autore: Daniela Gargi ,

Nel medesimo istante in cui ho accettato la vita che Félix mi proponeva, ho capito che tutto sarebbe stato diverso. Che io, Julie Clary, sarei stata diversa. Ogni cosa in me è cambiata. Ed è tutto partito da quell'uomo bellissimo, che se ne sta spesso in disparte, ma che mi guarda con occhi infuocati. Il nostro incontro, lo ammetto, mi ha sconvolto l'esistenza. Adesso sono pronta a lasciare tutto e a cominciare da zero una nuova vita ad Asgard, culla della Mitologia Norrena? A lasciarmi alle spalle il mio passato? Félix è un uomo per cui vale la pena lottare, ma, lasciata la Francia, le cose cambiano. Di molto. Di colpo non so più chi sono, non so più di chi fidarmi. La mia presenza dovrebbe essere simbolo di continuità, ma non tutti la pensano allo stesso modo. L'isola sicura che Félix disegnava si rivela un incubo difficile da scrollarsi di dosso. In me vedono una donna dura come la roccia, una minaccia, finché un evento inaspettato mette tutto in discussione e fa capire che io, Félix e Loki non siamo gli unici a muoversi attraverso lo spazio e il tempo e che la vendetta ha un prezzo molto alto da pagare.

Chiharu Shiota

Chiharu Shiota

Autore: Chiharu Shiota ,

Numero di pagine: 152

Black and red woolen yarns are the trademark staple in the art of Chiharu Shiota (b. Osaka, 1972; lives and works in Berlin). She arranges one or several objects--beds, garments, shoes, scissors--in a room and then envelops them in an expansive web of strings. With her installations, the artist, who studied with Marina Abramovic and Rebecca Horn, explores the great themes of human life: belonging, fear, birth and death. For 2015, she was selected to design the Japanese pavilion at the 56th Venice Biennale. The artist will realize a new installation titled The Key in the Hand made of two boats, red strings, and countless used keys she solicited from her viewers in a worldwide open call. The project is designed to intertwine her own memories with the recollections of the keys' former owners to reflect on the meaning of life. This book presents the Biennale piece as well as selected works Chiharu Shiota created from 1998 up to now. With an essay by Hitoshi Nakano.

A Key to the Exercises in the New Method of Learning to Read, Write, and Speak a Language in Six Months Adapted to Italian

A Key to the Exercises in the New Method of Learning to Read, Write, and Speak a Language in Six Months Adapted to Italian

Autore: Heinrich Gottfried Ollendorff ,

Numero di pagine: 183
A key to the exercises in the new method of learning to read, write, and speak a language in six months, adapted to the italian by H. G. Ollendorff ...

A key to the exercises in the new method of learning to read, write, and speak a language in six months, adapted to the italian by H. G. Ollendorff ...

Autore: Heinrich Gottfried Ollendorff ,

Numero di pagine: 183
A key to Bottarelli's Italian exercises, referring to Veneroni's grammar

A key to Bottarelli's Italian exercises, referring to Veneroni's grammar

Autore: Pietro Ricci Rota ,

Numero di pagine: 91
Virtual

Virtual

Autore: Francesco Perri ,

Dove va la percezione musicale contemporanea? C’è differenza fa una percezione musicale tradizionale ed una multimediale? Cos’è la multimedialità in musica? C’è ancora spazio per i tradizionali strumenti acustici? Il concetto di percezione nel ‘900 ha subito una evoluzione e modificazione di senso e di stato in relazione allo sviluppo tecnologico e musicale. VIRTUAL: la nuova percezione musicale multimediale nell’era del trans-umano, nasce dal tentativo di iniziare un percorso alternativo, in più volumi e nel tempo, su un nuovo modo di concepire la musica alla luce delle nuove, moderne e sofisticate tecnologie e del loro uso, sempre più frequente, nella vita quotidiana ed artistica di ognuno di noi. Negli ultimi trent’anni anni l’idea di ascolto è cambiato sia da un punto di vista strettamente acustico, sia come modus operandi. E’ anche mutata, con l’utilizzo della tecnologia, l’idea di music working. I software, sempre più complessi e definiti, determinano gli usi ed i costumi dei compositori, musicisti o semplici amatori; rappresentano un complicato sistema necessario per lavorare, musicare, comporre, ascoltare, rimodellare, sonorizzare, ambientare,...

