Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Esercizi di Meccanica dei Solidi e Delle Strutture

Esercizi di Meccanica dei Solidi e Delle Strutture

Autore: Nicola Cefis ,

Numero di pagine: 356

Il volume presenta le metodologie operative di analisi dei sistemi elastici tipicamente affrontati nei primi corsi universitari in ambito strutturale (Meccanica delle Strutture, Meccanica dei Solidi, Scienza delle Costruzioni). Gli argomenti trattati coprono lo studio dell'equilibrio di sistemi isostatici costituiti da travi e da bielle, il calcolo degli sforzi normali e tangenziali nelle sezioni di trave, l'analisi delle azioni e delle deformazioni in sistemi isostatici e iperstatici (teoria della linea elastica, principio dei lavori virtuali e teoremi energetici), le operazioni sugli stati di sforzo, le verifiche di resistenza e di stabilità. All'inizio di ogni capitolo sono brevemente richiamati gli aspetti teorici di base a cui seguono numerosi esercizi risolti.

Introduzione alla Teoria della elasticità

Introduzione alla Teoria della elasticità

Autore: Luciano Colombo , Stefano Giordano ,

Numero di pagine: 292

La meccanica dei solidi rappresenta un corpus di conoscenze di formidabile robustezza concettuale, di raffinata eleganza matematico-formale e di grandissima utilita’ applicativa. Come tale ha una valenza formativa molto forte in diversi campi delle scienze naturali (fisica della materia, scienza dei materiali), ingegneristiche (scienza delle costruzioni, ingegneria strutturale e meccanica) e matematiche (matematica applicata). La teoria della elasticita’costituisce inoltre uno dei punti-cardine su cui si articola il moderno paradigma di ricerca detto "modellazione multi-scala dei materiali", secondo il quale le proprieta’ di un materiale sono descritte tramite la concorrenza di metodi teorici affatto diversi: mentre alla nanoscala opera la meccanica quantistica, alla micro- e meso-scala opera il continuo. La conoscenza del continuo elastico abilita lo Studente di Fisica, di Scienza dei Materiali, di Matematica o l’Allievo Ingegnere a confrontarsi con questo moderno e affascinate strumento di ricerca sui materiali. Questa opera introduce lo Studente alla teoria della elasticita’ attraverso la scelta di un numero selezionato di argomenti di paradigmatica importanza...

Sin imagen

Meccanica dei solidi. Elementi di scienze delle costruzioni

Autore: Ferdinand P. Beer , E. Russell Johnston , John T. DeWolf ,

Numero di pagine: 535
Introduzione alla meccanica dei solidi

Introduzione alla meccanica dei solidi

Autore: Alberto Taliercio ,

Numero di pagine: 360

Il volume si propone di fornire le basi teoriche per la valutazione dello stato tensionale e deformativo all’interno di un generico corpo solido, elastico lineare, e per la verifica della sua ammissibilità. Particolare attenzione viene data al ‘solido di Saint-Venant’, che costituisce una ragionevole schematizzazione di una trave. La trattazione teorica è accompagnata da numerosi esercizi svolti, riportati alla fine di ciascun Capitolo. Vengono anche presentate le soluzioni in forma chiusa di alcuni problemi di elasticità lineare utili nella pratica ingegneristica.

Meccanica dei solidi. Elementi di scienza delle costruzioni. Con CD-ROM

Meccanica dei solidi. Elementi di scienza delle costruzioni. Con CD-ROM

Autore: Ferdinand Pierre Beer , Elwood Russell Johnston , John T. DeWolf ,

Numero di pagine: 772
Meccanica dei solidi e delle strutture. Teoria e applicazioni

Meccanica dei solidi e delle strutture. Teoria e applicazioni

Autore: Russell Charles Hibbeler ,

Numero di pagine: 699
Elementi di algebra tensoriale con applicazioni alla meccanica dei solidi

Elementi di algebra tensoriale con applicazioni alla meccanica dei solidi

Autore: Alessandro Bichara , Francesco Dell'Isola ,

Numero di pagine: 352
Trattato elementare di fisica comp. ...: Meccanica dei solidi e dei fluidi, acustica, dell'energia termica. 7. ed. riv. 1922

Trattato elementare di fisica comp. ...: Meccanica dei solidi e dei fluidi, acustica, dell'energia termica. 7. ed. riv. 1922

Autore: Oreste Murani ,

Meccanica dei sistemi di travi

Meccanica dei sistemi di travi

Autore: Alberto Taliercio ,

Numero di pagine: 284

Il testo affronta lo studio dei sistemi piani di travi (che comprendono le strutture a telaio, ampiamente utilizzate nel campo delle costruzioni civili), dal punto di vista sia tensionale (calcolo delle sollecitazioni) sia deformativo (calcolo degli spostamenti). La trattazione è limitata al campo elastico lineare. L’ultima parte del testo è dedicata alla verifica di stabilità delle travi compresse. Il testo si presta a quegli insegnamenti dei corsi di laurea in Ingegneria e Architettura (quali Scienza delle costruzioni, Meccanica delle Strutture, ecc.) in cui il problema dell’analisi dei sistemi di travi viene affrontato indipendentemente dallo studio della Meccanica dei Solidi. La trattazione teorica è accompagnata da numerosi esercizi svolti, riportati alla fine di ciascun capitolo.

