Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Elogio storico del professore Giuseppe Montanelli detto pei solenni funerali il giorno 29 luglio 1862 in Fucecchio dall'avv. G. Pini

Elogio storico del professore Giuseppe Montanelli detto pei solenni funerali il giorno 29 luglio 1862 in Fucecchio dall'avv. G. Pini

Autore: G. Pini ,

Numero di pagine: 31
Medea. Tragedia ... Versioné italiani di Giuseppe Montanelli. (Translated from the Italian version ... by Thomas Williams.) Ital. & Eng

Medea. Tragedia ... Versioné italiani di Giuseppe Montanelli. (Translated from the Italian version ... by Thomas Williams.) Ital. & Eng

Autore: Gabriel Jean Baptiste Ernest Wilfrid LEGOUVÉ ,

Numero di pagine: 109
Democrazia e stato nel pensiero politico di Giuseppe Montanelli, 1813-1862

Democrazia e stato nel pensiero politico di Giuseppe Montanelli, 1813-1862

Autore: Paolo Bagnoli ,

Numero di pagine: 362
I vent'anni del Giornale di Montanelli

I vent'anni del "Giornale" di Montanelli

Autore: Mario Cervi , Gian Galeazzo Biazzi Vergani ,

Numero di pagine: 247
Fondo Montanelli

Fondo Montanelli

Autore: Gabinetto scientifico letterario G.P. Vieusseux. Archivio contemporaneo , Caterina Del Vivo ,

Numero di pagine: 100
Collezione di documenti per servire alla storia della Toscana dei tempi nostri e alla difesa di F. D. Guerrazzi

Collezione di documenti per servire alla storia della Toscana dei tempi nostri e alla difesa di F. D. Guerrazzi

Autore: Tommaso Corsi , Tito Menichetti ,

Numero di pagine: 1215
Indro Montanelli

Indro Montanelli

Autore: Sandro Gerbi , Raffaele Liucci ,

Numero di pagine: 528

Sarà per l'insolente facilità di scrittura o per il temperamento sulfureo o per le vicende avventurose come inviato speciale nelle zone più calde del pianeta (la Spagna della guerra civile, l'Europa invasa da Hitler, l'Ungheria del '56): fatto sta che Indro Montanelli è stato certamente il più famoso giornalista italiano del Novecento ed è tuttora oggetto di animate discussioni e di appropriazioni indebite. Purtroppo, però, le biografie a lui dedicate hanno avuto un carattere in prevalenza aneddotico, basate come sono sulle sue discordanti testimonianze. Questo libro, pur nel taglio piacevolmente narrativo, è il primo ad affrontare Montanelli attraverso l'esame della sua sterminata produzione giornalistica, delle sue opere a stampa e di una miriade di fonti archivistiche finora inesplorate. Tra luci e ombre, emerge un personaggio per molti versi inedito e sorprendente, la cui vita movimentata si staglia sullo sfondo dell'intera storia politica e culturale dell'Italia novecentesca: da Mussolini a Berlusconi, da Prezzolini a Longanesi, dal «Corriere della Sera» al «Giornale». Senza dimenticare le sue battaglie «controcorrente», sia laiche (divorzio, eutanasia) sia...

Orazione detta in sua difesa da F.-D. Guerrazzi avanti la Corte regia di Firenze

Orazione detta in sua difesa da F.-D. Guerrazzi avanti la Corte regia di Firenze

Autore: Francesco Domenico Guerrazzi ,

Numero di pagine: 295
Montanelli e il suo giornale

Montanelli e il suo giornale

Autore: Federico Bini ,

Numero di pagine: 292

Raccontare la storia di uno dei maggiori quotidiani nazionali significa inevitabilmente ripercorrere approfonditamente le vicende politiche e sociali degli ultimi cinquant’anni. L’autore sceglie di farlo attraverso una forma narrativa – l’intervista – che è forse la più congeniale per descrivere in modo imparziale e dettagliato non solo i fatti nudi e crudi, ma anche i legami, le ideologie e i retroscena che hanno caratterizzato la storia italiana del secondo Novecento. Firme del calibro di Livio Caputo, Giancarlo Mazzuca, Vittorio Feltri, Maurizio Belpietro, per finire con l’attuale direttore Alessandro Sallusti – per citarne solo alcuni – ripercorrono, incalzati dalle domande puntuali e talvolta anche “scomode” dell’autore, gli anni più e meno recenti del Giornale, regalando al lettore un ritratto di Indro Montanelli spesso intimo e familiare, quale può emergere dai ricordi di amici e colleghi di una vita. Un personaggio che ancora oggi, a quasi vent’anni dalla sua scomparsa, risulta attualissimo e modello insuperato di anticonformismo e spirito di libertà. Federico Bini (Bagni di Lucca, 1992) maturità classica e laurea in legge, svolge da anni...

Collezione storica di tutti gli atti, documenti, dibattimenti, difese e sentenza della celebre causa di lesa maestà contro F. D. Guerrazzi, Gius. Montanelli, Gius. Mazzoni e loro consorti

Collezione storica di tutti gli atti, documenti, dibattimenti, difese e sentenza della celebre causa di lesa maestà contro F. D. Guerrazzi, Gius. Montanelli, Gius. Mazzoni e loro consorti

Numero di pagine: 339
La rivoluzione di Napoli ricordi di Ferdinando Petruccelli

La rivoluzione di Napoli ricordi di Ferdinando Petruccelli

Autore: Ferdinando Petruccelli della Gattina ,

Numero di pagine: 185
Collezione storica di tutti gli atti, documenti, dibattimenti, difese e sentenza della celebre causa di lesa maestà contro F. D. Guerrazzi, Gius. Montanelli, Gius. Mazzoni e loro consorti compilata sotto la direzione di avvocati toscani

Collezione storica di tutti gli atti, documenti, dibattimenti, difese e sentenza della celebre causa di lesa maestà contro F. D. Guerrazzi, Gius. Montanelli, Gius. Mazzoni e loro consorti compilata sotto la direzione di avvocati toscani

Numero di pagine: 348
Nella mia lunga e tormentata esistenza

Nella mia lunga e tormentata esistenza

Autore: Indro Montanelli ,

Numero di pagine: 379

“ Siamo passati attraverso vicende che, per quanto drammatiche, e proprio perché drammatiche, ci hanno riempito la vita riducendola ad un’ininterrotta suspense... Quando li vivevo, quei drammi, non vedevo l’ora che finissero. Ora mi mancano. M’accorgo che senza di essi la vita è certamente più facile, ma perde ogni sapore.”

Storia dei Greci

Storia dei Greci

Autore: Indro Montanelli ,

Numero di pagine: 347

Forse esiste una "retorica della Grecia", come ne esiste una di Roma, che altera un po' le proporzioni del suo contributo. Ma nessuno può negare ch'esso sia stato immenso e che soprattutto siano stati vari, vivaci e affascinanti i suoi protagonisti Indro Montanelli I greci di Montanelli sono nostri contemporanei. Molte le affinità e i confronti anche paradossali: Omero era il "poeta della Confindustria", Platone un totalitario che "se vivesse oggi, riceverebbe il premio Stalin". Più in generale, Montanelli ha il gusto del ritratto fulminante e del racconto: una storia fatta non di monumenti, ma di uomini e donne con le nostre passioni. Dalla presentazione di Piero Angela

Ultimi ebook e autori ricercati