Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il giudizio degli altri. Dov'è la nostra felicità? Nella testa degli altri

Il giudizio degli altri. Dov'è la nostra felicità? Nella testa degli altri

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 89
Il giudizio degli altri

Il giudizio degli altri

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 125

I veri grandi spiriti, soleva ripetere il filosofo tedesco, hanno il nido sulle alture deserte, come le aquile: la mente della maggior parte di coloro in cui ci si imbatte contiene solo assurdità. E se si considera che buona parte delle ansie e dei timori che condizionano i comportamenti umani nasce dalla preoccupazione per l’opinione altrui... be’, non ci vuole poi molto a convincersi di quanto sia grande la stoltezza della nostra specie.

L'arte di ottenere rispetto

L'arte di ottenere rispetto

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 76

Edizione integrale Introduzione di Gian Carlo Giani L’onore (la rispettabilità) è l’opinione che gli altri hanno di noi. Da questa premessa muove Schopenhauer, passando in rassegna i generi e sottogeneri di onore presenti nel consorzio umano: privato, pubblico, sessuale, nazionale, dell’umanità, cavalleresco. Quest’ultimo è definito come l’onore secondo la follia, sottratto cioè al dominio della ragione e soggetto, invece, alla legge della superiorità fisica, che rivela l’aspetto più basso e volgare della natura umana, la sua animalità. Ebbene, le offese all’onore nulla potranno contro l’uomo colto, che mostri di possedere nell’animo l’aristocrazia dei sentimenti. Dalle offese, anzi, il suo onore trarrà incremento. Ricco di puntuali citazioni (greche, latine, di Shakespeare, di Voltaire e molti altri), questo è un saggio scaturito dal vivo dell’esperienza reale, sottoposta al vaglio di un’osservazione acuta, guidata dal tenace ed appassionato amore per la verità che contraddistingue tutto il pensiero di Schopenhauer.Arthur Schopenhauernacque il 22 febbraio 1788 a Danzica. Quando la città passò sotto il controllo prussiano, il padre, ricco...

Aforismi per una vita saggia

Aforismi per una vita saggia

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 288

Nel 1851 escono i Parerga e paralipomena e Arthur Schopenhauer, all'età di 63 anni, dopo essere scampato all'epidemia di colera che uccise il suo "grande nemico" Hegel, riceve finalmente il successo che merita. Questo piccolo grande libro e uno dei tanti tesori contenuti nell'opera che lo rese famoso. Un libro di saggezza, che smaschera i nostri vizi più comuni: il lusso, l'ostentazione, la mondanità, il conformismo, la moda, e ci invita a coltivare la nostra personalità, la nostra formazione interiore come il bene principale dell'esistenza. Grande osservatore delle umane manie e avvincente narratore delle comuni vanità, Schopenhauer ci regala anche una brillante collezione di consigli e massime per cercare in noi stessi la fonte più autentica della felicità.

L'arte di stare con gli altri

L'arte di stare con gli altri

Autore: Thomas Hartl , Hans Morschitzky ,

Numero di pagine: 224

Alcuni individui sono solo timidi, altri provano una “normale” paura di vedersi rifiutati o di esporsi in pubblico e al giudizio degli altri; taluni non sono abili a intraprendere contatti e relazioni. In alcuni casi, per fortuna più rari, la paura di esporsi con gli altri assume livelli patologici, degenerando in fobia e inducendo a rinchiudersi completamente in se stessi. Circa una persona su dieci soffre di paure sociali. In tutti i casi, e a qualsiasi livello, la paura sociale attiva dinamiche che possono rovinare la vita. Oggi, infatti, i fattori di successo invitano ad andare nella direzione opposta, direttamente incontro agli altri. Volete finalmente invertire la rotta? Gli autori di questo libro vi insegneranno come.

