Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Mondi perduti

Mondi perduti

Autore: Aram Mattioli ,

Numero di pagine: 384

L'impari conflitto tra l'uomo bianco e gli indiani sull'immenso sfondo del continente nord-americano. Un'inesorabile avanzata destinata a distruggere i modi di vita e la cultura di tutti i popoli nativi.

Una storia russo-americana

Una storia russo-americana

Autore: Roberto Ivaldi ,

Numero di pagine: 182

Una storia russo-americana è l’ultimo capitolo della saga dei Fuentes: dopo aver seguito attraverso il siglo de oro le vicende di questa famiglia insignificante, che dalle sperdute contrade dell’Oltre Tanaro si sposta nei meandri del regno spagnolo (Una storia barocca), per poi coprire spazi non bene conosciuti dell’impero su cui “non tramonta mai il sole” (Una storia marittima) e risalire il continente americano fino ad entrare nelle vicende segrete di Hester Prynne e di Abigail Williams, in un succedersi di avventure mozzafiato tra i puritani da poco stanziati nel Massachussetts (Una storia indiana), questa quarta storia si allunga fino all’epopea napoleonica e si allarga ad abbracciare le popolazioni indiane del Nuovo Mondo: qui, sulle montagne della bassa California, si stabilirà la splendida Maka, tra i villaggi degli indiani Ohlone. La sua storia, che si sviluppa tra il 1806 e il 1821, inizia in California e termina in California, malgrado la protagonista in questo lasso di tempo riesca a fare due volte il giro del mondo, e si intreccia con quella di personaggi realmente esistiti e coinvolti in vicende passate alla storia. La fine di Maka rimane purtroppo...

Gli Ultimi Guerrieri

Gli Ultimi Guerrieri

Autore: Raffaella Milandri ,

Numero di pagine: 138

Un viaggio affascinante tra gli Ultimi Guerrieri, dalla parte dei Nativi Americani. Un Davide Nativo Americano lotta contro un Golia rappresentato dalla avidità senza fine delle multinazionali.Nello scenario ammaliante dei pow wow, le feste delle riserve indiane in costume tradizionale, l’autrice abbraccia la causa di un popolo che difende la Madre Terra, e lotta per la propria identità, dopo secoli di ingiustizie e sopraffazioni da parte dell'Uomo Bianco. Raffaella Milandri confronta cultura, usanze e cerimonie delle due tribù, i Crow e i Lakota, anticamente nemiche. Viene rapita da una spiritualità profonda a favore dell’ambiente e del Pianeta, e da una cultura all’insegna del rispetto e dell’uguaglianza. Per i Lakota i problemi non sono solo i Trattati mai rispettati dal Governo degli Stati Uniti, che li hanno privati delle terre sacre, le Black Hills; incombono anche oleodotti, miniere di uranio e d'oro che feriscono la Natura e avvelenano l'Uomo. Battaglie senza arco e frecce, ma con tanta determinazione da parte degli Uomini Rossi.La versione ebook è arricchita da immagini fotografiche a colori.

Storia del conflitto anglo-irlandese

Storia del conflitto anglo-irlandese

Autore: Riccardo Michelucci ,

Numero di pagine: 304

Con un testo introduttivo di Giulio Giorello Nuova edizione ampliata e aggiornata del “libro nero” degli inglesi in Irlanda, delle persecuzioni e del razzismo cui sono stati sottoposti gli irlandesi per oltre ottocento anni, nel corso della più lunga esperienza coloniale di tutti i tempi. Basandosi su fonti storiche in gran parte inedite in Italia ma anche su testi letterari, interviste e racconti di vita quotidiana, il lavoro ripercorre con taglio divulgativo le principali fasi storiche tenendo ben presenti i suoi aspetti culturali. Evidenzia la linea di continua intransigenza della politica inglese in Irlanda, che ha trovato inequivocabili rappresentazioni nella letteratura, nella satira, nel giornalismo e nel linguaggio popolare. Mette in luce con grande forza le responsabilità delle parti coinvolte in un conflitto che ha funestato l’Irlanda fino a pochi anni fa. Un chiarimento necessario soprattutto adesso che, a guerra conclusa, il paese sta avviando un lento percorso verso la riunificazione.

