Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
4 punto 0

4 punto 0

Autore: Massimo Temporelli , Francesco Colorni , Bernardo Gamucci ,

Numero di pagine: 144

Un libro per muovere i primi passi nel mondo della Quarta rivoluzione industriale, un mondo in cui robot, intelligenze artificiali e tecnologie per la manifattura digitale cambieranno per sempre il nostro modo di progettare, produrre e acquistare prodotti e servizi. La prima caratteristica di questa rivoluzione è la globalizzazione: per la prima volta nella storia, una trasformazione industriale sta avvenendo in contemporanea su scala mondiale. Il secondo aspetto chiave è la parola ecosistema: a differenza delle prime tre rivoluzioni industriali (macchina a vapore, elettricità, computer) in questi anni non sono state inventate nuove tecnologie o nuove macchine, ma si è capito come tenere insieme con uno stesso linguaggio (il bit) diverse piattaforme tecnologiche. Se la rivoluzione in atto porterà a termine le trasformazioni promesse, tra vent’anni guarderemo alla società di oggi come oggi guardiamo alla società dell’Ottocento.

Intelligenza artificiale: la quarta rivoluzione industriale

Intelligenza artificiale: la quarta rivoluzione industriale

Autore: Vasil Teigens , Peter Skalfist , Daniel Mikelsten ,

Numero di pagine: 338

La quarta rivoluzione industriale rappresenta un cambiamento fondamentale nel modo in cui viviamo, lavoriamo e ci relazioniamo l'un l'altro. È un nuovo capitolo dello sviluppo umano, reso possibile da straordinari progressi tecnologici commisurati a quelli della prima, seconda e terza rivoluzione industriale. Questi progressi stanno fondendo i mondi fisico, digitale e biologico in modi che creano sia enormi promesse che potenziali pericoli. La velocità, l'ampiezza e la profondità di questa rivoluzione ci stannocostringendo a ripensare il modo in cui i paesi si sviluppano, come le organizzazioni creano valore e persino cosa significa essere umani. L'intelligenza artificiale oggi è propriamente nota come AI stretta (o AI debole), in quanto è progettata per svolgere un compito ristretto (adesempio solo il riconoscimento facciale o solo ricerche su Internet o solo alla guida di un'auto). Tuttavia, l'obiettivo a lungo termine di molti ricercatori è quello di creare un'IA generale (AGI o AI forte). Mentre l'IA ristretta può superare gli umani in qualunque sia il loro compito specifico, come giocare a scacchi o risolvere equazioni, l'AGI supererebbe gli umani in quasi tutti i...

Il lavoro 4.0

Il lavoro 4.0

Autore: Alberto Cipriani , Alessio Gramolati , Giovanni Mari ,

Numero di pagine: 808

Le ricerche del presente volume si fondano sul nesso tra lavoro e Quarta Rivoluzione industriale. Su questo piano le domande sono numerose. Qual è la natura del lavoro 4.0? Qual è il rapporto tra rivoluzione tecnologica e occupazione? Quali sono i diritti del lavoro nell’epoca dei nuovi modelli di business? L’innovazione può essere implementata senza il superamento della subalternità novecentesca e l’approdo a nuove forme di libertà e responsabilità del lavoro? La digitalizzazione e le nuove forme di organizzazione dell’impresa mutano i rapporti di lavoro e favoriscono nuove forme di collaborazione e di conflitto? La formazione, la qualità e la libertà nel lavoro sono più importanti del salario? La progettazione e il design dell’impresa come si pongono nei confronti della tecnologia e del lavoro? La digitalizzazione spinge l’economia della conoscenza a determinare nuove forme di lavoro? Quali progetti da parte dei soggetti coinvolti, a cominciare dai lavoratori, perché queste trasformazioni siano un passo avanti nelle condizioni di lavoro e nelle relazioni industriali? Queste e molte altre domande sono alla base dei saggi raccolti nel volume cui hanno...

