Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Lineamenti di sociologia generale

Lineamenti di sociologia generale

Autore: Zygmunt Bauman ,

Numero di pagine: 553

Ti trovi in : Home / Libri / Psicologia & Scienze della Formazione / Lineamenti di sociologia generale Formato: 14x21 Pagine: 500 Data di pubblicazione: 2017 ISBN: 978-88-6802-190-0 Prezzo di vendita: 19,00 € Sconto: -1,00 € Sconto: -1,00 € Prezzo:20,00 €Prezzo di vendita: 19,00 €(-5%) Zygmunt Bauman Lineamenti di sociologia generale Pubblicato in Polonia nel 1968, poco prima che Bauman fosse estromesso dall’Università e abbandonasse il suo Paese, questo testo riflette la “fase marxista” militante di Bauman, sebbene non possa dirsi un libro ispirato dalla e alla ortodossia dottrinaria. Bauman in Lineamenti di una sociologia marxista evidenzia come la sociologia abbia valore nella misura in cui le acquisizioni teoriche e le evidenze empiriche siano strumenti pratici per la comprensione e il cambiamento della realtà sociale e compie una riflessione critica sulla società capitalistica connessa agli sviluppi della modernità. A renderlo prezioso il fatto che racchiude in nuce la concezione e il metodo critici della sociologia con cui Bauman si è fatto conoscere dal pubblico non accademico.

La logica della ricerca sociale

La logica della ricerca sociale

Autore: Pierre Bourdieu ,

Pierre Bourdieu (1930-2002) ha consacrato i suoi primi cinque anni d’insegnamento al Collège de France a un Corso di Sociologia generale. Primo volume dei quattro previsti per l’edizione italiana, La logica della ricerca sociale raccoglie le lezioni tenute da aprile 1981 a novembre 1982, dedicate alla teoria della pratica scientifica e all’analisi delle operazioni fondamentali della ricerca sociologica. Ci troviamo così immersi nei temi e nei concetti centrali dello spirito scientifico di Bourdieu: non solo la descrizione della portata euristica delle nozioni di habitus, campo e capitale, ma anche la relazione tra il soggetto della ricerca scientifica e il suo oggetto, la specificità delle operazioni di classificazione e di nominazione in una scienza che si occupa di soggetti che agiscono, pensano, parlano e classificano.

Sin imagen

Introduzione alla sociologia generale. L'azione e l'organizzazione sociale. Il cambiamento sociale

Autore: Guy Rocher ,

Numero di pagine: 568
Sociologia

Sociologia

Autore: Alessandra Massa , Erica Antonini , Giuseppe Anzera , Luigi Berzano , Emiliano Bevilacqua , Andrea Bixio , Olga Breskaya , Paolo de Nardis , Martino Doni , Nicola Ferrigni , Giovanna Gianturco , Giuseppe Giordan , Ozgen Kolasin , Patrizia Laurano , Tito Marci , Gemma Marotta , Pierluca Massaro , Donatella Padua , Francesco Petricone , Vincenzo Rapone , Armando Saponaro , Daniela Sideri , Marica Spalletta , Ferdinando Spina , Andrea Spreafico , Francesco Tibursi , Stefano Tomelleri ,

Numero di pagine: 216

Introduzione. L'eterno ritorno del gratuito LA DIALETTICA DEL DONARE Tito Marci Doni politici e prestazioni evergetistiche. Un commento alla sociologia storica di Paul Veyne Luigi Berzano Il dono. Persistenza e trasformazioni Martino Doni, Stefano Tomelleri Il dono come controparadosso. Scambio, gioco, reciprocità Vincenzo Rapone Tra pre-storia e storia. Delle potenzialità del totemismo quale categoria esplicativa SOCIOLOGIA CONCETTUALE Andrea Bixio Il primato dell'inventio e il costituzionalismo pos-moderno di Paolo Grossi NOTE Armando Saponaro, Pierluca Massaro Diritto irrazionale interstiziale e la scienza del Cadì nella giurisdizione penale: da Weber a Damaska Gemma Marotta Precarietà abitativa tra necessità e illegalità tollerata Giuseppe Giordan, Olga Breskaya Divided by religion, united by gender: A socio-religious interpretation of the Convention on the Elimination of All Forms of Discrimination against Women Andrea Spreafico Una sociologia visuale wittgensteinianamente avvertita Ferdinando Spina Là ci darem la mano. Sull'incontro tra sociologia e letteratura in Norbert Elias Francesco Petricone Note sulla sociologia italiana, tra Achille Ardigò e Francesco...

