Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il primo libro di filosofia

Il primo libro di filosofia

Autore: Nigel Warburton ,

Numero di pagine: 240

È difficile anche solo immaginare un'introduzione alla filosofia che sia piú semplice, piú chiara e piú leggibile di questo Primo libro di filosofia, meritatamente diventato una sorta di «best-seller» in Inghilterra.

Breve storia della filosofia

Breve storia della filosofia

Autore: Nigel Warburton ,

Numero di pagine: 268

Per molti la filosofia è una disciplina astratta e inavvicinabile, che si esprime con un linguaggio respingente e tratta argomenti lontanissimi dalla concretezza della vita. Per altri è una materia affascinante; ma da dove cominciare per affrontarla? La risposta è in questa Breve storia della filosofia. Con uno straordinario talento di divulgatore, il giovane filosofo Nigel Warburton racconta in quaranta capitoli semplici e chiari i protagonisti della storia della filosofia e le domande fondamentali alle quali, da Socrate a oggi, hanno cercato di rispondere. Domande che in realtà, almeno una volta nella vita, si pone chiunque: Dio esiste? Come dobbiamo comportarci nei confronti degli altri? Dobbiamo davvero avere paura della morte? Meglio la libertà o l’uguaglianza? Domande anche scottanti e attualissime: Fin dove può spingersi la scienza? E la libertà di pensiero e di parola? Com’è possibile che la storia degli esseri umani sia tanto piena di malvagità? Dalle risposte dei suoi protagonisti, la filosofia emerge non come un vuoto esercizio del pensiero, ma come lo strumento che da sempre guida l’umanità alla scoperta del mondo esterno e del mondo interiore, ponendo...

La più nobile delle arti - Saggi, racconti e riflessioni su bugia, falsità, inganno e menzogna

La più nobile delle arti - Saggi, racconti e riflessioni su bugia, falsità, inganno e menzogna

Autore: Mario Faraone , Gianni Ferracuti , Valentina Oppezzo ,

Nel segno dell’essenziale

Nel segno dell’essenziale

Autore: Davide Dal Sasso ,

Numero di pagine: 376

L’arte dopo il concettualismo è l’arte che ritorna all’ars, alla operosità umana. È arte che esprime il suo profondo legame con i progetti e le pratiche. È arte che rivela talune delle sue regole dando risalto più al fare che non alle apparenze, ai processi anziché alle forme, alla creatività piuttosto che agli aspetti visivi delle opere. Dopo il concettualismo le artiste e gli artisti fanno arte nel segno dell’essenziale, ossia del minimo indispensabile perché si riconosca la sua natura di pratica umana e più che umana.

Il filosofo che c'è in te

Il filosofo che c'è in te

Autore: Simonetta Tassinari ,

Numero di pagine: 192

La filosofia è un’attività naturale. Ci accompagna in ogni nostro gesto e decisione. Se esistesse un contapassi filosofico, ci direbbe che c’è filosofia anche dietro la scelta di uno spazzolino da denti, di un cibo o di una vacanza, nel modo in cui stabiliamo di raggiungere il posto di lavoro e nella scelta di chi frequentiamo. Il problema dunque non è “se filosofare”, bensì “quanto e come filosofare”. Ognuno di noi lo fa tutti i giorni, sebbene non consapevolmente e con metodo. Eppure ciascuno di noi ha un identikit filosofico: qual è il vostro? Potete scoprirlo grazie alle inedite e innovative schede di autovalutazione che l’autrice vi propone. Con esempi tratti dalla realtà, e accompagnati dagli insegnamenti dei grandi maestri del pensiero, emergerà qual è la vostra filosofia di vita dominante, e non potrete più fare a meno di esercitare la mente in senso filosofico e trarne vantaggio. Infatti, imparare a filosofare meglio rende più felici e sereni, perché la filosofia non è solo una compagna di vita, ma addirittura un salva-vita. È riflessione, consolazione, speranza, perfino gioco. Ci insegna il metodo per controllare i nostri impulsi e calmare le...

