Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Iperconnessi. Perché i ragazzi oggi crescono meno ribelli, più tolleranti, meno felici e del tutto impreparati a diventare adulti

Iperconnessi. Perché i ragazzi oggi crescono meno ribelli, più tolleranti, meno felici e del tutto impreparati a diventare adulti

Autore: Jean M. Twenge ,

Numero di pagine: 388
Adolescenti iperconnessi. Un'indagine sui rischi di dipendenza da tecnologie e media digitali

Adolescenti iperconnessi. Un'indagine sui rischi di dipendenza da tecnologie e media digitali

Autore: Sergio Mauceri , Luca Di Censi ,

Numero di pagine: 272

Il volume presenta e discute i risultati di un’indagine sociologica condotta su un campione di 3.302 studenti iscritti alle scuole secondarie superiori romane per indagare in profondità, secondo una prospettiva mista, i fattori di rischio – di natura sociale, relazionale e identitaria – che si connettono in modo caratteristico all’insorgenza di sintomi di dipendenza da tecnologie e media digitali tra gli adolescenti, con una specifica attenzione alle condizioni che rendono compulsivo e disfunzionale l’utilizzo di Internet, smartphone, social network, videogames e piattaforme di streaming. Gli adolescenti iperconnessi sono i protagonisti di questa pubblicazione, che intende rispondere alle esigenze di conoscenza scientifica di un fenomeno in rapida evoluzione. Dalle pagine del volume affiora progressivamente un quadro denso di implicazioni socio-psicologiche e pragmatiche, che invita il lettore a riflettere criticamente sull’esperienza quotidiana che la generazione dei Post-Millennials sperimenta nell’utilizzare i canali digitali. I risultati che emergono, oltre a essere di interesse specifico per gli studiosi di settore, chiamano in causa gli agenti educativi, alle...

Cyberbullismo. La complicata vita sociale dei nostri figli iperconnessi

Cyberbullismo. La complicata vita sociale dei nostri figli iperconnessi

Autore: Ilaria Caprioglio ,

Numero di pagine: 95
Terra

Terra

Autore: Vasco Brondi ,

Terra, l’ultimo disco delle Luci della centrale elettrica uscito nel 2017, non solo ha tracciato un ulteriore movimento nel cammino artistico e umano di Vasco Brondi, ma ha rappresentato la tappa conclusiva di un progetto, chiuso ufficialmente l’anno successivo, che ha percorso e cambiato la musica indipendente italiana. Questo libro raccoglie il diario di lavorazione del disco ed è il racconto del viaggio e delle divagazioni avvenute nei quasi due anni di scrittura e registrazione in studio. È ambientato tra la statale Adriatica e un’isola vulcanica, tra studi seminterrati e paesi disabitati in alta montagna, tra la Pianura Padana, il Nord Africa e l’America, in una costellazione inesausta di incontri, letture, ascolti, camminate, paesaggi. Così come l’album ha espresso un inedito linguaggio etnico, capace di abbracciare ritmi e immaginari distanti migliaia di chilometri e di dare vita a una poetica della contaminazione perfettamente contemporanea, così il diario rivela la materia dei giorni che sono alla sua origine, lasciandoci accedere alla parte più intima del cantiere emotivo e creativo di un artista. Con un prologo inedito dell’autore e una postfazione di...

A scuola di cittadinanza digitale

A scuola di cittadinanza digitale

Autore: Arianna Angeli ,

Numero di pagine: 112

Smart working, didattica a distanza per professione e per ruolo genitoriale, necessità di comunicare durante il lockdown ci hanno costretto, nell’anno appena trascorso, a ripensare al nostro ruolo sul web e alla funzione del digitale nelle nostre vite. In realtà essere “nativi digitali” o “immigrati digitali”, nel caso dei meno giovani, e saper usare le tecnologie informatiche non basta, bisogna usarle con consapevolezza. Questo libro è dunque un piccolo contributo per divenire “pionieri digitali”, a cui per la prima volta è chiesto di verificare nuovi approcci educativi-didattici-comunicativi che rispondono a bisogni mutati con l’uso di tecnologie in continua evoluzione.