Viva Mussolini!

Viva Mussolini!

Autore: Aram Mattioli ,

Numero di pagine: 260

In questi ultimi anni l’Italia ha vissuto una «rivoluzione silenziosa», che ha profondamente cambiato la nostra società civile. In un clima di intolleranza e volgarità crescenti, sono stati infranti alcuni tabù dello stato di diritto, fino a mettere in discussione la libertà di stampa e istituzioni fondamentali come il sistema della giustizia, la Corte Costituzionale e la stessa presidenza della repubblica. Uno degli aspetti chiave di questa trasformazione della coscienza collettiva è stata la distruzione della memoria condivisa dagli italiani, cui ha dato un contributo decisivo il «revisionismo storico»: da un lato sono stati rivalutati Mussolini e il fascismo, dall’altro sono stati messi in dubbio i meriti dell’antifascismo e della lotta partigiana. La polemica revisionista, che ha trovato ampio spazio sui media, è stata il presupposto di un’operazione politica, che ha portato al governo gli eredi politici del fascismo e un movimento con forti venature populiste e razziste come la Lega Nord. Non solo la società italiana si è spostata a destra, ma le idee della destra hanno conquistato uno spazio crescente nel dibattito pubblico. Aram Mattioli, professore di...

Gli spiriti non dimenticano

Gli spiriti non dimenticano

Autore: Vittorio Zucconi ,

Numero di pagine: 396

Il racconto struggente e meraviglioso di un popolo, i Lakota Sioux delle Grandi Praterie americane, e del loro ultimo intrepido eroe, il capo Cavallo Pazzo, il vincitore di Custer. Una indimenticabile epopea ricostruita con emozionante intensità da un famoso scrittore e giornalista.

Wakan Tanka. Il grande sacro

Wakan Tanka. Il grande sacro

Autore: Alessandro Martire ,

Numero di pagine: 229

La storia, le tradizioni e i valori dei nativi americani - la venerazione per la Natura, il rispetto per i propri simili, il forte senso di appartenenza alla famiglia, alla comunità, alla nazione, la profonda ritualità che caratterizza le loro cerimonie - suscitano un interesse crescente perché suggeriscono un modo di affrontare l'esistenza diverso da quello contemporaneo, più ricco e in armonia con i cicli della Natura. Ma qual è la loro vera filosofia di vita? Come è potuta sopravvivere al loro eccidio-genocidio-etnocidio da parte dei conquistatori europei? Quali messaggi può ancora trasmettere a chi sia alla ricerca di una spiritualità meno corrotta e mondana di quella proposta dalle religioni tradizionali? "Wakan Tanka. Il grande sacro" di Alessandro Martire offre al lettore una risposta esauriente a queste domande mediante una lettura anticonvenzionale della storia della "scoperta dell'America". Forte di un'esperienza compiuta in prima persona presso i Lakota Sioux e durata ben 28 anni, dopo aver analizzato criticamente l'assurda condotta dei bianchi che hanno usato il pretesto religioso di una fede ritenuta superiore per imporre ai nativi la loro cultura e la loro...

