Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Libro, scrittura, documento della civiltà monastica e conventuale nel basso Medioevo (secoli XIII-XV)

Libro, scrittura, documento della civiltà monastica e conventuale nel basso Medioevo (secoli XIII-XV)

Autore: Giuseppe Avarucci , Rosa Marisa Borraccini Verducci , Gianmario Borri ,

Numero di pagine: 528
Bibliografia dei fondi manoscritti della Biblioteca vaticana (1991-2000)

Bibliografia dei fondi manoscritti della Biblioteca vaticana (1991-2000)

Autore: Massimo Ceresa , Biblioteca apostolica vaticana ,

Numero di pagine: 737
Nuove ricerche su codici in scrittura latina dell'Ambrosiana

Nuove ricerche su codici in scrittura latina dell'Ambrosiana

Autore: Mirella Ferrari , Marco Navoni ,

Numero di pagine: 499
Ad usum fratris. Miniature nei manoscritti laurenziani di Santa Croce (secc. X-XIII)

Ad usum fratris. Miniature nei manoscritti laurenziani di Santa Croce (secc. X-XIII)

Autore: Stella Sonia Chiodo ,

Numero di pagine: 360
Il monachesimo

Il monachesimo

Autore: Salvatore Pricoco ,

Numero di pagine: 164

La fuga dal mondo, l’ascesi, il cenobio, le Regole: radici, forme e storia del monachesimo dal rigoglio dell’antico Egitto alla crisi dei nostri giorni.

La protervia di Beatrice

La protervia di Beatrice

Autore: Claudia Villa ,

Numero di pagine: 294

Intitolando “commedia” la propria opera, Dante poté sperimentare le molte possibilità di questo genere letterario. Le interpretazioni proposte dalla scuola medioevale, nello sforzo di definire il livello stilistico umile e volgare, con il ricorso alle regole elaborate nei commenti all'Ars poetica di Orazio, fornirono a Dante materia di riflessione e di confronto, talora polemico. Pertanto la Commedia può essere letta come il documento di fondazione di una nuova poetica, rintracciando i luoghi del consenso e del dissenso nei confronti di Orazio, teorico indiscusso e garante di norme ineludibili. L'inchiesta sul “comico” dantesco si dilata quindi a una ricognizione più generale sui cataloghi delle biblioteche e sui canoni letterari fino al primo Trecento, per ricostruire il tessuto culturale e le attese dei lettori contemporanei, istruiti sugli stessi libri usati dal poeta.

Opere diffuse per exemplar e pecia

Opere diffuse per exemplar e pecia

Autore: Giovanna Murano ,

Numero di pagine: 897

Betrifft die Handschriften Cod. 18 (f. 193r-208v; S. 195-196, 700) und Cod. A 196 (S. 791) der Burgerbibliothek Bern.

Sin imagen

Storia della Biblioteca apostolica vaticana: La Vaticana nel Seicento (1590-1700): una biblioteca di biblioteche

Autore: Claudia Montuschi ,

Numero di pagine: 911
I codici latini di Niccolò V

I codici latini di Niccolò V

Autore: Biblioteca apostolica vaticana , Antonio Manfredi ,

Numero di pagine: 600

v.48: Biondo, Flavio. Scritti inediti e rari di Biondo Flavio... 1927.

La medicina dell’anima

La medicina dell’anima

Autore: Ugo di Fouilloi ,

Se negli eventi del macrocosmo (il mondo e la natura) possiamo leggere i segni della volontà divina, in quel piccolo mondo che è l'uomo - nella sua fisiologia, nella sua costituzione e nelle sue perturbazioni - possiamo operare la stessa lettura? Il pensiero medievale non ha dubbi in proposito, e una delle più belle risposte affermative è costituita da questo piccolo e prezioso trattato del piccardo Ugo di Fouilloi (XII sec.), molto letto in tutto il Medioevo, a lungo attribuito a Ugo di San Vittore, e che ora appare in prima traduzione italiana. Testo fondamentale per chi si interessa di medicina antica (la sua esposizione della teoria umorale è una delle più interessanti che ci rimangano), il De medicina animæ è anche un'accattivante lettura morale della fisiologia umana e un utile manuale di psicologia tradizionale: infatti, secondo l'autore, dai malesseri corporei e dalla loro cura possiamo imparare a curare i malesseri dell'anima, per i quali vengono date indicazioni pratiche precise. Lo studio introduttivo, oltre a preparare la lettura, fornisce anche un circostanziato ragguaglio sulla teoria dei quattro umori.

Die Langobarden

Die Langobarden

Autore: Walter Pohl , Peter Erhart ,

Numero di pagine: 648

"Vorgelegt ... in der Sitzung am 20. Mèarz 2003"--T.p. verso.

La Biblioteca Apostolica Vaticana

La Biblioteca Apostolica Vaticana

Autore: Ambrogio M.. Piazzoni , Antonio Manfredi , Dalma Frascarelli ,

Numero di pagine: 352
In nome del popolo italiano

In nome del popolo italiano

Autore: Carlo Infanti ,

Numero di pagine: 210

Carlo Infanti, con questo volume, ha inteso far riflettere sui numerosi documenti che pongono seri dubbi sulla colpevolezza di Massimo Giuseppe Bossetti, presunto autore del delitto di Yara Gambirasio. “Non è mia intenzione muovere una critica per come sono state condotte le indagini per il delitto della giovane ginnasta di Brembate di Sopra”, dichiara l’autore.“Ma non posso neppure fingere di non sapere che per quelle indagini il Bossetti, ora in attesa della sentenza della Suprema Corte di Cassazione, rischia la conferma della pena dell’ergastolo comminata nei primi due gradi di giudizio.” Le procedure degli inquirenti, come le relative analisi del Dna trovato sugli slip e i leggins di Yara Gambirasio, per individuare “Ignoto 1”, lasciano spazio ad ampi dubbi sul verdetto di colpevolezza di Massimo Giuseppe Bossetti “al di la di ogni ragionevole dubbio”. La ricerca delle piste alternative non è per l’autore un capitolo chiuso dopo l’arresto di Massimo Giuseppe Bossetti, ma bensì un punto di partenza per l’individuazione del vero colpevole. Granitiche risultano le prove individuate dall’autore, che dimostrano come Yara non può essere morta nel...

Ultimi ebook e autori ricercati