Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Nati due volte

Nati due volte

Autore: Giuseppe Pontiggia ,

Numero di pagine: 238

"La sfida fine a se stessa ... di superare i limiti nasce dalla paura di accettarli."

Nati Due Volte

Nati Due Volte

Autore: Laura MacLem ,

Numero di pagine: 400

È vero che l'ho amato. Ed è vero che ho dato a Teseo il filo che l'avrebbe guidato nel Labirinto, in nome di quell'amore per il quale avrei - ho - sacrificato tutto il resto. Infine, è vero che, dopo averlo perso, ho legato per sempre la mia vita a quella di un dio, quando venne sulle rive di Nasso per fare di me la sua immortale consorte. Tutto questo è vero. Ma non c'è solo questo. Sembra che la mia vita sia cominciata davanti a quelle porte chiuse, con un gomitolo di filo da donare all'eroe perché compisse la sua missione. Quel momento fu una parte della storia. Non tutta. Quello che venne prima, pur non essendo segreto, dorme in fondo al Labirinto, ed è un mistero. Si dice che i cretesi siano tutti bugiardi, e forse è così il mio è un popolo che tiene in gran conto la capacità di capire ciò che gli altri ignorano. L'astuta Arianna, figlia di re Minosse e della regina Pasifae, l'onnisplente, non poteva essere una sciocca. Non lo sono mai stata, se non quando ho amato. Per questo, immagino, Dioniso mi volle nell'istante stesso in cui posò lo sguardo su di me. Dioniso aveva capito tutto di me, molto prima di quanto lo capissi io stessa. Ma non me ne lamento: io...

Sahaja Yoga

Sahaja Yoga

Autore: Shri Mataji Nirmala Devi ,

Numero di pagine: 320

"La Verità è che voi non siete questo corpo, questa mente, queste emozioni, né il vostro intelletto, ma siete lo Spirito, che noi chiamiamo il Sé. In tutte le Sacre Scritture è scritto di ricercare il vostro Sé. Se non conoscete il vostro Sé, non potete conoscere Dio." Shri Mataji Nirmala Devi, Parco Nervi, Genova, Italia, 4 settembre 2000. Un'autentica ricerca del Sé, del divino, di un amore che le parole umane faticano a descrivere. Attraverso questo libro prezioso è possibile compiere un percorso interiore guidati dalle parole e dai discorsi tenuti dalla stessa Shri Mataji Nirmala Devi. La "Grande Madre" ci accompagna nella scoperta dell'energia racchiusa dentro di noi, la Kundalini, ci spiega che siamo noi a dover diventare i Maestri di noi stessi, ci mette in guardia dalle molteplici forme di distrazione e confusione che ci allontanano dalla nostra unica essenza. Grazie alla cura di Sahaja Yoga Italia, le parole di Shri Mataji Nirmala Devi sono state fedelmente riportate in modo da poter essere qui lette e meditate, per imparare a orientarci nella mappa del nostro corpo sottile e decifrare i messaggi della nostra energia; per acquisire la conoscenza che ci permette...

