Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 39 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'arte di essere fragili

L'arte di essere fragili

Autore: Alessandro D'Avenia

Numero di pagine: 216

"Esiste un metodo per la felicità duratura? Si può imparare il faticoso mestiere di vivere giorno per giorno in modo da farne addirittura un'arte della gioia quotidiana?" Sono domande comuni, ognuno se le sarà poste decine di volte, senza trovare risposte. Eppure la soluzione può raggiungerci, improvvisa, grazie a qualcosa che ci accade, grazie a qualcuno. In queste pagine Alessandro D'Avenia racconta il suo metodo per la felicità e l'incontro decisivo che glielo ha rivelato: quello con Giacomo Leopardi. Leopardi è spesso frettolosamente liquidato come pessimista e sfortunato. Fu invece un giovane uomo affamato di vita e di infinito, capace di restare fedele alla propria vocazione poetica e di lottare per affermarla, nonostante l'indifferenza e perfino la derisione dei contemporanei. Nella sua vita e nei suoi versi, D'Avenia trova folgorazioni e provocazioni, nostalgia ed energia vitale. E ne trae lo spunto per rispondere ai tanti e cruciali interrogativi che da molti anni si sente rivolgere da ragazzi di ogni parte d'Italia, tutti alla ricerca di se stessi e di un senso profondo del vivere. Domande che sono poi le stesse dei personaggi leopardiani: Saffo e il pastore...

Cose che nessuno sa

Cose che nessuno sa

Autore: Alessandro D'Avenia

Numero di pagine: 336

Margherita ha quattordici anni e sta iniziare il liceo. Un giorno ascolta un messaggio in segreteria telefonica. È suo padre: annuncia che non tornerà più a casa. Per Margherita si spalanca il vuoto sotto i piedi....

L'appello

L'appello

Autore: Alessandro D'Avenia

Numero di pagine: 348

E se l'appello non fosse un semplice elenco? Se pronunciare un nome significasse far esistere un po' di più chi lo porta? Allora la risposta "presente!" conterrebbe il segreto per un'adesione coraggiosa alla vita. Questa è la scuola che Omero Romeo sogna. Quarantacinque anni, gli occhiali da sole sempre sul naso, Omero viene chiamato come supplente di Scienze in una classe che affronterà gli esami di maturità. Una classe-ghetto, in cui sono stati confinati i casi disperati della scuola. La sfida sembra impossibile per lui, che è diventato cieco e non sa se sarà mai più capace di insegnare, e forse persino di vivere. Non potendo vedere i volti degli alunni, inventa un nuovo modo di fare l'appello, convinto che per salvare il mondo occorra salvare ogni nome, anche se a portarlo sono una ragazza che nasconde una ferita inconfessabile, un rapper che vive in una casa famiglia, un nerd che entra in contatto con gli altri solo da dietro uno schermo, una figlia abbandonata, un aspirante pugile che sogna di diventare come Rocky... Nessuno li vedeva, eppure il professore che non ci vede ce la fa. A dieci anni dalla rivelazione di Bianca come il latte, rossa come il sangue, Alessandro ...

Bianca come il latte, rossa come il sangue

Bianca come il latte, rossa come il sangue

Autore: Alessandro D'Avenia

Numero di pagine: 264

Leo è un sedicenne come tanti: ama le chiacchiere con gli amici, il calcetto, le scorribande in motorino e vive in perfetta simbiosi con il suo iPod. Le ore passate a scuola sono uno strazio, i professori "una specie protetta che speri si estingua definitivamente".

