Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Uni-Verso-Uno

Uni-Verso-Uno

Autore: Giulio Attini ,

Numero di pagine: 239

La vita parrebbe essere un viaggio di anime, calate in corpi fisici, che percorrono individualmente una spirale spazio-temporale al cui termine, superata la polarità materiale, si ricongiungono all’UNO spirituale della coscienza cosmica (Uni-Verso-Uno). L’autore propone un’audace interpretazione del mistero della vita alla luce delle nuove teorie, affermatesi durante l’ultimo secolo, nell'ambito della psicologia, dell’epigenetica e della fisica quantistica.

Nel labirinto di Jano

Nel labirinto di Jano

Autore: Mario Scordato ,

Numero di pagine: 132

Quella che all'inizio è considerata da Jano una banale crisi dei quarant'anni, si approfondisce a tal punto da farlo precipitare in un vero e proprio male oscuro. Dopo l'iniziale smarrimento, intraprende un progressivo e faticoso processo di elaborazione della sua crisi esistenziale. Una sfida dall'esito non scontato. Decide dunque di percorrere il labirinto della sua mente, alla ricerca del vero sé. Come Teseo, si avvale del filo di Arianna della sua riflessione, focalizzata sulle essenzialità, per ritrovare la via d'uscita, e per approdare alla fine ad una nuova visione del mondo, di sé stesso e a un nuovo modo di vivere la propria esistenza.

La forza di essere migliori

La forza di essere migliori

Autore: Vito Mancuso ,

Numero di pagine: 368

«La qualità della nostra vita interiore, il valore di ciò che siamo dipendono da noi e illuminano il nostro destino.» Viviamo secondo un modello di sviluppo che adora gli oggetti, non la lettura, la cultura, la partecipazione sociale e politica. Consumiamo, inquiniamo, ma così devastiamo noi stessi e il nostro pianeta. Essere migliori è diventato quindi un’urgenza, e il lavoro etico e spirituale una necessità non rimandabile. Ma come far na­scere, in noi, il desiderio di praticare il bene? Dove trovare una motivazio­ne che sappia liberarci dalle catene dell’effimero/della società, una forza motrice che dia impulso al nostro costante bisogno di guarigione e al nostro infinito desiderio di bellezza? Riscoprendo le nostre radici che affondano nella cultura classica e nella tradizione cristiana Vito Mancuso ci accompagna in viaggio lungo il sentiero delle quattro virtù cardinali, e offre una nuova prospettiva di senso per le nostre vite in balìa dei tumultuosi venti dell’esistenza. Perché solo colui che non cerca più di vincere e di prevalere, ma recupera il senso profondo dell’essere forte, saggio e temperante, può infine essere giusto, e fiorire in armonia con ...

Ho visto nina volare

Ho visto nina volare

Autore: Ernesto Capasso ,

Numero di pagine: 240

“Saggio bellissimo, da leggere, sottolineare (a matita) e citare, raccontare, perché è puro amore che sfiora, solletica, serpeggia, invita a capirci e a non temere, ma soprattutto a non temerci”. Così Roberto Vecchioni, nella prefazione, definisce “Ho visto Nina volare. La fiaba e l’infanzia nella musica leggera italiana”, il libro del giornalista Ernesto Capasso che racconta le storie nascoste dietro le canzoni, utilizzando come filo conduttore il tema della fiaba e dell’infanzia. “I sogni son desideri”, recita la celebre melodia della Cenerentola Disney. Oltre ai sogni, anche le canzoni possono rivelare desideri autentici. Nel libro l’autore, con la puntualità dello studioso e l’entusiasmo dell’appassionato, ci accompagna alla scoperta delle canzoni in cui i cantautori italiani hanno utilizzato il canovaccio della fiaba e dell’infanzia per raccontare i propri mondi interiori, facendo così risaltare, spesso con risultati straordinari, il contrasto tra un abito narrativo rivolto a un pubblico infantile e temi pensati per uno adulto. In Ho visto Nina volare, Fabrizio De André coglie l’immagine della libertà nel volo, fra le corde di un’altalena,...

