Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
The Libraries of the Neoplatonists

The Libraries of the Neoplatonists

Autore: Cristina D'Ancona Costa ,

Numero di pagine: 531

The transmission of Greek learning to the Arabic-speaking world paved the way to the rise of Arabic philosophy. This volume offers a deep and multifarious survey of transmission of Greek philosophy through the schools of late Antiquity to the Syriac-speaking and Arabic-speaking worlds.

Dizionario della lingua italiana nuovamente compilato dai Signori Nicolò Tommaseo e Cav. Professore Bernardo Bellini con oltre 100000 giunte ai precedenti dizionarii raccolte da Nicolò Tommaseo, Gius. Campi, Gius. Meini, Pietro Fanfani e da molti altri distinti filologi e scienziati, corredato di un discorso preliminare dello stesso Nicolò Tommaseo

Dizionario della lingua italiana nuovamente compilato dai Signori Nicolò Tommaseo e Cav. Professore Bernardo Bellini con oltre 100000 giunte ai precedenti dizionarii raccolte da Nicolò Tommaseo, Gius. Campi, Gius. Meini, Pietro Fanfani e da molti altri distinti filologi e scienziati, corredato di un discorso preliminare dello stesso Nicolò Tommaseo

Autore: Niccolò Tommaseo ,

Le poids des mots (JADT vol.1)

Le poids des mots (JADT vol.1)

Autore: Cédrick Fairon , Anne Dister ,

Numero di pagine: 620

Que peut-on apprendre de la distribution des mots dans un texte ? Cette question traduit l'une des préoccupations centrales de la statistique textuelle : tirer de l'observation quantitative des mots (observation de leur présence, absence, co-occurrence ou répartition) des enseignements permettant de mieux connaître le ou les texte(s) qu'ils composent ou plus largement les langues auxquelles ils appartiennent. La statistique des données textuelles intéresse donc des disciplines scientifiques variées qui prennent le texte comme objet d'étude, par exemple dans le cadre de l'analyse littéraire, de la stylométrie, de l'analyse du discours politique, de la linguistique de corpus, de la classification de documents, de la recherche d'information ou encore de la fouille de texte ou text mining. Comme l'illustrent de nombreux articles de cet ouvrage, la statistique textuelle, stimulée par la croissance rapide du volume de textes accessibles sur support numérique (courrier électronique, chat, forum, Web, SMS, etc.), offre également de puissants outils pour faire face aux nouveaux besoins et défis de la société de l'information. Les Journées internationales d'analyse des...

Gente allegra Iddio l'ajuta raccolta di poesie burlesche postillate ad uso delle famiglie e delle scuole da Augusto Alfani

Gente allegra Iddio l'ajuta raccolta di poesie burlesche postillate ad uso delle famiglie e delle scuole da Augusto Alfani

Autore: Augusto Alfani ,

Numero di pagine: 366
La casa bene primario - LE CASE DEGLI ITALIANI

La casa bene primario - LE CASE DEGLI ITALIANI

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 162

Come e quali erano ieri e sono oggi le case degli italiani e come si viveva 150 anni fa al momento dell'unificazione del paese? Questo è il primo di tre distinti volumi dedicati alle "case degli italiani" in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia. L'Istituto di Studi Politici "S. Pio V" ha voluto promuovere una ricerca - architettonica, sociale, politica e legislativa - su quello che rappresenta un bene primario di ogni individuo e della collettività: uno dei tasselli fondamentali che disegnano il "mosaico Italia", oggi paese di molte contraddizioni, ma anche con infinite risorse. Il secondo volume descrive gli edifici storici e moderni per le istituzioni dello Stato. Fu proprio il Presidente Carlo Azeglio Ciampi a definire il Quirinale "La casa comune degli Italiani". I "Palazzi del Potere" a Torino, prima capitale del regno, a Firenze nel breve periodo di centralità amministrativa e infine a Roma, traguardo delle aspirazioni nazionali, finalmente sede definitiva del Regno d'Italia e, dal 1946, della Repubblica Italiana. Il terzo volume racconta gli "Edifici della Cultura e dell'Arte" che a buon diritto possono essere considerati "case degli italiani" in quanto custodi e...