Sociologia

Sociologia

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 197

Stereotipi e rappresentazioni sociali Domenico Secondulfo Lo studio degli stereotipi e delle rappresentazioni sociali attraverso la sociologia visuale. Un esperimento di integrazione tra tecniche visuali e tecniche quantitative Francesca Setiffi, Gian P

Manuale di sociologia

Manuale di sociologia

Autore: Felice Paolo Arcuri , Francesca Arcuri ,

Numero di pagine: 129

Il testo racconta la sociologia, come scienza moderna razionale e critica, seguendo un percorso articolato in dieci capitoli relativi a: concetti generali, storia del pensiero sociologico, lo studio della società, il ruolo della comunicazione, la sociologia del lavoro e dell'organizzazione, i gruppi sociali, il metodo sociologico, gli strumenti di ricerca, alcuni esempi di ricerca, ruolo del sociologo ed etica della professione. I dieci capitoli in qualche modo segnano e accompagnano un ideale percorso di studi, articolato in dieci lezioni, pensato per corsi di laurea dove la Sociologia è studiata come materia complementare. Al tempo stesso, il volume rappresenta un manuale completo e sintetico per chiunque voglia acquisire o aggiornare le proprie conoscenze sulla scienza che studia la società.

Sociologia

Sociologia

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 132

La Sociologia in Spagna Andrea Bixio Premessa Salvador Giner e Manuel Pérez Yruela L'evoluzione della teoria sociale in Spagna: una prospettiva Emilio Lamo de Espinosa La teoria sociologica in Spagna Teresa Montagut Sociología económica Manuel T. González Fernández e Eduardo Moyano Estrada La sociología rural en España Teresa González de la Fe, Cristóbal Torres Albero e Manuel Fernández Esquinas Sociología del conocimiento, de la ciencia y de la tecnología Luis Moreno e Gregorio Rodríguez Cabrero Política social y estado del bienestar Note Recensioni

Pedagogia generale e filosofia dell'educazione. Seminari itineranti interuniversitari di pedagogia generale

Pedagogia generale e filosofia dell'educazione. Seminari itineranti interuniversitari di pedagogia generale

Autore: Giuseppe Vico ,

Numero di pagine: 217
Sistema di sociologia generale

Sistema di sociologia generale

Autore: Friedrich von Wieser ,

Numero di pagine: 632

L'economista e sociologo Friedrich von Wieser (1851 – 1926) fu uno dei fondatori della Scuola austriaca, insieme a Carl Menger e Eugen von Böhm-Bawerk. Il suo Sistema di sociologia generale esce oggi per Utet in ebook, con la possibilità di consultare ipertestualmente il nutrito apparato critico.

Il suicidio

Il suicidio

Autore: Émile Durkheim ,

Numero di pagine: 402

Il suicidio è un problema di tutti. Una scelta privata che richiede discrezione e rispetto, ma le cui cause interpellano la responsabilità collettiva. Perché ci si toglie la vita? Perché si suicidano più gli uomini delle donne? Perché in certi Paesi più che in altri? Émile Durkheim alla fine dell'Ottocento sottolineò come la mancanza d'integrazione degli individui nella società fosse una delle cause fondamentali del suicidio. Un'analisi acuta e insuperata, che studia il problema dal punto di vista sociale, e segna una svolta non solo per la filosofia, ma anche per la psicoanalisi e la biologia. Arricchisce il volume un'ampia e aggiornata analisi delle ricerche, sociologiche e statistiche, condotte fino a oggi, che aiutano a capire il fenomeno forse più misterioso e inesplicabile dell'aggressività umana.