Introduzione all'estetica analitica

Introduzione all'estetica analitica

Autore: Paolo D'Angelo ,

Numero di pagine: 224

I saggi che compongono il volume costituiscono la prima introduzione italiana all'estetica analitica e una guida ai problemi fondamentali che la filosofia incontra quando riflette sull'arte e la bellezza: la definizione e l'ontologia dell'arte, le proprietà estetiche, la mimesi, la rappresentazione e la finzione, il giudizio estetico. A ciascun nodo concettuale è dedicato un capitolo, che ripercorre l'evoluzione compiuta dal pensiero analitico negli ultimi decenni in modo da offrire un quadro complessivo e aggiornato del settore.

Uccideresti l'uomo grasso?

Uccideresti l'uomo grasso?

Autore: David Edmonds ,

Numero di pagine: 215

Un carrello ferroviario fuori controllo corre verso cinque uomini che sono legati sui binari: se non sarà fermato li ucciderà tutti e cinque. Vi trovate su un cavalcavia e osservate la tragedia imminente. Tuttavia, un uomo molto grasso, un estraneo, è in piedi accanto a voi: se lo spingete facendolo cadere sui binari, la notevole stazza del suo corpo fermerà il carrello, salvando cinque vite, anche se lui morirà. Voi uccidereste l’uomo grasso? La domanda può sembrare bizzarra ma ha impegnato i filosofi morali per oltre mezzo secolo. David Edmonds racconta qui la storia curiosa di come gli studiosi hanno lottato con questo dilemma etico, proponendo un avvincente viaggio attraverso la storia della filosofia morale. Molti pensano che sia sbagliato uccidere l’uomo grasso. Ma perché? Come mostra Edmonds, rispondere alla domanda è molto più complesso di quanto appaia in un primo momento. Di fatto, il modo in cui rispondiamo ci dice molto su ciò che consideriamo giusto o sbagliato. Leggere questo libro potrebbe cambiare, divertendovi, il vostro modo di pensare e fare di voi una persona migliore.

Stato e avanguardie cosmopolitiche

Stato e avanguardie cosmopolitiche

Autore: Lea Ypi ,

Numero di pagine: 336

Gli autori che si rifanno al cosmopolitismo iniziano la riflessione da una visione ideale di come le leggi dovrebbero essere, ma omettono di considerare gli individui come essi sono; per contro, gli autori statisti perlopiù partono da un'analisi realistica della società ma tralasciano di considerare le potenzialità di trasformazione radicale delle leggi. In questo libro si propone una versione di cosmopolitismo concepito come agire politico di avanguardia. L'analisi è radicata in una concezione dialettica della giustizia sociale e dimostra come sia possibile promuovere la desiderabilità normativa dell'ideale cosmopolitico di eguaglianza grazie al contributo di forze politiche progressiste contenute nello Stato.

Al caffè degli esistenzialisti

Al caffè degli esistenzialisti

Autore: Sarah Bakewell ,

Numero di pagine: 480

Siamo a cavallo tra il 1932 e il 1933. Al Bec-de-Graz, un caffè di Parigi la cui specialità sono i cocktail all’albicocca, si incontrano tre giovani amici: Jean-Paul Sartre, Simone de Beauvoir e il loro compagno di scuola Raymond Aron. È lui a introdurre Sartre e la de Beauvoir alla fenomenologia, una nuova corrente di pensiero così radicale che, dice indicando i bicchieri, «Se sei un fenomenologo puoi parlare di questo cocktail ed è filosofia!». Questa stringata argomentazione dà a Sartre l’ispirazione di cui era in cerca da anni, e gli offre lo spunto per creare la propria filosofia basata sull’esperienza della vita reale, sull’amore e il desiderio, sulla libertà e l’essere, sui caffè e i camerieri, sull’amicizia e il fervore rivoluzionario. Sono idee che ammalieranno Parigi, avranno rapida diffusione in tutto il mondo e lasceranno un marchio indelebile sulla cultura giovanile degli anni Sessanta, dai movimenti per i diritti civili a quelli studenteschi fino alle rivendicazioni del femminismo. Sarah Bakewell, grazie a uno stile che con la stessa elegante disinvoltura affronta concetti metafisici e aneddotica, dilemmi morali e faide ideologiche, racconta la...

