Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Ore d'ozio

Ore d'ozio

Autore: Kenkō Hōshi ,

Numero di pagine: 168

Opera più famosa della letteratura classica medievale, scritta intorno al 1330, lo Tsurezuregusa ha goduto e gode tuttora di enorme successo, sia all'estero, dove è stato tradotto in numerosissime lingue, sia nella madrepatria. In virtù del suo stile raffinato e del suo particolare genere è infatti oggi letto in tutte le scuole del Giappone come esempio più significativo della tradizione classica. All'interno del testo scorrono con suggestiva limpidezza le 243 prose che lo compongono, piccole gemme di un sapere poliedrico e di una lucida saggezza. Riflessioni personali, aforismi, appunti e ricordi si alternano in modo spontaneo e genuino tradendo la profonda sensibilità dell’autore, che fa propri i canoni della letteratura giapponese medievale e i principi estetici del pensiero buddhista nipponico. Estraniatosi dalle accese dinamiche di Corte, l’autore fa dell’immersione nella natura il prisma attraverso cui considerare la realtà circostante: il passato mondano, la società, ma anche la posizione dell’uomo nell'universo, l’essenza stessa della vita. Il «beato ozio» diventa allora un momento di ebbrezza che permette di acuire il proprio sguardo e di inoltrarlo...

Ore d'ozio

Ore d'ozio

Autore: Kenkō Hōshi ,

Numero di pagine: 168

Opera più famosa della letteratura classica medievale, scritta intorno al 1330, lo Tsurezuregusa ha goduto e gode tuttora di enorme successo, sia all'estero, dove è stato tradotto in numerosissime lingue, sia nella madrepatria. In virtù del suo stile raffinato e del suo particolare genere è infatti oggi letto in tutte le scuole del Giappone come esempio più significativo della tradizione classica. All'interno del testo scorrono con suggestiva limpidezza le 243 prose che lo compongono, piccole gemme di un sapere poliedrico e di una lucida saggezza. Riflessioni personali, aforismi, appunti e ricordi si alternano in modo spontaneo e genuino tradendo la profonda sensibilità dell’autore, che fa propri i canoni della letteratura giapponese medievale e i principi estetici del pensiero buddhista nipponico. Estraniatosi dalle accese dinamiche di Corte, l’autore fa dell’immersione nella natura il prisma attraverso cui considerare la realtà circostante: il passato mondano, la società, ma anche la posizione dell’uomo nell'universo, l’essenza stessa della vita. Il «beato ozio» diventa allora un momento di ebbrezza che permette di acuire il proprio sguardo e di inoltrarlo...

Pensieri di una donna nelle ore d'ozio [di Savina Nuti Bertini]

Pensieri di una donna nelle ore d'ozio [di Savina Nuti Bertini]

Autore: Savina Nuti Bertini ,

Numero di pagine: 200
Ore d'ozio d'un soldato libro di lettura ad uso dell'esercito del colonnello Pietro Valle

Ore d'ozio d'un soldato libro di lettura ad uso dell'esercito del colonnello Pietro Valle

Autore: Pietro Valle ,

Numero di pagine: 172
Ricordo d'agricoltura di M. Camillo Tarello corretto, illustrato, aumentato con note, aggiunte, e tavole dal padre maestro Gian-Francesco Scottoni min. conventuale

Ricordo d'agricoltura di M. Camillo Tarello corretto, illustrato, aumentato con note, aggiunte, e tavole dal padre maestro Gian-Francesco Scottoni min. conventuale

Autore: Camillo Tarello ,

Numero di pagine: 296
L'Italia, la Sicilia, le isole Eolie, l'isola d'Elba, la Sardegna, Malta, l'isola di Calipso, ecc. secondo le inspirazioni, le indagini, i lavori de' signori il visconte di Chateaubriand, Lamartine, Raoul-Rochette, il conte di Forbin, Piranesi, Mazara ... ecc. ecc. raccolti e pubblicati da Audot padre

L'Italia, la Sicilia, le isole Eolie, l'isola d'Elba, la Sardegna, Malta, l'isola di Calipso, ecc. secondo le inspirazioni, le indagini, i lavori de' signori il visconte di Chateaubriand, Lamartine, Raoul-Rochette, il conte di Forbin, Piranesi, Mazara ... ecc. ecc. raccolti e pubblicati da Audot padre

Numero di pagine: 368
Lettere inedite d'illustri Italiani che fiorirono dal pricipio del secolo XVIII fino ai nostri tempi con note

Lettere inedite d'illustri Italiani che fiorirono dal pricipio del secolo XVIII fino ai nostri tempi con note

Autore: [Anonymus AC10066528] ,

Relazione dell'ambasciata inglese spedita nel 1795 nel regno d'Ava o nell'impero dei Birmani del maggiore Michele Symes ...