Metafisica dell'amore sessuale

Metafisica dell'amore sessuale

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 165

L'amore ha fatto versare fiumi di lacrime, di sangue e soprattutto d'inchiostro, ma nessuno ne ha indagato così a fondo il mistero come Schopenhauer. Si tratta di una passione tirannica e demoniaca, anzi metafisica, che nei gradi più alti della sua intensità è capace di travolgere tutto, anche la vita stessa di chi ne è irretito. E se ne capisce il perché, dice il filosofo, se si pensa che dall'amore dipende la perpetuazione della specie. Ma una cosa di tanta importanza non poteva essere lasciata all'arbitrio degli individui e così la natura ci ha dato l'istinto sessuale, la cui forza e infallibilità ci inducono a fare quello che non faremmo mai con la mera riflessione razionale. Alla natura sta a cuore la vita della specie e non quella degli individui, che essa considera semplici strumenti o zimbelli. Insomma, l'amore è un inganno della natura. Anacleto Verrecchia

Il potere del Nunchi. L’arte coreana di convincere gli altri in modo efficace e amichevole

Il potere del Nunchi. L’arte coreana di convincere gli altri in modo efficace e amichevole

Autore: Euny Hong ,

Numero di pagine: 224

Esiste un modo per avere relazioni sane con gli altri e trasmettere loro fiducia? Nunchi è un principio guida della vita coreana, considerato essenziale per la sopravvivenza, la felicità e il successo. È l’arte di entrare istantaneamente in sintonia con i pensieri e le emozioni degli altri, migliorando così le relazioni interpersonali: una sorta di intelligenza emotiva. Affinare il Nunchi può aiutare a scegliere il partner giusto nella vita o negli affari, a brillare sul lavoro, a proteggerci da coloro che ci ostacolano e a ridurre l’ansia sociale. Per farlo abbiamo già tutto a disposizione: gli occhi e le orecchie. Ricordarci di prestare attenzione agli altri, piuttosto che rimanere sempre concentrati su noi stessi, è indispensabile per avere rapporti proficui. Il metodo Nunchi ci invita a migliorare noi stessi concentrandoci sulle nostre relazioni. In un mondo in cui l’individualismo e lo scontro sembrano la regola, esiste un’alternativa che ci consente di creare un clima di armonia all’interno del quale diventa più facile essere felici, provare benessere e quindi avere maggiore successo in ogni ambito. La sottile arte di entrare in sintonia con i pensieri e le ...

La vita di Torquato Tasso scritta dall'abate Pierantonio Serassi ..

La vita di Torquato Tasso scritta dall'abate Pierantonio Serassi ..

Autore: Piero Antonio Serassi ,

Numero di pagine: 614
La vita di Torquato Tasso scritta dall'abate Pier Antonio Serassi e dal medesimo dedicata all'altezza reale di Maria Beatrice d'Este arciduchessa d'Austria &c. &c..

La vita di Torquato Tasso scritta dall'abate Pier Antonio Serassi e dal medesimo dedicata all'altezza reale di Maria Beatrice d'Este arciduchessa d'Austria &c. &c..

Autore: Pierantonio Serassi ,

Numero di pagine: 614
Vite de' piu eccellenti pittori, scultori e architetti ... Con la giunta delle minori sue opere

Vite de' piu eccellenti pittori, scultori e architetti ... Con la giunta delle minori sue opere

Autore: Giorgio Vasari ,

Monumenti antichi e moderni di ogni nazione descritti e rappresentati con prospettive generali e speciali, piante, sezioni ed altri particolari ... rifusa e riordinata ... per cura di Luigi Tatti

Monumenti antichi e moderni di ogni nazione descritti e rappresentati con prospettive generali e speciali, piante, sezioni ed altri particolari ... rifusa e riordinata ... per cura di Luigi Tatti

Numero di pagine: 359
La vita di Torquato Tasso, scritta dall' abate Pierantonia Serassi, e dal medesimo dedicata all' altezza reale di Maria Beatrice d'Este, areiduchessa d'Austria #

