Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Sin imagen

Itinerario nell'arte. Idee per imparare. Ediz. verde. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco Paolo Di Teodoro ,

Numero di pagine: 240
Sin imagen

Itinerario nell'arte. Idee per imparare. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Numero di pagine: 336
Itinerario nell'arte. Ediz. verde. Con e-book. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Itinerario nell'arte. Ediz. verde. Con e-book. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Numero di pagine: 436
Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. blu. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. blu. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco Paolo Di Teodoro ,

Numero di pagine: 440
Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Dalla preistoria all'età carolingia. Ediz. blu. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Dalla preistoria all'età carolingia. Ediz. blu. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Itinerario nell'arte. Idee per imparare. Per le Scuole superiori

Itinerario nell'arte. Idee per imparare. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco Paolo Di Teodoro ,

Numero di pagine: 368
Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. gialla. Con espansione online. Per le Scuole superiori. Con DVD-ROM

Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. gialla. Con espansione online. Per le Scuole superiori. Con DVD-ROM

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Dalla Preistoria all'età gotica. Ediz. verde. Con espansione online. Con DVD. Per le Scuole superiori

Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Dalla Preistoria all'età gotica. Ediz. verde. Con espansione online. Con DVD. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Sin imagen

Il Cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. gialla. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Numero di pagine: 232
Sin imagen

Itinerario nell'arte. Versione maior. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Numero di pagine: 688
Itinerario nell'arte. Versione maior. Per le Scuole superiori

Itinerario nell'arte. Versione maior. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Numero di pagine: 616
Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. arancione. Con espansione online. Per le Scuole superiori. Con DVD-ROM

Il cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. arancione. Con espansione online. Per le Scuole superiori. Con DVD-ROM

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Itinerario nell'arte. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Itinerario nell'arte. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

Numero di pagine: 678
Il Cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. azzurra. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Il Cricco di Teodoro. Itinerario nell'arte. Ediz. azzurra. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Giorgio Cricco , Francesco P. Di Teodoro ,

L'arte racconta Dio

L'arte racconta Dio

Autore: Giuseppe Damigella ,

È possibile rappresentare il volto di Dio? E come? Se Dio diventa l’oggetto della nostra rappresentazione, possiamo credere che sia il suo mistero stesso a farsi immagine, a prendere forma? Il domenicano Giuseppe Damigella, teologo e artista, cerca di dare una risposta a queste domande e affronta un tema quanto mai attuale. Lo fa conducendo il lettore in un viaggio dentro l’arte, attraverso le tele che hanno più da vicino esplorato la natura di Dio: dalla Trinità dipinta da Andrej Rublëv alla Visitazione del Pontormo, dalle complesse geometrie di Masaccio ai toni drammatici scelti per rappresentare l’immolazione da El Greco, da Michelangelo al Domenichino, da Lorenzo Lotto a Paolo il Veronese, da Simone Martini a Dante Gabriel Rossetti e Marc Chagall. Un’opera ampia, ragionata, brillante. Un itinerario artistico e filosofico che si addentra nei misteri non solo dell’arte, ma anche delle Sacre Scritture, guidati dal desiderio di sciogliere un enigma, dall’attenzione al dettaglio dimenticato, sul filo dell’incontro simbolico tra Antico e Nuovo Testamento, tra terra e cielo, tra uomo e Dio.

Introduzione a Montesquieu

Introduzione a Montesquieu

Autore: Felice Domenico ,

Numero di pagine: 240

Non vi è un solo evento rilevante, nella nostra storia recente, che non possa rientrare nello schema di intuizioni tracciato da Montesquieu. (Hannah Arendt) L’idea fondamentale dell’Esprit des lois e di tutto Montesquieu è l’idea della dignità umana. (Pierre Barrière) Erano apparsi Bacone, Galileo e Newton; dieci anni prima o dopo, doveva apparire Montesquieu. (Pellegrino Rossi) Montesquieu è un autore che pensa sempre, e fa pensare. È stato il più moderato e il più fine tra i philosophes. (Voltaire) Il principale merito dell’Esprit des lois è l’amore per le leggi che regna in quest’opera, un amore fondato sull’amore per il genere umano. (Voltaire) Montesquieu presenta alla natura umana i suoi titoli, che essa ha perduto nella maggior parte della Terra. (Voltaire) L’anima è fatta per conoscere e vedere. Essa cerca sempre cose nuove e non s’acquieta mai; rifugge i limiti; vuole, per così dire, estendere la sfera della propria presenza: trovarsi in diversi luoghi, percorrere più spazio, spingere lontano la propria vista. (Montesquieu) Solamente nel tentativo di istruire gli uomini è possibile praticare quella virtù generale che comprende l’amore di...