Creazione di lavoro nella stagione della quarta rivoluzione industriale. Il caso dell'Emilia Romagna

Creazione di lavoro nella stagione della quarta rivoluzione industriale. Il caso dell'Emilia Romagna

Autore: S. Zamagni ,

Numero di pagine: 209
Dalla prima alla quarta rivoluzione industriale

Dalla prima alla quarta rivoluzione industriale

Autore: AA.VV. ,

Come si sono evolute le strutture industriali, le forme delle imprese e del lavoro del settore metalmeccanico in Italia? E perché sono essenziali per comprendere la storia economica e sociale del nostro Paese? Lo spiega questo volume frutto di un’indagine avviata dal CNEL che parte dal CCNL di categoria ma va oltre, considerando e analizzando tutti gli aspetti delle relazioni industriali, a ogni livello, in un settore strategico per il Paese. Una ricerca realizzata assieme a Federmeccanica in occasione del cinquantesimo anniversario dalla sua nascita, che ha coinvolto autorevoli esperti e studiosi della materia: Alberto dal Poz, Stefano Franchi, Tiziano Treu, Marco Fortis, Monica Carminati, Enzo Rullani, Lorenzo Bordogna, Arturo Maresca, Mimmo Carrieri, Paolo Feltrin, Luciano Pero. I saggi che compongono il libro analizzano i diversi profili tematici: l’andamento dei principali dati strutturali del settore, l’evoluzione dell’organizzazione delle imprese in parallelo con quella delle figure e delle specializzazioni operaie, le relazioni degli andamenti contrattuali con le trasformazioni tecnologiche e organizzative del settore. Dando vita a uno studio prezioso che...

Industria 4.0

Industria 4.0

Autore: Mario Fernández ,

Numero di pagine: 254

Industria 4.0 è un termine europeo che si riferisce alla trasformazione digitale nell'industria, o anche conosciuta come la Quarta Rivoluzione Industriale. Negli Stati Uniti si chiama Smart Factory o Smart Factory. Nella prima parte del libro, ha lo scopo di spiegare attentamente e in profondità le nuove tecnologie emergenti che provengono dall'ingegneria informatica, elettronica e telecomunicazioni. Tra gli altri, la robotica industriale, l'internet delle cose, l'intelligenza artificiale, i sistemi di informazione come Big Data, CIM, MRP ed ERP, Blockchain o cybersecurity sono dettagliati. Nella seconda parte del libro, vengono sviluppate tecniche che provengono dall'ingegneria meccanica e dall'organizzazione industriale. Spiega la gestione della produzione, la qualità, la gestione della catena di approvvigionamento e la gestione del magazzino. Infine, nella terza parte del libro, viene presentata una serie di strumenti di amministrazione aziendale per fornire un approccio globale alla gestione delle aziende nel presente e nel futuro. Il libro raccoglie tutte le tecnologie emergenti dai diversi campi dell'ingegneria e della gestione in modo che il lettore abbia una visione...

Fine ed inizio di un'era

Fine ed inizio di un'era

Autore: Stefano Bianco ,

Numero di pagine: 146

Se si guarda alla storia dell’Uomo a partire dai suoi primi passi su questa Terra, si può notare che ha vissuto un progresso lento e costante, tale da garantirgli una relativa prosperità e la sua sopravvivenza per lunghi secoli. Gli ultimi decenni però hanno di fatto rappresentato un balzo in avanti in termini di innovazione tecnologica e, di conseguenza, un mutamento radicale delle abitudini e del sistema lavoro, tanto che molti autori parlano già di Quarta Rivoluzione Industriale o Postindustriale. La società come la conosciamo noi si sta già dissolvendo e si andrà incontro a fenomeni di trasformazione sociale che si riverbereranno in modo trasversale in tutto il globo e soprattutto sulle società occidentali. L’avvento delle macchine e dell’Intelligenza Artificiale sta modificando irreversibilmente il mondo del lavoro e delle interazioni tra le persone e l’Uomo stesso sta cambiando pelle in una veloce metamorfosi Per altri versi la stessa mente dell’uomo in grado di elevarlo a specie dominante dell’intero pianeta è responsabile dell’imminente e inarrestabile declino di quello stesso habitat che gli ha permesso di prosperare finora. In un’epoca di...