La vita di Torquato Tasso, scritta dall' abate Pierantonia Serassi, e dal medesimo dedicata all' altezza reale di Maria Beatrice d'Este, areiduchessa d'Austria #

Autore: Pierantonio Serassi ,

Numero di pagine: 614
L'arte di pensare chiaro

L'arte di pensare chiaro

Autore: Rolf Dobelli ,

Numero di pagine: 199

- Il libro che ha cambiato il modo di pensare a più di 500.000 lettori in Germania con suggerimenti innovativi e fuori dagli schemi. - Un originale e divertente manuale ricco di consigli pratici per pensare con chiarezza, per non ripetere i nostri errori e persino imparare a sfruttare quelli degli altri. - Le risposte a 52 domande per riuscire a prendere le decisioni migliori nella nostra vita di tutti i giorni. Perché non uscire con amiche fotomodelle?1 Perché tenere un diario?2 Perché lasciare a metà un brutto film?3 Perché l’esperienza rende scemi?4 _________________ 1 Perché così anche le donne più belle finiscono per sembrare meno affascinanti. 2 Perché rileggendovi vi scoprirete pessimi indovini. 3 Perché non bisogna sprecare anche il tempo futuro. 4 Perché fa ripetere sempre le stesse azioni.

L’arte di insultare

L’arte di insultare

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 147

L’insulto è un genere al quale tutti noi – anche le nature più impassibili – finiamo prima o poi per ricorrere, trascinati da inevitabili circostanze della vita. Ma, al pari della scherma o di qualsiasi altra tecnica di attacco e difesa, l’insulto, per risultare efficace e raggiungere il suo scopo, deve diventare oggetto di studio. Benché di solito lo si associ alla rozzezza e alla collericità, saper lanciare all’indirizzo altrui l’ingiuria, l’invettiva o l’improperio adatti, scientificamente studiati, implica infatti una vera e propria arte. Rovistando fra le carte edite e inedite di Schopenhauer, abbiamo trovato quel che fa al caso. Non una trattazione astratta dell’insulto in tutte le sue forme e varianti, ma una silloge di ingiurie concretamente proferite e scagliate con categorica impertinenza contro tutto e contro tutti: la società, il popolo, le istituzioni, le donne, l’amore, il sesso, il matrimonio, i colleghi, il genere umano, la storia, la vita – insomma: contro il mondo intero. Esse si imprimono nella nostra mente con la forza del paradigma da emulare non appena la vita ce ne offrirà l’occasione. Un’arte di insultare, dunque, che ci...

Filosofia sociale e politica

Filosofia sociale e politica

Autore: John Dewey ,

Numero di pagine: 232

Le lezioni tenute da John Dewey a Pechino nel 1919-1920, presentate qui per la prima volta in forma completa al pubblico italiano, costituiscono un documento prezioso per gettare luce su uno degli aspetti più intricati e intriganti, ma ancora meno discussi, dell’opera del filosofo americano, ovvero la sua filosofia sociale. Nelle lezioni in Cina, Dewey delinea un nuovo tipo di filosofia (“terza filosofia”), in grado non solo di capire le trasformazioni del presente, ma anche e soprattutto di farvi fronte e provare a orientarle. Per dimostrarsi all’altezza di tale compito, filosofe e filosofi devono allora abbandonare il cielo delle astrazioni concettuali e calarsi nella fitta trama dei conflitti sociali, imparare a decifrare le prospettive dei gruppi subalterni e oppressi, superare sia il desiderio di conservare lo status quo sia l’impulso di creare un ordine socio-politico completamente nuovo. Alla luce di queste considerazioni, anche la teoria politica deweyana, in particolare la sua visione della democrazia, ne risulta rinnovata e arricchita.