Global Inclusion. Le aziende che cambiano: strategie per innovare e competere

Global Inclusion. Le aziende che cambiano: strategie per innovare e competere

Autore: Andrea Notarnicola ,

Numero di pagine: 225

1490.52

Quaderni n. 6 – Decisioni sovrane

Quaderni n. 6 – Decisioni sovrane

Autore: Leonardo Vittorio Arena , Giorgio Mancinelli , Francesco Mora , Antonello Nasone , Francesco Valagussa , Ubaldo Villani-Lubelli , Carmelo Meazza , Giuseppe Pintus ,

Numero di pagine: 144

Indice Saggi sul tema Leonardo Vittorio Arena La decisione sovrana sul senso della vita Giorgio Mancinelli Dal preconcetto all’insostenibile, dal ‘libero arbitrio’ all‘arbitrio politico’ Francesco Mora L’uomo senza decisione. Martin Heidegger tra politica e critica della ragion calcolante Antonello Nasone Dallo stato macchina alla teologia dei diritti: una critica schmittiana Francesco Valagussa Decizioni sovrane o figure della potenza Ubaldo Villani-Lubelli Il tramonto della sovranità Altri saggi Carmelo Meazza La caduta nella lettera Giuseppe Pintus Un momento della fenomenologia francese contemporanea. Jean-Luc Marion e il “fenomeno saturo” a partire dal Tournant Théologique

Ateismo

Ateismo

Autore: Julian Baggini ,

Numero di pagine: 164

Nonostante la sua crescente diffusione, soprattutto tra le fasce più giovani della popolazione, l’ateismo è un fenomeno ben poco compreso, spesso presentato in modo negativo. Nulla di più falso: l’ateismo può essere positivo, etico e pieno di significato. È quello che dimostra Julian Baggini in un testo molto breve, scritto per tutti coloro che vogliono capire velocemente cos’è l’ateismo, conoscere la sua storia, quali sono le sue posizioni etiche e i suoi scopi. Piacevolmente leggibile, argomentato nelle critiche alla religione e improntato a un approccio costruttivo, è un libro che gli atei potranno passare agli amici per motivare le proprie convinzioni, non prima di averne fatto uso essi stessi, perché li aiuti a mettere in ordine le proprie idee.

Io sono dinamite

Io sono dinamite

Autore: Sue Prideaux ,

Numero di pagine: 536

Quando l’8 gennaio 1889 Franz Overbeck entra nella stanza di Friedrich Nietzsche, lo trova rannicchiato sul divano, impegnato in apparenza a correggere il suo Nietzsche contra Wagner. In realtà non è così: il filosofo ripete i gesti necessari per la lettura – la carta a una certa distanza dal naso, gli occhi che scorrono da sinistra a destra – ma non sembra più in grado di decodificare le sue stesse parole. Overbeck è un uomo silenzioso, solido, poco avvezzo alle manifestazioni emotive, ma quando vede in quello stato mentale il suo amico e collega dei tempi universitari a Basilea si sente mancare le gambe. Solo un anno prima in Ecce Homo, destinato a uscire postumo, Nietzsche si descriveva in tutt’altro tono: «Un giorno sarà legato al mio nome il ricordo di qualcosa di enorme – una crisi quale non si era mai vista sulla terra, la più profonda collisione della coscienza. Io non sono un uomo, sono dinamite». Sembrerebbe solo il passaggio oltre la linea d’ombra della follia, ma tutta la vita di Nietzsche si gioca su questa doppiezza: da un lato il filosofo iconoclasta, l’ordigno umano pronto a far saltare tutti i dogmi morali, religiosi e istituzionali di fine...