Momenti di storia del pensiero sociologico

Momenti di storia del pensiero sociologico

Autore: Alessandro Cavalli ,

Numero di pagine: 140

Questo volume raccoglie testi scritti in varie occasioni nell’arco di circa mezzo secolo. Riunisce saggi, articoli, introduzioni e prefazioni alle traduzioni italiane di classici più o meno noti, oltre a relazioni e interventi tenuti durante svariati convegni. Testimonia l’incessante attenzione di Alessandro Cavalli nei confronti delle molteplici tematiche inerenti la storia del pensiero sociologico.Quattro personaggi occupano la scena: Max Weber, Georg Simmel, Werner Sombart e Norbert Elias.Coi primi due, in particolare, l’autore non ha mai smesso di “dialogare virtualmente”. Fonti inesauribili di riflessione, ne hanno influenzato – sia direttamente sia indirettamente – l’attività di ricercatore empirico, anche su argomenti in apparenza lontani dall’attenzione dei suoi referenti.Questi scritti, sebbene in parte superati dalla letteratura specialistica più recente, sono un invito rivolto alle giovani generazioni di ricercatori sociali a non trascurare i classici della loro disciplina, al fine di non appiattirsi sulla contemporaneità e sulla contingenza.

Sociologia e sociologia della salute: andata e ritorno

Sociologia e sociologia della salute: andata e ritorno

Autore: Guido Giarelli , Roberto Vignera ,

Numero di pagine: 224
Potere e modernità

Potere e modernità

Autore: Alberto Cevolini ,

Numero di pagine: 204

Alberto Cevolini, Presentazione Niklas Luhmann, Metamorfosi dello Stato Giancarlo Corsi, La finzione dello Stato. La nascita del medium politico (secoli XVI-XVIII9 Nicolò Addario Il futuro della politica. Sul paradosso dell'opinione pubblica e l'isteria della politica del consenso Domenico Tosini, Sociologia del costituzionalismo moderno Matteo Bortolini, La macchina dell'immunità. Esercizio di semantica storica a proposito di un possibile fondamento dello Stato Alberto Cevolini, Erynnerung. Evoluzione e semantica del diritto arcaico Notizie sugli autori.

L'esperienza del dolore nei malati oncologici. Una ricerca nazionale

L'esperienza del dolore nei malati oncologici. Una ricerca nazionale

Autore: Cipolla , Schittulli ,

Numero di pagine: 240
Sociologia dello spazio, dell'ambiente e del territorio

Sociologia dello spazio, dell'ambiente e del territorio

Autore: Alfredo Agustoni , Paolo Giuntarelli , Roberto Veraldi ,

Numero di pagine: 302
Fenomenologia del disordine

Fenomenologia del disordine

Autore: Andrea Millefiorini ,

Numero di pagine: 224

L’ordine sociale è realmente una dimensione “afferrabile” scientificamente, o si tratta di un costrutto privo di fondamento empirico? E se così è, non perderebbe forse di significato anche il suo contrario, cioè il concetto di dis-ordine sociale? Se i due concetti possiedono comunque un fondamento, qual è il “peso” che va attribuito a ciascuno nella spiegazione complessiva dell’organizzazione sociale? E quali le categorie sociologiche per “afferrarli”? A tale questione è dedicata gran parte dell’attività dei ricercatori sociali in epoca positivista in Italia. Ma anche successivamente, nel nostro Paese si sono succeduti contributi significativi, anche se in alcuni casi passati in sott’ordine. Il concetto di irrazionale nella società, con il conseguente carico di temi ad esso collegati, come quello di disordine, di conflitto, di “senso condiviso”, assume nella tradizione sociologica italiana una posizione rilevante, che pone quest’ultima, sotto questo specifico aspetto, tra quelle che con più pervicacia ed originalità si sono soffermate, rispetto ad altre, su tali importanti nodi problematici del sapere sociologico.

Ultimi ebook e autori ricercati