Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'eredità delle dee. Una misteriosa storia dai Carpazi Bianchi

L'eredità delle dee. Una misteriosa storia dai Carpazi Bianchi

Autore: Kateřina Tučková ,

Numero di pagine: 416
L'eredità della Priora

L'eredità della Priora

Autore: Alianello Carlo ,

Numero di pagine: 600

Vasto affresco degli eventi che si svilupparono nell’Italia meridionale tra il 1861 e il 1862, l’opera rimane la insuperata saga del brigantaggio. Nata come romanzo ideologicamente orientato a far valere le ragioni del Sud contro un Nord invasore e conquistatore, L’eredità della Priora, per quel miracolo che è solo della poesia, diventa inevitabilmente romanzo dell’unità nazionale.

L'eredità degli antenati. Il lascito ancestrale di Italici, Romani e Longobardi nel Folklore di Salerno tra religiosità popolare e sopravvivenze pagane

L'eredità degli antenati. Il lascito ancestrale di Italici, Romani e Longobardi nel Folklore di Salerno tra religiosità popolare e sopravvivenze pagane

Autore: Francesco Maria Morese ,

I nostri Antenati sono ancora tra noi. Vivono in noi. Le loro credenze, i loro riti, le loro usanze, la loro religiosità, il loro linguaggio sopravvivono ancora oggi, dopo millenni, nelle nostre tradizioni popolari. Il Folklore della città di Salerno e dei suoi territori, con il suo carattere marinaresco che si fonde con quello tipicamente delle campagne e delle montagne, è un chiaro esempio di come il lascito ancestrale dei nostri predecessori sia ancora vivo e vitale in Italia ed in generale in tutta Europa. Le popolazioni italiche prima, i Romani poi e, successivamente il popolo germanico dei Longobardi, hanno plasmato il nostro modo di essere odierno: il loro tributo, sia a Salerno che in tutta la Penisola, è ancora fortemente tangibile e continua ad essere tramandato nonostante esso sia occultato da una coltre che questo libro si prefigge coraggiosamente di dipanare. Le feste dell’anno, il ciclo della vita, le superstizioni, la credenza nel malocchio, nelle fatture, negli amuleti, in esseri soprannaturali come janare (streghe), diavoli, spiriti, munacielli e mazzamurelli (gnomi e folletti) costituiscono quel “Mondo Magico” delle tradizioni popolari nel quale...

L'eredità perduta

L'eredità perduta

Autore: Elizabeth Beacon ,

Numero di pagine: 240

Inghilterra, 1814 - Una clausola del testamento del nonno costringe Thea a sposare un aristocratico, rendendola di fatto prigioniera del nobile quanto smidollato Granby Winforde e della sua perfida madre. L'unica alternativa che le rimane è fuggire prima del matrimonio, rinunciando alla ricca eredità e ai privilegi del proprio stato. Così, Thea cambia identità e si fa assumere come domestica nella dimora di Lady Darraine. Ma al cugino della padrona di casa, l'affascinante maggiore Marcus Ashfield, non sfugge il fatto che la nuova arrivata è una domestica decisamente singolare, che passa il tempo libero in biblioteca a leggere i classici latini! E si ripromette di scoprire la verità.

Genealogia della morale

Genealogia della morale

Autore: Friedrich Nietzsche ,

Numero di pagine: 172

Composta da Nietzsche nell’estate del 1887 e pubblicata agli inizi dell’inverno di quello stesso anno, la "Genealogia della morale" nacque come «scritto polemico», presentandosi all’insegna di una consapevole provocazione. Alcune delle più controverse teorie sociali di Nietzsche, come per esempio la contrapposizione fra morale dei signori e morale del gregge, vengono ampiamente esposte e argomentate in queste pagine. Ma ogni riferimento sociale rimarrebbe opaco se non lo si connettesse al suo presupposto metafisico: l’indagine sull’«origine dei nostri pregiudizi morali» presuppone l’interrogativo sull’«origine del male», a cui Nietzsche dichiara di essersi dedicato sin dal suo «primo giuoco d’infanzia letterario»: «a quel tempo, ebbene, com’è logico, resi l’onore a Dio e feci di lui il padre del male». Nietzsche sapeva benissimo che questo suo scritto sarebbe suonato «urtante all’orecchio». Ma sapeva anche che, nella sua epoca come nella nostra, questo è inevitabile per ogni ricerca che metta radicalmente in questione la bontà dei buoni sentimenti e si offra quale amaro antidoto alle perorazioni di coloro che «a quel che pretendono non danno...