Percorsi di sociologia per l'arte

Percorsi di sociologia per l'arte

Autore: Luigi Caramiello , Giancarlo Di Martino , Maria Romano ,

Numero di pagine: 80
Mario Martone

Mario Martone

Autore: Roberto De Gaetano ,

Numero di pagine: 240

Pochi autori hanno saputo come Mario Martone raccontare la storia del nostro paese riflettendo in modo così profondo sull’identità italiana. In questo volume uno dei più grandi registi del nostro tempo, che da anni lavora al confine tra più arti – il teatro, la lirica, il cinema –, ha scelto di raccontarsi, disegnando un personalissimo «autoritratto». Martone ripercorre le tappe centrali di un percorso artistico e personale fuori dall’ordinario: dal teatro sperimentale dei primi anni alla passione per la tragedia greca, dall’impegno civile al confronto con Mozart, Verdi e Rossini, e al decisivo incontro con il cinema. Da quest’ultima esperienza sono nati alcuni suoi film entrati ormai nella memoria collettiva di tutti noi, come Morte di un matematico napoletano, sua folgorante pellicola d’esordio,Noi credevamo, il recente monumentale e accorato racconto delle vicende che hanno portato all’Unità d’Italia, fino al nuovo atteso Il giovane favoloso, su Giacomo Leopardi. Nel volume inoltre studiosi e critici di diverse generazioni leggono l’opera di Mario Martone non solo all’interno del percorso artistico dell’autore, ma misurandola anche con la grande...

Il libro dell'inquietudine

Il libro dell'inquietudine

Autore: Fernando Pessoa ,

Numero di pagine: 288

“Se scrivo ciò che sento è perché così facendo abbasso la febbre di sentire” “Il libro di Soares è certamente un romanzo. O meglio, è un romanzo doppio, perché Pessoa ha inventato un personaggio di nome Bernardo Soares e gli ha delegato il compito di scrivere un diario. Soares è cioè un personaggio di finzione che adopera la sottile finzione letteraria dell’autobiografia. In questa autobiografia senza fatti di un personaggio inesistente consiste l’unica grande opera narrativa che Pessoa ci abbia lasciato: il suo romanzo.” Antonio Tabucchi

Manuale del curator

Manuale del curator

Autore: Domenico Scudero ,

Numero di pagine: 340

L'arte contemporanea oggi prevede che della sua gestione se ne occupi un professionista altamente specializzato: il Curator. Questa figura di raccordo fra lo storico e l'artista gestisce le grandi mostre internazionali, i grandi musei sino alla figura del curatore indipendente. Nei casi dei più noti curatori d'arte contemporanea questo profilo professionale ha raggiunto la consistenza di vere e proprie imprese connesse con l'informazione e la cultura di riferimento di singoli stati e collettività di stati. Manuale del curator. Teoria e pratica della cura critica di Domenico Scudero è il testo che consente di accedere con facilità ad una serie di dati relativi alla storia recente della cura critica, dagli anni dell'Impressionismo sino ai nostri giorni, per comprendere difficoltà ed astuzie di un mestiere, quello del Curator, complicato dal suo aspetto culturale e manageriale. Il Manuale raccoglie in due sezioni testi storici e testi critici suddivisi per aree d'appartenenza: nel primo caso la storia dell'arte da un punto di vista curatoriale, nella seconda parte la teoria della cura critica più recente. In entrambe le sezioni sono presenti connessioni ad aree d'argomento di...