Dialoghi sul romanzo, la psicanalisi, la scrittura e altro

Dialoghi sul romanzo, la psicanalisi, la scrittura e altro

Autore: Giuseppe Pontiggia , Giovanni Sias ,

Numero di pagine: 70

Il libro è costituito da due preziose interviste di Giovanni Sias a Giuseppe Pontiggia, rimaste finora inedite. La prima, “Sulla scrittura, il romanzo, la psicanalisi” (1989), doveva essere pubblicata sulla rivista mantovana «La Corte» di Alessandro Gennari; la seconda, “Imparare a scrivere: sui corsi di scrittura” (1992), tenuti da Pontiggia per molti anni al Teatro Verdi di Milano, era destinata al quotidiano «la Repubblica». Con un linguaggio colloquiale ma raffinato e straordinariamente preciso (era un grande estimatore della retorica), Pontiggia parla della costruzione dei suoi romanzi e dei loro personaggi, della scrittura come un procedere verso la scoperta di un pensiero sconosciuto all’autore (e non come mera espressione di un pensiero preesistente), della sua insofferenza per i cliché di un certo linguaggio giornalistico e letterario. Ma soprattutto, pungolato dal suo intervistatore, parla della psicanalisi, del suo amore iniziale per i testi di Freud e Ferenczi, ma anche della sua delusione nel vederla trasformata dagli epigoni in un metodo d’interpretazione simbolica e ridotta a cura di presunte malattie. Il libro, prefato da Daniela Marcheschi, è...

«E, quasi incredula, mi aprivo alla speranza». Percorsi di letteratura della disabilità

«E, quasi incredula, mi aprivo alla speranza». Percorsi di letteratura della disabilità

Autore: Federica Millefiorini ,

Numero di pagine: 162
Mio figlio down diventa grande. Lasciarlo crescere accompagnandolo nel mondo degli adulti

Mio figlio down diventa grande. Lasciarlo crescere accompagnandolo nel mondo degli adulti

Autore: Daniela Carbonetti , Giangiacomo Carbonetti ,

Numero di pagine: 127
La mente che mente

La mente che mente

Autore: Osho ,

Numero di pagine: 256

Il Dhammapada, o “Sentiero della Legge”, è uno dei testi più conosciuti di tutta la letteratura buddhista e uno dei più antichi del Canone pali: un’antologia di oltre quattrocento detti di Gautama il Buddha che è diventato testo di riferimento e oggetto di studio e interpretazioni. Contiene le parole, trascritte secoli dopo la sua morte, del Buddha, il quale insegna che tutte le sofferenze originano da illusione e desiderio, che è necessario purificare il cuore e seguire la via della verità per conseguire l’autentica libertà. Buddha non predicò una religione, né insegnò una filosofia come sistema di pensiero, offrì invece una spiegazione dell’infelicità umana e mostrò una pratica per liberarsene: “la Via del Buddha”. La liberazione, che è essenzialmente libertà da se stessi, si realizza attraverso la meditazione e il risveglio dal sonno della coscienza. Le parole del Maestro del VI sec. a.C. sono qui commentate dal Maestro moderno Osho che rende così accessibile ai lettori, anche occidentali, di oggi la profonda saggezza dell’insegnamento buddhista.

Vite di uomini non illustri

Vite di uomini non illustri

Autore: Giuseppe Pontiggia ,

Numero di pagine: 280

Vite immaginarie di personaggi immaginari, tra fine Ottocento e primi anni Duemila: donne e uomini dal destino oscuro, di cui vengono rievocate, con precisione "storica", le esperienze memorabili ai loro stessi occhi. Eventi che appartengono a una trama segreta di sentimenti, di ricordi e di desideri, a una mitologia familiare e personale, a una vita parallela spesso clandestina e ignorata, sono raccontati con un virtuosistico contrappunto di stili che attinge ai linguaggi d'epoca e alle loro inflessioni. E nell'applicare la scansione cronologica delle biografie illustri a personaggi anonimi e a una cronaca spesso interiore, di ciascuna esistenza di questa "gente comune" Pontiggia riesce a illuminare l'eccezionalità.

Storia universale della Chiesa Cattolica dal principio del mondo sino ai dì nostri dell'abate Rohrbacher

Storia universale della Chiesa Cattolica dal principio del mondo sino ai dì nostri dell'abate Rohrbacher

Numero di pagine: 916
Le conquiste e la dominazione degli inglesi nelle Indie, studi storici

Le conquiste e la dominazione degli inglesi nelle Indie, studi storici

Autore: Clemente Corte ,

Numero di pagine: 368
Atti parlamentari

Atti parlamentari

Autore: Italy. Parlamento ,

Consists of separately numbered series of publications of the Parlamento as a whole, the Senato, and the Camera dei deputati. Each session is divided into Disegni di leggi; Documenti; and: Discussioni.