Il cortile degli oleandri

Il cortile degli oleandri

Autore: Rosaria Longoni ,

Numero di pagine: 190

La narrazione, garbatamente minuziosa, rende partecipi della storia tribolata di una famiglia friulana che, a testa alta con la sicurezza delle proprie radici, si integra nella vita di Muggiò, paese della provincia milanese, durante i dolorosi anni della Seconda guerra mondiale. Attraverso l’emozionante racconto di Agar, una ragazzina coraggiosa con tanta voglia di studiare e di riscattarsi, emerge la figura centrale, il vero motore di tutte le situazioni: Gigia, madre esemplare e generosa donna di fede, capace di trovare audaci soluzioni e di superare ogni ostacolo. Il sentimento antifascista che pervade la seconda parte culmina con la scelta ponderata dei protagonisti di partecipare alla guerra di liberazione in modo attivo, fra la presa di coscienza collettiva dei propri diritti in fabbrica, una chiesa vicina alle richieste di uguaglianza e di giustizia del popolo e anche semplici persone, come Gigia, pronte a sacrificare la propria vita per la libertà e la democrazia.

Oltre la crisi

Oltre la crisi

Autore: ACB ,

Numero di pagine: 476

La pandemia lancia un ultimo avvertimento ad un sistema economico italiano fragile, privo di anticorpi e da tempo in equilibrio precario. Il sistema professionale ACB (piattaforma di valori e competenze generata in vent’anni di frequentazione e confronto tra professionisti e accademici di 50 primari Studi diffusi su tutto il territorio) intende, con questa pubblicazione, offrire a tutto il mondo dei soggetti che ruotano attorno all’impresa concrete soluzioni e proposte utili a sciogliere i vari nodi che ostacolano la fluidità economica del nostro Paese generate, sulla base dei bisogni rilevati sul territorio, dalla virtuosa interattività tra competenza professionale e capacità di ricerca e sistematizzazione accademica. Le proposte non hanno alcuna pretesa di completezza ma sono certamente mosse da un’intenzione di servizio. Il nostro auspicio è che il contributo di ACB possa segnare l’inizio di un necessario e non più eludibile risveglio collettivo.

La rivoluzione della robotica

La rivoluzione della robotica

Autore: Peter Skalfist ,

Numero di pagine: 116

La vera rivoluzione della robotica è pronta per iniziare. Molte industrie stanno raggiungendo un punto di flesso in cui, per la prima volta, è possibile ottenere un interessante ritorno sugli investimenti per sostituire il lavoro manuale con macchine su larga scala. La crescita della base globale installata di robotica avanzata accelererà da circa il 2 al 3 percento ogni anno oggi a circa il 10 percento ogni anno nel prossimo decennio, quando le aziende inizieranno avedere i benefici economici della robotica. In alcuni settori, oltre il 40 percento delle attività di produzione sarà svolto da robot. Questo sviluppo alimenterà i drammatici guadagni della produttività dellavoro in molte industrie in tutto il mondo e porterà a cambiamenti nella competitività tra le economie manifatturiere man mano che le aziende guadagnano un vantaggio.