L'arte di legare le persone

L'arte di legare le persone

Autore: Paolo Milone

Numero di pagine: 200

«Avendo fuggito ogni altro lavoro per paura, mi ritrovo a fare il lavoro che fa piú paura a tutti». Quante volte parliamo dei medici come di eroi, martiri, vittime... In verità, fuor di retorica, uomini e donne esposti al male. Appassionati e fragili, fallibili, mortali. Paolo Milone ha lavorato per quarant'anni in Psichiatria d'urgenza, e ci racconta esattamente questo. Nudo e pungente, senza farsi sconti. Con una musica tutta sua ci catapulta dentro il Reparto 77, dove il mistero della malattia mentale convive con la quotidianità umanissima di chi, a fine turno, deve togliersi il camice e ricordarsi di comprare il latte. Tra queste pagine cosí irregolari, a volte persino ridendo, scopriamo lo sgomento e l'impotenza, la curiosità, la passione, l'esasperazione, l'inesausta catena di domande che colleziona chiunque abbia scelto di «guardare l'abisso con gli occhi degli altri». «Si riesce a lavorare in Psichiatria solo se ci si diverte. Io mi sono divertito per anni. Non tutti gli anni: non i primi - troppe illusioni, non gli ultimi - troppi moduli, non quelli di mezzo - troppo mestiere». Ci sono libri che si scrivono per una vita intera. Ogni giorno, ogni sera, quando...

La bottiglia magica

La bottiglia magica

Autore: Stefano Benni

Numero di pagine: 288

La fantasia è pericolosa. Se ne rendono conto molto presto, e a loro spese, i due protagonisti di questa storia. Pin è figlio di un pescatore di nome Jep e spera di diventare ricco emigrando nel Diladalmar. Alina è rinchiusa nel collegio high-tech di Villa Hapatia, il suo sogno è fare la scrittrice. Lui ha un bel nasone e un topo per amico; lei si accompagna a un gatto (wifi) con un largo sorriso. Vi ricordano qualcuno?I loro destini si mescolano grazie alla bottiglia magica che Alina ha affidato all'acqua. È Pin a trovarla e così comincia per entrambi un viaggio di terrore e meraviglia, fatto di incontri rocamboleschi, fughe a perdifiato, prodigiosi capovolgimenti. Pin deve affrontare rapper e fate muscolose, una traversata con scafisti dalle sembianze di un gatto e una volpe, poi tanti altri amici e nemici. Alina, invece, scappando dalla preside Queen Fascion e dal crudele cuoco Monsterchef, nei sotterranei della scuola scopre un terribile segreto: qualcuno vuole cancellare ogni forma di diversità e fantasia Riusciranno i nostri eroi a incontrarsi e rovesciare un futuro già scritto?La bottiglia magica è una storia esplosiva d'avventura e d'amicizia, ma è anche una...

Crescere con i libri

Crescere con i libri

Autore: Ella Berthoud , Susan Elderkin

Numero di pagine: 488

Storie e avventure, letture e ricette: innumerevoli consigli per crescere, sani, fantasiosi e felici. Dopo 'Curarsi con i libri' un nuovo prontuario di rimedi letterari dedicato ai bambini e ai ragazzi di ogni età.

Con la parola oltre la parola. Vivere e morire nella prospettiva del Tutto

Con la parola oltre la parola. Vivere e morire nella prospettiva del Tutto

Autore: Michele Cavejari

L'uomo viaggia alla ricerca di sé. Gettato nell'esistenza, batte il sentiero incolmabile della domanda, sempre la stessa: "da dove si viene, dove si va e perché". Eppure, a cospetto del vasto e silente mistero sull'Essere, capita che abbandoni la via, cercando riparo nella risposta tecnica oppure nel "fare" compulsivo e meccanico. L'enigma filosofico cade, ma non per questo l'Ente percepisce minor sofferenza psichica, minor timore nei confronti della fine e della caducità. Il libro propone di tornare con fiducia alla domanda originaria. Mediante un sereno esercizio di riflessione interculturale e aconfessionale, schiude piccoli varchi sul tema Ego-Sé, parte-intero e corpo-mondo. Senza tecnicismi, avvalendosi della sapienza spirituale antica e delle moderne scienze della mente, aiuta a prendere contatto con il "qui e ora", ad accettarsi con amore e scoprire la personale elezione, il dono – latore di scopo e significato – custodito nel "sacrario del cuore". Un piolo dopo l'altro, risulterà più semplice riconoscere la Totalità di cui ognuno è parte, e di lì compiere un balzo intuitivo, oltre la parola, per dimorare nella Grande Libertà dell'Intero.