Enjoy your Stay. English for Hotel Staff. Con CD Audio

Enjoy your Stay. English for Hotel Staff. Con CD Audio

Autore: Jane Random , Paola Gherardelli ,

Numero di pagine: 138
We will rock you

We will rock you

Autore: Massimo Cotto ,

Numero di pagine: 704

Quando cantavano "Ba-ba-baba-Barbara Ann" i Beach Boys non immaginavano che quella filastrocca che sapeva di mare e sole sarebbe diventata un tormentone eterno, indelebile marchio di fabbrica della band. Andarono su tutte le furie quando la casa discografica la fece uscire come singolo, senza avvertirli. Certe canzoni si pensa che saranno dei fiaschi colossali, e poi invece Altre nascono per gioco, come One of Us: Eric Bazilian stava solo parlando a vanvera, diceva le prime cose che gli venivano in mente, per far contenta la sua ragazza che voleva provare a incidere qualcosa. Fu più che esaudita e, forse anche per questo, anni dopo divenne sua moglie. Altre canzoni ancora vengono alla luce in sogno, come Let It Be. La "mother Mary" del testo è la madre di Paul che dal regno di Ade, nottetempo, sussurrava al figlio di "lasciare che fosse" e in ogni caso di non agitarsi troppo, che la vita è breve. Sono piccole e grandi storie come queste, che Massimo Cotto racconta in We Will Rock You: 709 storie su canzoni di ogni genere e stile. Belle, commoventi, vere, verosimili, folli, assurde, incredibili. Storie che ti restano dentro per sempre, che ti accompagnano per strada e che tieni...

L'orribile segreto del dr. Hichcock

L'orribile segreto del dr. Hichcock

Autore: Ernesto Gastaldi ,

Numero di pagine: 140

A Londra, nel 1885, il Prof.Bernard Hichcock e un importante medico che opera utilizzando un anestetico da lui stesso scoperto. Affetto da necrofilia, utilizza l'anestetico anche nei confronti della moglie, Margherita, in modo da farla dormire di un sonno profondo mentre la possiede. Una volta pero sbaglia qualcosa e la povera moglie muore. Bernard decide allora di andarsene e affida la casa e la sua gatta Jezebel alla domestica Marta. Dopo dodici anni ritorna con un'altra donna con cui si e risposato: Cinzia. Ben presto la nuova arrivata avverte nella villa la ""presenza"" della prima moglie e le capitano spaventose apparizioni. Bernard crede o fa credere che Cinzia non si sia mai ripresa da uno shock procuratole dalla morte violenta del padre e che le sue siano allucinazioni. Riccardo Freda, aiutato da una splendida Barbara Steele, ha tratto da questa storia un film horror di grande successo e per sapere la verita occorre arrivare alla fine della storia."

Solo serenatas

Solo serenatas

Autore: Alessandro Scarlatti ,

Numero di pagine: 191

Web page: https://www.areditions.com/rr/rrb/b175.html The term serenata a voce sola, until recently subsumed within the genre of the cantata, was a title used with assurance by poets, composers, and scribes of the seventeenth century. Found in sources by both Roman and Neapolitan copyists, these previously unpublished works by Alessandro Scarlatti represent a unique and richly imaginative fusion of two serenata traditions that form Scarlatti¿s stylistic heritage: the Roman style, especially of Stradella, and the Neapolitan tradition of the solo serenata of the 1670s¿1680s. Instead of the dramatic large-scale entertainments usually associated with the serenata, these are intense soliloquies for the connoisseur of music and poetry: scored mostly for a concertino of two violins and bass, composed within a framework of recitatives/ariosos and arias, and exhibiting immense originality in structure and musical imagery. The evocation of night, dreams, and unfulfilled love forms their subject matter. Seven of these undated works clearly belong to Scarlatti's seventeenth-century output, including two with continuo only. Two can be dated to ca. 1704/1705, great works with which Scarlatti...