Industria 4.0. Uomini e macchine nella fabbrica digitale

Industria 4.0. Uomini e macchine nella fabbrica digitale

Autore: Annalisa Magone , Tatiana Mazali ,

Numero di pagine: 150

Il mondo delle fabbriche è alla soglia di un cambiamento tanto profondo da essere chiamato “quarta rivoluzione industriale”. Un cambiamento che travolge prodotti, servizi e metodologie produttive, e ha al cuore una rottura tecnologica senza precedenti: la fusione tra mondo reale degli impianti industriali e mondo virtuale della cosiddetta Internet of Things, un sistema integrato di dispositivi intercomunicanti e intelligenti che mette in contatto, attraverso la rete, oggetti, persone e luoghi. Secondo i teorici di questo paradigma, che è anche un manifesto culturale, in un futuro ormai prossimo la facoltà di comunicazione tra le macchine, nelle fabbriche, apporterà alle linee di produzione la capacità autodiagnostica di rilevare gli errori e correggerli. La flessibilità dagli impianti sarà tale da personalizzare i prodotti in funzione del singolo cliente. I robot lavoreranno a contatto con l’uomo e da esso apprenderanno in modo naturale. Il flusso di lavoro potrà essere riprodotto in modo virtuale, dunque prima di approntarlo fisicamente in officina, per verificarne il comportamento in astratto e potenziarne le performance. La fabbrica saprà approvvigionarsi di...

Health management system per la gestione di lesioni cutanee da decubito

Health management system per la gestione di lesioni cutanee da decubito

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 194

390.1.5

La quarta rivoluzione

La quarta rivoluzione

Autore: Luciano Floridi ,

Numero di pagine: 304

Chi siamo e che tipo di relazioni stabiliamo gli uni con gli altri? Luciano Floridi sostiene che gli sviluppi nel campo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione stiano modificando le risposte a domande così fondamentali. I confini tra la vita online e quella offline tendono a sparire e siamo ormai connessi gli uni con gli altri senza soluzione di continuità, diventando progressivamente parte integrante di un’“infosfera” globale. Questo passaggio epocale rappresenta niente meno che una quarta rivoluzione, dopo quelle di Copernico, Darwin e Freud. L’espressione “onlife” definisce sempre di più le nostre attività quotidiane: come facciamo acquisti, lavoriamo, ci divertiamo, coltiviamo le nostre relazioni. In ogni campo della vita, le tecnologie della comunicazione sono diventate forze che strutturano l’ambiente in cui viviamo, creando e trasformando la realtà. Saremo in grado di raccoglierne i frutti? Quali, invece, i rischi impliciti? Floridi suggerisce che dovremmo sviluppare un approccio in grado di rendere conto sia delle realtà naturali sia di quelle artificiali, in modo da affrontare con successo le sfide poste dalle tecnologie correnti e...

Temi 2020: Aspettando l'Apocalisse...

Temi 2020: Aspettando l'Apocalisse...

Autore: Gabriele Lazzari ,

Nel libro sono descritte in chiave mistica alcune cronache apocalittiche, divise in varie attività bibliche tramandate: anticristo, falsi profeti, lupi travestiti da agnelli compresi, rappresentati da attivisti atei e complici, uniti in categorie globali di governo: sia laico, che religioso, Queste, si stanno ora impegnando nell'intento comune: ottenere il depopolamento mondiale con l'equivoco abuso universale, sulla definizione impropria di medicinali "sperimentali", dalle finalità informatiche sulla riprogrammazione "irreversibile"delle cellule umane, il cui nome scientifico non è quello letterale arbitrariamente attribuitogli e i cui effetti futuri, sono ancora ignoti a sorpresa.

Novizi senza fine. Competenza e capability 4.0

Novizi senza fine. Competenza e capability 4.0

Autore: Franco Civelli , Daniele Manara ,

La società 4.0, caratterizzata dall’avanzata inarrestabile della digitalizzazione e dell’intelligenza artificiale, sollecita gli esseri umani al confronto continuo con un futuro imprevedibile che richiede progettualità e attivazione di nuove forme di apprendimento nel percorso di carriera personale e lavorativa. Ciò nondimeno, con la sua capacità di apprendere, di creare relazioni e di sviluppare conoscenza, la persona è destinata comunque a mantenere una posizione di primo piano. Pur con tutte le sue imperfezioni, e forse proprio grazie a queste, in quanto fonti della curiosità e del genio creativo, l’essere umano continuerà a giocare un ruolo chiave avvalendosi al meglio delle macchine e dei sistemi di intelligenza artificiale. Le persone al centro della rete articolata e dei sistemi complessi che caratterizzano la realtà 4.0, dovranno essere in grado di sviluppare con costanza, in un percorso di noviziato senza fine, competenze, capability e conoscenze, anche operando con il supporto delle macchine e in collaborazione con esse per affrontare al meglio l’imprevedibile e l’imprevisto e per attivare innovazione e innovatività. Le imprese e le organizzazioni...

