Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il fumetto fra pedagogia e racconto. Manuale di didattica dei comics a scuola e in biblioteca

Il fumetto fra pedagogia e racconto. Manuale di didattica dei comics a scuola e in biblioteca

Autore: Gianna Marrone ,

Numero di pagine: 160
Alle due sponde della cortina di ferro. Le culture del dissenso e la definizione dell’identità europea nel secondo Novecento tra Italia, Francia e URSS (1956-1991)


Alle due sponde della cortina di ferro. Le culture del dissenso e la definizione dell’identità europea nel secondo Novecento tra Italia, Francia e URSS (1956-1991)


Autore: Teresa Spignoli , Federico Iocca , Giuseppina Larocca , Giovanna Lo Monaco ,

Numero di pagine: 474

Il volume restituisce un quadro complesso delle diverse forme di cultura del dissenso che dagli anni Cinquanta in poi interessano l’Ovest e l’Est europeo, come l’area francoitaliana e quella slavo-orientale (Russia, Bielorussia e Ucraina Sovietiche). Queste aree risultano contraddistinte dalla nascita di forme di contestazione nei confronti dell’establishment culturale e politico che si manifestano in modo antitetico (e con conseguenze diverse) sia in rapporto agli eventi storici che segnano il periodo 1956-1991, sia al tipo di stato in cui tali forme si diffondono. In una prospettiva analitica che privilegia la descrizione della nascita e dello sviluppo dei fenomeni controculturali, si propone per la prima volta un “atlante del dissenso”, propedeutico alla comprensione di un periodo nevralgico della storia europea, caratterizzato, dalla fine della Seconda Guerra Mondiale in poi, dall’asse che separa l’Europa occidentale da quella orientale, compresa nella sfera di influenza del blocco sovietico.

L'INVASIONE BARBARICA SABAUDA DEL MEZZOGIORNO D'ITALIA

L'INVASIONE BARBARICA SABAUDA DEL MEZZOGIORNO D'ITALIA

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Numero di pagine: 250

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Generazione U. Storia e idee di un blogger che vuole cambiare l'Italia

Generazione U. Storia e idee di un blogger che vuole cambiare l'Italia

Autore: Mario Adinolfi ,

Numero di pagine: 132
La formazione per le risorse umane con la Visual Art

La formazione per le risorse umane con la Visual Art

Autore: Valeria Caggiano , Eleonora Geria ,

Numero di pagine: 244
Lo scottante problema delle caldarroste. Piccolo vademecum per giornalisti televisivi (e non)

Lo scottante problema delle caldarroste. Piccolo vademecum per giornalisti televisivi (e non)

Autore: Massimo Loche ,

Numero di pagine: 133
Due Figlie e altri animali feroci

Due Figlie e altri animali feroci

Autore: Leo Ortolani ,

Numero di pagine: 192

Nel 2010 Leo Ortolani e la moglie Caterina hanno adottato due bambine colombiane. Com’è stato il processo di adozione internazionale? E ritrovarsi padre da un giorno all’altro? Con ironia e delicatezza, da par suo, Leo racconta quasi in diretta ciò che gli è successo, tramite una ventina di lettere ad amici e parenti, che qualche anno fa sono diventate un libro con alcune illustrazioni a corredo. Da lungo tempo introvabile e fuori catalogo, quel libro torna oggi nell’edizione BAO, arricchito di cinquanta nuove pagine di fumetto e di una nuova, bellissima copertina. Una storia vera, umana e unica, raccontata dalla voce riconoscibilissima di uno degli autori italiani più importanti di tutti i tempi.

Storia d'Italia dal 1861 al 1997

Storia d'Italia dal 1861 al 1997

Autore: Denis Mack Smith ,

Numero di pagine: 712

Finalmente in edizione economica la Storia d'Italia che ha rinnovato il modo di fare storia nel nostro paese.

Brancaccio

Brancaccio

Autore: Giovanni Di Gregorio , Claudio Stassi ,

Numero di pagine: 96

Storie piccole, storie semplici (avrebbe detto Sciascia) collegate tra loro, ma ciascuna a proprio modo emblematica di un aspetto specifico. Brancaccio è un libro che ha segnato moltissimi lettori, e che torna in libreria, grazie a BAO, in una nuova edizione che comprende una storia inedita, a colori, e una nuova copertina. La prefazione, dolorosa e necessaria, è di Rita Borsellino. Una piccola gemma del fumetto moderno, un libro che parla al cuore dei lettori e li invita a non accontentarsi delle risposte semplici e a non tacere il proprio sdegno.

