Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Archetipi d'impresa. Istruzioni per uno sviluppo eroico della piccola impresa

Archetipi d'impresa. Istruzioni per uno sviluppo eroico della piccola impresa

Autore: Daniele Calamandrei ,

Numero di pagine: 130

365.763

Disuguaglianze nella salute e professione infermieristica. Risorse e criticità per l'equità del sistema sanitario

Disuguaglianze nella salute e professione infermieristica. Risorse e criticità per l'equità del sistema sanitario

Autore: Cotichelli ,

Numero di pagine: 192
GOVERNOPOLI SECONDA PARTE

GOVERNOPOLI SECONDA PARTE

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Numero di pagine: 590

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie. Aspetti contrattuali e management

Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie. Aspetti contrattuali e management

Autore: Felice Marra ,

Numero di pagine: 178

100.731

L'infermiere case manager. Dalla teoria alla prassi

L'infermiere case manager. Dalla teoria alla prassi

Autore: Paolo Chiari , Antonella Santullo ,

Numero di pagine: 550
Rianimazione in età pediatrica

Rianimazione in età pediatrica

Autore: Lorenzo Mirabile , Simonetta Baroncini ,

Numero di pagine: 787

La gestione e la rianimazione del bambino in condizioni critiche coinvolgono un vasto campo di conoscenze, tecniche e terapie che richiedono una prospettiva del tutto specifica. Questo volume, rivolto ad anestesisti rianimatori, chirurghi pediatrici e neonatologi, affronta tutte le principali tematiche legate alla terapia pediatrica d’urgenza: l’inquadramento del paziente, le condizioni critiche provocate da insufficienze d’organo, traumi, ustioni, disordini endocrinologici e gastrointestinali; argomenti delicati e cruciali come la morte cerebrale e la donazione d’organo, le diverse tecniche di rianimazione, i farmaci off label, le criticità specifiche del neonato pretermine. In quest’opera di particolare vastità, che ha coinvolto un gran numero di esperti, si è cercato di includere tutte le tematiche più decisive nella rianimazione pediatrica, e per questo potrà diventare un essenziale riferimento per tutti gli specialisti del settore.

Management in sanità. Abilitazione alle funzioni direttive di ASL e aziende ospedaliere (top e middle manager)

Management in sanità. Abilitazione alle funzioni direttive di ASL e aziende ospedaliere (top e middle manager)

Autore: F. Foglietta ,

Numero di pagine: 328
Manuale di formazione manageriale in sanità per i direttori di struttura complessa

Manuale di formazione manageriale in sanità per i direttori di struttura complessa

Autore: M. D'Innocenzo ,

Numero di pagine: 438
Lean Thinking in Sanità

Lean Thinking in Sanità

Autore: Caterina Bianciardi , Letizia Bracci , Luca Burroni , Jacopo Guercini ,

Numero di pagine: 404

Si afferma che le imprese devono cambiare continuamente, operare su scala internazionale, reinventare i prodotti e servizi e mirare ad un miglioramento continuo dei processi. È necessario potenziare lo sviluppo del sapere nell’organizzazione, sia dal punto di vista gestionale che secondo aspetti relazionali e legati alla sfera della leadership. Indubbiamente lo scenario economico-sociale attuale richiede grande capacità di adattamento a cambiamenti continui e immediati. I modelli tradizionali d’impresa non reggono più questa pressione e devono perciò essere superati; sono limitati da una scarsa attenzione rivolta al cliente e da un eccessivo accentramento dell’azienda rispetto al processo di creazione del valore. Da diversi anni si sta diffondendo ed imponendo la metodologia della Lean Production (Produzione Snella) come sistema che meglio permette alle aziende di raggiungere e mantenere la flessibilità e la competitività necessarie alla loro sopravvivenza e alla loro capacità di espansione sul mercato. La rivoluzione parte dalle aziende giapponesi, in particolare dalla Toyota, e Muda è il suo inconfondibile grido di battaglia. Muda è una parola giapponese che in...

Il risk management in sanità. Gestione del rischio, errori, responsabilità professionale, aspetti assicurativi e risoluzione stragiudiziale delle controversie

Il risk management in sanità. Gestione del rischio, errori, responsabilità professionale, aspetti assicurativi e risoluzione stragiudiziale delle controversie

Autore: A. Buscemi ,

Numero di pagine: 160
Primary nursing. Conoscere e utilizzare il modello

Primary nursing. Conoscere e utilizzare il modello

Autore: Giorgio Magon , Tiziana Suardi ,

Numero di pagine: 174

Contributi di: Alessandro Danovi, Stefano Olgiati, Sara Bertelli, Silvia Mauri, Alessandra Milani, Daniele Piacentini, Eliana Misurelli, Pier Luigi Deriu.