La dignità personale dell'embrione umano nella luce dell'Istruzione Dignitas personae

La dignità personale dell'embrione umano nella luce dell'Istruzione Dignitas personae

Autore: Adrian Magdici ,

Numero di pagine: 276

La nostra ricerca, condotta nella luce dell’Istruzione Dignitas personae e basata su argomenti scientifici, filosofici e teologici, ha cercato di argomentare: a) che la dignità della persona umana, pur non sfuggendo del tutto ad un’analisi puramente razionale, è meglio fondata in prospettiva teologica e segnatamente cristologica; b) che una lettura strettamente bio-ilemorfica dell’essere umano non ci permette di rendere conto in modo adeguato delle dimensioni trascendenti della persona e, infine, c) che ogni essere umano, incluso l’embrione umano – sano o difettivo – è persona (nel senso boeziano del termine). A nostro avviso, dunque, l’identità personale dell’embrione umano, presupposta dall’insegnamento di Dignitas personae, pur potendo essere intuita in teoria anche in un contesto puramente filosofico, in realtà ha bisogno di essere illuminata dalla cristologia e liberata dalla trappola del naturalismo imperante, per venire adeguatamente proclamata e difesa.

La via della bellezza

La via della bellezza

Autore: Vito Mancuso ,

Numero di pagine: 208

La via della bellezza è la via della salvezza. Perché ci viene spontaneo raccogliere sulla spiaggia del mare le conchiglie e i sassolini più belli? Perché rimaniamo incantati davanti a un volto umano o a un dipinto, o avvertiamo un’inesprimibile dolcezza interiore ascoltando musica, o ci soffermiamo con gli occhi spalancati a contemplare un tramonto? Perché, in altre parole, ricerchiamo quella rivelazione, quell’epifania che definiamo bellezza? Vito Mancuso affronta in questo nuovo affascinante libro un mi-stero che è tipico dell’uomo, e ne interpreta le profondità per farne la bussola capace di orientare il cammino verso la verità. Superando ’aspetto esteriore dei nostri corpi per approfondire il senso dell’interiorità della nostra anima fatta di armonia e fascino, eleganza e grazia, questa riflessione diventa un’avventura alla ricerca delle sorgenti della bellezza in grado di indicarci quali pratiche concrete possiamo mettere in atto per rendere quotidiano il nostro rapporto con essa: solo in questo modo infatti potremo superare ogni indifferenza e tornare, o addirittura iniziare, a gioire al cospetto di quelle opere e di quegli eventi capaci di stringerci...

Il bello del mondo

Il bello del mondo

Autore: Francesco Morace ,

La riflessione sulla globalizzazione richiede nuovi strumenti concettuali e strategici. Nella distinzione tra locale e globale è necessario approfondire la differenza tra luogo e spazio, rilevanza e risonanza, estrazione del valore; e accettare l’idea che locale e globale non si contrappongono ma costituiscono i due capi della stessa matassa. Per sbrogliarla, l’autore ragiona sulle due dimensioni vitali dell’organismo: battito del cuore e ampiezza del respiro, circolazione locale e respirazione globale. Il Genius Loci è il battito del cuore, il motore primo della globalizzazione, che viene poi trasformato in respiro a livello globale. Perciò è importante conoscere il proprio battito, il proprio bioritmo, il proprio carattere. L’esplicitazione dei diversi Genius Loci permette di individuare le radici culturali attraverso cui un Paese, una regione, un luogo, ma anche un’azienda o un prodotto plasmano la propria identità. La finanza globale e i big data non hanno un battito, perché non hanno un cuore: hanno però un potente respiro globale, che si misura con una capacità di intervento e di influenza capace di spezzare il cuore del locale. Unico antidoto: la...

Obbedienza e libertà

Obbedienza e libertà

Autore: Vito Mancuso ,

Numero di pagine: 224

Un vero e proprio manifesto della “teologia mancusiana”. Obbedienza e libertà è una sintesi matura del pensiero di Mancuso e lancia un messaggio chiaro: libertà e religione non devono più essere viste come alternative. Un “discorso sul metodo” in presa diretta, fondato sul principio di coerenza e onestà invece che su quello di autorità. Un libro che nasce dal disagio di Vito Mancuso di vedere la propria Chiesa riproporre una verità non al passo coi tempi, prigioniera di una visione superata del mondo e dell’uomo

Piazza Fontana

Piazza Fontana

Autore: Gianni Barbacetto ,

Numero di pagine: 400

«Io so. Noi sappiamo. Basta con la retorica dei “misteri d’Italia”. Abbiamo indizi e anche prove che ci dicono chi mise le bombe.» Il 12 dicembre 1969, una bomba scoppia all’interno della Banca nazionale dell’agricoltura in piazza Fontana a Milano provocando 17 morti e 88 feriti. È la «madre di tutte le stragi», il prologo di una stagione di violenti attentati che insanguinerà l’Italia negli anni successivi, ma per Gianni Barbacetto rappresenta anche il primo atto di una strategia eversiva molto più ampia e ispirata a un sistematico disegno criminale. Quell’ordigno segna infatti l’inizio di una «guerra non ortodossa»: da una parte, un esercito occulto, senza divise e senza bandiere ma pronto a tutto, che riteneva di combattere contro il «mostro» comunista; dall’altra parte, cittadini inermi con l’unica colpa di trovarsi al momento sbagliato nel luogo sbagliato: una banca, un treno, una piazza, una stazione. Dopo gli anni dell’orrore e dell’indignazione, e dopo il fallimento quasi completo della via giudiziaria, quelle stragi sono state ridotte a occasione per meste cerimonie di commemorazione. Questo libro, frutto di una ricerca di decenni, dà...