Biochimica industriale

Biochimica industriale

Autore: R. Verga , M.S. Pilone ,

Numero di pagine: 212

Gli enzimi, i catalizzatori biologici, da tempo una realtà industriale consolidata, negli anni recenti hanno avuto una crescita esplosiva di applicazioni in processi industriali. Questo è dovuto, oltre allo straordinario progresso delle biotecnologie e della ricerca in biocatalisi, ai vantaggi dati dall'uso di enzimi: un biocatalizzatore è una proteina che non solo incrementa la velocità di una reazione, ma permette di farla avvenire in condizioni blande, con alta selettività e purezza dei prodotti e soprattutto con ridotto impatto ambientale e costo energetico, aprendo così la possibilità di una tecnologia 'pulita'. Il volume, insieme alle basi teoriche, presenta sia le più attuali tecniche e metodologie di laboratorio e di scaling-up per l'utilizzo pratico degli enzimi nella bioindustria, sia valutazioni di natura economica e cenni normativi e tossicologici. Per completezza e attualità il testo è una lettura fondamentale per gli studenti delle discipline biotecnologiche e biomolecolari del nuovo sistema universitario. Livello tecnologico che di ricerca di base, nel campo dei biocatalizzatori applicati ad ambiti diversi, dalla farmaceutica e la chimica fine alle...

Sin imagen

The Key of Solomon the King

Autore: Solomon (King of Israel.) , S. Liddell MacGregor Mathers ,

Numero di pagine: 126
Dizionario delle lingue Italiana ed Inglese di Giuseppe Baretti. Preceduto da una grammatica delle due lingue

Dizionario delle lingue Italiana ed Inglese di Giuseppe Baretti. Preceduto da una grammatica delle due lingue

Autore: Giuseppe Marco Antonio Baretti ,

La coscienza luccicante

La coscienza luccicante

Autore: Maria Grazia Tolomeo , Paola Sega Serra ,

Numero di pagine: 274

Questo testo rappresenta non soltanto il catalogo di una mostra, ma anche il risultato del lavoro scientifico di un gruppo di studiosi specialisti o attenti osservatori di fenomeni di Arte Visiva che difficilmente raggiungono il grande pubblico. Il catalogo contiene tra gli altri i saggi di: Silvia Bordini, Maurizio Calvesi, Maria Cristina Cremaschi, Ginestra Calzolari, Lorenzo Taiuti, Nico Garrone, oltre ai testi dei curatori della mostra Paola Sega Serra Zanetti e Maria Grazia Tolomeo ed una intervista a H. Szeeman a cura di Mara Folini. Il catalogo illustra puntualmente ogni sezione della mostra: la Video- Rassegna storica, la Video Poesia, la Video Danza, il Video Teatro, l’Arte della Realtà Virtuale, l’Arte in Web e l’Arte in CD Rom. Ogni sezione è corredata da schede bio-bibliografiche filologicamente documentate. Inoltre ogni artista, protagonista dei migliori esiti della Video-arte, è considerato secondo un’ottica monografica, analizzando la sua poetica, i suoi percorsi espositivi e le fonti scritte secondo un lavoro di accurata selezione. Ci sono quindi le bio-bibliografie, il più possibile aggiornate dei maggiori videoartisti, tra gli altri: Orlan, Mona...

