Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'ecosistema della formazione. Allargare i confini per ridisegnare lo sviluppo organizzativo

L'ecosistema della formazione. Allargare i confini per ridisegnare lo sviluppo organizzativo

Autore: R. C. Nacamulli , A. Lazazzara ,

Numero di pagine: 412
L'ecosistema della formazione

L'ecosistema della formazione

Autore: Nacamulli Raoul , Lazazzara Alessandra ,

Numero di pagine: 434

La rivoluzione digitale ha mutato profondamente il mondo della formazione manageriale. La possibilità di percorsi «fai da te», con l’accesso a risorse gratuite come MOOC, talk, video, blog e tutorial, si è ampliata a dismisura, accrescendo le opportunità per soddisfare il diritto ad apprendere che è la base della società della conoscenza. Questo però non ha comportato un declino della formazione, ma ha aumentato come mai prima d’ora la richiesta di iniziative di formazione e sviluppo di qualità. In un contesto in cui i confini tra formazione, autoformazione, sviluppo organizzativo e comunicazione si fanno labili, porosi e incerti, assistiamo quindi da un lato a un ritorno del learning by doing e della formazione informale, dall’altro alla diffusione di nuovi approcci come la formazione on demand e il digital social learning. Sul piano delle metodologie, invece, l’adozione di nuovi format di formazione-intervento (come il business model canvas o il design thinking) si coniuga allo sviluppo di competenze per l’innovazione e la flessibilità organizzativa (si pensi allo smart working o ai nuovi sistemi di performance management centrati sul feedback) attraverso il...

ECOSYSTEM: L’ECOSISTEMA PER L’INNOVAZIONE E LA FORMAZIONE

ECOSYSTEM: L’ECOSISTEMA PER L’INNOVAZIONE E LA FORMAZIONE

Autore: PIERGIUSEPPE ELLERANI ,

Quali nuovi scenari si presentano oggi nel mondo del lavoro? Quali forme organizzative sono in grado di sostenere l’accelerazione tecnologica? Quali nuovi valori attraversano il lavoro e i luoghi del lavoro? Il volume intende presentare gli esiti di una ricerca condotta nel progetto 311 Capability Ecosystem della Fondazione Edulife. Fondamentale, per i suoi membri, è la centralità della persona e dei valori come fiducia, partecipazione, cooperazione, generosità, solidarietà, libertà, rispetto, sincerità, equità, coraggio, onestà e comunità. Un luogo, quello di 311 Capability Ecosystem, nel quale, attraverso la contaminazione delle competenze, si forma una diffusa rete di opportunità alla quale tutti possono accedere e beneficiare per potenziare i propri talenti.

Oltre l'aula. Strategie di formazione nell'economia della conoscenza

Oltre l'aula. Strategie di formazione nell'economia della conoscenza

Autore: Daniele Boldizzoni , Raoul C. D. Nacamulli ,

Numero di pagine: 400

Questo libro si propone di fare il punto della situazione sulle attuali tendenze della formazione aziendale. I singoli contributi esaminano le diverse tecniche, dalla formazione individualizzata (coaching, mentoring, counselling) alle sessioni outdoor, agli utilizzi della letteratura e del cinema; illustrano l'impatto delle tecnologie dell'informazione sul processo formativo; presentano, infine, le principali metodologie per la valutazione dell'efficacia degli interventi formativi e l'organizzazione della funzione formazione.

Economia e diritto dell'innovazione

Economia e diritto dell'innovazione

Autore: Stefano Mazzocchi , Marco De Paolis , Davide Capra ,

Numero di pagine: 346

L’innovazione riveste un ruolo centrale per la crescita e lo sviluppo dell’economia reale in Europa e non solo. Allo scopo di favorire lo sviluppo del Paese, il Governo ha deciso di sostenere le imprese che investono in attività di R&S attraverso una serie di specifiche e articolate disposizioni. Con l’obiettivo di semplificare un tema così complesso e articolato, gli autori dedicano la prima parte di questo volume ad illustrare cosa debba intendersi per ricerca e proprietà di ingegno e a come l’una e l’altra vadano inquadrate da un punto di vista civilistico e contabile. Nella seconda parte, invece, l’attenzione si concentra sugli aspetti tributari e finanziari con un’accurata esposizione di tutte le agevolazioni fruibili dalle imprese e una puntuale analisi dei requisiti richiesti per il loro ottenimento. A completamento del lavoro, infine, sono riportati gli approfondimenti dedicati a startup innovative e PMI Innovative. Fondamentale, nel corso di tutta la disamina, è il frequente riferimento alla prassi consolidata, che rende il volume un utile strumento di consultazione non solo per gli studenti ma anche per giovani professionisti, consulenti d’impresa e...

