Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Questione femminile e femminismo nella storia della Repubblica

Questione femminile e femminismo nella storia della Repubblica

Autore: Paola Gaiotti de Biase ,

Numero di pagine: 256
Guida alle fonti per la storia dei movimenti in Italia

Guida alle fonti per la storia dei movimenti in Italia

Autore: Marco Grispigni , Leonardo Musci , Fondazione Lelio e Lisli Basso-ISSOCO. ,

Numero di pagine: 298
Il femminismo degli anni Settanta

Il femminismo degli anni Settanta

Autore: Autori Vari ,

Numero di pagine: 278

Negli anni Settanta il femminismo fu in Italia una pratica politica diffusa, che trasformò la coscienza e la vita di migliaia di donne; i suoi caratteri variarono molto da una città all’altra, rispecchiandone le differenze di storia sociale, politica e culturale. Generazioni e memorie diverse analizzano i percorsi che hanno caratterizzato il vissuto di quella stagione: dal corpo e dalla sessualità al rapporto tra personale e politico, alla reinvenzione della vita quotidiana, ai nessi con i temi sociali e i soggetti politici. Ne emerge la proposta di una “rilettura” del femminismo che pone domande sulla sua difficile trasmissione, sul suo carattere di storia incompiuta, sulle prospettive dei nuovi femminismi in una scena contemporanea profondamente mutata.

Femminismo al lavoro

Femminismo al lavoro

Autore: Anna Frisone ,

Numero di pagine: 301

Il volume indaga l’impegno femminista degli anni Settanta, declinato nel contesto della lotta sindacale e dei diritti del lavoro, attraverso una nuova prospettiva di ricerca costruita a partire da numerose interviste inedite alle protagoniste di una stagio­ne capace di modificare profondamente la società dell’epoca. L’autrice sviluppa una ricerca comparata tra Italia e Francia, mettendo al centro l’esperienza finora trascurata del femminismo sindacale, stretto tra forze diverse (quali i collettivi femministi radicali e le centrali sindacali) ma motivato a trovare una sintesi importante per l’affermazione dei diritti delle lavoratrici. Attraverso queste pagine si snoda un’analisi capace di restituire profondità a movimenti politici cruciali e a una fase storica di grande complessità.

Digesto delle discipline privatistiche

Digesto delle discipline privatistiche

Autore: International Academy of Comparative Law , Associazione italiana di diritto comparato ,

A che punto è la storia delle donne in Italia

A che punto è la storia delle donne in Italia

Autore: Anna Rossi-Doria ,

Numero di pagine: 193

La ricca produzione di storia delle donne e di genere nel nostro paese rende ormai non solo utile ma anche necessario un esame critico dei suoi principali percorsi e nodi problematici. I saggi qui raccolti – nati dal seminario Annarita Buttafuoco tenutosi a Milano nel 2002 – analizzano, oltre ai rapporti tra la storia delle donne e il femminismo, i risultati e i metodi di ricerca, i rapporti con le tradizioni storiografiche, l’elaborazione di nuove categorie interpretative. I primi tre saggi esaminano gli studi seguendo le grandi partizioni cronologiche; gli altri analizzano alcuni dei temi storiografici sui quali le ricerche italiane si sono maggiormente sviluppate.

Storia della letteratura inglese: Dal 1832 al 1870. t. 1. Il saggismo e la poesia. t. 2. Il romanzo

Storia della letteratura inglese: Dal 1832 al 1870. t. 1. Il saggismo e la poesia. t. 2. Il romanzo

Autore: Franco Marucci ,

Il Centro italiano femminile

Il Centro italiano femminile

Autore: Fiorenza Taricone ,

Numero di pagine: 384

Il volume ripercorre i momenti salienti della storia del Centro italiano femminile, nato tra il '44 e il '45 in un'Italia ancora dilaniata dalla guerra. Associazione innovativa rispetto al precedente associazionismo cattolico, il Centro si assume fin dagli inizi il compito di orientare le donne italiane dichiaratamente cattoliche verso le nuove sponde del dopoguerra, istruendole sul diritto-dovere del voto, esteso alle cittadine della neonata Repubblica nel '45 e poi mobilitandole in compiti di assistenza immediata ai reduci e alle famiglie bisognose per lenire i malesseri fisici e psicologici prodotti dalla guerra. Nato quasi in contemporanea all'Unione donne italiane, con la sua struttura capillare ha avuto un ruolo decisivo in momenti cruciali della storia italiana negli anni di consolidamento di una giovane democrazia quali la ricerca di stabilità, la programmazione economica, le alleanze governative, e partecipando anche alla discussione sui grandi temi della politica internazionale: la guerra fredda, il nucleare, l'Unione Europea, i colonialismi. Talvolta messo sotto accusa di rappresentare, assieme all'Udi, una propaggine dei due partiti di massa, Dc e Pci, il Cif ha...

Elites municipales et sentiment national dans l'aire de la Méditerranée nord-occidentale

Elites municipales et sentiment national dans l'aire de la Méditerranée nord-occidentale

Autore: D. Marrara ,

Numero di pagine: 285

Ultimi ebook e autori ricercati