Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Senza famiglia

Senza famiglia

Autore: Hector Malot ,

Numero di pagine: 504

Il suo padrone, Vitalis, è un vecchio musicista. La sua casa è la strada. I suoi amici sono tre cani e una scimmia. E lui si chiama Remì.

Senza famiglia

Senza famiglia

Autore: Hector-Henri Malot ,

Numero di pagine: 320

Rémi ha otto anni quando scopre che quella che credeva fosse la sua mamma in realtà lo ha adottato quando era ancora in fasce. La vita e tutt’altro che facile nel povero villaggio in cui abita, e presto Remi e costretto a lasciare la sua casa. Venduto al signor Vitalis, un artista di strada che gira la Francia suonando ed esibendosi in compagnia di piccoli animali, il dolce Rémi sembra destinato a vivere di espedienti. Finché un giorno, dopo mille peripezie, ritrova la sua vera famiglia.

In famiglia

In famiglia

Autore: Hector Malot ,

Numero di pagine: 368

UNO DEI PRIMI LIBRI PER RAGAZZI CON UNA PROTAGONISTA FEMMINILE, UN’EROINA SENZA PAURA CHE APRIRÀ LA STRADA A TUTTE LE ALTRE. «Dopo quattordici anni da Senza famiglia, Hector Malot regalò alla figlia il libro che questa aveva sempre aspettato. Il romanzo per ragazzi, anzi per ragazze, con una protagonista femminile che più in gamba di così non si poteva desiderare. Perrine è una ragazzina coraggiosa e piena di iniziativa, capace di guidare attraverso le vie di montagna dell’Asia e dell’Europa un carretto da fotografo ambulante trainato da un asino e probabilmente anche di scattare e sviluppare fotografie. […] Conosce anche la botanica ed è capace di cucirsi da sola i vestiti e addirittura di farsi un paio di scarpe. Una piccola Robinson che deve cercare di sopravvivere non su un’isola deserta, ma in una Parigi piena di delinquenti e in una regione industriale dove la legge spietata del profitto comincia a farsi sentire». Bianca Pitzorno

Hector Malot ieri e oggi. Temi e forme dello scrittore di «Senza famiglia»

Hector Malot ieri e oggi. Temi e forme dello scrittore di «Senza famiglia»

Autore: Luisa Gregorj ,

Numero di pagine: 112
Rue des Maléfices

Rue des Maléfices

Autore: Jacques Yonnet ,

Numero di pagine: 344

Jacques Yonnet racconta con una poesia sottile e ironica il vero ventre parigino attraverso i suoi aspetti più insoliti: storie sorprendenti e sospese, probabilmente romanzate ma su cui tuttora c’è chi è pronto a giurare, racconti senza tempo che si incrociano con i rumori e le paure di una città violata da uno straniero odiato e barbaro; di fronte all’occupante nazista Parigi si chiude a riccio e sembra voler meditare sulla propria storia, raccontandola al cronista sensibile come un grandioso atto di scongiuro. Rue des Maléfices è un libro aspro, denso, pervaso da un’atmosfera unica e originalissima che pare volersi mimetizzare con le pietre, le strade, le “piazze della città, raccontandole con una propensione al fantastico e al grottesco che è la cifra inimitabile dello stile di Yonnet. Pubblicato nel 1954 a Parigi, divenne immediatamente un libro di culto, tanto da dare origine a un autentico filone letterario e a molte imitazioni; torna finalmente in libreria nella traduzione brillante e completamente riveduta di Guido Lagomarsino, accompagnata da un ricco apparato di note e dalle splendide foto di Robert Doisneau, amico dell’autore e compagno di scorribande...