Agile self learning. Promuovere l’autosviluppo in azienda

Agile self learning. Promuovere l’autosviluppo in azienda

Autore: Giuseppina Cuccurullo ,

Numero di pagine: 160

L’agile Self Learning diventerà indispensabile all’interno del percorso di crescita personale e professionale del singolo, così come risulterà fondamentale per l’organizzazione che fonda la propria sopravvivenza sulla capacità di aggregare nel tempo persone, e quindi competenze. In questo cambio di paradigma lo sviluppo personale non è più, per l’azienda, un costo o investimento finalizzato a “trattenere” le conoscenze dei collaboratori, bensì una forma di responsabilità sociale verso le sfide che il singolo dovrà affrontare fuori dai confini organizzativi. Le organizzazioni più resilienti accettano che lo sviluppo professionale di una persona volga per sua natura verso una “exit” nel breve, medio o lungo termine, e quindi sanno includere questa fase nel ruolo strategico del “learning and development” dell’impresa.

Hoepli Test 4 - Scienze della formazione primaria

Hoepli Test 4 - Scienze della formazione primaria

Autore: Ulrico Hoepli ,

Numero di pagine: 560

Formato: brossura Descrizione del libro Un manuale che offre tutti gli strumenti giusti, trattazione curata e mirata ed esempi svolti per conoscere le migliori strategie di risoluzione, per prepararsi al test di ammissione a Formazione primaria e ai corsi dell'area educazione; chiudono il volume utili indici analitici che consentono di trovare con facilità l'argomento desiderato. Il volume, suddiviso in grandi macroaree che corrispondono esattamente ai programmi ministeriali, tratta schematicamente e allo stesso tempo in modo completo tutti gli argomenti indispensabili per affrontare il test di ammissione. Le materie trattate sono suddivise per argomenti e, in alcuni casi, sono presenti delle tabelle di approfondimento per una chiara lettura e lo studio nel dettaglio della disciplina.

Il manager della formazione

Il manager della formazione

Autore: Andrea Pizzicaroli ,

Numero di pagine: 194

L’opera si propone di fornire informazioni e competenze utili a coloro i quali hanno intenzione di operare, o già operino, nel settore della formazione. In particolare si rivolge ai laureati nelle discipline umanistiche, integrando l’approfondimento avvenuto attraverso eventuali master post-laurea, che vogliano lavorare nell’area dello sviluppo delle risorse umane per enti pubblici, enti locali ed aziende private. Il testo si rivolge anche a funzionari, quadri e dirigenti che hanno in animo di attivare dei corsi di formazione nell’ufficio in cui lavorano permettendo loro di muoversi in maniera dinamica nel settore e fornendo strumenti utili ed efficaci.

Learning Experience: Come progettarne una che funziona.

Learning Experience: Come progettarne una che funziona.

Autore: Massimiliano Fiorelli ,

La rivoluzione digitale ha mutato profondamente il contesto in cui operano le imprese, un contesto caratterizzato da incertezza e complessità. Per operare e vivere all'interno di questo contesto viene richiesta agli individui e alle organizzazioni una grande capacità di adattamento. In tutto questo che ruolo ha la formazione? Quali sono i principi, i metodi e gli strumenti necessari per progettare una formazione aziendale al passo con i cambiamenti dettati dall'era della digitalizzazione esperenziale? L'eBook è un breve ma intenso viaggio che inizialmente parte da due mondi distanti, quello dei modelli di apprendimento emergenti e quello del business design, che alla fine convergono e si combinano permettendo di creare quella che, per l'autore, è la learning experience. Un compendio frutto dell'esperienza maturata sul campo da parte dell'autore, ricco di spiegazioni, consigli, e idee innovative rivolte a formatori, professionals e manager d'azienda.