Manuale di diritto di INTERNET

Manuale di diritto di INTERNET

Autore: Fabrizio Corona , Michele Iaselli ,

Numero di pagine: 640

L’opera, che vede la collaborazione di diversi studiosi e professionisti specializzati nel settore, approfondisce la complessa tematica del rapporto fra diritto e nuove tecnologie, privilegiando un approccio di carattere operativo anche se non viene risparmiato spazio ad importanti riferimenti di carattere dottrinario. Grande rilevanza assume la giurisprudenza, spesso decisiva per risolvere le particolari questioni giuridiche sorte con l’avvento della tecnologia. Il libro si suddivide in 4 macroaree: civile, penale, amministrativa e tecnologie emergenti, proprio per evidenziare l’evoluzione che negli ultimi tempi ha contraddistinto la materia, da intendere ormai come comprensiva sia dell’informatica del diritto, che del diritto dell’informatica e dove ormai lo stesso riferimento alla sola informatica appare limitato. Proprio per questo motivo si è ritenuto di affrontare le principali ed emergenti tematiche dell’informatica giuridica: la contrattualistica, la protezione dei dati personali, i reati, la cybersecurity, la digitalizzazione della PA, l’IA, l’IoT, la blockchain, i big data.

Human Revolution

Human Revolution

Autore: Gianluca Cristoforetti , Gianni Lodi ,

Numero di pagine: 384

Immersi nelle varie rivoluzioni in corso, quella industriale (Industry 4.0 e 5.0), quella digitale, quella della comunicazione, quella economico-finanziaria, l’unica rivoluzione che può dare un senso a tutte le altre è la “Human Revolution”, perché tutto nasce dalle relazioni tra esseri umani (Human to Human) e qualsiasi trasformazione che non pone al centro il nostro benessere, diventa priva di significato. Caro lettore, pensa per un attimo alla giornata che ti appresti a vivere nel prossimo futuro, alle tue sempre meno rassicuranti abitudini, al tuo lavoro, più o meno flessibile, alle quotidiane azioni che “naturalmente” scandiscono le tue ore. Bene, ora pensa che tutto ciò potrebbe essere già il passato. E che qualcun altro sta dando forma al tuo futuro, senza chiederti il permesso. Destabilizzante vero? Sul web è virale la battuta per cui Usain Bolt sarebbe talmente veloce che tagliando il traguardo e volgendo lo sguardo dietro di sé sarebbe in grado di vedere il nostro futuro. Chiediamo a lui lumi sulla nostra prospettiva di vita, o proviamo ad attrezzarci per costruircela senza il rischio di perdere l’orientamento? Questo libro vuole anche essere una...

Nuova Secondaria 4/2019

Nuova Secondaria 4/2019

Autore: AA.VV. ,

Nuova Secondaria è il mensile più antico d’Italia, dedicato alla formazione culturale e professionale dei docenti e dei dirigenti della scuola secondaria di secondo grado. Gli abbonati vi possono trovare percorsi didattici disciplinari, inserti che in ogni numero affrontano un tema multidisciplinare, discussioni mirate su «casi» della legislazione, presentazioni critiche delle politiche formative e della cultura professionale. IN QUESTO NUMERO... Editoriale: Salvatore Colazzo, Maestri e allievi Fatti e Opinioni Il futuro alle spalle, Carla Xodo, La sostenibilità ambientale, nuova frontiera della pedagogia Percorsi della conoscenza, Matteo Negro, Quale umanesimo? Un libro per volta, Giorgio Chiosso, Chi riempirà l’aula? La lanterna di Diogene, Fabio Minazzi, Scuola e futuro Osservatorio sulle politiche della formazione, Maurizio Sacconi, La funzione docente nella rivoluzione cognitiva Parole «comuni», Giovanni Gobber, Rimodulazioni PROBLEMI PEDAGOGICI E DIDATTICI Franco Cambi, Sul pluralismo dei generi oggi: tra diritti e… rifiuti Luciano Corradini, Cittadinanza e Costituzione anche come disciplina Francesco Massoni, Riflessioni sulla valutazione della prima prova...

