Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'ora di lezione non basta. La visione e le pratiche dell'ideatore delle scuole Senza Zaino

L'ora di lezione non basta. La visione e le pratiche dell'ideatore delle scuole Senza Zaino

Autore: Marco Orsi ,

Numero di pagine: 234
La prova scritta per il concorso a cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado

La prova scritta per il concorso a cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado

Autore: Pietro Boccia ,

Numero di pagine: 220
Avvertenze generali al concorso a cattedra nella scuola secondaria di I grado

Avvertenze generali al concorso a cattedra nella scuola secondaria di I grado

Autore: Pietro Boccia ,

Numero di pagine: 727
Mantieni il bacio

Mantieni il bacio

Autore: Massimo Recalcati ,

Numero di pagine: 128

L’amore dura solo il tempo di un bacio? La sua promessa è destinata fatalmente a dissolversi? La fiamma che brucia può durare eternamente? Oppure ogni amore finisce inevitabilmente in merda? Il desiderio per esistere non ha forse sempre bisogno del Nuovo? Il matrimonio è allora condannato a essere solo il cimitero del desiderio? E il lessico famigliare a esaurire il lessico amoroso? Può veramente esistere un amore che dura nel tempo mentre continua a bruciare? E poi ancora: l’erotismo può integrarsi all’amore o lo esclude necessariamente? La spinta appropriativa e i fantasmi della gelosia caratterizzano ogni amore o sono solo i sintomi di una malattia inestirpabile? Cosa accade quando uno dei due tradisce la promessa? Cosa è un tradimento e quali sono le ferite che apre? È davvero possibile il perdono nella vita amorosa? E la violenza? È una parte ineliminabile dell’amore o la sua profanazione più estrema? Cosa accade quando un amore finisce, quando dell’estasi del primo incontro e della luce del “per sempre” non resta che cenere? È possibile sopravvivere alla morte di un amore che voleva essere per sempre? E qual è il mistero che accompagna gli amori che...

Il mistero delle cose

Il mistero delle cose

Autore: Massimo Recalcati ,

Numero di pagine: 272

Nella ricerca di Massimo Recalcati nei territori della psiche, da decenni l’arte occupa un posto centrale. È a essa, e in particolare alla pittura, che Recalcati torna continuamente, immergendosi nella profondità della dimensione creativa per mettere alla prova e temprare gli strumenti teorici della psicanalisi lacaniana. Questo interesse e questo lavoro hanno portato anche ad alcuni episodi editoriali come il suo libro su Van Gogh ("Melanconia e creazione in Vincent Van Gogh"), ma il folto pubblico di lettori che ha scoperto Recalcati negli ultimi anni, grazie all’enorme successo di "Il complesso di Telemaco", "L’ora di lezione" e "Le mani della madr"e, non conosce questo lato della sua identità intellettuale. In questo libro, che avrà un formato e un prezzo molto diversi dai precedenti e si presenta come una vera e propria strenna, Recalcati offre al grande pubblico una serie di studi sulla pittura italiana contemporanea, mettendo a punto una riflessione lunga tutta la vita. Da Giorgio Morandi a Giovanni Frangi, da Emilio Vedova a Jannis Kounellis, Recalcati guida i suoi lettori in una ideale galleria del Novecento italiano, facendo emergere significati nascosti,...

Il Ginnasio-Liceo Carlo Bocchi di Adria

Il Ginnasio-Liceo "Carlo Bocchi" di Adria

Autore: Giuseppe Pastega ,

Numero di pagine: 193

Un libro che ripercorre oltre 150 anni di vita della prima istituzione scolastica della città, dal tramonto della Serenissima al dominio austriaco, al passaggio del Veneto all’Italia e via via fino alla metà del secolo scorso. Una cronaca puntuale, a volte anche animata, della vita scolastica del Liceo “Bocchi”, intrecciata con la storia della città e dell’Italia.

Comunicazioni scuola-famiglia. Come coinvolgere i genitori nella gestione dei problemi educativi

Comunicazioni scuola-famiglia. Come coinvolgere i genitori nella gestione dei problemi educativi

Autore: Mary L. Kelley ,

Numero di pagine: 197
Orazione panegirica in onore di S. Emidio vescovo, martire, e protettore dell'illustrissima città di Ascoli del molto reverendo padre Gian Tommaso Della Croce carmelitano scalzo della provincia di Genova, predicatore nell'insigne Cattedrale della stessa città nella quaresima del 1750 ..