Il business liquido non è una scelta

Il business liquido non è una scelta

Autore: Lorenzo Ait ,

Numero di pagine: 370

In una "società liquida" e in continua evoluzione come quella di oggi, per poter nascere ed emergere anche il business deve farsi "liquido" per essere in grado di rispondere rapidamente alle richieste del mercato. Si tratta di un cambiamento che non possiamo scegliere, ma solo anticipare. Ma come? Prima capendo e poi "hackerando" la società nella quale viviamo. Lo spiega in questo saggio, Lorenzo Ait, imprenditore che da anni si occupa di business e lavoro: con uno sguardo inedito che coniuga analisi, esempi pratici e pragmatismo imprenditoriale, Ait passa in rassegna i diversi ambiti della nostra vita e mostra come l'innovazione tecnologica e le trasformazioni nel mondo del lavoro possano di volta in volta essere viste come minaccia o come opportunità a seconda della nostra capacità di comprenderne i meccanismi e le potenzialità. Un viaggio alla scoperta del business oggi, uno strumento di approfondimento e di azione per intercettare la rivoluzione in corso e diventarne protagonista.

Cultura tecnica

Cultura tecnica

Autore: Vladi Finotto ,

Numero di pagine: 96

La formazione tecnica ha rappresentato uno degli ingredienti essenziali del successo del Made in Italy. Le scuole tecniche e professionali hanno consentito a intere generazioni di sviluppare una cultura tecnica che ha costituito la base su cui sviluppare la qualità e l'innovazione del miglior prodotto italiano, dalla meccanica al design, dal tessile all'agroalimentare. Le profonde trasformazioni tecnologiche di questi anni ci spingono a ripensare il ruolo di queste scuole, in linea con quanto sta accadendo in tanti paesi avanzati. È proprio una nuova scuola politecnica il punto di partenza per un rilancio della manifattura italiana e del Nord Est.

Umanesimo tecnologico e istruzione tecnica. Scuola, impresa, professionalità

Umanesimo tecnologico e istruzione tecnica. Scuola, impresa, professionalità

Autore: Claudio Gentili ,

Numero di pagine: 334
Ascesa e caduta dei dinosauri

Ascesa e caduta dei dinosauri

Autore: Steve Brusatte ,

Numero di pagine: 368

*** Goodreads 2018 Choice Awards for Science & Technology *** C’è stato un momento in cui i giganteschi rettili preistorici sono tornati in vita, lasciando la penombra dei musei di scienze naturali per andare alla conquista del mondo. Era il 1993, l’anno in cui uscì al cinema Jurassic Park. Da lì, un numero incalcolabile di bambini giurò che da grande sarebbe diventato un paleontologo; Steve Brusatte era uno di loro e oggi, a poco più di trent’anni, ha già scoperto quindici nuove specie di dinosauri ed è uno dei paleontologi più carismatici e influenti. Ascesa e caduta dei dinosauri è il frutto di anni di ricerche, innovazioni tecnologiche e intuizioni geniali: dalla comparsa dei primi proto-dinosauri, non più grossi di un gatto domestico, all’affermazione dei giganteschi sauropodi, fino all’estinzione di massa del Cretaceo, Brusatte ci mostra come questi animali straordinari siano lontanissimi dallo stereotipo del colosso goffo e incapace di adattarsi alle trasformazioni del nostro pianeta. In realtà, i dinosauri furono un successo dell’evoluzione. Per un tempo lunghissimo prosperarono, mutando di pari passo con l’ambiente, tra fiumi di lava e piogge di...

Frontiere della formazione postmoderna. Neopragmatismo americano e problemi educativi

Frontiere della formazione postmoderna. Neopragmatismo americano e problemi educativi

Autore: Gianfranco Bandini , Rossella Certini ,

Numero di pagine: 303
Per una formazione al lavoro. Le sfide della disabilità adulta

Per una formazione al lavoro. Le sfide della disabilità adulta

Autore: Vanna Boffo , Sabina Falconi , Tamara Zappaterra ,

Numero di pagine: 214
Gli aspetti psicologici della formazione a distanza

Gli aspetti psicologici della formazione a distanza

Autore: Anna Fata ,

Numero di pagine: 175

Il testo offre una chiave per tentare di comprendere quali siano i complessi processi psicologici connessi all'insegnare e all'apprendere a distanza, gli attori coinvolti e, non da ultimo, i fattori connessi di successo e d'insuccesso.