La crisi economica e il macigno del debito

La crisi economica e il macigno del debito

Autore: Maurizio Mazziero ,

Numero di pagine: 272

Il libro affronta il tema delicato della crisi economica nell’ultimo decennio, evidenziando i numerosi fattori che influiscono o impediscono la ripresa in Italia. Un ruolo centrale viene giocato dal settore finanziario italiano e dal debito pubblico, che vengono esaminati in tutte le loro criticità. Per quale ragione, in un periodo di crisi in cui molti istituti finanziari internazionali sono stati salvati, la crisi in Italia ha zoppicato per anni senza trovare una vera risoluzione? Qual è stata l’origine della crisi economica a livello mondiale e come è riuscita a espandersi sino a portarci, nel 2008, ad affrontare una potenziale catastrofe? Ci sono delle criticità a livello strutturale che continuano a influire nell’economia italiana e mondiale? Qual è il legame tra la politica monetaria della BCE e l’andamento economico in Italia? Queste sono solo alcune delle domande alle quali risponde questo libro. Il volume, scritto da due professionisti del settore, cerca di raccontare la crisi senza immergersi troppo in tecnicismi di difficile comprensione, affrontando le questioni alla radice del problema. L’obiettivo finale è quello di tirare le somme dopo dieci anni di...

Le cinque leggi bronzee dell’era digitale. E perché conviene trasgredirle

Le cinque leggi bronzee dell’era digitale. E perché conviene trasgredirle

Autore: Francesco Varanini ,

Goethe e Leopardi introducono a una originale lettura della cultura digitale. Una propaganda interessata parla ai cittadini di radicale rottura con il passato. Eppure, questa stagione, in cui si celebrano i fasti di macchine e delle loro estreme incarnazioni – le Intelligenze Artificiali –, non è che l’ultima manifestazione dell’Illuminismo. Il mito del Progresso si conclude nel progettare macchine destinate a prendere il posto di noi esseri umani. Guru del nuovo tempo insistono nel ricordare ai cittadini la loro ignoranza, e quindi la loro incapacità di capire. L’innovazione è presentata come fatale manifestazione di Leggi di Natura, di fronte alle quali lo spazio per il libero arbitrio si riduce fino ad azzerarsi. Le Cinque Leggi sintetizzano in modo chiaro e ed evidente questa interpretazione canonica della novità digitale. Serve conoscere le Cinque Leggi per poterle trasgredire. Ricollocata la novità nella storia, smascherato il linguaggio tecnico, è possibile tornare ad una lettura politica. Le macchine digitali sono il nuovo strumento di governo. Il tecnocrate è la figura dominante. Il cittadino è ridotto ad utente di servizi digitali. L’illusoria...

Impresa, lavoro e non lavoro nell'economia digitale

Impresa, lavoro e non lavoro nell'economia digitale

Autore: Alessi Cristina , Barbera Marzia , Guaglianone Luciana ,

Questo volume raccoglie gli atti del Convegno sul tema “Impresa, lavoro e non lavoro nell’economia digitale”, svoltosi presso l’Università di Brescia nell’ottobre del 2017 e organizzato dal “Gruppo d. Lavoro” (che riunisce giuriste e giuristi del lavoro delle università di Brescia, Bologna, Cagliari, Cassino, Catania, Catanzaro, Ferrara, Firenze, Foggia, Genova, Milano Bicocca, Milano Statale, Molise, Pescara, Reggio Calabria, Roma Tre, Siena, Trento, Urbino, Venezia, Verona), in collaborazione con l’OSMER (Osservatorio sul mercato del lavoro e sulle relazioni collettive) dell’Università di Brescia. Il convegno ha fornito l’occasione per riflettere sui cambiamenti epocali indotti dalla rivoluzione digitale e sulla loro accelerazione esponenziale, a partire dalla prima metà del decennio del nuovo secolo, che li ha portati a riscrivere profondamente i sistemi produttivi e anche gli stili di vita contemporanei. I temi del convegno riguardano il lavoro dell’economia digitale (le trasformazioni prodotte dall’industria 4.0; il telelavoro e il lavoro agile, che modificano le tradizionali coordinate spazio-temporali della prestazione ben oltre il tradizionale...