L’arte di conoscere se stessi

L’arte di conoscere se stessi

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 117

Ad amici e seguaci Schopenhauer non aveva nascosto l’esistenza di un vademecum gelosamente custodito che era solito chiamare "Eis heautón, A se stesso" – come le celebri memorie di Marco Aurelio. Dopo la sua morte molti tentarono di ritrovare quelle preziose carte. L’esecutore testamentario, Wilhelm Gwinner, dichiarò di averle distrutte per volontà dello stesso Schopenhauer. In realtà, prima di ricorrere al fuoco, le aveva utilizzate per scrivere una biografia del filosofo nella quale gli specialisti non tardarono a riconoscere passi – letteralmente citati – tratti da quelle pagine inedite, tanto che fu possibile ricostruire per congettura il testo originale. Avviato nel 1821 e proseguito poi nei decenni successivi, questo «libro segreto» – qui proposto per la prima volta in traduzione italiana – consisteva probabilmente in una trentina di fogli fitti di annotazioni autobiografiche, ricordi, riflessioni, norme di comportamento, massime e citazioni che Schopenhauer aveva registrato come ciò che gli stava più a cuore, come una sorta di distillato della propria personale saggezza di vita: le regole di un’arte per conoscere se stessi e, nel contempo, per...

Erario della vita cristiana, e religiosa: Overo l'arte di conoscere Cristo Gesù, e di amarlo; dove si tratta delle virtù, e de' punti più importanti della vita spirituale. Opera del padre Gio. Battista Sangiure ... divisa

Erario della vita cristiana, e religiosa: Overo l'arte di conoscere Cristo Gesù, e di amarlo; dove si tratta delle virtù, e de' punti più importanti della vita spirituale. Opera del padre Gio. Battista Sangiure ... divisa

Numero di pagine: 464
Cos'è il naturale

Cos'è il naturale

Autore: Robert Spaemann ,

Numero di pagine: 168

Il libro ripropone le lezioni tenute da Robert Spaemann nel corso del decimo ciclo della Scuola di Alta Formazione Filosofica, svoltosi a Torino dal 24 al 28 ottobre 2011. Nella versione che presentiamo ai lettori si alternano testi desunti direttamente dalla registrazione e saggi già precedentemente pubblicati, dalla cui lettura Spaemann effettivamente aveva preso le mosse per le sue lezioni, dalle quali vengono riportati dibattiti e chiarimenti avvenuti. Per comprendere la posizione di Spaemann giova soffermarsi in particolare sul primo capitolo, che non ha solo valore introduttivo, ma delinea in modo sintetico e assai efficace il nucleo centrale delle proposte teoriche del filosofo tedesco. Esplicito in Spaemann il riferimento alla tradizione classica, a partire da Aristotele, ma è nondimeno chiaro che un puro e semplice ritorno a quelle filosofie non può aver luogo senza un accurato confronto con gli sviluppi moderni della filosofia e delle scienze. Come osserva Spaemann, l’uomo della modernità ha rimosso il riferimento a una teleologia e abbandonato il concetto di vita, avendoli ritenuti punti di riferimento inservibili.

Hannah Arendt

Hannah Arendt

Autore: Julia Kristeva ,

«È come se determinate persone si trovassero nella loro propria vita (e soltanto in tale dimensione, non in se stesse in quanto persone!) talmente esposte da poter essere paragonate nello stesso tempo a punti d’incrocio e a oggettivazioni concrete “della” vita». Quando scrive queste righe, Hannah Arendt (1906-1975) ha 24 anni. Forse non è una strana coincidenza che oggi, a più di cento anni dalla sua nascita, esse descrivano magistralmente anche il suo complesso itinerario personale. Giovane studentessa di filosofia, è allieva a Friburgo di Martin Heidegger: un incontro che – nonostante gli insanabili conflitti e le tempeste sentimentali – segnerà irreversibilmente il suo percorso speculativo e spirituale. Di famiglia ebrea, nel 1933 è costretta a fuggire dalla Germania nazista per approdare in Francia e infine a New York. Una vita vissuta con rara intensità, che a più riprese si specchia nella storia e nelle drammatiche vicende del suo tempo. In questa biografia vengono ripercorsi con appassionata lucidità gli sviluppi di un pensiero che fin da subito ha posto al centro del suo interesse il tema della vita. Negano la vita umana sia il nazismo sia lo...