Ho una parola di Dio per te

Ho una parola di Dio per te

Autore: Alex Arena

Numero di pagine: 112

In effetti, è indispensabile avere qualcuno da amare e che ci ami. Altrimenti lo stomaco brontola sempre perché non è mai pieno. Non è mai sazio. E allora voilà, quando ci viene a mancare questo affetto così necessario per la nostra esistenza, ci nutriamo di tutto ciò che non ci fa bene. Alcool, droga, gioco, shopping compulsivo, sesso spericolato. Ci sfondiamo di cibo. Oppure abbiamo bisogno di sentirci uomini e donne di successo, pieni di soldi, di lusinghe e complimenti. Tutto questo riesce a saziare le nostre fami. Si, ma solo in modo temporaneo. Perché se io cerco a tutta birra una dose di questa felicità a basso costo è Dio che sto cercando anche se non lo so. Ma ciò che sazia davvero è solo l'Amore. L'Amore è la droga migliore.

Leopardi

Leopardi

Autore: Pietro Citati

Numero di pagine: 444

Pietro Citati ci conduce attraverso la vita di Leopardi fino al cuore segreto della sua opera con la stessa sicurezza e partecipazione con cui ha saputo rivelarci l'essenza di Goethe, di Tolstoj, di Kafka, di Proust. Ci sono in questo libro alcune importanti novità biografiche e molte letture fresche e originali.

Wabi sabi

Wabi sabi

Autore: Selene Calloni Williams

Numero di pagine: 384

UN PERCORSO DI MEDITAZIONE, SEMPLICE E ORIGINALE, ALL'INSEGNA DELLA RICERCA DELLA BELLEZZA E DELLA FELICITÀ Tutti i giorni facciamo i conti con le nostre imperfezioni, fragilità e vulnerabilità. Sopraffatti da dubbi e preoccupazioni, ci sentiamo spesso vittime delle situazioni, piuttosto che padroni delle nostre scelte. In questo libro, Selene Calloni Williams ci indica come cambiare, seguendo i principi dello stile di vita wabi sabi, centrale nella cultura giapponese. Capiremo cosa significa lasciarsi andare al naturale fluire dell'esistenza grazie alla forza della calma, alla semplicità, all'umiltà, all'essenzialità, all'amore. Impareremo, praticando, ad accettare la transitorietà e l'incompiutezza. Senza ansie né paure, avremo l'energia necessaria a comprendere la bellezza e la complessità del mondo e a sentirci tutt'uno con esso.

Conta sul tuo cuore

Conta sul tuo cuore

Autore: Andrea Maggi

Numero di pagine: 216

Una storia sulla bellezza e sulla fragilità dei ragazzi, alla continua ricerca di muri da abbattere ma anche di esempi da seguire. Un mondo, il loro, messo in scena con le sue infinite contraddizioni raccontate senza alcun giudizio. Un libro divertente e veloce, forte di un linguaggio moderno che parla dei giovani ai giovani. Pedro il ribelle, Valentina l’influencer, Marta la cinica, Andrea il ragazzo più antipatico dell’universo e ancora l’intrigante Anita, Roberta, Silvia, Casamassima, Paola, Renzo e Chiara sono studenti del quinto anno di un liceo classico in una piccola città del nord Italia. Tutto ha inizio a lezione, quando un bigliettino intercettato dal professore di Lettere Roberto Elpidi scatena un dibattito, da cui emerge che nessuno dei ragazzi sa chi è veramente, né si è mai posto il problema di interrogarsi al riguardo. C’è già chi sogna di diventare beauty vlogger, chi street dancer e chi si sente imbrigliato da un destino già scritto dai genitori. Così il prof tenterà di spiegare loro l’esortazione di Socrate, Conosci te stesso, ma in un modo del tutto originale. Organizzerà un ritiro in un rifugio di montagna, lontano dalle comodità...

Educare alla relazione

Educare alla relazione

Autore: Nicolò Terminio

Numero di pagine: 128

In un’epoca in cui i legami sociali sembrano diventare soltanto liquidi e virtuali, l’educazione affettiva e sessuale può svolgere una funzione civile di grande rilievo perché costruisce i presupposti per vivere l’amore e gustare la possibilità di essere generativi insieme agli altri. L'autore sviluppa questo tema attingendo alla sua esperienza clinica di psicoanalista e dopo aver ulteriormente approfondito l’argomento nel corso di una ricerca triennale. Questo libro si rivolge innanzitutto a genitori, insegnanti, educatori e agli operatori impegnati direttamente sul campo. Il contributo della psicoanalisi all’educazione consiste nell’illustrare le dinamiche inconsce che entrano in gioco nel legame tra emozioni, affetti, sessualità e amore, quattro esperienze differenti ma intimamente intrecciate tra loro.

