Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La scuola siamo noi. Allievi, insegnanti, genitori, enti locali e sindacati

La scuola siamo noi. Allievi, insegnanti, genitori, enti locali e sindacati

Autore: Franco Frabboni , Franca Pinto Minerva ,

Numero di pagine: 154
Incontri di mondi, saperi, luoghi e identità. Azioni, processi educativi ed integrazione sociale

Incontri di mondi, saperi, luoghi e identità. Azioni, processi educativi ed integrazione sociale

Autore: Giovanni Amodio , Ruggiero Milli ,

Numero di pagine: 176
La creatività a scuola

La creatività a scuola

Autore: Franca Pinto Minerva , Maria Vinella ,

Numero di pagine: 160

Educare alla creatività significa sollecitare il pensiero ad andare oltre le soluzioni abituali, a formulare interrogativi nuovi, a ribaltare processi consolidati, a guardare il mondo da più punti di vista.Oltre a una approfondita introduzione teorica, questo libro propone laboratori ispirati agli studi pedagogico-didattici di artisti come Bruno Munari e Maria Lai, scrittori come Gianni Rodari e Italo Calvino, ma anche alle sperimentazioni educative di artisti, narratori, scienziati come Klee, Marinetti, Verne, Mandelbrot, Escher. I laboratori sono incentrati su itinerari sensoriali, sul racconto fiabesco e sul racconto visivo, sull'illustrazione, sull'animazione teatrale, sui giochi linguistici e numerici, sull'osservazione scientifica, sull'invenzione fantastica.

Insegnanti di sostegno: verso la separazione della formazione e dei ruoli?

Insegnanti di sostegno: verso la separazione della formazione e dei ruoli?

Autore: Ianes Dario , Tomasi Jacopo ,

Numero di pagine: 140

Sulla figura dell'insegnante di sostegno si è aperto un dibattito anche alla luce della legge delega prevista dalla Buona Scuola. Questo eBook presenta le diverse posizioni sul ruolo dell'insegnante di sostegno emerse in occasione della tavola rotonda andata in scena al 10° Convegno Erickson, La Qualità dell'integrazione scolastica e sociale.

Manuale di pedagogia e didattica

Manuale di pedagogia e didattica

Autore: Franca Pinto Minerva , Franco Frabboni ,

Numero di pagine: 400

Questo Manuale di pedagogia e di didattica – in continuità con il Manuale di pedagogia generale di cui riprende i nuclei tematici e problematici fondamentali – presenta una rinnovata riflessione sulla struttura epistemologica e sugli orientamenti più attuali della ricerca pedagogica e didattica. Ciò alla luce delle teorie della complessità e delle emergenze storico-culturali degli ultimi anni. Le categorie della differenza, del pluralismo metodologico, dello sviluppo formativo-trasformativo, della ibridazione tra i saperi e tra le culture, dell'apertura alla totalità delle scienze umane, dell'integrazione degli alfabeti – così come dei luoghi e dei tempi dell'educazione – propongono al lettore un'idea di pedagogia critica e problematica, mobile e in continuo divenire.

Introduzione alla pedagogia generale

Introduzione alla pedagogia generale

Autore: Franca Pinto Minerva , Franco Frabboni ,

Numero di pagine: 304

L'Introduzione alla pedagogia generale intende fornire un quadro di riferimento articolato della scienza pedagogica che viene analizzata nella varietà e nella molteplicità dei suoi elementi costitutivi, rappresentati dai soggetti, dagli oggetti, dai contesti e dai tempi della formazione.

Una scuola per il Duemila. L'avventura del conoscere tra banchi e mondi ecologici

Una scuola per il Duemila. L'avventura del conoscere tra banchi e mondi ecologici

Autore: Franco Frabboni , Franca Pinto Minerva ,

Numero di pagine: 203
La scuola dell'infanzia

La scuola dell'infanzia

Autore: Franca Pinto Minerva , Franco Frabboni ,

Numero di pagine: 250

In un manuale dedicato all’infanzia e alla sua scuola, una panoramica storica e teorica delle principali tappe del pensiero e dell’operato pedagogico, dall’Ottocento a oggi. Dalla sua nascita a oggi, la scuola per l’infanzia ha descritto una lunga parabola di trasformazioni ed evoluzioni, scandite e sorrette dal parallelo percorso teorico della scienza pedagogica. Questo manuale, articolato in quattro agili parti tematiche e cronologiche, offre una sguardo d’insieme del settore, a partire dall’affermarsi del moderno concetto di ‘infanzia’ tra Ottocento e primo Novecento, quando prende piede la convinzione che i bambini siano creature ‘speciali’, che attraversano cioè una fase dell’esistenza caratterizzata da una propria originale specificità rispetto alle altre età della vita. È in questo contesto culturale che si sviluppano i primi luoghi dell’educazione, dalle sale di custodia, agli asili, ai giardini di infanzia. La seconda parte del volume traccia il profilo identitario dell’infanzia alla luce delle attuali ricerche psico-pedagogiche; vengono indagate le dimensioni dello sviluppo cognitivo e affettivo del bambino e si sottolinea l’importanza di...