Scenari alternativi per l'area metropolitana di Cagliari

Scenari alternativi per l'area metropolitana di Cagliari

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 144

La pianificazione non è più un'attività ad una sola dimensione che include in sequenza l'analisi dello stato di fatto, la previsione e le proposte di piano, secondo un approccio metodologico di tipo deduttivo. Essa è diventata un'attività a molte dimensioni finalizzata alla costruzione di strategie. Questo richiede all'urbanista pianificatore non solo sapere scientifico ma anche la competenza per utilizzare diversi strumenti che vanno dalla gestione dei processi, alla visualizzazione e comunicazione, sino alla capacità di pensare secondo scenari alternativi e di conoscere le prospettive specifiche dei differenti attori interessati nel territorio alle scelte di pianificazione. Quese assunzioni hanno rappresentato il punto di partenza di una sperimentazione didattica svolta a marzo del 2009 presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Cagliari, che ha coinvolto anche il Leibniz University Hanover Institute of Environmental Planning in Germania, la Harvard University Graduate School of Design e il Massachusetts Institute of Technology Department of Urban Studies and Planning. Il libro vuole condividere esperienze e risultati di questo laboratorio molto...

Alimentazione Naturale 2

Alimentazione Naturale 2

Autore: Vaccaro Valdo ,

Numero di pagine: 320

È un libro indispensabile, che completa le pubblicazioni Alimentazione Naturale nel 2009; Storia dell’igienismo naturale, 2010; Dizionario di salute naturale, 2012, per approfondire ed aggiornarsi sui problemi della nutrizione, della salute e dell’etica, osservati dall’angolo visuale della scienza naturale igienistica. Trattasi di un testo semplice e chiaro, eppure sorprendente e straordinario nei contenuti e nello stile, capace di influire e incidere, di far cambiare radicalmente il modo di pensare e lo stile di vita del lettore. Alimentazione naturale, adattata e ritagliata come un vestito su misura al corpo vegeto-fruttariano-crudista di cui è dotato ogni essere umano, indipendentemente dall’eventuale poorzione di carne-pesce-cibo cotto che sta forse mangiando. Nutrizione dunque che deve per forza puntare al veganismo, all’igienismo naturale e al crudismo, non per accontentare sparuti, romantici e utopistici gruppi di idealisti vegetariani, ma per rispettare in concreto e al meglio il proprio corpo e le stesse leggi della creazione. Il vege-fruttarianismo e il crudismo sono pertanto la verità e la perfezione assoluta per l’essere umano, in quanto lo spingono ad...

Dal Micro al Macro e ritorno

Dal Micro al Macro e ritorno

Autore: Barbara Mazza ,

Tramontata l’epoca del predominio dell’agire economico nella definizione dei modelli di sviluppo dei sistemi locali, si sono affermati i paradigmi della crescita dei distretti industriali orientati alla riconversione (Florida 2008) e incentrati sul valore del talento, della creatività e di un approccio sistemico che vede coinvolti tutti gli attori sociali presenti sul territorio (Porter 2011, Sen 2010), ma si può “osare” ancora di più. È oramai tempo di far scendere – o meglio ridiscendere – in campo, in maniera decisiva, una dimensione essenziale e quanto mai “originale”, pur nella sua apparente ovvietà ed ineluttabilità: il valore della relazione.

Il pensiero religioso di Shelley, con particolare riferimento alla «Necessity of Atheism» e al «Triumph of Life»

Il pensiero religioso di Shelley, con particolare riferimento alla «Necessity of Atheism» e al «Triumph of Life»