Compagni di viaggio

Compagni di viaggio

Autore: Elena Balsamo

Numero di pagine: 415

Che fare quando il bambino si ammala? Che significato hanno i suoi sintomi? Che relazione c'è tra la salute del bambino e quella dei suoi genitori? Sulle strade della vita si è compagni di viaggio, questa è la chiave di lettura di questo libro. Si viaggia insieme ed è necessario avere una bussola, una mappa e rotte ben precise.Come scrive Winnicott, «non esiste un bambino senza una madre» e la felicità è contagiosa: se la mamma è felice, anche il bambino lo è. Viceversa se la mamma è depressa, triste, frustrata, piena di rabbia o di sensi di colpa, o eccessivamente affaticata, anche il bambino risente di queste sue emozioni e ne soffre in modi svariati nell'anima e nel corpo.Per crescere sani e felici i bambini non hanno bisogno tanto di farmaci quanto di genitori che abbiano il coraggio di trasformare in profondità se stessi, affrontando la loro sofferenza e curando le ferite dell'anima, che sono la vera causa di tutte le malattie e i malesseri. Elena Balsamo, dopo aver affrontato i temi del maternage e dell'educazione nei best-seller Sono qui con te e Libertà e amore, in questo libro rivolge l'attenzione alla salute emotiva della famiglia. Basandosi sulla sua...

Papà per scelta

Papà per scelta

Autore: Christian De Florio , Carlo Tumino

Numero di pagine: 192

Carlo è un inguaribile sognatore. Christian un eterno pragmatico. Due mondi apparentemente inconciliabili che si incontrano per la prima volta su una spiaggia romagnola, dove scatta il colpo di fulmine. Due caratteri antitetici, accomunati da un enorme sogno proibito nel cassetto: diventare padre. Una scelta coraggiosa, che prende forma qualche anno dopo con la nascita di Julian e Sebastian, catapultando la coppia in una giostra di emozioni. L’ansia da prestazione tipica dei neogenitori si alterna alla volontà di proteggere il futuro di una famiglia tutta al maschile, in un Paese che ostenta la necessità di cambiamento pur continuando a guardare il diverso con diffidenza. Papà per scelta è un viaggio alla scoperta di una genitorialità non convenzionale, in cui ogni giorno si rivela una fucina di momenti straordinari per intensità ed emozione. Un percorso in cui Julian e Sebastian imparano a conoscere il mondo, mentre Carlo e Christian scelgono di viverlo a cuore spalancato, come se il presente fosse l’unica finestra temporale possibile. In questo diario di bordo i due papà vanno alla ricerca della loro normalità senza modelli di riferimento, evidenziando che la bella...

Scrivere di sé ai tempi del Coronavirus

Scrivere di sé ai tempi del Coronavirus

Autore: Marilena Capellino , Sara Degasperi

La Libera Università dell’Autobiografi a di Anghiari ha voluto esserci quando, a causa del Coronavirus, molti si sono trovati a dover ripensare le proprie giornate e, in certi casi, l’intera architettura della propria esistenza. Oltre ottocento persone hanno aderito al progetto compiendo un gesto antico quanto nuovo: scrivere di sé. Ciò che è venuto fuori dalle penne e dai cuori di chi ha raccolto l’invito della LUA è contenuto in questo libro, che propone una panoramica delle diverse forme di scrittura pervenute quotidianamente a [email protected] e raccolte durante il periodo del confinamento e della successiva “fase 2”. L’analisi dei testi vuole restituire il percorso di attraversamento della solitudine, della paura e del dolore che ha reinventato la vita di chi ha scritto e le ha restituito signifi cati inediti. È il racconto di una crescita in cui la scrittura è stata strumento essenziale per ri-trovarsi e scoprire dentro di sé le risorse per affrontare una circostanza difficile.