L'impresa sociale per l'innovazione sociale. Un approccio di management

L'impresa sociale per l'innovazione sociale. Un approccio di management

Autore: Antonio Picciotti ,

Numero di pagine: 192

365.1013

Il modello pedagogico-didattico “ecosistema espansivo” delle scuole.Una ricerca culturale sulle pratiche quotidiane dei docenti

Il modello pedagogico-didattico “ecosistema espansivo” delle scuole.Una ricerca culturale sulle pratiche quotidiane dei docenti

Autore: Piergiuseppe Ellerani , Salvatore Patera ,

Numero di pagine: 258

Elevare la qualità dell’istruzione in grado di formare a ridurre i divari esistenti nel pianeta è una delle direttrici fondamentali dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, alle quali ha aderito anche l’Italia attraverso l’ASViS. Occorre saper rispondere al bisogno di equità e di giustizia attraverso sia le differenti latitudini, che le nostre Scuole. La trasformazione del mondo verso uno sviluppo sostenibile assume il paradigma delle 5P: Persone, Pianeta, Prosperità, Pace, Partnerhip. Tale prospettiva può orientare metodologie didattiche e forme della valutazione affinché esprimano un profilo guidato da un curricolo coerente. Il volume presenta e documenta – attraverso il metodo dello studio di caso – il percorso realizzato per esplicitare alcune pratiche didattiche utilizzate implicitamente dagli insegnanti, a partire dalle esperienze nel loro ambiente di vita, e trasformate in un modello che raccoglie le evidenze più attuali della ricerca pedagogicodidattica. Il particolare contesto internazionale che ha ospitato l’azione di ricerca offre un punto di vista comparativo per analoghe esperienze in Italia.

Lo specchio interno. La formazione personale del terapeuta sistemico in una prospettiva europea

Lo specchio interno. La formazione personale del terapeuta sistemico in una prospettiva europea

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 289

1250.166

I territori della sostenibilità

I territori della sostenibilità

Autore: AA.VV. ,

Numero di pagine: 162

Un percorso alla scoperta di esperienze innovative e di progetti di valore: questa edizione de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, si è articolata in due modalità di “viaggio”. Il Giro d’Italia della CSR che si è concluso a fine maggio dopo 12 tappe in 10 regioni e l’edizione nazionale (Università Bocconi, 1 e 2 ottobre 2019), un percorso nei territori della mente, geografie del pensiero dove le idee nascono, crescono e si trasformano. Questa pubblicazione rappresenta il “lascito” dell’edizione 2019: anche questo volume, come i precedenti, è il risultato di un lavoro collaborativo, una sorta di antologia con un mix di riflessioni teoriche e di progetti concreti realizzati da organizzazioni che partecipano alla 7° edizione del Salone. Il libro è articolato in quattro parti: nel primo capitolo si parla del Giro d’Italia della CSR, dei percorsi del Salone e dei Cantieri per la sostenibilità. Nella seconda parte il volume presenta alcune iniziative interessanti realizzate dalle organizzazioni protagoniste. Nella terza parte sono raccolti i contributi del Comitato scientifico sui percorsi della 7° edizione e nella quarta alcune riflessioni sul...

Imprenditorialità accademica & trasformazioni digitali

Imprenditorialità accademica & trasformazioni digitali

Autore: Giustina Secundo , Giuseppina Passiante , Gioconda Mele ,

Numero di pagine: 192

Il libro si focalizza sul tema della trasformazione digitale nell’imprenditorialità accademica e in particolare sul ruolo strategico delle università e dei Contamination Labs (CLab), intesi come luoghi di contaminazione nei quali promuovere la cultura dell'imprenditorialità, per sostenere l'innovazione e la crescita inclusiva e sostenibile dei territori. L'esperienza dei CLab promuove un nuovo modello didattico, caratterizzato da apertura, contaminazione, interdisciplinarità, creatività e networking. Tale esperienza costituisce un ponte virtuoso tra ricerca e impresa, formazione e mercato, laboratorio e territorio, innovazione creativa e sviluppo di tecnologie digitali, di cui sfrutta le potenzialità per promuove la nascita di iniziative imprenditoriali a connotazione tecnologica negli ambiti delle smart technologies, della bio economy, dell'industria culturale e creativa.

