Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
I Grundrisse di Karl Marx. Lineamenti fondamentali della critica dell'economia politica 150 anni dopo

I Grundrisse di Karl Marx. Lineamenti fondamentali della critica dell'economia politica 150 anni dopo

Autore: Marcello Musto ,

Numero di pagine: 456
Sin imagen

Il legno storto dell'umanità. Lineamenti fondamentali della critica dell'economia politica dello sguardo

Autore: Ciro Tarantino ,

Numero di pagine: 146
Oggetto e metodo dell'economia politica. Premesse di un nuovo paradigma teorico

Oggetto e metodo dell'economia politica. Premesse di un nuovo paradigma teorico

Autore: Franco Volpi ,

Numero di pagine: 231

363.99

Marx revival

Marx revival

Autore: Marcello Musto ,

Capitalismo, Michael R. Krätke – Comunismo, Marcello Musto – Democrazia, Ellen Meiksins Wood – Proletariato, Marcel van der Linden - Lotta di classe, Alex Callinicos - Organizzazione politica, Peter Hudis – Rivoluzione, Michael Löwy – Lavoro, Ricardo Antunes - Capitale e temporalità, Moishe Postone - Ecologia, John Bellamy Foster - Eguaglianza di genere, Heather A. Brown – Nazionalismo, Kevin B. Anderson – Migrazioni, Pietro Basso – Colonialismo, Sandro Mezzadra e Ranabir Samaddar – Stato, Bob Jessop – Globalizzazione, Seongjin Jeong – Guerra, Benno Teschke – Religione, Gilbert Achcar – Educazione, Robin Small - Arte, Isabelle Garo - Tecnologia e scienza, Amy E. Wendling – Marxismi, Immanuel Wallerstein Il pianeta è in difficoltà a causa del capitalismo e Marx, libero dalle catene dei «socialismi reali», ritorna a essere scoperto, su scala globale e a tutto tondo, come il pensatore che ne ha fornito la critica più perspicace. Curato con il consueto rigore da Marcello Musto, considerato tra i massimi studiosi di Marx nel mondo, Marx revival costituisce la più completa e aggiornata guida alle idee di Marx che sia stata realizzata in seguito alla...

Forme di produzione precapitalistiche

Forme di produzione precapitalistiche

Autore: Karl Marx ,

Numero di pagine: 326

Le Forme di produzione precapitalistiche costituiscono una parte decisiva dei Grundrisse, ossia dei Lineamenti di critica dell’economia politica composti da Marx, sotto forma di appunti e in vista della stesura del Capitale, tra il 1857 e il 1858. Vero e proprio “testo dentro il testo”, esse rappresentano una sorta di interruzione momentanea dell’indagine critica di Marx sul presente del modo di produzione capitalistico e volgono invece lo sguardo al passato dei mondi che lo hanno preceduto e ne hanno preparato l’avvento: i modi di produzione antico, asiatico e feudale, nelle loro specifiche articolazioni e dinamiche. Più precisamente, il nucleo tematico di questo laboratorio intellettuale, che ci permette di seguire Marx mentre elabora il proprio pensiero, è l’analisi della legge generale dello sviluppo storico e del legame reciproco dei diversi modi di produzione che si sono storicamente succeduti. Incentrato su una filosofia della storia stadiale e dialettica, conflittuale e orientata al fine ultimo della “società senza classi”, il progetto marxiano poggia su una salda convinzione: non è possibile comprendere pienamente il “funzionamento” del mondo...

Dialettica della merce. Introduzione allo studio di «Per la critica dell'economia politica» di Marx

Dialettica della merce. Introduzione allo studio di «Per la critica dell'economia politica» di Marx

Autore: Alberto Gajano ,

Numero di pagine: 160
Psiche e techne

Psiche e techne

Autore: Umberto Galimberti ,

Numero di pagine: 737

Noi continuiamo a pensare la tecnica come uno strumento a nostra disposizione, mentre la tecnica è diventata l’ambiente che ci circonda e ci costituisce secondo quelle regole di razionalità che, misurandosi sui soli criteri della funzionalità e dell’efficienza, non esitano a subordinare le esigenze dell’uomo alle esigenze dell’apparato tecnico. Inconsapevoli, ci muoviamo ancora con i tratti tipici dell’uomo pre-tecnologico che agiva in vista di scopi iscritti in un orizzonte di senso, con un bagaglio di idee e un corredo di sentimenti in cui si riconosceva. Ma la tecnica non tende a uno scopo, non promuove un senso, non apre scenari di salvezza, non redime, non svela verità: la tecnica funziona. E poiché il suo funzionamento diventa planetario, questo libro si propone di rivedere i concetti di individuo, identità, libertà, salvezza, verità, senso, scopo, ma anche quelli di natura, etica, politica, religione, storia, di cui si nutriva l’età umanistica e che ora, nell’età della tecnica, dovranno essere riconsiderati, dismessi o rifondati alle radici..