Rapporto all'UNESCO della Commissione Internazionale sull'Educazione per il Ventunesimo Secolo

Rapporto all'UNESCO della Commissione Internazionale sull'Educazione per il Ventunesimo Secolo

Autore: Jacques Delors ,

Numero di pagine: 256
La normativa inclusiva nella nuova legge di riforma sulla “buona scuola”

La normativa inclusiva nella nuova legge di riforma sulla “buona scuola”

Autore: Salvatore Nocera , Nicola Tagliani ,

Numero di pagine: 66

Lo scritto è orientato ad illustrare le novità contenute nella legge incidenti sui poteri dei dirigenti scolastici, sull'organico delle scuole, sul dovere di aggiornamento dei docenti, sulla loro valutazione, sul bonus e sulla tessera da 500 Euro annui loro spettanti, sugli sgravi fiscali per i frequentanti le scuole paritarie, sull'obbligo di centinaia di ore di alternanza scuola-lavoro, sulle immissioni in ruolo e sulla delega per il miglioramento dell'inclusione scolastica. Il tutto inquadrato nel contesto di contestazione culturale e politica che ha accompagnato l'iter della legge.

Continuare a crescere. L'anziano e l'educazione permanente

Continuare a crescere. L'anziano e l'educazione permanente

Autore: Massimo Baldacci , Franco Frabboni , Franca Pinto Minerva ,

Numero di pagine: 208
Ai confini della docenza

Ai confini della docenza

Autore: AA.VV. ,

Numero di pagine: 214

Il volume presenta una critica dell’Università diversa da quelle correnti. La prima parte, dedicata alla crisi dell’Università (con contributi di Bellofiore, Vertova, Forges Davanzati e Dal Lago) propone tanto una analisi delle controriforme da Berlinguer ad oggi quanto una critica della valutazione della ricerca. Tutte questioni inquadrate sullo sfondo dei cambiamenti del capitalismo e sull’attacco al pensiero critico in economia: il discorso ha però valenza generale. Viene ripubblicato un articolo di Lucio Magri sulla riforma della scuola, nella convinzione che l’università e la scuola non siano mondi a parte ma strettamente integrati. La seconda parte del volume si volge alla critica dell’economia politica, ponendosi in dialogo con il movimento di Rethinking Economics. Bellofiore rivendica l’attualità della migliore tradizione del pensiero economico italiano che intrecciava indissolubilmente analisi e storia delle teorie in conflitto, già a partire dalla didattica di base. Vengono pubblicati due contributi di Graziani e Napoleoni rappresentativi di questo approccio. Il volume si chiude con la presentazione di una ricerca condotta per la FLC da Garibaldo e...

Il rischio educativo

Il rischio educativo

Autore: Luigi Giussani ,

Numero di pagine: 144

Opera fondamentale e tra le più originali della produzione di Luigi Giussani, Il rischio educativo esprime la preoccupazione che è al centro dell'intera sua proposta - come viene ricordato nell'introduzione: "Il tema principale, per noi, in tutti i nostri discorsi, è l'educazione" -. Tre i fattori costitutivi della proposta dell'Autore: la comunicazione di una tradizione, dentro una esperienza presente, per liberare i giovani e metterli nelle condizioni migliori per valutare criticamente ogni aspetto della realtà. Dal "rischio" del confronto con l'ambiente circostante si genera la personalità di chi è educato: la sua libertà, cioè, "diviene". Si coglie, in queste pagine, la freschezza di una concezione educativa vissuta e sperimentata - prima come insegnante al liceo Berchet di Milano, e poi come professore all'Università Cattolica di Milano -, frutto di una profonda conoscenza della natura umana e, al tempo stesso, delle condizioni storiche e culturali che caratterizzano la vita dell'uomo oggi. Uno scritto attualissimo, una tappa essenziale per avvicinarsi al percorso umano e spirituale di Gius sani.

Sin imagen

Uno con molti. Cultura e costruzione dell'individualità

Autore: Antonella Marchetti , Olga Liverta Sempio ,

Numero di pagine: 288
Storia di un coronavirus

Storia di un coronavirus

Autore: Francesca Dall’Ara ,

Numero di pagine: 140

In questo tempo sospeso e complesso, in cui gli scienziati di tutto il mondo si pongono domande e cercano risposte per contenere e superare la difficilissima situazione sani- taria che stiamo affrontando a causa del SArs-Cov2, è molto importante non dimen- ticarsi che anche i bambini hanno il diritto di sapere!