Il Mondo Come Volontà E Rappresentazione: Edizione Integrale Con Note

Il Mondo Come Volontà E Rappresentazione: Edizione Integrale Con Note

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 450

Il senso rivoluzionario di quest'opera di Arthur Schopenhauer sta nella sua concezione della volontà metafisica, considerata come il vortice inarrestabile che tutto governa e da cui la volontà umana può liberarsi solo sopprimendosi volontariamente, per raggiungere in tal modo la beatitudine. Il mondo come volontà e rappresentazione, qui pubblicato in edizione integrale completa di note, ha avuto un'enorme fortuna. Non soltanto in ambito filosofico - pensiamo a Nietzsche e a Bergson -, ma anche nella letteratura e nell'arte con Wagner, Tolstoj e Mann, in psicoanalisi con Freud, in antropologia con Gehlen e, da ultimo, nell'indagine critica della società con Horkheimer.

Colloqui

Colloqui

Autore: Arthur Schopenhauer ,

Numero di pagine: 336

Schopenhauer è il migliore disinfettante per lo spirito appestato dalle ideologie e dalle giaculatorie dell'ottimismo costituito.È anche un grande guastafeste; e si capisce facilmente perché i doganieri della nostra cultura ufficiale, a cominciare da Benedetto Croce, non lo lasciassero passare. Ma è impossibile impedire il corso della verità, che prima o poi finisce sempre per travolgere le imposture. E questo è proprio il caso della filosofia di Schopenhauer, che ora, anche in Italia, costituisce un punto di riferimento per gli animi smarriti. Per giunta il grande filosofo, che osserva con distacco le miserie di questo mondo, ride e fa ridere, nobilita e diverte nello stesso tempo. Chi legge questi colloqui, presentati per la prima volta al lettore italiano, avrò modo di ricredersi sulla figura del grande filosofo.

Veleni

Veleni

Autore: Graziano Turrini ,

Numero di pagine: 320

Veleni. Veleni ovunque. Nella foresta brasiliana, nelle nostre case europee, nel nostro cibo italiano... Veleni prodotti, perlopiù, dalle grosse multinazionali che hanno interessi nell'agricoltura, nell'allevamento, nella produzione farmaceutica. Mostri finanziari che tendono a espandersi, ad ampliarsi in continuazione, a fagocitarsi l'un l'altro. E tutto gira a loro favore finché alcune associazioni non raccolgono le prove delle loro malefatte e decidono di denunciarle pubblicamente. Allora scattano i meccanismi di difesa che, spesso, non sono molto legali e rischiano di colpire, violentemente, gli innocenti se non fosse che ... Tra Argentina e Brasile, tra Milano e Tokio, tra Verona e il Nicaragua, ritornano alcuni dei protagonisti dei primi due romanzi di Graziano TURRINI: guidati da un vecchio lupo della Stasi - il servizio segreto dell'ex Germania dell'Est - e da un giovane hacker, faranno di tutto per mettere i bastoni tra le ruote alle multinazionali più odiate al mondo, tentando di porre fine alla scia di violenza da esse generata.

Album di omaggio letterario ad Alessandro Manzoni immaginato, raccolto, edito da Ginevra Bastianelli

Album di omaggio letterario ad Alessandro Manzoni immaginato, raccolto, edito da Ginevra Bastianelli

Numero di pagine: 253
Storia civile e militaire del regno delle Due Sicilie sotto il governo di Ferdinando II dal 1830 al 1849

Storia civile e militaire del regno delle Due Sicilie sotto il governo di Ferdinando II dal 1830 al 1849

Autore: Mauro Musci ,

Ultimi ebook e autori ricercati