Il principio passione

Il principio passione

Autore: Vito Mancuso ,

Numero di pagine: 495

In questo grande libro Vito Mancuso assume la passione come prospettiva da cui leggere il mondo. Il problema in particolare è l’amore, il suo posto nel mondo e nella logica che lo regge. Quando si ama, quando si vive per il bene e per la giustizia, si rafforza il nostro essere natura, oppure lo si indebolisce estinguendone la forza vitale? Mancuso ritiene che quando amiamo mettendo la passione al servizio dell’armonia delle relazioni raggiungiamo la pienezza dell’esistenza, perché il nostro amore riproduce una più ampia logica cosmica tesa da sempre all’armonia relazionale. La tesi va a toccare i fondamenti stessi del vivere e viene illustrata attraverso un confronto con le grandi tradizioni religiose, con le filosofie e con la scienza, toccando questioni di cosmologia, biologia, fisica, fino a discutere il senso filosofico del bosone di Higgs o «particella di Dio». Ma come si concilia questa una visione simile con l’universale esperienza del male? Nell’affrontare questo tema da sempre presente nel suo pensiero, Mancuso chiama sulla scena i Mostri, le Signorie cosmiche e le Potenze sataniche di cui parla la Bibbia, in una specie di corpo a corpo metafisico con le...

Cronistoria documentata della rivoluzione in Basilicata del 1860 e delle cospirazioni che la precedettero

Cronistoria documentata della rivoluzione in Basilicata del 1860 e delle cospirazioni che la precedettero

Autore: Michele Lacava ,

Numero di pagine: 1049
La vita autentica

La vita autentica

Autore: Vito Mancuso ,

Numero di pagine: 172

In una celebre pagina di Shakespeare, Antonio, di fronte al cadavere di Bruto suicidatosi poco prima, esclama: "Questo era un uomo!". Ma che cosa fa di qualcuno "un uomo", qual è la caratteristica che, persino di fronte a un nemico mortale, ci fa sentire in presenza di un "vero uomo"? Per Vito Mancuso, tutto dipende dalla libertà. La vera libertà però è interiore, perché ciò che impedisce alla nostra vita di essere autentica sono le menzogne che diciamo a noi stessi, all'origine di quelle che diciamo agli altri. È la libertà da se stessi a rèndere la vita davvero libera e dunque autentica. Ma come si diventa liberi da se stessi? E vale la pena perseguire una vita autentica in un mondo basato sulla finzione? Rispondendo a tali interrogativi, questo saggio sulla libertà sorprenderà anche per la passione e la chiarezza con cui è scritto.

Il coraggio e la paura

Il coraggio e la paura

Autore: Vito Mancuso ,

Numero di pagine: 144

«La conoscenza di sé passa necessariamente attraverso la conoscenza delle proprie paure. Scopri che paure hai e scoprirai chi sei.» La paura è l’emozione che più di altre sta segnando in profondità questi giorni: ci toglie il respiro, ci costringe sulla difensiva e al contempo ci rende istintivamente più aggressivi. Ma avere paura, suggerisce Vito Mancuso, non è sempre un’esperienza totalmente negativa, e nelle situazioni estreme sa far emergere con più chiarezza la verità su noi stessi: è solo infatti quando realizziamo di essere incatenati che possiamo intraprendere il percorso verso l’autentica libertà. Riscoprendo la secolare saggezza che accomuna la grande spiritualità orientale, la filosofia classica e gli insegnamenti della tradizione cristiana, Mancuso dimostra che il contatto con il pericolo può farci comprendere chi siamo: una mente impaurita, senza dubbio, ma in potenza anche un cuore che supera il timore, ed è capace di conoscere e poi sconfiggere con il coraggio i pericoli della realtà. Noi siamo paura, ma possiamo diventare coraggio e riuscire così a essere migliori.