La felicità di Wile E. Coyote. Essere fragile e invulnerabile

La felicità di Wile E. Coyote. Essere fragile e invulnerabile

Autore: Gian Maria Zapelli

Numero di pagine: 134

1796.321

Oltre l'apparenza

Oltre l'apparenza

Autore: a cura di Vania Russo

Numero di pagine: 314

Oltre l’apparenza è un volume corposo, intenso, emotivo e singolare; raccoglie quindici racconti di autori che hanno seguito i corsi di scrittura creativa proposti dall’Associazione Teatro del Cuore di Feltre, nella sede della città di Belluno; ma soprattutto manifesta stili diversi, articolati, sorprendenti, curati, creativi e misurati in equilibri bilanciati con umiltà, competenza e intraprendenza. Quest’anno, per la prima volta, gli scrittori del primo e del secondo corso hanno collaborato insieme per dare vita a un’unica raccolta antologica sviluppata su due temi classici della letteratura di tutti i tempi: le ispirazioni creative racchiuse nei grandi dipinti della storia dell’arte – tematica affidata agli allievi del secondo anno – e lo spettro, parola che racchiude innumerevoli significati e interessanti compromessi tra letteratura passata e letteratura contemporanea – tematica affidata agli allievi del primo anno. [...] Dalla prefazione di Vania Russo

Il vangelo nella città

Il vangelo nella città

Autore: Maurizio Marcheselli

Numero di pagine: 256

«Abbiamo bisogno di riconoscere la città a partire da uno sguardo contemplativo, ossia uno sguardo di fede che scopra quel Dio che abita nelle sue case, nelle sue strade, nelle sue piazze». Nella sua prima esortazione apostolica, papa Francesco dedica uno spazio significativo al tema delle sfide che riguardano la città. Che cosa può dire il cristianesimo alle nuove realtà urbane e alle persone che le abitano? Occorre mettersi al servizio di un dialogo difficile, offrendo una prospettiva che illumina la stessa teologia dell'evangelizzazione. Le tre sezioni in cui si articola il volume – che in appendice riporta anche un breve saggio sul tema della teologia pubblica – riguardano il vedere, il discernere e il giudicare la realtà urbana alla luce della fede, attraverso una analisi e una lettura del contesto multiculturale e multireligioso, con la prospettiva dell'accoglienza e del dialogo. L’approccio ai temi è di carattere multidisciplinare – dalla sociologia alla filosofia, dalla teologia alla Bibbia e alla storia – con l’intento di rivolgere lo sguardo a una realtà che fa parte della vita di tutti, ma nello stesso tempo rimane per tanti aspetti difficile da...

Adolescenti senza limiti. Genitori & scuola nell'era digitale

Adolescenti senza limiti. Genitori & scuola nell'era digitale

Autore: Gianpiero Camiciotti , Alessandra Modugno

Numero di pagine: 208

Questo libro si rivolge ai genitori che ancora credono nel loro ruolo insostituibile nel percorso adolescenziale dei figli e ad adulti di riferimento disposti a spendersi nel lavoro formativo. Vengono forniti non ricette precostituite, ma princìpi validi e linee operative che chiedono di mettere in gioco la libertà e il rischio educativo. I temi trattati riguardano l’attuale definizione dell’adolescenza e la possibilità di porle un «limite», le dipendenze che ne ostacolano il percorso, quali possano essere gli spazi d’azione degli educatori, in particolare i genitori. Il contesto esplorato è la scuola superiore: l’orientamento alla scelta, lo studio... Ma l’oggetto di osservazione privilegiato sono le relazioni, con attenzione alle problematiche didattiche ed educative.

I NON sdraiati lucani

I NON sdraiati lucani

Autore: Alunni ed alunne di Rotonda , Melfi , Palazzo San Gervasio

Numero di pagine: 20

Questo ebook raccoglie alcuni compiti di Filosofia svolti da studenti e studentesse della provincia di Potenza (Rotonda, Melfi e Palazzo San Gervasio); è una forma di ringraziamento da parte di chi, in qualità di docente, ha condiviso con loro un pezzo di strada e di sogni, è un messaggio di speranza contro quelli che si adagiano nel piagnisteo dei giovani come indifferenti ed amorali 'sdraiati', è soprattutto un augurio - rivolto a questi stessi ragazzi - a proseguire una buona navigazione nel mare della bellezza e del pensiero.