Orazione panegirica in onore di S. Emidio vescovo, martire, e protettore dell'illustrissima città di Ascoli del molto reverendo padre Gian Tommaso Della Croce carmelitano scalzo della provincia di Genova, predicatore nell'insigne Cattedrale della stessa città nella quaresima del 1750 ..

Autore: Giantommaso Della Croce ,

Numero di pagine: 2
L'ebraismo e gli ebrei nel vangelo di Giovanni

L'ebraismo e gli ebrei nel vangelo di Giovanni

Autore: Johannes Beutler ,

Numero di pagine: 172

Si è detto che il Vangelo di Giovanni sia nello stesso tempo il vangelo più ebraico e più anti-ebraico di tutti i vangeli. Questo doppio aspetto si riflette anche nel presente libro. Il volume prende avvio dall'osservazione che l'anno liturgico ebraico ha un ruolo determinante per la struttura del quarto vangelo. Gesù si reca in pellegrinaggio a Gerusalemme per le grandi feste e si incontra in questa città con i rappresentanti del suo popolo. I tempi sacri (le feste e il Sabato) e i luoghi sacri (il Tempio e la Sinagoga) hanno un posto importante in questo Vangelo. Lo stesso vale per la Sacra Scrittura di Israele, con le sue parti: Torah, Profeti e Scritti Sacri. I grandi personaggi della storia di Israele si riflettono nel quarto vangelo: Abramo, i Patriarchi e Mosè. La cristologia di Giovanni si sviluppa facendo ricorso alle figure del Servo di Dio, del Figlio dell'Uomo e del Messia. La salvezza portata da Gesù è prefigurata nel Pane dal Cielo. Altri temi come quelli del Popolo di Dio, il Pastore, lo Spirito, la testimonianza o l'Ora escatologica sono assunti nel vangelo di Giovanni dall'eredità ebraica. Forse è proprio a causa della vicinanza tra il cristianesimo...

La responsabilità civile dell'insegnante, del genitore e del tutore

La responsabilità civile dell'insegnante, del genitore e del tutore

Autore: Alfredo Ferrante ,

Numero di pagine: 792
20 lezioni d'amore

20 lezioni d'amore

Autore: Armando Massarenti ,

Numero di pagine: 144

Da chi avete imparato ad amare ora imparate a guarire, consigliava Ovidio più di 2000 anni fa. Che l’amore sia un balsamo per le nostre vite, un farmaco potente o un meraviglioso veleno, ancora oggi è possibile imparare ad avere cura delle nostre passioni grazie alle più belle, illuminanti e insolite “lezioni d’amore” disseminate nelle pagine di filosofi e poeti. «Anche nel momento del possesso tituba in incerti ondeggiamenti l’ardore degli amanti», scrive Lucrezio nel De rerum natura. Gli fa idealmente eco il Cantico dei Cantici: «Sul letto mio, dentro le notti, cercavo lui che desidera la gola mia, il respiro di me, cercavo lui e non arrivavo a toccarlo». C’è nell’amore un’idea di mobilità, un’energia cinetica che sposta più in là l’oggetto delle passioni e ne sfuma i contorni. Il fatto è che l’amore sfugge alle definizioni e preesiste alle teorie. Nel mito della biga raccontato da Platone, rischierebbe di fare a volte la parte del cavallo bianco che, etereo, ci porta alle soglie dell’Iperuranio, e a volte quella del cavallo nero, che ci trascina a terra con la gravità languida e sofferta del desiderio. In queste 20 rapidissime lezioni,...

Le Avventure Di Un Mancino

Le Avventure Di Un Mancino

Autore: Ralph DeFalco ,

Numero di pagine: 348

Ralph De Falco nato a Ponza, in Italia. La famiglia pot trasferirsi negli Stati Uniti grazie al fatto che una delle sue sorelle si era sposata con un conterraneo gi in possesso della cittadinanza americana. Fu nel Nuovo Mondo tuttavia che Ralph not che la sua condizione di mancino non veniva discriminata come invece era sempre accaduto in Italia. Grazie al suo talento artistico e alle notevoli capacit dapprendimento, fu notato dai suoi insegnanti della scuola pubblica a New York. La cosa gli giov a tal punto che fu incoraggiato a proseguire gli studi superiori, frequentando lIstituto darte, una delle scuole superiori migliori della citt. Gli anni di lavoro prestati alla General Motors gli fornirono le conoscenze pratiche utili a conseguire la laurea in ingegneria meccanica nonch ad andare in pensione, dopo trentacinque anni di servizio, con la qualifi ca di ingegnere capo dellarea progettazione.