Analisi Numerica dei Solidi e delle Strutture

Analisi Numerica dei Solidi e delle Strutture

Autore: Roberto Brighenti ,

Numero di pagine: 440

Il volume presenta i fondamenti della meccanica computazionale, illustrando gli aspetti essenziali del metodo degli elementi finiti per la risoluzione di problemi di meccanica dei solidi e delle strutture, con particolare riferimento ai problemi statici lineari. Vengono inizialmente introdotti alcuni degli aspetti teorico-matematici che stanno alla base della formulazione numerica di un problema fisico, quali la formulazione variazionale e residuale, per poi passare alla formulazione agli spostamenti degli elementi finiti isoparametrici ed alle caratteristiche di convergenza del metodo. Nell’ultima parte del testo viene anche sinteticamente presentato il metodo degli elementi finiti per la risoluzione di problemi meccanici non lineari (di tipo meccanico con particolare riferimento ai materiali a comportamento elasto-plastico, o per geometria) e per l’analisi di problemi dinamici lineari. Vengono infine illustrati alcuni semplici programmi per la risoluzione di problemi strutturali elastici lineari mediante l’impiego di elementi finiti mono (elementi biella e trave), bi (elementi per problemi elastici piani e per piastre inflesse) e tridimensionali (elementi guscio ed...

Meccanica dei Continui

Meccanica dei Continui

Autore: Sandra Forte , Luigi Preziosi , Maurizio Vianello ,

Numero di pagine: 486

La finalità del libro è quella di presentare i concetti di base della Meccanica dei Continui a studenti che frequentano sia corsi di laurea che corsi di dottorato in Matematica, Fisica e Ingegneria. Questo obiettivo è perseguito da una parte limitando per quanto possibile i prerequisiti culturali necessari per la comprensione della materia e dall’altra mantenendo un linguaggio sì rigoroso, ma anche semplice e colloquiale. In questo modo il testo risulta adatto anche agli studenti che per la prima volta si interessano alla Meccanica dei Continui e che non hanno conoscenze pregresse specifiche. Nella presentazione di ogni argomento gli aspetti teorici sono corredati di esempi ed esercizi, tutti svolti. Inoltre, pur mantenendo la tradizionale e irrinunciabile struttura ipotetico-deduttiva, il libro presenta, soprattutto nei capitoli finali dedicati ai solidi e ai fluidi, una attenzione particolare alle applicazioni che gli studenti potrebbero incontrare in altri insegnamenti.

Meccanica Computazionale

Meccanica Computazionale

Autore: Alberto Corigliano , Alberto Taliercio ,

Numero di pagine: 416

Il volume si propone di fornire una panoramica delle principali tecniche di soluzione del problema elastico lineare, sia analitiche che numeriche, con particolare riguardo al metodo degli Elementi Finiti. La prima parte è dedicata alla formulazione del problema per solidi bidimensionali ed assialsimmetrici, con la risoluzione di alcuni casi notevoli, e alle teorie strutturali per sistemi di travi e piastre. La seconda parte introduce il metodo degli Elementi Finiti partendo da una generale formulazione per continui deformabili. Nella trattazione si forniscono tutte le nozioni necessarie alla piena comprensione del metodo ed alla sua applicazione all'analisi di problemi di meccanica dei solidi e delle strutture in campo lineare.

Introduzione alla meccanica sperimentale dei solidi

Introduzione alla meccanica sperimentale dei solidi

Autore: G. Pitarresi , Augusto Ajovalasit , D. Cerniglia ,

Numero di pagine: 216
Leggendo il libro delle antiche architetture

Leggendo il libro delle antiche architetture

Autore: Antonino Giuffrè ,

Numero di pagine: 384

Di Antonino Giuffrè ricordiamo tutti, in primo luogo, l'amicizia e l'umanità. In secondo luogo, come suoi discepoli, il grande impegno didattico, istituzionale ed accademico da Lui profuso nelle Facoltà di Architettura: prima quella della Sapienza e poi quella di Roma Tre di cui, a sessanta anni già compiuti, fu uno dei fondatori. Infine, l'ampiezza, di metodo prima ancora che di contenuti, della sua produzione scientifica iniziata dal tema del progetto di grandi opere in cemento armato, con Carlo Cestelli Guidi, per proseguire con il calcolo automatico delle strutture, la dinamica stocastica e l'ingegneria sismica. Questo volume, tuttavia, ha come preciso obiettivo quello di mettere in luce il periodo finale della produzione intellettuale e scientifica di Antonino Giuffrè, dal 1985 al 1997. È il periodo della piena maturità, della compiuta sintesi tra i temi di Ricerca e la Didattica nella Facoltà di Architettura, dell'approccio multidisciplinare al problema della conservazione del patrimonio costruito: scienza e tecnica delle costruzioni ma anche restauro dei monumenti, storia dell'architettura e delle tecniche costruttive. È il periodo interrotto dalla prematura...