Prendiamoci il tempo per stare con noi

Prendiamoci il tempo per stare con noi

Autore: Helga Dentale

Numero di pagine: 155

Spesso sentiamo dire: «I bambini non sanno ascoltare. Non si concentrano su niente». Ma cosa facciamo noi educatori per seminare questo inesplorato e magico terreno dell’ascolto? La scuola deve essere appassionante, inclusiva, accogliere e sostenere le emozioni e la creatività dei bambini: questo libro è un invito a promuovere questo tipo di didattica. Nella prima parte vengono delineati i «fili educativi» per tessere la nostra tela pedagogica: l’alfabetizzazione emotiva, il valore di un tempo lento, l’importanza dei sensi e della natura, le valenze educative del silenzio. Helga Dentale invita il lettore a costruire una scuola incentrata sull’esperienza e non sul prodotto finale. Una scuola dove nutrire il pensiero, lo scambio, la condivisione, la gentilezza. Una scuola dove sentirsi accolti e felici. Nella seconda parte del libro queste riflessioni confluiscono in un percorso operativo: vengono descritti diversi laboratori espressivi da svolgere in classe con i bambini, per educare all’ascolto e alle emozioni. Percorsi ricchi di attività, storie e giochi teatrali strutturati con il Metodo Teatro in Gioco®, adatti ai bambini del nido, della scuola dell’infanzia ...

Contro la scuola

Contro la scuola

Autore: Riccardo Prando

Numero di pagine: 201

Le virtù e i (molti) difetti di un sistema educativo claudicante, raccontati da chi ci lavora da oltre trent'anni e ha visto tante scuole diverse, ma non ancora la scuola migliore.

Il Secondo annuncio 4. Appassionarsi e compatire

Il Secondo annuncio 4. Appassionarsi e compatire

Autore: Enzo Biemmi

Numero di pagine: 168

Il "Progetto secondo annuncio", dopo il percorso sui temi «generare e lasciar partire» (2014), «errare» (2015) e «vivere i legami» (2016), in questo volume affronta l’esperienza umana dell’appassionarsi e compatire, presentando alcune proposte catechistiche e pastorali attuate nelle comunità ecclesiali.

Petali di me (Life)

Petali di me (Life)

Autore: Serena Di Caprio

Numero di pagine: 200

Il mondo di Azzurra va in pezzi quando scopre che il suo legame con Leo è costruito su una menzogna: il tradimento di lui è un duro colpo, ma ancora di più lo è sapere che il ragazzo che credeva di amare non è mai stato sincero e le ha nascosto un segreto che forse non aveva confessato neanche a se stesso. Un amore che finisce ti spezza sempre il cuore: ti fa soffrire, sgretola le tue certezze, ti fa piangere fino quasi ad allagarti dentro. Ma quando a ridurti così è la tua prima cotta, l'amico di una vita e il compagno di tante avventure, superarlo appare davvero impossibile. Dopo Leo, infatti, ogni relazione sembra difficile, e soprattutto sembra difficile poter ricominciare a credere in sé e negli altri. Eppure ci sono dolori per cui piangiamo, ma che non rimpiangeremo mai. Perché ci fanno comprendere che a volte l'amore è tutto, e a volte non è abbastanza. Che per rinascere bisogna morire. Che prima di piacere agli altri bisogna provare a voler bene a se stessi. E perché sono l'inizio di un cammino che ci insegna a crescere, a superare le delusioni e a vivere ogni emozione fino in fondo, trasformando le nostre insicurezze in splendide ali di farfalla.

Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl'Italiani

Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl'Italiani

Autore: Vincenzo Guerracino

Numero di pagine: 416

Il Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl’Italiani è un’appassionata riflessione sulla mentalità, il carattere e la moralità della società italiana. Dall’osservatorio privilegiato della sua solitudine recanatese, Leopardi guarda ai suoi contemporanei per smascherarne vizi e limiti. Eppure questo testo, scritto tra la primavera e l’estate del 1824, sembra profeticamente parlare dell’oggi. Lucido e impietoso, disincantato, il ritratto che ne emerge degli italiani, nel progressivo tramonto di ogni illusione e grandezza, con sullo sfondo, a specchio, le altre nazioni europee, “con più vita” e “con più società” rispetto al nostro paese, della cui anomalia forse davvero è meglio “ridersi”, come fanno gli italiani stessi. A meno di non ricorrere all’“immaginazione”, superando ogni individualismo e sfiducia nel presente, per aprire a diverse speranze e prospettive, a una rinnovata civiltà. La nuova edizione di un classico del pensiero, con un ampio commento di Vincenzo Guarracino che mette in luce le intuizioni profetiche che fanno dell’opera di Leopardi un testo utile per capire gli italiani ancora oggi.