L'Italia degli anni di piombo - 1965-1978

L'Italia degli anni di piombo - 1965-1978

Autore: Indro Montanelli , Mario Cervi ,

Numero di pagine: 368

Tra il 1965 e il 1978 un vento di tensione percorre il mondo: le Guardie rosse di Mao, il colpo di Stato dei colonnelli in Grecia, la Guerra dei sei giorni e quella del Vietnam, l'assassinio di Martin Luther King, il Watergate, il "maggio francese". In Italia le manifestazioni alla Cattolica di Milano innescano una spirale di violenze che va dalle contestazioni studentesche al cosiddetto "autunno caldo" dei grandi rinnovi contrattuali. La marea delle rivendicazioni sociali sale sempre più impetuosa, mentre un governo troppo debole la osserva inerme. Ad annunciare la lunga notte della Repubblica arriva, il 12 dicembre 1969, la bomba di piazza Fontana. Gli opposti terrorismi e la "strategia della tensione" fanno dell'odio il fil rouge di questo periodo. L'attentato di piazza della Loggia e l'Italicus, il Piano Solo e lo scandalo nel Sid, Ordine nuovo e le Brigate rosse: la nazione - devastata anche da disastri come il terremoto del Belice - vive un crescendo di orrore che culmina con il sequestro e l'omicidio di Aldo Moro. Montanelli - gambizzato dalle Br nel '77 - e Cervi tracciano la storia del momento più buio nel nostro dopoguerra. E cercano, al di là dei semplici giudizi, di ...

Storia dei videogiochi a fumetti. L'incredibile storia della rivoluzione del gioco elettronico

Storia dei videogiochi a fumetti. L'incredibile storia della rivoluzione del gioco elettronico

Autore: Jonathan Hennessey , Jack McGowan ,

Numero di pagine: 192
Un amore esemplare

Un amore esemplare

Autore: Daniel Pennac , Florence Cestac ,

Numero di pagine: 80

Un grande romanziere incontra una grande fumettista. Lui ha una bella storia da raccontare. Una storia d’amore, fra un uomo e una donna diversissimi per estrazione sociale, ma uniti da un sentimento forte, pulito e coraggioso. Una storia così bella da sembrare inventata. Una storia vera, di cui il romanziere aveva conosciuto i due protagonisti, quando era un bambino. Il romanziere è Daniel Pennac. La fumettista è Florence Cestac. Un amore esemplare è il libro che unisce le parole dell’uno ai disegni dell’altra, per dare vita a un graphic memoir commovente ed ironico, incantato e realistico, che mette in scena la gioia e la forza dell’amore.

Peppino Impastato, un giullare contro la mafia

Peppino Impastato, un giullare contro la mafia

Autore: Marco Rizzo , Lelio Bonaccorso ,

Numero di pagine: 128

Due giovani autori siciliani ricostruiscono a fumetti la figura di un simbolo della lotta alla mafia e di impegno civile. Giuseppe “Peppino” Impastato nasce a Cinisi, in provincia di Palermo, il 5 gennaio 1948. A soli trent’anni, nella notte tra l’8 e il 9 maggio 1978, viene assassinato con una carica di tritolo lungo la ferrovia Palermo-Trapani per aver denunciato speculazioni e affari di mafia, in primo luogo quelli legati al boss siciliano Gaetano Badalamenti. La sua storia – dalla militanza politica giovanile all’esperienza di controinformazione condotta dai microfoni di Radio Aut – è stata raccontata anche nel film I cento passi di Marco Tullio Giordana.

Storie d'Italia, 1846-1896

Storie d'Italia, 1846-1896

Autore: Alfredo Chiàppori , Franco Della Peruta , Giorgio Candeloro , Ugoberto Alfassio Grimaldi ,

Numero di pagine: 478
La Scuola di Pizze in Faccia del professor Calcare

La Scuola di Pizze in Faccia del professor Calcare

Autore: Zerocalcare ,

Numero di pagine: 304

Questa nuova raccolta di storie di Zerocalcare, precedentemente apparse sul suo blog, su Wired, su Best Movie, su Repubblica, l’Espresso e altrove, è la più corposa della sua produzione editoriale. Corredata da un preciso sommario cronologico, è impreziosita anche da una nuova storia inedita in tre parti, per un totale di venticinque pagine, in cui l’autore di Rebibbia riflette sul necessario equilibrio tra il suo narrare più impegnato e quello più dégagé. Un libro ricchissimo di contenuti, una raccolta sorprendente.

Ultimi ebook e autori ricercati