La Sardegna dei sequestri

La Sardegna dei sequestri

Autore: Giovanni Ricci ,

Numero di pagine: 480

Dalle gesta di Graziano Mesina al rapimento del piccolo Farouk Kassam, dal sequestro di Fabrizio De André e Dori Ghezzi al caso Soffiantini Che sia stato dettato da motivi politici o da volgare sete di denaro, il rapimento ha tristemente accompagnato la storia criminale della Sardegna fino ad assurgere al rango di “specialità isolana”. Con passione e competenza, Giovanni Ricci passa in rassegna la lunga lista dei sequestri di persona perpetrati in Sardegna dal 1875 fino ai giorni nostri, seguendo l’esportazione del modus operandi dei rapitori sardi in continente e dando corpo a una narrazione in cui la cronaca giudiziaria si fa storia vissuta e analisi sociale. Dall’emersione del fenomeno nell’Ottocento fino al caso Soffiantini, passando per i sequestri celebri di Farouk Kassam, Fabrizio De André e Dori Ghezzi, il libro di Ricci rende attuali gli anni che videro protagonisti banditi del calibro di Pasquale Tandeddu e Graziano Mesina scavando nei meandri dell’Anonima sequestri, forse la più fiorente di tutte le industrie mai nate sul territorio sardo. Dall’autore del bestseller Sardegna criminale La storia di tutti i sequestri di persona avvenuti in Sardegna o di...

Storia contemporanea

Storia contemporanea

Autore: Giovanni Sabbatucci , Vittorio Vidotto ,

Numero di pagine: 376

Dalle grandi rivoluzioni di fine Settecento alla Prima Guerra mondiale. Questa è la periodizzazione del volume, che in questa nuova edizione presenta una signicativa revisione e integrazione dei testi originari. Il manuale si segnala per la struttura agile e rigorosa e per la strumentazione didattica particolarmente efcace: cartine per offrire una visualizzazione dei contesti storici e geopolitici; parole chiave per focalizzare le principali categorie tematico-concettuali del periodo; bibliografie essenziali, ragionate. Anche questi apparati sono stati rinnovati, accresciuti e aggiornati.

La terra sta piangendo. La grande epopea delle guerre indiane per la frontiera americana

La terra sta piangendo. La grande epopea delle guerre indiane per la frontiera americana

Autore: Peter Cozzens ,

Numero di pagine: 625
Elementi di storia per tutti i concorsi. La storia d'Italia dal 1815 a oggi

Elementi di storia per tutti i concorsi. La storia d'Italia dal 1815 a oggi

Autore: Giuseppe Vottari ,

Numero di pagine: 164
La terra sta piangendo

La terra sta piangendo

Autore: Peter Cozzens ,

Numero di pagine: 640

All'alba del 29 novembre 1864 le truppe al comando del colonnello John Chivington attaccarono di sorpresa il pacifico villaggio di Pentola Nera, trucidarono e mutilarono duecento Cheyenne, due terzi dei quali erano donne e bambini. Il massacro di Sand Creek fu il primo degli scontri che incendiarono le Grandi Pianure per circa un trentennio, portando all'esodo forzato degli indiani all'interno delle riserve. Non fu un genocidio, ma una spirale di violenza volta a cancellare una società guerriera e intimamente mistica che mal si conciliava con una nazione in ascesa. Il progresso americano era fatto di ferrovie da costruire, oro da trovare, immense distese da convertire in terreni agricoli. La danza del sole fu soppiantata dal cristianesimo, la caccia al bisonte dall'allevamento dei bovini, il nomadismo dalla stanzialità. Questa, però, è una visione parziale della conquista dell'Ovest americano. Secondo Peter Cozzens, studioso di storia militare ed esperto di guerre indiane, occorre invece andare più in profondità e far affiorare le ambiguità di tutti i protagonisti, per evitare di cedere all'emozione compassionevole tipica delle narrazioni degli ultimi cinquant'anni sulla...