Parole in famiglia

Parole in famiglia

Autore: AA.VV.

Numero di pagine: 216

I saggi contenuti nel volume sono il frutto di una serie di riflessioni sul lockdown di inizio 2020, durante il quale l’esperienza della pandemia da Covid-19 ha permesso, come attraverso un microscopio sociale, di evidenziare cosa accade nell’irruenza traumatica dell’imprevisto e del perturbante nella vita soggettiva dell’umano. In modo particolare ci si sofferma sulla centralità della famiglia e sul ruolo dei genitori nell’aiutare i figli a crescere emotivamente, cioè ad affrontare, pensandole, le difficoltà della vita e a reggere gli urti di una realtà drammatica.

A un millimetro di cuore

A un millimetro di cuore

Autore: Massimo Bisotti

Numero di pagine: 216

Si può aver paura della solitudine e al tempo stesso aver paura di essere amati? Se lo sta chiedendo Meg, sola in una casa ormai vuota. Demian, lo scrittore e l'uomo con cui ha vissuto gli ultimi due anni se n'è andato senza darle nessuna spiegazione: solo i suoi scritti a parlare per lui. Da tempo la loro storia aveva iniziato a logorarsi, fra abitudine, noia e disillusione, eppure Meg non era preparata a un distacco. Per una vita era stata lei ad andarsene, incapace di cedere del tutto ai sentimenti e convinta che ognuno dovesse farcela da solo, e ora si trovava a fare i conti con l'abbandono. Meg aveva conosciuto Demian mentre lui era in coma, in seguito a un drammatico incidente. Al risveglio, lui era riuscito a liberarla da un sentimento che era diventato un chiodo fisso, quello per George Cabot, un uomo immaginario che aveva conosciuto solo in sogno. Si era fissata con l'idea di poterlo incontrare nella sua realtà, innamorata dell'amore perfetto e utopistico, ma si era poi disillusa. George Cabot altro non era che il personaggio di un libro di Demian. Con pazienza e cura, Demian l'aveva strappata a quell'illusione e le aveva regalato una storia vera, concreta, tacendole...

Non più soli

Non più soli

Autore: Beatrice Signorini

Numero di pagine: 106

Linda viene dal mare, Giosuè attraversa la sua vita in tempesta. Le loro vite scorrono parallele per anni, sempre alla ricerca di un “io” che tra i tormenti legati alla perdita delle certezze e delle radici, stenta ad emergere, ad urlare la propria voce. Mai davvero soli o forse troppo soli trovano l’uno nell’altra una impensabile famiglia.

Un libro della natura

Un libro della natura

Autore: Gianni Gasparini

Questo è un libro insolito e singolare sulla natura. La sensibilità poetica è l’elemento aggregante di una scrittura in cui si alternano autobiografia e prosa poetica, descrizione naturalistica e saggistica sociologica. L’idea di fondo è che, nell’accostamento all’ambiente naturale, e in modo particolare alla montagna, si possano opportunamente integrare l’approccio poetico e quello scientifico, tanto delle scienze naturali che delle scienze umane. Il Prologo del volume sottolinea l’incanto che la natura riesce a comunicare. Essa ci emoziona, ci sorprende, risveglia la nostra creatività e ci offre gratuitamente bellezza, pur essendo nello stesso tempo fonte di inquietudine e oggetto di usi impropri e deturpanti. Il nucleo di questo Libro della Natura è rappresentato da quattro aree-capitoli che riguardano rispettivamente la Poesia, la Cultura, i Giardini e venti Storie di natura sui monti, racconti che sono frutto dell’esperienza dell’autore. L’Epilogo è dedicato a un elogio dell’albero e del fiore, i due elementi naturali più intensamente e frequentemente richiamati nel volume. C’è un cuore della natura, che risiede nella sua dimensione...