Autore: Bice Chiappelli ,

Numero di pagine: 130
Progetti di paesaggio per i luoghi rifiutati

Progetti di paesaggio per i luoghi rifiutati

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 320

Gli autori di questa ricerca, finanziata dal MIUR nel quadro di un'intensa attenzione rivolta al paesaggio dalla comunità scientifica, hanno voluto affrontare uno dei più centrali e dibattuti temi posto in evidenza dalla Convenzione Europea del Paesaggio: la necessità che l'attenzione paesaggistica non sia riservata, com'è accaduto fino ad oggi, solo alle aree di particolare valore e interesse, ma venga estesa anche ai "paesaggi della vita quotidiana e ai paesaggi degradati". La ricerca si pone quindi l'obiettivo di individuare ed analizzare, quelle situazioni, sempre più diffuse nei contesti urbani, periurbani, industriali e rurali delle varie regioni italiane, che sono l'esito negativo di usi impropri, spreco delle risorse naturali, abnorme produzione di scarti, proliferazione di spazi che denunciano un'assenza di "progettualità paesaggistica" e che si trovano spesso, per effetto dei processi espansivi della città e della rapida, anonima e spesso conflittuale trasformazione del territorio, a diretto contatto con i luoghi della vita quotidiana delle popolazioni. Con l'espressione"paesaggi del rifiuto" ci si è voluti riferire a quelle numerose situazioni che hanno generato ...

Euro - mediterranean partnership in the aftermath of the arab spring

Euro - mediterranean partnership in the aftermath of the arab spring

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 391

365.883

Architettura e Politica. Architecture and politics

Architettura e Politica. Architecture and politics

Autore: Francesca Bonicalzi , Pierfranco Galliani , Antonio Piva , Alessandro Balducci , Zygmunt Bauman , Gianluca Bocchi , Paolo Caputo , Mauro Ceruti , Vittorio Cigoli , Joe Coenen , Gianfranco Dalmasso , Valeria Erba , Silvano Facioni , Vicente Guallart , Maria Teresa Maiocchi , Lorenzo Ornaghi , Pier Carlo Palermo , Gabriele Pasqui , Franco Purini , Carlos Sambricio , Silvano Tagliagambe , Jean-Jacques Wunenburger ,

Numero di pagine: 210

Nelle sue espressioni concrete, l'architettura costituisce il punto generativo di un ordine che è insieme formale e civile. La sua azione ideativa e le sue determinazioni materiali creano e organizzano spazi e luoghi che sono anche politici. I grandi progetti dell'architettura, del pensiero e della società appaiono sostenuti, in modo particolare in questi anni, da considerazioni che vedono delinearsi in primo piano l'esigenza di nuovi principi ordinatori delle politiche del territorio che non solo si confrontano nell'insieme delle infrastrutture e della dotazione di servizi, ma incidono anche sui grandi temi del rapporto tra tutela della natura e ambiente costruito, della realizzazione della città multietnica e multiculturale, del senso e delle prerogative dei suoi spazi di vita e di socializzazione. Se la riflessione sul rapporto tra architettura e politica prende avvio intorno al difficile interrogativo di cosa sia la realtà attuale, occorre sottolineare come le componenti interpretative della filosofia, della psicologia, delle scienze sociali nei confronti dello spazio architettonico e della città, siano essenziali al pari di quelle operative del progetto e della...

Disegnare idee immagini n° 48 / 2014

Disegnare idee immagini n° 48 / 2014

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 100

Editoriale di Mario Docci: Disegno ed espressività Editorial by Mario Docci: Drawing and expressivity Stefano Cordeschi Disegnare è facile Drawing is easy Tatiana Kirilova Kirova, Mario Docci Disegno, colore e progetto nelle opere di Guglielmo Mozzoni Drawing, colour and design in works by Guglielmo Mozzoni Leonardo Paris, Maurizio Ricci Osservazioni su un disegno prospettico attribuito a Ottaviano Mascarino Observations about a perspective drawing attributed to Ottaviano Mascarino Sara Riboldi, Jose Fernández-Llebrez Munoz Forme essenziali, colore e paesaggio urbano nel progetto del sacro: la chiesa a Den Haag di Aldo van Eyck Essential forms, colour and the urban landscape in sacred designs: the Church in The Hague by Aldo van Eyck Carlos L. Marcos Carceri di invenzione o lo spazio come tema Imaginary Prisons or space as a topic Marco Fasolo, Matteo Flavio Mancini Visioni architettoniche e urbane nei disegni di Vincenzo Fasolo Architectural and urban visions in the drawings by Vincenzo Fasolo Francisco Hidalgo Delgado, Pablo José Navarro Esteve, Enrique Martinez Diaz Il Monastero di San Vicente de la Roqueta a Valencia: rilevamento dimensionale, del degrado e delle patologie ...