Grammatica di aramaico biblico

Grammatica di aramaico biblico

Autore: Pietro Magnanini , Pier Paolo Nava ,

Numero di pagine: 168

L’aramaico è la lingua degli Aramei, che il libro di Esdra e quello di Daniele chiamano «aramit». Questo stesso termine è usato per indicare quei brani dell’Antico Testamento che sono redatti in questa lingua. L’aramaico è stato anche la lingua di Gesù Cristo. Questo libro è il primo metodo grammaticale per lo studio dell’aramaico biblico in italiano. È un metodo con una parte teorica – le regole grammaticali stilate secondo il metodo classico – e una parte pratica: il testo biblico che sostituisce gli esercizi. Un dettagliato Glossario permette al principiante di trovarsi a proprio agio nella comprensione e traduzione dei passi biblici presentati. In Appendice viene fornito un indice delle numerose citazioni bibliche, allo scopo di consentire anche uno studio della teoria grammaticale a partire dai testi. Questo agile volume contiene, dunque, le indispensabili nozioni che permettono un approccio semplice, pratico e allo stesso tempo completo, all’aramaico biblico. Si rivolge principalmente ai biblisti in genere e agli studiosi di lingue orientali.

Introduzione all’aramaico biblico

Introduzione all’aramaico biblico

Autore: Gregor Geiger ,

Numero di pagine: 123

Il libro è pensato come sussidio per un corso semestrale di aramaico biblico. È suddiviso in dieci lezioni che introducono progressivamente nella grammatica di tale lingua. Ciascuna lezione è completata da un vocabolario di base e da esercizi. Gli esercizi riguardano alcuni versetti biblici, ripresi senza alcun cambiamento dal testo biblico (masoretico), che possono essere compresi e tradotti con le conoscenze acquisite fino a quel punto. Due lezioni complementari offrono alcune osservazioni sulla sintassi e degli esempi di altri testi aramaici (parole e frasi aramaiche del Nuovo Testamento, il Padre Nostro, un capitolo del Targum Onkelos, una lettera di Bar Kochba). Alla fine del libro è fornito un vocabolario completo con accenni sulla morfologia e l’etimologia delle singole parole. Il volume è frutto dell’insegnamento di aramaico biblico che l’Autore tiene presso lo Studium Biblicum Franciscanum a Gerusalemme da 15 anni. Si tratta, quindi, di un lavoro nato e sperimentato sul campo, anche con il contributo degli studenti, con le loro domande e osservazioni.

Libertà e impero

Libertà e impero

Autore: Mario Del Pero ,

Numero di pagine: 600

«L'ascesa degli Stati Uniti a grande e unica potenza del sistema internazionale è avvenuta sfruttando (e consolidando) una rete d'interdipendenze, create anche e soprattutto dagli Usa, che hanno poi finito per costringere gli stessi Stati Uniti, limitandone la libertà d'azione e riducendone in una qualche misura la sovranità»: ma cosa ha portato le tredici colonie nord-americane della Gran Bretagna a trasformarsi col tempo nella potenza egemone che conosciamo oggi? Mario Del Pero racconta questa storia attraverso tre grandi fasi: la costruzione di un impero continentale mossa dall'ambizione di realizzare un unico Stato dalla costa atlantica a quella pacifica; l'affermazione, a cavallo tra Otto e Novecento, di un impero tra gli imperi; infine l'irresistibile ascesa dell'impero globale, interprete di una politica di potenza che dal secondo dopoguerra in avanti proietta nel mondo l'egemonia statunitense e fa degli Usa il garante degli equilibri geopolitici mondiali. Una iperpotenza unica per la sua superiorità assoluta e relativa, ma anche vulnerabile e spesso isolata. Capace, con l'elezione di Barack Obama – come sottolinea questa nuova edizione – di risollevarsi e...

Italia oscura. Dal Risorgimento alla grande guerra, la storia che non c'è nei libri di storia

Italia oscura. Dal Risorgimento alla grande guerra, la storia che non c'è nei libri di storia