Publisher

Publisher

Autore: Alice Di Stefano ,

Numero di pagine: 384

«In questo libro compare l’Italia dei saloni del libro, degli eventi culturali, dei premi, popolata da un sottobosco di strepitosi (anche in senso etimologico) figuri. Un palio dei buffi da far invidia a quello di Palazzeschi» Giuseppe Leonelli «Alice Di Stefano finge di scrivere la biografia del suo compagno per raccontare i dietro le quinte anche non culturali dell’editoria». Laura Piccinini, D La Repubblica

Camorra, politica, pentiti

Camorra, politica, pentiti

Autore: Italy. Parlamento. Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della mafia e sulle altre associazioni criminali similari , Luciano Violante , Pasquale Galasso , Orazio Barrese , Salvatore Migliorino ,

Numero di pagine: 545
Il monachesimo femminile

Il monachesimo femminile

Autore: Mariella Carpinello ,

Numero di pagine: 349

Il monachesimo femminile è una vicenda due volte millenaria nella quale risplende la tradizione ascetica e contemplativa d'Occidente. La spiritualità benedettina infatti assegna una posizione di rilievo alla donna, rappresentata idealmente da Scolastica, la sorella di Benedetto. In lei vede risiedere la perfetta sapienza del cuore, condizione del completo connubio con Dio. Benedetto e Scolastica: fin dagli inizi si definisce una certa distinzione di ruoli tra monaco e monaca. A lui la funzione normativa e istituzionale, a lei il volo dello spirito. Ma anche la storia di un ideale tanto alto rimane pur sempre una vicenda di esseri umani. Così, accanto alle grandi intuizioni spirituali di Beatrice I e Beatrice II d'Este, Gertrude la Grande, Mectilde de Bar, accanto a Crocifissa Tommasi (antenata di Tomasi di Lampedusa), queste pagine raccontano anche delle profezie e delle cure miracolose di Ildegarda di Bingen, della storia di Eloisa e Abelardo, delle controverse reclusioni totali e dei monasteri "doppi", fino al resoconto dei momenti di grave decadenza, del lassismo dei costumi, del fenomeno diffuso delle monacazioni forzate (di cui la letteratura italiana conserva la...

Io amo

Io amo

Autore: Vito Mancuso ,

Numero di pagine: 214

Nel corso della vita tutti abbiamo vissuto quel sentimento euforico e doloroso, carico di paura e di felicità, chiamato amore. Ma dove ha origine e come agisce la sua forza misteriosa che sempre attrae e rapisce? Come possiamo viverlo nel modo più vero? E qual è il messaggio che esso porta con sé? Sono le domande fondamentali a cui Vito Mancuso risponde con la profonda intensità che da sempre caratterizza il suo pensiero, accogliendo tra le pagine la dolcezza e la potenza di una straordinaria avventura umana affrontata nelle sue forme più diverse: dall’amore sensuale dei corpi a quello del puro sentimento, dall’amore per la natura e gli animali a quello della mistica e della spiritualità. In questo libro, puro ma mai puritano, si ragiona così senza paura di controversie a proposito di rapporti prematrimoniali, adulterio, masturbazione, omosessualità, bisessualità: rimanendo sempre fedele al primato della coscienza e della libertà individuale ed esponendo tutti i limiti della morale tradizionale cattolica, l’autore propone una prospettiva etica in grado di orientare dal basso un esercizio giusto e insieme libero della sessualità. L’amore diviene così il punto...

La Chiesa cattolica e lo Stato italiano nella società multireligiosa e multietnica del terzo millennio

La Chiesa cattolica e lo Stato italiano nella società multireligiosa e multietnica del terzo millennio

Autore: Faustino De Gregorio ,

Numero di pagine: 342
Sociologia

Sociologia

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 160

Luigi Sturzo fra l'esperienza americana e la "Costituente" Francesco Malgeri Introduzione Luigi Sturzo. Le Vie della Provvidenza («The Commonweal», New York, 21 novembre 1941) Ugo De Siervo Luigi Sturzo dalla Costituente alla Costituzione Agostino Giovagnoli Luigi Sturzo, la comunità internazionale e il problema della pace Francesco Malgeri Luigi Sturzo e l'antifascismo italiano negli Stati Uniti (1940-1946) Andrea Bixio Luigi Sturzo e la sociologia americana Giovanna Farrell-Vinay Il volto mutevole dell'esilio. Luigi Sturzo da Londra a New York Lorella Cedroni Menzogna, segreto e politica in Luigi Sturzo Concetta Argiolas L'Opera Omnia di Luigi Sturzo Note Recensioni

Ultimi ebook e autori ricercati