Luigi Cardillo

Luigi Cardillo

Autore: Attilio Domenico Cardillo ,

Numero di pagine: 190

Non è frutto di fantasia né mera biografia ma il racconto dell'odissea di una vita decisamente inconsueta ed a tratti straordinaria dettata dalla scioccante presenza del soprannaturale: 72 sogni-visioni, 13 apparizioni, 35 miracoli ...e molto altro. Leggere per credere! Booktrailer: - YouTube: http://youtu.be/tHNlGSvNFPo - Google+: http://goo.gl/ZRSY21 - Vimeo: https://vimeo.com/104031654 - Download Video MP4 FullHD [~42 MB]: http://goo.gl/bQETVj Story Slideshow: - YouTube: http://youtu.be/nwzkkSqaYeI - Facebook: https://www.facebook.com/photo.php?v=758978660832694&l=6356044596605285877 - Vimeo: https://vimeo.com/104057004 Per futuri aggiornamenti e contenuti extra segui la pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Luigi-Cardillo/743192692411291 Anteprima: http://issuu.com/attiliodomenicocardillo/docs/luigi_cardillo__vita__sogni_e_visio Il libro cartaceo "LUIGI CARDILLO: vita, sogni e visioni" è ordinabile online su Lulu.com: http://www.lulu.com/content/libro-a-copertina-morbida/luigi-cardillo-vita-sogni-e-visioni/15038398 Per chi non fosse in grado di ordinare attraverso i detti canali di vendita, può prenotare il libro fornendo il codice ISBN 978-1-291-98181-0 alla Vs. ...

L'ora d'italiano

L'ora d'italiano

Autore: Luca Serianni ,

Numero di pagine: 144

Luca Serianni difende lo studio e la lettura dei classici, anche a costo di torturare i quindicenni con I promessi sposi.Riccardo Chiaberge, "il Fatto Quotidiano"Un agile volume in cui si discutono alcuni importanti interrogativi che ruotano attorno all'insegnamento della lingua italiana e della letteratura, scritto da Luca Serianni, internazionalmente considerato un grande esperto di storia linguistica italiana.Nuccio Ordine, "Corriere della Sera"Luca Serianni affida alle stampe un libro prezioso per docenti, genitori e studenti. I suoi ragionamenti hanno il pregio fondamentale di mettere sul tappeto, ripulito di luoghi comuni e superficiali credenze, proposte didattiche forti, di immediata realizzabilità. Col sottinteso, però, che soltanto occhi nuovi possono portare mani nuove ad operare.Silverio Novelli, www.treccani.it/magazineSappiamo ancora parlare la nostra lingua? Se non lo facciamo è responsabilità degli insegnanti o di un cambiamento culturale profondo? Quanto conta ancora l'ora di italiano? L'opinione di un linguista di eccellenza su un tema che riguarda tutti.Il professore di lettere si trova oggi tra due fuochi. Da un lato le polemiche, di grande risonanza...

Lezioni sacre e morali sopra l'Istoria de' patriarchi opera postuma del p. Vincenzo Maria de' Nobili della Congregazione della Madre di Dio. Dedicata all'illustrissimo, e reverendissimo padre d. Andrea Maria Micheli ... Tomo primo (-2.)

Lezioni sacre e morali sopra l'Istoria de' patriarchi opera postuma del p. Vincenzo Maria de' Nobili della Congregazione della Madre di Dio. Dedicata all'illustrissimo, e reverendissimo padre d. Andrea Maria Micheli ... Tomo primo (-2.)