Autore: Giovanni Fasanella , Antonella Grippo ,

Numero di pagine: 560
Biografia Di Fra' Paolo Sarpi

Biografia Di Fra' Paolo Sarpi

Autore: Aurelio Bianchi Giovini , Invictus Editore ,

Numero di pagine: 356

Il nome di Fr� Paolo � popolare in tutta l'Europa, e ci� non pertanto non abbiamo che assai imperfette notizie intorno alla sua vita. Gli articoli che la riguardano inseriti nelle raccolte biografiche sono zeppi di errori, n� mi ha fatto meraviglia di leggere nella Biografia Universale, stampata recentemente a Venezia, nella patria del Sarpi, spacciate sul conto suo le pi� grosse falsit� del mondo: non mi ha fatto meraviglia, ripeto, perch� la riputazione di questo grand'uomo essendo stata lungamente in mano ad un ordine di persone che lo avea sacro ad un odio fanatico, ove a loro sottratto non lo avesse il secolo che sempre va innanzi e approva tutto che egli fece e scrisse, Fr� Paolo sarebbe tra quelli che giacciono oppressi dalle superstizioni della loro et�, e dalla ingiustizia de' giudizi del mondo.Ma d'altro lato � osservabile come quest'odio medesimo abbia contribuito a renderlo pi� celebre; il che deriva dal favor pubblico sempre propizio a chi fu impugnatore de' grandi abusi, la benevolenza e la gloria crescendo all'avvenante delle difficolt� superate e delle persecuzioni patite. Le quali contro al Sarpi per essere state cos� lunghe ed assidue...

Il legame con la natura degli indiani d'America

Il legame con la natura degli indiani d'America

Autore: Giulio Fanin ,

Numero di pagine: 115

Il rapporto dei nativi americani con le forze naturali si fonda su un legame profondo, inscindibile, totale. Primariamente è la Madre Terra a rivestire un ruolo e un'importanza centrali: da essa i pellerossa traggono l’energia spirituale e la forza vitale; celebrano nella terra l’origine della loro stessa vita, una vita, come la terra, essenzialmente spirituale. Come la relazione con Madre Terra, anche il rapporto con gli animali è intenso e saldamente radicato nella reciprocità della sussistenza. Una dipendenza biunivoca che a noi sembra inconcepibile perché basata su una concezione di sacralità che vede l’animale, espressione di Wakan Tanka come tutte le cose dell’universo, dimorare nelle prossimità del divino. Il Grande Spirito, grazie all’animale, si rivela all’uomo, nella sua potenza incantatrice, nel suo incanto e nel mistero della sua esistenza. Per questo motivo gli animali sono ritenuti sacri dalle tribù pellerossa, perché essi rappresentano quella parte fondamentale che rivela all’uomo la via per conoscere il Grande Mistero del Grande Spirito. Quando la forza vitale del pellerossa diminuisce e l'armonia con la Madre Terra s'incrina, la natura...

Lo sceriffo di ferro. La vera storia di Wyatt Earp e della sfida all'Ok Corral

Lo sceriffo di ferro. La vera storia di Wyatt Earp e della sfida all'Ok Corral

Autore: Stuart N. Lake ,

Numero di pagine: 359
Il vento è mia madre. Vita e insegnamenti di uno sciamano pellerossa

Il vento è mia madre. Vita e insegnamenti di uno sciamano pellerossa

Autore: Bear Heart , Molly Larkin ,

Numero di pagine: 255
Le quattro ragazze Wieselberger

Le quattro ragazze Wieselberger

Autore: Fausta Cialente ,

Numero di pagine: 270

«La storia è il grosso termometro dei cambiamenti d’umore degli Stati, una temperatura che oscilla, al primo colpo d’occhio, tra passioni che sembrano soltanto esagerate o sbagliate; ma al secondo si vedono già – o soprattutto – gl’intrighi e i compromessi d’alto luogo, gl’interessi quasi sempre cinici, o sporchi, o ridicoli; le crudeltà e le menzogne mascherate, la bassezza dei razzismi, l’intolleranza del fanatismo. Ma esse, le sorelle, non sono in grado di capirlo. Nonostante la dura lezione che hanno già ricevuto esse guardano fuori, vedono oltre, sperano ancora, forse.»

Ultimi ebook e autori ricercati