La canzone del mare - The song of the sea

La canzone del mare - The song of the sea

Autore: Daniela Troina Magrì ,

Numero di pagine: 84

Guardando le immagini delle opere di Daniela che costituiscono l'anima del libro “La canzone del mare - Fruits of Sicily” ho provato quella stessa emozione, ho sentito forte quello stesso spirito pionieristico che mi ha portato sin dagli anni '50 a viaggiare per il mondo ... (Folco Quilici) Looking at the images of Daniela's works which constitute the soul and spirit of the book “The song of the sea - Fruits of Sicily” I felt that same emotion, I strongly felt the same pioneering spirit that, since the '50s, brought me to travel the world ... (Folco Quilici) Attraverso coloratissime immagini che riempiono gli occhi di gioia e ottimismo, il lettore comprende anche il significato di arte astratta mentre è accompagnato nel viaggio emozionante verso la libertà che ben conosce chi ama profondamente il mare. (Lilia Correnti) Through colourful images that bring joy and optimism, the reader understands the meaning of abstract art while he/she is accompanied in an exciting journey towards freedom, the same freedom that is well known to all the people who deeply love the sea. (Lilia Correnti) “... avere il mare - il Mediterraneo - è molto. Come un tozzo di pane per chi ha...

Dizionario italiano ed inglese. A Dictionary italian and english containing all the words of the Vocabulary della Crusca and several hundred more taken from the most approved authors; with proverbs and familiar phrases. To which is prefix'd a table of authors quoted in this work. By F. Altieri ..

Dizionario italiano ed inglese. A Dictionary italian and english containing all the words of the Vocabulary della Crusca and several hundred more taken from the most approved authors; with proverbs and familiar phrases. To which is prefix'd a table of authors quoted in this work. By F. Altieri ..

Byzance et le monde extérieur

Byzance et le monde extérieur

Autore: Paule Pagès , Michel Balard , Elisabeth Malamut , J.-M. Spieser ,

Numero di pagine: 288
Il codice segreto dei Templari

Il codice segreto dei Templari

Autore: Tim Wallace-Murphy ,

Numero di pagine: 377

Il messaggio nascosto nelle grandi opere architettoniche dell’ordine, dalle cattedrali di Chartres, Reims e Amiens, alla cappella di Rosslyn e a Rennes-Le-Château La vera storia del simbolismo nascosto nell’arte rinascimentale è assai più affascinante di qualsiasi romanzo. Queste pagine, attraverso la decifrazione dei messaggi segreti celati in grandi opere architettoniche – come le magnifiche cattedrali di Chartres, Reims e Amiens, la misteriosa cappella di Rosslyn in Scozia, l’enigmatico villaggio di Rennes-le-Château – portano alla luce una storia fatta di complotti e intrighi, di poteri corrotti e di valorosi eroismi, di disinformazione, tradimento e cavalleria: una storia “altra” che la Chiesa dell’epoca ha provato in tutti i modi a tenere nascosta. I segreti celati nel simbolismo delle opere d’arte rappresentarono l’unico modo, geniale e prudente, per preservare la verità che letterati, artisti e intellettuali intendevano comunicare alle generazioni future – cioè a noi. Una volta interpretati i simboli si può dunque accedere alle loro conoscenze e alle loro scoperte, ritenute un tempo pericolose eresie. Perché i massoni e i Templari sono stati...

Ultimi ebook e autori ricercati