Governo dell'ambiente e formazione delle norme tecniche

Governo dell'ambiente e formazione delle norme tecniche

Autore: Marcello Cecchetti , Stefano Grassi ,

Numero di pagine: 292
Il Tao della liberazione

Il Tao della liberazione

Autore: Leonardo Boff , Mark Hathaway ,

Numero di pagine: 688

«Appena giunto a Rio, il Pontefice ha inviato un suo collaboratore ad acquistare in libreria l’ultimo libro di Leonardo Boff». il Venerdì di Repubblica «Con un papa latinoamericano, la teologia della liberazione non poteva rimanere a lungo nel cono d’ombra nel quale è stata relegata da alcuni anni, almeno in Europa». L’Osservatore Romano «Boff è uno dei più noti teologi della liberazione». Il Sole 24 Ore «Una proposta davvero tempestiva e dobbiamo rallegrarci che l’ecologia, la cosmologia e la filosofia femminista siano applicate astutamente alla crisi del capitalismo occidentale che attraversiamo in questi tempi». Matthew Fox

La formazione manageriale e imprenditoriale nelle PMI. Processi evolutivi e nuove sfide dell'executive education

La formazione manageriale e imprenditoriale nelle PMI. Processi evolutivi e nuove sfide dell'executive education

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 126

29.2

Competenze e formazione 4.0

Competenze e formazione 4.0

Autore: Angelo Pasquarella , Laura Garozzo ,

È ormai una realtà inconfutabile che la Quarta rivoluzione industriale stia rinnovando da tempo la vita delle persone e delle imprese. La rapidissima avanzata di sistemi digitali sempre più intelligenti e pervasivi ci spinge però a chiederci: come si evolveranno le professioni, le competenze e la formazione aziendale di fronte a questa trasformazione? Le tecnologie assorbiranno soprattutto le mansioni routinarie e ripetitive, lasciando ai lavoratori le attività più complesse. Ci stiamo evolvendo verso un modello organizzativo diverso, incentrato su logiche di lavoro impostate per progetti e orientate al risultato. Servirà dunque affinare nuove skill a livello sia individuale, sia manageriale. Trasformazione digitale significa infatti – e soprattutto – trasformazione delle persone e dei loro ruoli aziendali. In questo scenario la formazione diventerà un fattore sempre più determinante, tuttavia non potremo più accontentarci di quella tradizionale. Dovremo mettere a punto nuovi metodi che si svilupperanno attraverso sistemi non formali, flessibili e personalizzati. Una sfida non da poco, alla quale dobbiamo iniziare a prepararci già oggi.

La forma dell'ambiente: tecniche di intervento per la ricostruzione morfologica

La forma dell'ambiente: tecniche di intervento per la ricostruzione morfologica

Autore: A. Paolella ,

Numero di pagine: 286
Fare paesaggio. Dalla pianificazione di area vasta all'operatività locale. Ediz. italiana e inglese

Fare paesaggio. Dalla pianificazione di area vasta all'operatività locale. Ediz. italiana e inglese

Autore: Attilia Peano ,

Numero di pagine: 264
Laudato si’

Laudato si’

Autore: Papa Francesco ,

Numero di pagine: 240

Il messaggio dell’enciclica è accompagnato da commenti che guardano al testo a partire da tre prospettive diverse: quelle di un teologo, di un vescovo e di un politico.

L'età della frammentazione

L'età della frammentazione

Autore: Gino Roncaglia ,

Numero di pagine: 296

Chiarezza di posizioni e buon senso nel saggio di Gino Roncaglia. Volume-manifesto in cui – dopo anni di impegno sul tema, da studioso e docente, ma anche da consulente di importanti provvedimenti legislativi – l'autore mette a sistema le sue proposte sull'istruzione. Alessia Rastelli, "la Lettura – Corriere della Sera" Un saggio denso, interessante, accattivante (anche nello stile), con il quale Gino Roncaglia si è proposto di provare a far capire a tutti quanto sia importante migliorare la qualità e la visibilità della discussione intorno alla scuola e alle nuove metodologie didattiche. Roberto Carnero, "Avvenire" Il libro di Gino Roncaglia, testo obbligato per la riflessione sul futuro della scuola, torna in una versione arricchita da un'ampia sezione di aggiornamento.

Ultimi ebook e autori ricercati