Management della sanità. Comprendere e gestire le sfide del settore e delle aziende sanitarie

Management della sanità. Comprendere e gestire le sfide del settore e delle aziende sanitarie

Autore: Federico Lega ,

Numero di pagine: 384
Pratica del primary nursing

Pratica del primary nursing

Autore: Marie Manthey ,

Numero di pagine: 196

Il modello organizzativo e professionale del “Primary Nursing” descritto nel libro può dare agli infermieri la possibilità di dimostrare al paziente ed ai suoi familiari la rilevanza che la professione e l'assistenza infermieristica rivestono all'interno del Sistema Sanitario e specificamente nel processo di cura.

Strumenti di management per i coordinatori delle professioni sanitarie

Strumenti di management per i coordinatori delle professioni sanitarie

Autore: Annalisa Pennini ,

Numero di pagine: 289
Responsabilità del coordinatore nelle propfessioni sanitarie

Responsabilità del coordinatore nelle propfessioni sanitarie

Autore: Annalisa Pennini , Giannantonio Barbieri ,

Numero di pagine: 272
Parlamenti di guerra (1914-1945): Caso italiano e contesto europeo

Parlamenti di guerra (1914-1945): Caso italiano e contesto europeo

Autore: Marco Meriggi ,

Durante gli anni della Prima guerra mondiale i Parlamenti degli stati coinvolti nel conflitto furono, nella maggior parte dei casi, costretti a limitare drasticamente la propria attività e si videro spesso preclusa la possibilità di esercitare pienamente le proprie prerogative. Più in generale, gli spazi di libertà dei cittadini, dei quali l’istituto parlamentare rappresentava il simbolo più luminoso, subirono un drammatico ridimensionamento. Parallelamente si dilatava il potere dei comandi militari, non solo nelle trincee e nei campi di battaglia, ma anche in molti ambiti della vita civile. Tuttavia i Parlamenti riuscirono, negli anni finali della guerra, non solo a riprendere gradualmente quota, ma anche a spingere con successo in direzione di una estensione delle proprie funzioni, avviando un processo che in molti stati coincise con il passaggio da un ordinamento liberale a un ordinamento compiutamente democratico. Gli anni del “ lungo” dopoguerra furono però densi di contraddizioni. Spesso esecutivo e legislativo crebbero insieme, mentre in alcuni casi le logiche imperative impostesi a lungo in tempo di guerra ebbero modo di riemergere e di consolidarsi. Questo...

Management della sanità

Management della sanità

Autore: Federico Lega ,

Numero di pagine: 334

La tutela della salute è fondamentale per lo sviluppo economico ed il benessere sociale di un paese. In Italia la sanità è la prima voce di spesa delle Regioni (pesa tra il 60 e 70% dei bilanci regionali), è il secondo datore di lavoro nell’impiego pubblico (circa 700.000 impiegati nel SSN) ed è il primo volano dell’economia, se si considera la spesa complessiva per la sanità (oltre il 9% del PIL) e l’indotto collegato (industria farmaceutica, biotecnologie, servizi di supporto, tecnologie sanitarie, infrastrutture, ecc.). Le aziende sanitarie sono organizzazioni ultra-complesse da gestire, per la natura professionale (maggioranza dei lavoratori sono professionisti laureati), l’elevata tecnologia, l’impatto sociale ed economico delle attività, lo stretto collegamento con il sistema politico. Quali politiche sanitarie e quali cambiamenti gestionali servono per affrontare la crisi economica e le sfide che caratterizzano il settore della salute? Nel libro sono spiegate e discusse le dinamiche caratterizzanti il settore e le esperienze di innovazione che possono ispirare nuove e più efficaci scelte di politica sanitaria e di governo delle strutture sanitarie...

La dirigenza infermieristica. Manuale per la formazione dell'infermiere dirigente e del caposala

La dirigenza infermieristica. Manuale per la formazione dell'infermiere dirigente e del caposala

Autore: Carlo Calamandrei , Carlo Orlandi ,

Numero di pagine: 520
Project Management

Project Management

Autore: Marco Sampietro ,

Numero di pagine: 209

Il Project Management è una disciplina vastissima, arrivata negli anni ad abbracciare contenuti che, provenienti da altri ambiti, si sono poi dimostrati rilevanti anche per la buona gestione dei progetti. Il libro distilla i fattori che in questa direzione risultano determinanti, sottolineando l’importanza di integrare gli aspetti metodologici e organizzativi: le metodologie di Project Management, infatti, vengono utilizzate dalle persone e il modo con cui queste ultime le interpretano, applicano e diffondono ha un grande impatto sulla loro efficacia. Separare le metodologie dalle persone sarebbe una forzatura logica. Essere in grado di gestire correttamente i progetti è oggi tanto più fondamentale in quanto le organizzazioni si occupano di un numero di progetti sempre più grande e la contrazione dei cicli di vita dei prodotti riduce il tempo per rientrare dagli investimenti: ciò significa meno tolleranza agli errori. Saper gestire i progetti, dunque, è e sarà sempre più elemento di vantaggio competitivo – se non addirittura di sopravvivenza – delle imprese. Dalle caratteristiche principali dei progetti all’identificazione dei fattori fondamentali per il loro...

Ultimi ebook e autori ricercati