Relazione dell'ambasciata inglese spedita nel 1795 nel regno d'Ava o nell'impero dei Birmani del maggiore Michele Symes ...

Autore: Michael Symes ,

Della pubblica felicità, oggetto de' buoni principi, trattato di Ludovico Antonio Muratori bibliotecario del serenissimo signor duca di Modena

Della pubblica felicità, oggetto de' buoni principi, trattato di Ludovico Antonio Muratori bibliotecario del serenissimo signor duca di Modena

Autore: Lodovico Antonio Muratori ,

Numero di pagine: 460
I viaggi di Gulliver

I viaggi di Gulliver

Autore: Jonathan Swift ,

Numero di pagine: 354

Con I viaggi di Gulliver (!726) Jonathan Swift scrive il capolavoro destinato ad aprire le porte della civiltà illuminista, di cui la nostra è ancora erede. Ci" che solo balugina e ammicca nelle molte edizioni ridotte o semplificate, care all'editoria per ragazzi, è in realtà la caratteristica più potente dell'opera; compreso nel disegno di una satira a tutto sesto, Gulliver è un esploratore di mondi alla ricerca dell'ordine sociale migliore possibile; e tutto studia, e tutto annota, attraverso il filtro deformante di una lente che di volta in volta miniaturizza, ingigantisce, spiazza rispetto alle misure convenzionali. Questa, curata da Gianni Celati, è la prima edizione italiana annotata, la prima a rispettare nella traduzione il passo, la "prosodia", la sintassi della prosa settecentesca originale.

Tutti i romanzi e i racconti

Tutti i romanzi e i racconti

Autore: Italo Svevo ,

Numero di pagine: 1371

• Una vita • Senilità • La coscienza di Zeno • I racconti A cura di Mario Lunetta Edizioni integrali Una vita è il primo passaggio obbligato per entrare in quella sorta di “presa di coscienza”, individuale e collettiva, della crisi della cultura e dei valori dell’uomo europeo, che i romanzi di Svevo in qualche modo rappresentano. Nel racconto di un’esistenza che si svolge tutta all’insegna del non vivere, si scontrano la poetica del verismo e del naturalismo, l’oggettività con cui vengono descritti ambienti e tematiche sociali con la tensione, tutta nuova, dell’introspezione psicologica e autobiografica. La parabola esistenziale di un sognatore, implacabile analizzatore di se stesso, negato all’azione e quindi destinato all’inevitabile fallimento. Con Senilità Svevo entra nel pieno della sua maturità letteraria. Pubblicato per la prima volta nel 1898 con scarso successo, fu salutato come un capolavoro nel 1927, dopo che Joyce ebbe dichiarato pubblicamente il suo grande apprezzamento per questo libro. È la storia, in una Trieste allietata dai clamori del Carnevale, di un “eroe esistenziale” la cui protesta sociale, il cui non ritenersi figlio dei ...

Vita di Poggio Bracciolini scritta in inglese dal rev. Guglielmo Shepherd e tradotta dall' avv. Tommaso Tonelli con note ed aggiunte. Tomo primo [-secondo]

Vita di Poggio Bracciolini scritta in inglese dal rev. Guglielmo Shepherd e tradotta dall' avv. Tommaso Tonelli con note ed aggiunte. Tomo primo [-secondo]

Numero di pagine: 300
Le classiche stampe dal cominciamento della calcografia fino al presente compresi gli artisti viventi descritte e corredate di storiche e critiche osservazioni sul merito, sui soggetti che rappresentano, sulle qualità delle prove, sulle dimensioni e sui prezzi delle medesime ec. scelte e proposte a dilettevole ed instruttivo ornamento di una galleria dal dottore Giulio Ferrario

Le classiche stampe dal cominciamento della calcografia fino al presente compresi gli artisti viventi descritte e corredate di storiche e critiche osservazioni sul merito, sui soggetti che rappresentano, sulle qualità delle prove, sulle dimensioni e sui prezzi delle medesime ec. scelte e proposte a dilettevole ed instruttivo ornamento di una galleria dal dottore Giulio Ferrario

Autore: Giulio Ferrario ,

Numero di pagine: 401

Ultimi ebook e autori ricercati