Autore: Vincenzo Maria De Nobili ,

Numero di pagine: 480
Regola di S. Benedetto padre de' monaci, e delle monache in occidente, colle dichiarazioni sopra la stessa santa regola, e sopra gli obblighi dello Stato Religioso. Ad uso delle monache dell'Ordine di S. Benedetto, e specialmente di alcune congregazioni

Regola di S. Benedetto padre de' monaci, e delle monache in occidente, colle dichiarazioni sopra la stessa santa regola, e sopra gli obblighi dello Stato Religioso. Ad uso delle monache dell'Ordine di S. Benedetto, e specialmente di alcune congregazioni

Autore: Benedictus santo (santo) ,

Numero di pagine: 159
L'età lirica

L'età lirica

Autore: Letizia Pezzali ,

Numero di pagine: 256

Nel vagare distratto di Mario Geranio fra l'esame di maturità che si avvicina e brevi e fragili relazioni con coetanee, irrompe un incontro che sembra infine dare un senso alla sua esistenza, offrendogli una superficie in cui riflettersi: Adrián, il ragazzo di cenere, un compagno di scuola visto alla fermata dell'autobus, che in seguito gli appare in sogno nell'atto di sgretolarsi. Un personaggio ambiguo e affascinante, privo di remore e di regole, conosciuto proprio al culmine di quell'età in cui, troppo concentrati su se stessi, si è incapaci di giudicare lucidamente il mondo. Un'età che ineluttabilmente muore, lasciando dietro di sé ferite, ricordi e la cenere, appunto, da cui nascono gli adulti.

Fondamenti di pedagogia musicale

Fondamenti di pedagogia musicale

Autore: Carlo Delfrati ,

Numero di pagine: 440

«A cosa serve la musica, nella nostra vita di adulti, di giovani, di bambini? Per quali ragioni vogliamo che si insegni nelle scuole? Quale musica poi? Bach è uno dei valori indiscussi della nostra cultura, ma è lontano dagli interessi dei ragazzi; viceversa, la canzone è il loro pane quotidiano, ma sulla canzone si proiettano le ombre del condizionamento mercantile. E allora? Le domande si moltiplicano. Educarsi alla musica vuol dire imparare a scegliere, ascoltandola, o vuol dire farla, con la voce, con gli strumenti? Studiare musica implica che ci si confronti con tecniche e nozioni speciali: esercizi per le dita o per la laringe, solfeggi, armonizzazioni, classificazioni, cronistorie. Fino a che punto la loro pratica arricchisce la competenza musicale, da che punto diventa alienante? E insomma, che cosa rende efficace un insegnamento, che cosa lo rende inane, o addirittura controproducente? Sono solo alcune delle tante domande che si affacciano prima o poi a ogni consapevole educatore, docente, operatore culturale, uomo politico. Nel corso del mio lavoro di insegnante ho cercato di affrontarle come meglio potevo: sperimentando, leggendo o ascoltando ciò che ne dicevano...

Ignorantopoli

Ignorantopoli

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

La lezione del legno

La lezione del legno

Autore: Arthur Lochmann ,

Numero di pagine: 160

«Un manifesto generazionale». Le Figaro «Siamo sempre più numerosi, nel corso delle nostre vite moderne, a cambiare radicalmente traiettoria. Molto spesso è per lanciarsi in un’attività artigianale». Dopo aver studiato Filosofia e Diritto, l’autore di questo libro sceglie di diventare carpentiere. Un mestiere che «procura quella sensazione unica, essenziale, dei volumi che vanno prendendo forma sotto il cielo», restituendo a chi lo pratica «una vita solida alla quale ci si aggrappa». Quella che ci racconta è una storia di formazione dove il maestro è il legno e si impara a «pensare con le mani», e protagonisti sono i profumi delle essenze, l’inclinazione del braccio nell’atto di un taglio, il prolungamento di sé negli strumenti del mestiere, la condivisione silenziosa di spazi e gesti con gli altri artigiani... ma anche l’errore, la fatica, le vertigini, la paura. Se i margini della realtà si allentano diventando inafferrabili, se il tempo accelera al punto da non offrirci più un appiglio, la vita può ritrovare un senso riagganciandosi alla concretezza del saper fare, al gusto del risultato a regola d’arte, alla condivisione di una conoscenza...

L'ospedale ospitale. Dall'esperienza del medico che si ammala al progetto di una cura centrata sulla persona. Il percorso dell'ospedale Cotugno di Napoli

L'ospedale ospitale. Dall'esperienza del medico che si ammala al progetto di una cura centrata sulla persona. Il percorso dell'ospedale Cotugno di Napoli

Autore: Antonio Giordano , Francesca Laudato , Giuseppe Nardini ,

Numero di pagine: 176

Ultimi ebook e autori ricercati