Nuovo Index per l'inclusione. Percorsi di apprendimento e partecipazione a scuola

Nuovo Index per l'inclusione. Percorsi di apprendimento e partecipazione a scuola

Autore: Tony Booth , Mel Ainscow ,

Numero di pagine: 284
La Controriforma della scuola. Il trionfo del mercato e del mediatico

La Controriforma della scuola. Il trionfo del mercato e del mediatico

Autore: Massimo Baldacci , Franco Frabboni ,

Numero di pagine: 128

1108.1

La scuola nel bosco

La scuola nel bosco

Autore: Michela Schenetti , Benedetta Rossini , Irene Salvaterra ,

Numero di pagine: 296

Nel bosco i bambini si muovono tra gli alberi, inventano dal nulla, giocano con i materiali naturali, imparano l’uno dall’altro in un ambiente ricco di stimoli, senza tempi e modalità imposti. A partire dal crescente interesse per «le scuole nel bosco», un modello educativo in continua crescita in Europa e non solo, il testo presenta una panoramica sullo stato dell’arte degli studi più recenti sull’argomento. In particolare, è approfondito il tema della pedagogia del bosco muovendo da un’esperienza di ricerca compiuta dalle autrici all’interno di alcuni servizi per l’infanzia.

L'evoluzione dell'insegnante di sostegno

L'evoluzione dell'insegnante di sostegno

Autore: Ianes Dario ,

Numero di pagine: 192

"Ci sono libri e libri, anche sulla disabilità. Ma quando un sostenitore del diritto all'inclusione scolastica come Dario Ianes, noto a tutti gli insegnanti di sostegno e alle associazioni di tutela delle persone disabili, decide di scrivere L'evoluzione dell'insegnante di sostegno significa che il momento è decisivo per mettere mano, con forza e amore, all'intero sistema. (...) La strada indicata da Ianes è un'autentica rivoluzione. (...) Un libro che fa discutere. Era ora."Franco Bomprezzi - Corriere della Sera - Sette - 1 maggio 2014I 110.000 insegnanti di sostegno presenti nella scuola italiana sono stati una figura professionale importante per il contributo che hanno dato all’integrazione scolastica degli alunni con disabilità negli ultimi quasi quarant’anni. Ma oggi l’integrazione scolastica è sempre più in difficoltà, gli stessi docenti di sostegno sono spesso insoddisfatti e, con loro, molte famiglie di alunni con disabilità.Partendo da queste considerazioni, il libro propone una tesi shock per realizzare compiutamente i valori di equità e partecipazione che sono alla base dell’integrazione scolastica e che l’hanno ispirata: superare radicalmente la...

Reinventare la scuola

Reinventare la scuola

Autore: Giuseppe Bertagna ,

Visto come il Ministero dell'istruzione, con la complicità dei sindacati della scuola e nell'assenza totale del Parlamento, ha "gestito" l'emergenza Covid-19, si è sicuri che "non andrà tutto bene" per la scuola e non è del pari ragionevole aspettarsi che "niente sarà più come prima", nonostante sia necessario. Semmai "andrà tutto bene" soltanto per le solite forze corporative e autoreferenziali che hanno impedito per vent'anni ogni vera riforma strutturale del sistema di istruzione e formazione del paese e si è quasi sicuri che "tutto tornerà peggio di prima" per la semplice ragione che i ritardi e le colpevoli miopie attuali rifluiranno molto negativamente sul futuro della qualità dell'istruzione.

Sin imagen

Ascolto e relazione educativa. Le azioni dell'Osservatorio Regionale Permanente del Veneto per prevenire il bullismo e il disagio scolastico

Autore: Fernando Cerchiaro , Elena Zambianchi ,

Numero di pagine: 320
Liberiamo la scuola

Liberiamo la scuola

Autore: Forum Idee per la crescita , Corriere della Sera , Guido Tabellini , Andrea Ichino ,

Numero di pagine: 58

Immaginate una scuola autogestita da comitati di genitori, docenti o enti no profit, che contrattano con l’autorità scolastica gli obiettivi del progetto educativo. Sarebbe possibile in Italia? Il sistema scolastico nazionale è da tempo in difficoltà soprattutto a causa della rigidità della sua gestione burocratica ma non sembra chiara la direzione di una sua possibile riforma. Una soluzione da sperimentare, secondo l’inedita proposta elaborata dal forum Idee per la Crescita, è proprio quella di garantire una maggiore autonomia ai singoli istituti. Un risultato che si potrebbe ottenere fondendo e adattando al caso italiano esperienze internazionali come quella della Grant Maintained Schools inglesi degli anni Ottanta e delle Charter Schools negli Usa che hanno dato esiti particolarmente incoraggianti proprio in termini di efficienza e di equità. Bisognerebbe accettare anche in Italia che il ruolo dello Stato sia limitato a finanziare e regolare l'istruzione scolastica (pubblica o privata che sia), lasciando ad altri il compito di gestirla e di fornire il servizio alle famiglie.

Ultimi ebook e autori ricercati