Figli dell'uomo

Figli dell'uomo

Autore: Ida Magli ,

Numero di pagine: 224

“L’intento di questo libro è quello di raccontare la realtà della storia del bambino: metteremo a confronto le analogie e le differenze tra i costumi e i comportamenti dei vari popoli che nei tempi passati coinvolgevano, o ancora oggi coinvolgono, la vita dei bambini, il ‘valore’ religioso, sociale, economico che è stato loro attribuito e da cui è dipeso il più delle volte il loro destino.” In un saggio rivoluzionario che ribalta convinzioni e stereotipi sul mondo dell’infanzia, la grande antropologa Ida Magli passa in rassegna i modi in cui i bambini sono stati trattati nel corso della storia per mostrare perché i nostri “cuccioli” non sono sempre stati considerati esseri innocenti e indifesi di cui occuparsi. Per molto tempo, e spesso ancora oggi, i figli sono stati trattati come una proprietà, sacrificabile e sacrificata. Un viaggio sconcertante di scoperta, nel quale impariamo che l’infanzia non è (quasi) mai stata un momento magico per gli uomini.

Catalogo cumulativo 1886-1957 del Bollettino delle publicazioni italiane ricevute per diritto di stampa dalla Biblioteca nazionale centrale di Firenze

Catalogo cumulativo 1886-1957 del Bollettino delle publicazioni italiane ricevute per diritto di stampa dalla Biblioteca nazionale centrale di Firenze

Autore: Biblioteca nazionale centrale di Firenze ,

Catalogo cumulativo, 1886-1957 del Bollettino delle pubblicazioni italiane

Catalogo cumulativo, 1886-1957 del Bollettino delle pubblicazioni italiane

Autore: Biblioteca nazionale centrale di Firenze ,

I cari estinti

I cari estinti

Autore: Giampaolo Pansa ,

Numero di pagine: 483

Il pio Rumor, l'irriducibile Fanfani, l'enigmatico Moro, l'eterno Andreotti, l'aggressivo De Mita, il monacale Berlinguer, l'ardimentoso Craxi, il tenace Almirante, l'ambizioso Spadolini. Giampaolo Pansa rimette sulla scena alcuni dei protagonisti che dal 1948 al 1989 hanno guidato l'Italia, ripercorrendo il loro tempo: il caos delle correnti, l'alterigia dei ras locali, il cancro della mafia, le bombe del terrorismo, il sequestro Moro, la loggia P2, la guerra tra comunisti e socialisti. Un vasto affresco dedicato all'Italia che non c'è più, una rievocazione accurata e personale di un'epoca storica dibattuta e controversa che continua a influenzare la politica di oggi.

Il secolo dell'orso

Il secolo dell'orso

Autore: Roberto Franchini ,

Numero di pagine: 470

Questo libro è dedicato all’orso, ma non parla dell’orso: parla di noi.

Il viaggio dell'icononauta

Il viaggio dell'icononauta

Autore: Gian Piero Brunetta ,

Numero di pagine: 517

Brunetta cuenta el viaje de los "navegantes de las imágenes", los que lograron difundir e interpretar con instrumenntos y aparatos ópticos formas y representaciones del mundo real e imaginario en los siglos anteriores a la invención del cine: en las placas de la linterna mágica, en las vistas del Nuevo Mundo, en los panoramas y en las primeras fotografías, en las imágenes esterescópicas y en los gabinetes ópticos de ferias y parques de atracciones es posible reconocer un sustrato de signos y símbolos que han contribuido a alimentar la imaginación de millones de personas, iniciándolas en un concepto del espectáculo recogido posteriormente por el cine.

L'archivio di Paola Masino

L'archivio di Paola Masino

Autore: Archivio di Paola Masino , Francesca Bernardini Napoletano ,

Numero di pagine: 228
Critica d'arte

Critica d'arte

Autore: Carlo Ludovico Ragghianti ,

Ser. 2, vols. 8-10 includes section "Spettacolo; storia e critica del teatro e del cinema" anno 1-3; 1961-1963.

Editori a Firenze nel secondo ottocento

Editori a Firenze nel secondo ottocento

Autore: Ilaria Porciani , Gabinetto scientifico letterario G.P. Vieusseux ,

Numero di pagine: 520

Ultimi ebook e autori ricercati