Il coraggio di essere fragili. Riscoprirne il dono alla luce della Bibbia

Il coraggio di essere fragili. Riscoprirne il dono alla luce della Bibbia

Autore: Alberto Curioni

Numero di pagine: 224
Veritas sicut ius

Veritas sicut ius

Autore: Berckus Duverly Goma

Numero di pagine: 216

Dove giunge la Veritas, tutto il resto si rivela effimero e inconsistente. Si oscurano i dominatori, i persecutori e gli idolatri che tutta l'umanità ciecamente ambisce e invoca. Si guarda l'apparenza ma si scorda la Legge, l'Amore e la Pace. L'ipocrisia è uno dei vizi dell'uomo: fare le cose per essere apprezzati, senza metterci il cuore, senza esserne convinti, solo per apparire e trovare gloria presso l'uomo. Siamo portati a donare il superfluo all'uomo e a Dio e non tutta la nostra vita ma grazie alla nostra fede nella sua promessa il mondo sarà rinnovato.

Biografie leopardiane tra storia e finzione

Biografie leopardiane tra storia e finzione

Autore: Sara Senesi

Numero di pagine: 196

Giacomo Leopardi è il poeta italiano protagonista del maggior numero di scritture biografiche finzionali. Biografie leopardiane tra storia e finzione, dopo una riflessione narratologica e un’attenta analisi comparata delle biografie fattuali del recanatese, dà conto degli esempi più letterariamente rilevanti del genere ibrido della biofiction. Grazie a questo oggetto letterario complesso, che fonde in modo paradossale il dato di realtà con contenuti o modalità narrative finzionali, la figura di Leopardi si libera dai connotati triti e polverosi della gobba e del pessimismo e acquista una, o meglio, molte nuove vite: si trasforma in un lupo mannaro nel diario apocrifo di Michele Mari, si rimpinza di dolciumi nel racconto onirico di Antonio Tabucchi e finge la propria morte per fuggire all’estero nel romanzo ucronico di Alessandro Zaccuri, mentre la sua interiorità viene profondamente scandagliata nella biografia sentimentale di Giampaolo Rugarli.

Open Diplomacy

Open Diplomacy

Autore: Marco Alberti

Numero di pagine: 400

Open Diplomacy racconta una storia di diplomazia economica vissuta all’interno dell’azienda Enel e analizzata da un punto di vista originale e innovativo. Partendo dall’esperienza professionale maturata presso la più grande utility europea, il libro esplora il rapporto pubblico-privato in chiave di open innovation e la sua importanza ai fini della competitività dell’ecosistema nazionale. Ripercorrendo la trasformazione di Enel, articolata nella nuova filosofia strategica Open Power e illustrata con numerosi esempi e storie di successo, il progetto vuole offrire una visione pragmatica, aperta ed interconnessa della diplomazia economica nell’era digitale, nella quale le relazioni internazionali sono ripensate anche in chiave geo-economica. La tesi, posta in filigrana, è che la diplomazia economica abbia un ruolo decisivo nel processo di internazionalizzazione delle imprese e di posizionamento del Paese. Questa tensione alla creazione di valore pubblico, centrato su innovazione e sostenibilità, è tanto più attuale alla luce delle circostanze determinate dal Covid-19 e dell’esigenza di un rilancio economico, in una logica di ridefinizione delle dinamiche competitive...

Là dove non c'è tenebra

Là dove non c'è tenebra

Autore: Paolo Gulisano

Numero di pagine: 208

Cicerone scriveva che l’amicizia è superiore a tutte le cose perché dona speranza e non fa piegare l’uomo dinnanzi al destino. Quando due persone scoprono di avere in comune un’idea, un interesse o anche soltanto un gusto, che gli altri non condividono e che, fino a quel momento, ciascuno di loro considerava un suo esclusivo tesoro (o fardello), può nascere con sorpresa un’amicizia. Vedere quello che altri non vedono, ecco la straordinaria condivisione che può unire due persone nell’amicizia. Cosa succede quando questo tipo di relazione nasce tra gli scrittori? Gli effetti sono spesso mirabolanti. A volte delle carriere letterarie sono nate in virtù di un’amicizia. Autori si sono influenzati reciprocamente, altri si sono aiutati, spesso hanno condiviso i propri destini, in alcuni casi anche tragici. Questo libro va alla scoperta di questo straordinario sentimento tra alcuni dei più celebri scrittori di tutti i tempi, da Melville a Manzoni, da Dumas a Tolkien, da Leopardi a Chesterton.

Ultimi ebook e autori ricercati