Spiegazione storica delle istituzioni dell'imperatore Giustiniano col testo, la traduzione, e le spiegazioni sotto ciascun paragrafo del sig. Ortolan

Spiegazione storica delle istituzioni dell'imperatore Giustiniano col testo, la traduzione, e le spiegazioni sotto ciascun paragrafo del sig. Ortolan

Autore: Joseph Louis Elzéar Ortolan ,

Numero di pagine: 486
L’angelo della finestra d’Occidente

L’angelo della finestra d’Occidente

Autore: Gustav Meyrink ,

Numero di pagine: 458

Nell’"Angelo della finestra d’Occidente" Meyrink inscena la biografia di un alchimista realmente vissuto – quel John Dee che fu matematico e cultore di discipline ermetiche, magiche e astrologiche sotto il regno di Elisabetta I d’Inghilterra –, ma in modo da evocare gli stadi di un vero e proprio processo alchemico in cui morte e rinascita sono momenti progressivi per accedere all’autentica conoscenza. Così, quando John Dee si ridesta nell’ultimo discendente della sua stirpe, il barone Müller, intorno a costui riappaiono le forze e i personaggi che, già secoli prima, avevano aiutato o ostacolato l’antenato nella ricerca della Pietra filosofale. In un fatale gioco di sdoppiamenti il barone Müller rivive l’arresto di John Dee nella Torre di Londra, la liberazione ad opera di un’Elisabetta non ancora regina, gli esperimenti condotti insieme a Edward Kelley (emissario in terra dell’angelo della finestra d’Occidente), la fuga dall’Inghilterra e l’ospitalità dell’imperatore Rodolfo in Boemia. Ma la via alchemica può compiersi solo attraverso la conquista della «donna occulta», la Regina dei filosofi. Che non sarà Elisabetta, posseduta per violenza...

I codici del regno d'Italia aggiuntevi in supplemento tutte le leggi risguardanti l'ordinamento giudiziario e le funzioni della guistizia civile e penale

I codici del regno d'Italia aggiuntevi in supplemento tutte le leggi risguardanti l'ordinamento giudiziario e le funzioni della guistizia civile e penale

Spiegazione storica delle istituzioni dell'imperatore Giustiniano

Spiegazione storica delle istituzioni dell'imperatore Giustiniano

Autore: Ortolan (Joseph Louis Elzéar) ,

Numero di pagine: 486
Spiegazione storica delle istituzioni dell'imperatore Giustiniano col testo, la traduzione, e le spiegazioni sotto ciascun paragrafo

Spiegazione storica delle istituzioni dell'imperatore Giustiniano col testo, la traduzione, e le spiegazioni sotto ciascun paragrafo

Autore: Joseph Louis Elzéar Ortolan ,

Numero di pagine: 486
La Legge

La Legge

Autore: Luciano Beretta , Giuseppe Bernardi , Giorgio Giorgi , Massimo Giriodi , Giuseppe Saredo , Filippo Serafini ,

Le pandette disposte in nuovo ordine da R-G. Pothier (etc.)

Le pandette disposte in nuovo ordine da R-G. Pothier (etc.)

Autore: Imperium Byzantinum Iustinianus I. (Imperator) ,

Il diritto romano privato e puro del dottore A. Haimberger ...

Il diritto romano privato e puro del dottore A. Haimberger ...

Autore: Anton freiherr von Haimberger ,

Numero di pagine: 503
Giurisprudenza civile ossia raccolta con ordine cronologico delle decisioni emesse dalla Corte suprema di giustizia in Napoli

Giurisprudenza civile ossia raccolta con ordine cronologico delle decisioni emesse dalla Corte suprema di giustizia in Napoli

Ultimi ebook e autori ricercati