Il capitale totale. Il capitolo VI inedito de «Il capitale» e la critica dell'economia politica

Il capitale totale. Il capitolo VI inedito de «Il capitale» e la critica dell'economia politica

Autore: Jacques Camatte ,

Numero di pagine: 480
Perché Marx aveva ragione

Perché Marx aveva ragione

Autore: Terry Eagleton ,

Numero di pagine: 240

In questo libro combattivo e radicale, Terry Eagleton affronta l’opera di Marx con un linguaggio semplice e diretto. In un mondo come quello attuale, caratterizzato da una pesante crisi del capitalismo, questo libro ha il merito di discutere in modo critico e diretto le accuse di coloro che rimproverano a Marx di non essere più attuale. Ma proprio il momento che stiamo vivendo conferma sempre più la verità e l’attualità del suo pensiero. Eagleton ha il merito di avvicinare a Marx anche il lettore che ha meno familiarità con le sue riflessioni, attirando un pubblico ampio, non solo di accademici.

Tra diritto e società. Studi in memoria di Paolo Berretta

Tra diritto e società. Studi in memoria di Paolo Berretta

Autore: Maria Rosaria Maugeri , Rita Palidda ,

Numero di pagine: 444
Sociologia

Sociologia

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 242

Fine della società. Fine della storia ANDREA BIXIO La storicità del sociale. Premessa ANDREA BIXIO Storia della storicità e società moderna BRUNO KARSENTI Governare la società. Un problema genealogico LUCA SCUCCIMARRA Tempo di progresso, tempo di crisi: modelli di filosofia della storia nel pensiero francese dell’Ottocento GIANLUCA BONAIUTI Il futuro del futuro. Saggio sulla semantica (in)temporale della «società» MAURIZIO RICCIARDI La società senza fine. Storia, sociologia e potere della società contemporanea FABRIZIO FORNARI La costruzione narrativa della soggettività tra sociologia e storicismo ROBERTO VALLE L’Apocalisse della Noia: Benjamin Fondane e la domenica della storia Note DI FRANCESCO TIBURSI Medium te mundi posui: la filosofia vichiana come orizzonte della sociologia storica LIBERO FEDERICI Genealogia della violenza e ideocrazia in Walter Benjamin MARCELLO PIAZZA Note introduttive ad un’indagine sul potere giuridico (e su quello costituente) SILVIO BERARDI L’apostolato popolare mazziniano in Inghilterra: la Scuola elementare italiana gratuita di Londra VALERIO PANZA “Dal campo al testo. La terra del rimorso e i suoi inediti” MARIA LETIZIA...

La paideia dell'immateriale. La dimensione formativa nell'età del capitalismo cognitivo

La paideia dell'immateriale. La dimensione formativa nell'età del capitalismo cognitivo

Autore: Vincenzo Orsomarso ,

Numero di pagine: 166
Scritti sull'alienazione

Scritti sull'alienazione

Autore: Karl Marx ,

«Considerare la libera concorrenza quale ultimo sviluppo della libertà umana, e la negazione della libera concorrenza come negazione della libertà individuale, è un’insulsaggine. Non c’è niente di più falso. Si tratta solamente di uno sviluppo libero su base limitata – quella del dominio del capitale. Il libero sviluppo delle individualità è possibile con la riduzione del lavoro necessario della società a un minimo». Karl Marx, Grundrisse La teoria dell’alienazione occupa un posto di rilievo nell’opera di Marx ed è stata a lungo considerata uno dei suoi contributi più significativi alla critica della società borghese. Mediante i concetti di lavoro estraniato, sussunzione del lavoro al capitale e feticismo delle merci, Marx disvelò le condizioni di sfruttamento della classe lavoratrice nella società capitalistica. Nel passato, la gran parte degli autori che hanno scritto su questa tematica si è erroneamente basata sulle sue opere giovanili. In questa antologia, al contrario, Marcello Musto ha selezionato e ricostruito, con grande rigore filologico e interpretativo, soprattutto le pagine degli scritti economici di Marx, nelle quali le sue riflessioni furono ...

Ultimi ebook e autori ricercati