Problemi di meccanica quantistica non relativistica

Problemi di meccanica quantistica non relativistica

Autore: Carlo Alabiso , Alessandro Chiesa ,

Numero di pagine: 468

Il volume raccoglie una selezione di problemi assegnati nei corsi di Meccanica Quantistica non relativistica previsti per la Laurea in Fisica presso l’Università degli Studi di Parma. Gli oltre 300 problemi sono divisi in undici capitoli tematici, all’interno dei quali è possibile individuare vari livelli di difficoltà, per studenti della Laurea Triennale, della Magistrale e del Dottorato di Ricerca. L’attenzione nei confronti di una sua ampia funzione pedagogica ci ha portato a dividere il volume in tre parti, Problemi, Risposte/Suggerimenti e Soluzioni, per guidare lo studente verso un approccio autonomo e progressivo: risolvere il problema, controllare la risposta, consultare la soluzione. Le soluzioni sono sempre state oggetto di discussione in aula; contengono quindi anche le risposte ai dubbi e alle perplessità degli studenti e sono spesso più estese di quanto richiesto dalla semplice prova d’esame. Si è aggiunta un’ampia appendice teorica da utilizzare per consultazione e per omogeneizzare le notazioni, non certo per sostituire un buon testo organico.

Cinematica e Statica dei Sistemi di Corpi Rigidi

Cinematica e Statica dei Sistemi di Corpi Rigidi

Autore: Attilio Frangi ,

Numero di pagine: 308

Queste dispense nascono dagli appunti di alcune lezioni tenute nei corsi di Statica e Scienza delle Costruzioni per allievi Ingegneri Edili e Civili del Politecnico di Milano. Viene affrontata in maniera sistematica la teoria dei Corpi Rigidi bi- e tri-dimensionali, a partire dalla cinematica, fino alla statica classica, al tracciamento delle azioni interne nei sistemi di travi e al principio delle potenze virtuali. La trattazione teorica di questi argomenti, considerati come elementi propedeutici alla Teoria dei Continui Deformabili, è corredata da numerosi esercizi tratti da temi d’esame che ne facilitano un’assimilazione applicativa.

Scienza delle costruzioni

Scienza delle costruzioni

Autore: Ugo Andreaus ,

Numero di pagine: 482

Parte I. La Trave è un elemento strutturale presente in tutte le tipologie costruttive. Essa è nella realtà un corpo solido di forma tri-dimensionale. Tuttavia può essere vantaggiosamente schematizzata come un corpo di forma mono-dimensionale dotata di struttura, essendo quest’ultima costituita dalla fibra rigida. Parte II. Il modello di Corpo continuo deformabile di forma tri-dimensionale priva di struttura è alla base sia della parte successiva del corso di Scienza delle Costruzioni, e cioè del “Cilindro di Saint-Venant”, sia di quei corsi di Costruzioni nei quali è coinvolta la cosiddetta “Resistenza dei Materiali”. Parte III. In tutte le tipologie costruttive s’incontra un elemento strutturale la cui forma è caratterizzata dal prevalere di una dimensione in una direzione sulle altre due dimensioni nelle direzioni ortogonali alla prima. Quest’oggetto è spesso identificato nella Letteratura tecnica con il termine di “Trave”. Esso ha nella realtà una forma tri-dimensionale, cilindrica o prismatica, anche se la sua lunghezza nella direzione dell’asse è molto maggiore del diametro. L’aspetto cruciale dello studio dell’oggetto “Trave” risiede...

Alla ricerca delle leggi di Dio

Alla ricerca delle leggi di Dio

Autore: Edoardo Boncinelli ,

Numero di pagine: 249

Com’è fatto il mondo? Il tempo è una grandezza? Che cos’è un esperimento? Tutte le domande cruciali della fisica sulla bellezza dell’universo e sulla trama profonda che ne regola ogni più piccolo evento materiale.

Descrizione della tribuna inalzata da S.A.I. e R. il granduca Leopoldo II di Toscana alla memoria del Galileo

Descrizione della tribuna inalzata da S.A.I. e R. il granduca Leopoldo II di Toscana alla memoria del Galileo

Autore: Giovanni Rosini ,

Numero di pagine: 23

Ultimi ebook e autori ricercati