Questo libro leggerà nella tua mente

Questo libro leggerà nella tua mente

Autore: Alain Stephen ,

Numero di pagine: 158

Una bussola fondamentale per orientarsi nella sapienza del passato e ritrovare la rotta nella caotica realtà di oggi. Tutti conoscono Socrate, Platone, Cartesio e Nietzsche... almeno di nome. Ma pochi sarebbero davvero in grado di spiegare su quali teorie si basava il loro pensiero, o dire quali frasi li hanno resi celebri e li hanno fatti passare alla storia. Questo libro si propone di dare delle semplici indicazioni di vita, spiegando come la pensavano grandi filosofi e noti scrittori su alcuni dilemmi fondamentali che da sempre si pongono gli esseri umani: dalla ricerca della felicità all’esistenza di Dio, dal rapporto con l’altro agli interrogativi sulla vita dopo la morte. Nel suo volume, Alain Stephen propone un approccio moderno e leggero alla filosofia, che ci permette così di avvicinarci alle teorie più complesse, spesso riassunte da illuminanti aforismi. «Una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta.» Socrate Tutto quello che avresti voluto sapere e nessuno ti ha mai raccontato: Sulla felicità Sulla religione e sulla fede Sulla ragione e sull’esperienza Sulla vita e sulla morte Sulla gente e sulla società attraverso i pensieri e gli aforismi dei...

Dizionario delle idee non comuni

Dizionario delle idee non comuni

Autore: Armando Massarenti ,

Numero di pagine: 273

Ogni dizionario che si rispetti è fatto di «definizioni», e definire «significa rinchiudere la sconfinata foresta dell’idea in un muro di parole». A Samuel Butler, autore di questo aforisma, è però toccato di ritrovarsi autore solo post mortem di un Dizionario dei luoghi non comuni scelti dai suoi taccuini. Neppure Armando Massarenti avrebbe mai pensato di comporre un Dizionario, sia pure sui generis come questo, se non lo avesse trovato già scritto ripercorrendo a ritroso il suo avventurarsi nella foresta, talvolta fittissima e irta di ostacoli, delle idee che hanno animato il dibattito culturale degli ultimi anni. Idee a prima vista piuttosto comuni, almeno per un dizionario filosofico-scientifico: argomentazione, assurdo, atarassia, bello, benevolenza e così via, fino a vendetta, verità, zero, passando per i meno usuali albi professionali, applauso o win for life. Ma di non comune in questo Dizionario non ci sono tanto le voci quanto la maniera in cui sono trattate. Lo spirito in apparenza da bastian contrario va interpretato come una lotta per non farsi ingannare dal dibattito attuale, che tende più a confondere che a chiarire, per fare in modo che queste idee – ...

Sociologia n. 1/2009

Sociologia n. 1/2009

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 172

Comunicare, vedere, leggere. Riflessioni sulla comunicazione e sull'arte Guido Gili Editoriale Guido Gili Le condizioni della comunicazione interculturale: una proposta di quadro concettuale Emiliana De Blasio Coinvolgimento politico e social networking tra accesso e partecipazione Anna Maria Paola Toti I fatti sociali come icòne. Per una epistemologia della visualità Pier Paolo Bellini Arte e Alter. Comunicazione artistica e alterità Tito Marci Logica discorsiva e procedure dell'arte nella società contemporanea Simona Andrini Estetica del Giallo Paolo Iagulli La Sociologia delle emozioni in Italia In memoriam Note Recensioni

Estetica

Estetica

Autore: Paolo D'Angelo ,

Numero di pagine: 248

L'esperienza estetica è sempre esperienza di una scelta e implica una valutazione che ci mette in gioco.Partendo da questo presupposto è possibile riallacciare i rapporti, da troppo tempo recisi, tra estetica e critica letteraria e artistica.

System error: war is a force that gives us meaning. Catalogo della mostra (Siena, 3 febbraio-6 maggio 2007). Ediz. italiana e inglese

System error: war is a force that gives us meaning. Catalogo della mostra (Siena, 3 febbraio-6 maggio 2007). Ediz. italiana e inglese

Autore: Lorenzo Fusi , Naeem Mohaiemen ,

Numero di pagine: 335

Ultimi ebook e autori ricercati