Il traghettatore

Il traghettatore

Autore: William Peter Blatty ,

Numero di pagine: 208

«Blatty intreccia alla perfezione i due rami gemelli dell’horror psicologico e paranormale». Publishers Weekly «Un romanzo brillante, pauroso, toccante e provocatorio». Chicago Tribune

Viaggio in Italia

Viaggio in Italia

Autore: Roberto Napoletano ,

Numero di pagine: 208

"Mentre percorrevo l'Italia, e scrivevo dopo ogni tappa quello che avevo appena visto, la situazione mi cambiava in parte alle spalle. Si risolvevano questioni lasciate in sospeso, e questioni diverse spuntavano al loro posto." Così scriveva Guido Piovene nel 1957, nel più grande reportage sull'Italia mai realizzato. Era l'Italia del boom economico, che portava le cicatrici della guerra ma cambiava ogni giorno. Oltre cinquant'anni dopo il viaggio di Piovene, Roberto Napoletano attraversa la penisola da Trento a Pantelleria, restituendoci i luoghi e le emozioni, le voci e il coraggio di un Paese che soffre ma non si arrende. La dignitosa tristezza di Torino, la "sofferenza" della gaudente Parma, la milanesità ferita da scandali vecchi e nuovi, il sogno svanito di una Roma diversa, un Sud "di dentro" dove case e terreni "non formano più una frase". Ma anche i ragazzi di Merate e di Saluzzo pronti a "sporcarsi le mani" con la politica e l'impegno civile, la speranza di Reggio Calabria che non può essere commissariata, l'orgoglio di un'imprenditoria manifatturiera che sopporta il peso dei fardelli italiani, non rinuncia a fare innovazione e conquista mercati nel mondo, i ragazzi...

Ombrello

Ombrello

Autore: Will Self ,

Numero di pagine: 368

Nel 1971 lo psichiatra anticonformista Zack Busner – alle prese con una crisi coniugale e lavorativa – approda al Friern, un immenso manicomio alla periferia di Londra. Tutte le sue certezze vengono messe in discussione da Audrey Death, nata nel 1890 e internata nell’istituto da ormai cinquant’anni: osservandone i tic ossessivi alternati a uno stato catatonico, e studiando la sua complessa cartella clinica, scopre che la donna è affetta da encefalite letargica. Grazie alla somministrazione sperimentale dell’l-dopa, riuscirà a risvegliarla e a farsi raccontare la sua storia: il lavoro all’Arsenale durante la corsa agli armamenti di inizio Novecento, l’impegno nella lotta per l’emancipazione femminile, il rapporto con due fratelli molto diversi fra loro, l’emotivo Stanley e l’arrivista Albert. Ombrello getta la propria luce su oltre un secolo, muovendosi tra diversi piani temporali: dalla giovinezza di Audrey a Fulham, all’esperienza di Stanley nelle trincee della Prima guerra mondiale, dal lavoro di Busner al Friern, alla sua vecchiaia nel 2010. Il flusso di coscienza che si dipana attraverso questi diversi punti di vista dà vita a un intreccio corale dove...

Disabilità mentale e istituzioni. Riflessioni sulla presa in carico

Disabilità mentale e istituzioni. Riflessioni sulla presa in carico

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 114

1250.146

Le parole del mattino

Le parole del mattino

Autore: Gianfranco Ravasi ,

Numero di pagine: 432

Gianfranco Ravasi ci propone di respirare l'aria cristallina del mattino generata da quelle parole che ci permettono di iniziare la giornata con anima purificata e limpidezza interiore e seleziona 366 citazioni letterarie, poetiche, filosofiche, musicali da cui prende spunto per brevi e illuminanti commenti, uno per ogni giorno dell'anno, uno per ogni mattino.

Ultimi ebook e autori ricercati