Modi di dire toscani ricercati nella loro origine[Sebastiano Pauli]

Modi di dire toscani ricercati nella loro origine[Sebastiano Pauli]

Autore: Sebastiano Paoli ,

Numero di pagine: 360
Quando eravamo giovani

Quando eravamo giovani

Autore: Charles Bukowski ,

Numero di pagine: 208

“Era bello essere giovani, ma io non lo sapevo, un asino morto di fame, cocciuto oltre ogni immaginazione” Quando eravamo giovani, primo di tre volumi dedicati alle poesie di Bukowski, è nel suo insieme un poema sulla giovinezza o, meglio ancora, su quell’età incerta, drammatica, misteriosa compresa fra adolescenza e prima maturità. Ecco allora l’epopea degli amici che conoscono e interrogano il mondo, ecco la scoperta delle donne e del sesso, ecco i bar e le albe ubriache, ecco il popolo dei perdenti. Sono versi, questi, che portano con sé il sapore di episodi di vita sbalzati via dalla realtà come schegge, schizzi, reperti. Bukowski modella figure e personaggi, disegna sfondi, interni, piccoli eventi del quotidiano, battendo su un ritmo secco, quasi orale, da ballata sincopata.

La vera storia di Alcide Manzù e Camillo ancora senza cognome

La vera storia di Alcide Manzù e Camillo ancora senza cognome

Autore: Francesco Fumelli ,

Numero di pagine: 412

Camillo non ha un cognome perché è un bastardo ovvero è stato abbandonato alla nascita. Alcide Manzù è un barbiere, scorbutico e di poche parole. Ha bisogno di un aiuto in bottega e sceglie proprio lui, il più silenzioso tra i bastardi del convento. È abituato a obbedire, Camillo, parla poco e lavora molto. E presto rivela ben altri talenti: è capace di perdersi nella pittura con risultati sublimi. Ma la bellezza, si sa, scatena invidie, soprattutto tra le comari. Arriva poi un editto del Governatore che obbliga i tutori della legge a trovare un capro espiatorio, e il bastardo che dipinge meravigliosamente, ispirato per certo dal demonio, non può che essere il loro primo bersaglio. E così, in un intrecciarsi di piccole vicende e quotidiane viltà di paese, si sviluppa il rapporto tenero e surreale tra Alcide e Camillo, fino all'arrivo di una Cometa che dovrebbe cambiare le sorti di tutti...

Vocabolario della lingua italiana proposto a supplimento a tutti i vocabolarj fin ora pubblicati

Vocabolario della lingua italiana proposto a supplimento a tutti i vocabolarj fin ora pubblicati

Autore: Giovanni Gherardini ,

La rivoluzione dimagrante

La rivoluzione dimagrante

Autore: Alberico Lemme ,

Numero di pagine: 240

«Mi chiamo Alberico Lemme, per il popolo dei "ciccioni" dr. Lemme. Nel 2000 ho fondato Filosofia Alimentare®, un pensiero controcorrente e avanguardista in cui è un paradosso a regolare il meccanismo dimagrante: bisogna mangiare per dimagrire! Mangiare in chiave biochimico-ormonale, perché io, grazie alle mie conoscenze e studi in Farmacia, uso il cibo come se fosse un farmaco. È così che, a oggi, sono riuscito a far dimagrire, al ritmo di 10 chili al mese, almeno 14 mila persone, e a guarirle dall'obesità, dal diabete mellito di tipo 2, dall'ipertensione, dalla bulimia e da tutte quelle patologie legate alla cattiva alimentazione. Senza farmaci, senza tisane, senza attività fisica, semplicemente mangiando a sazietà cibi comuni. Ho insegnato loro che l'uso delle calorie nella dietologia medica ufficiale è ridicolo, una corbelleria, perché l'uomo non è una stufa, non brucia il cibo, lo metabolizza! Ho smontato pezzo per pezzo gli ultimi cent'anni di dietologia medica che, a suon di diete ipocaloriche e attività fisica, ha popolato il mondo di ciccioni.» Reso famoso da molteplici provocazioni, tra cui la ormai celebre "pastasciutta a colazione", Alberico Lemme espone...

Ultimi ebook e autori ricercati