La Misericordia nell’Arte

La Misericordia nell’Arte

Autore: Maria Grazia Bernardini , Marco Bussagli , Claudia Cieri Via , Maria Rita Silvestrelli ,

Numero di pagine: 146

Catalogo della mostra presso i Musei Capitolini, Palazzo dei Conservatori dal 31 maggio al 27 novembre 2016 Il tema della Misericordia, proprio perché costituisce il cuore del pensiero cristiano, è stato oggetto di tante opere d’arte, da dipinti a sculture, da miniature a incisioni, che raffigurano da una parte la Madonna della Misericordia, cioè la Vergine che accoglie con il mantello il popolo cristiano, come una madre che protegge, difende e aiuta la propria prole, e dall’altra le Opere di Misericordia Corporali, che Cristo enuncia (Vangelo di San Matteo, 25, 35-36) e che il buon cristiano deve compiere.

Lo sguardo della folla

Lo sguardo della folla

Autore: Andrea Lombardinilo ,

Numero di pagine: 440

Il volume è dedicato a un versante poco esplorato della ricerca sociologica sui fenomeni collettivi emergenti tra fine Ottocento e inizio Novecento. Oggetto di indagine sono gli studi di critica sociale e letteraria elaborati da Scipio Sighele (1868-1913) sfruttando la lezione socio-psicologica di alcuni dei più significativi scrittori europei del momento. Sighele riserva particolare attenzione ai romanzi e ai drammi di Gabriele d’Annunzio, nei cui personaggi coglie i tratti di una modernità psico-patologica di assoluto rilievo, espressione dei cambiamenti culturali affioranti all’alba delle grandi urbanizzazioni. Si disegna così un quadro di ricerca che denota il costante interesse di Sighele per d’Annunzio, ammirato per la sua capacità di cogliere gli aspetti più moderni della società del tempo, facendo leva su un lavoro di scandaglio psicologico ispirato alla dialettica tra società, letteratura e comunicazione.

Notturno

Notturno

Autore: Guido Davico Bonino , Gabriele D'Annunzio ,

Numero di pagine: 350

Amore, morte e dolore sono i temi di questa intensa confessione lirica, scritta quando, in seguito a una grave ferita di guerra, D'Annunzio è costretto a indossare una benda su entrambi gli occhi, che lo condanna a una temporanea cecità e a una immobilità pressoché totale. Eppure il poeta non rinuncia a scrivere. In una sorta di divinazione, annota su sottili strisce di carta "visioni immense affluenti dal cervello all'occhio ferito, trasformazioni verbali della musica". Così s'intrecciano i ricordi dell'infanzia e della madre, l'esaltazione eroica delle imprese di guerra, il rimpianto per i compagni morti valorosamente, l'affetto per la figlia Renata e il presente della malattia. Un'opera sorprendente, che ci rivela un D'Annunzio commosso, ripiegato su se stesso, lontano dalla tensione supero mistica delle liriche e dei romanzi.

Sanctorum 3: “Santo subito” Giovanni Paolo II e la fama di santità

Sanctorum 3: “Santo subito” Giovanni Paolo II e la fama di santità

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 265

Indice Il tema: “Santo subito”. Giovanni Paolo II e la fama di santità Editoriale (p. 5-6). Roberto Rusconi, “Santo subito” ovvero «Romanus Pontifex indubitanter efficitur sanctus»? (p. 7-13). Adriano Roccucci, Senso della storia e tensione escatologica. Giovanni Paolo II e la santità di fronte alla crisi della modernità (p. 15-30). Andrea Riccardi, Santità e martirio (p. 31-37). Giancarlo Zizola, Media e santità (p. 39-53). Roberto Morozzo della Rocca, Giovanni Paolo II papa slavo (p. 55-59). Sofia Boesch Gajano, L’immagine santificante; corredo iconografico a cura di Marco Lodi (p. 61-82). La discussione Agiografia e storia nell’opera di Victor Saxer, a cura di Vincenzo Fiocchi Nicolai. Interventi di Vincenzo Fiocchi Nicolai, Danilo Mazzoleni, Giuseppe Guazzelli, Francesco Laddaga, Flavia Salvatori, Francesco Scorza Barcellona (p. 83-111). Ricerche e rassegne Luigi Canetti, Verso un’archeologia delle collezioni. Reliquie e tesori tra Antichità e Medioevo (p. 113-139). Carmela Compare, Dalla Legenda aurea al Legendario delle vite de’ santi. Esempi di santità nei monasteri femminili alla fine del secolo XVI (p. 141-164). Isacco Turina, Esperienze...

Ultimi ebook e autori ricercati