Verso un manifatturiero italiano 4.0. Ricerca, tecnologia e non solo

Verso un manifatturiero italiano 4.0. Ricerca, tecnologia e non solo

Autore: Sesto Viticoli ,

Numero di pagine: 200

È universalmente riconosciuto come il settore Manifatturiero ricopra un ruolo centrale nello sviluppo sia delle economie avanzate sia di quelle in via di sviluppo, e che un suo futuro sia concepibile ormai solo nell’ottica di un modello “Industria 4.0”. Il dibattito oggi in corso è dominato dall’importanza di introdurre le varie Tecnologie Digitali (IoT, Big Data, Intelligenza Artificiale, Cloud, Automazione avanzata ecc.) all’interno dei processi e delle organizzazioni aziendali, quasi come se una particolare dotazione tecnologica risolvesse da sola l’insieme delle problematiche e dei ritardi che si sono accumulati nel corso di questa lunga crisi. Pur nel pieno riconoscimento del ruolo essenziale svolto dalle piattaforme IT, ed esaminando nel dettaglio le tecnologie più opportune per assicurare un futuro al sistema produttivo nazionale in termini di innovazione di prodotto, innovazione di processo e di nuovi modelli di business, il volume intende offrire una visione più ampia e di contesto Paese intorno a quegli elementi che sono ritenuti prioritari per costruire una Manifattura Italiana 4.0. In quest’ottica, sono state raccolte testimonianze dirette di...

Il diritto a un reddito di base

Il diritto a un reddito di base

Autore: Giuseppe Bronzini ,

Numero di pagine: 160

Quali le ragioni per cui, nel breve volgere di un biennio, una proposta che suonava ai più come scandalosa e irritante, lontana dalle dinamiche sociali e dai processi economici, poco più che una provocazione di ambienti accademici radicali o di movimenti sociali minoritari e incapaci di alleanze credibili, è diventata il fulcro di un così intenso e appassionante dibattito? Una su tutte: perché il reddito di base sta diventando un principio di organizzazione sociale intuitivo e irrinunciabile così come lo sono diventati, in altre epoche storiche, l’abolizione della schiavitù o il voto alle donne

La conquista del popolo. Dalla fine delle grandi ideologie alle nuove identità politiche

La conquista del popolo. Dalla fine delle grandi ideologie alle nuove identità politiche

Autore: Enzo Risso ,

Numero di pagine: 272

Il mutamento politico che ha vissuto l'Italia il 4 marzo 2018 non è il risultato della capacità di alcune forze politiche d'imbonire il popolo, di illuderlo o di soffiare sulle paure, ma è il portato di un lungo processo di metamorfosi sociale e politica, che ha coinvolto molti paesi oltre all'Italia. La conquista del popolo non è avvenuta per mano di scaltri oratori e propagandisti, per l'arguzia e l'expertise nell'usare i social, ma perché alcune forze politiche sono risultate in sintonia con l'onda di cambiamento che da anni sta montando e sono divenute, nelle parole d'ordine e nei simboli, il canale attraverso cui le nuove esigenze emergenti dalla società hanno trovato espressione politica e identitaria. L’Italia di oggi (per come pensa e vota) è il risultato dell’incrociarsi dei mutamenti strutturali intervenuti nelle classi sociali, nel mondo del lavoro, nella società con le trasformazioni indotte dal consumismo e dai social network; degli effetti causati dalle molteplici crisi (economica, climatica, del ceto medio, delle banche, dell’Europa) e, infine, dei fallimenti del liberismo, della globalizzazione, della Terza via, delle élite, ma anche delle politiche...

Fabbrica 4.0: i processi innovativi nel Multiverso fisicodigitale

Fabbrica 4.0: i processi innovativi nel Multiverso fisicodigitale

Autore: Mauro Lombardi ,

Numero di pagine: 264

Siamo entrati nell’era digitale: dispositivi computazionali sempre più potenti sono inseriti dappertutto e generano volumi crescenti di informazioni. La digitalizzazione di processi e prodotti implica la combinazione di conoscenze differenti: strutturate, non strutturate, testuali, visive, sonore. Emergono cambiamenti profondi ed estesi: dall’ideazione di un bene o un servizio alla diffusione sui mercati e alle interazioni con i consumatori. Le relazioni tra mondo fisico e virtuale saranno fonte di continue innovazioni grazie alla pervasività di agenti artificiali dotati di capacità prossime a quelle umane: apprendimento, adattabilità, abilità previsionali. È l’‘universo fisico-digitale’, che richiede nuovi strumenti di conoscenza ed innovative strategie decisionali.

Sin imagen

La nuova grande trasformazione. Lavoro e persona nella quarta rivoluzione industriale

Autore: Francesco Seghezzi ,

Numero di pagine: 255
Il metodo Elon Musk

Il metodo Elon Musk

Autore: Michael Valentin ,

Numero di pagine: 288

All’inizio del ventesimo secolo, il fordismo ha rivoluzionato le organizzazioni industriali, rendendosi portatore di un progresso inedito nei processi produttivi. Sessant’anni dopo, il toyotismo ha consentito l’emergere dell’eccellenza a livello operativo, sinonimo di qualità e reattività agli stimoli del mercato. Dal 2010 Elon Musk ha nuovamente stravolto le regole, ideando il teslismo, un sistema organizzativo basato sulla disruption, che nel breve volgere di un decennio è stato adottato da molte altre aziende. Il metodo Elon Musk spiega il teslismo, illustrandone i sette principi fondamentali, per consentire a tutti i lettori di comprendere, fare propri e mettere in pratica i fondamenti di questa quarta rivoluzione industriale già in atto. Quale strategia applicare all’economia del cambiamento e in mercati dagli andamenti imprevedibili? Quale modello operativo, quale tipo di management e organizzazione? Come attrarre, motivare e trattenere i talenti? Quali relazioni sono necessarie ad alimentare la crescita? Una descrizione approfondita e per nulla indulgente, testimonianze dirette e indagini sul campo, interviste a leader e manager fanno di questo libro una...

Non solo lavoretti

Non solo lavoretti

Autore: Simone Carrà ,

Numero di pagine: 144

L’economia delle piattaforme ha reso possibile un nuovo sistema di consegne a domicilio basato su lavoro precario e poche tutele. I rider – i fattorini in bicicletta – rappresentano l’ultima frontiera della logistica nell’era dei mercati digitali: costretti a correre per ricevere una valutazione positiva dall’algoritmo che li controlla, sono pagati a consegna e tutti i loro movimenti sono tracciati in tempo reale. L’analisi di questo fenomeno esemplare è l’occasione per riflettere in maniera più ampia sui lavori di oggi e sui diritti dei lavoratori. Il problema lavorativo è generazionale ma non nuovo, mentre la quarta rivoluzione industriale ha tutt’al più accentuato gli effetti di un fenomeno già esistente e permesso di problematizzarlo. I giudici di tutto il mondo si sono dovuti confrontare con il fenomeno dei collaboratori delle piattaforme, conducendo Stati come la California, ma anche la Francia e l’Italia a introdurre delle leggi speciali per tutelarli. La soluzione, per mano legislativa, del problema dei rider rischia tuttavia di essere solo un palliativo, forse mediaticamente efficace ma dai risvolti concreti molto limitati: un nuovo statuto del...

Ultimi ebook e autori ricercati