Cyberbullismo

Cyberbullismo

Autore: Ilaria Caprioglio ,

Numero di pagine: 70

Nella complessa vita sociale dei giovani iperconnessi il fenomeno del cyberbullismo è in forte crescita; con la complicità degli adulti che, illudendosi di avere dei figli nativi digitali perfettamente equipaggiati per affrontare il mondo del web senza correre rischi, non si sono preoccupati di fornire loro un’adeguata educazione ai media, capace di sviluppare il senso critico e la cultura del rispetto, indispensabili anche per vivere online. Il mondo virtuale rispecchia, talvolta amplificandola, la deriva del mondo reale e obbliga genitori ed educatori a riflettere sulle proprie responsabilità, senza poter ravvisare nel demone digitale un comodo capro espiatorio, utile per alleggerire le coscienze assopite sotto la confortevole coperta del mito del digital kid.

Iperconnessi

Iperconnessi

Autore: Jean M. Twenge ,

Numero di pagine: 400

Il libro al centro di articoli e discussioni in tutto il mondo. Un testo imprescindibile per capire la generazione smartphone.

Morti di fama. Iperconnessi e sradicati tra le maglie del web

Morti di fama. Iperconnessi e sradicati tra le maglie del web

Autore: Giovanni Arduino , Loredana Lipperini ,

Numero di pagine: 137
Come educare figli iperconnessi. Le iRules che hanno ispirato migliaia di genitori

Come educare figli iperconnessi. Le iRules che hanno ispirato migliaia di genitori

Autore: Janell Burley Hofmann ,

Numero di pagine: 288
La meditazione in città. Breve corso di tecniche zen per tutti gli «iperconnessi»

La meditazione in città. Breve corso di tecniche zen per tutti gli «iperconnessi»

Autore: Eugène Jacques ,

Numero di pagine: 149
Leitmotiv

Leitmotiv

Autore: Claudio Claifano ,

Numero di pagine: 136

L’isolamento ha avuto un effetto dirompente sulla voglia di Claudio Califano di fissare sulla carta emozioni, riflessioni e di farne partecipi gli altri... è scaturito questo volumetto, un qualcosa che sta fra la cronaca e il diario del lockdown... Il titolo che l’autore ha dato al suo lavoro è Leitmotiv “Un mondo inverosimile ma intanto possibile”. Ambivalente, a mio giudizio, il sottotitolo perché da una parte considera inverosimile l’esperienza della quarantena, che a tutti è parsa tale, ma dall’altra indica una volontà di guardare oltre, di andare avanti con un occhio alla saggezza del passato per trarne insegnamenti per il futuro, di voler continuare a sognare un mondo diverso che inverosimile forse nel recente passato può aprirsi oggi, causa la pandemia, a soluzioni politiche, economiche, finanziarie che solamente dieci anni fa sembravano utopie irrealizzabili. In tal senso si spiega la seconda parte del volume ove vengono riproposti articoli dell’autore dedicati all’illustrazione e commento delle teorie della cosiddetta “Decrescita”, di autori quali Latouche, Bauman, Gesualdi, Shiva, esponenti di questa scuola di pensiero. Sono un centinaio di...

8 secondi

8 secondi

Autore: Lisa Iotti ,

Numero di pagine: 248

Prima che abbiate finito di leggere questo testo vi sarete distratti almeno un paio di volte. Probabilmente avrete già dimenticato il titolo del libro che avete fra le mani o il nome della sua autrice. Forse avrete interrotto la lettura per rispondere a un vostro amico o controllare l'apprezzamento social di un vostro post o di una vostra foto. In ogni caso, è pressoché certo che in questo momento abbiate in mano uno smartphone e che il vostro sguardo si stia già allontanando da queste righe. Benvenuti nell'era della distrazione infinita. Ma com'è possibile che la nostra attenzione sia diventata inferiore a quella di un pesce rosso? Ed è vero che i like di Facebook stimolano le stesse aree attivate dall'assunzione di stupefacenti? In che modo la presenza di uno smartphone nelle vicinanze incide sulle nostre capacità cognitive? I social stanno modificando la struttura del nostro cervello? Lisa Iotti ci guida nel mondo dell'iperconnessione. Il suo è un viaggio, intimo e sconvolgente, nel lato oscuro della rivoluzione digitale, attraverso le ossessioni, i pericoli e le paure che caratterizzano il nostro contemporaneo: dai laboratori in cui si svolgono ricerche sul...

L'alleanza

L'alleanza

Autore: Giovanni Floris ,

Numero di pagine: 240

Un gruppo di adolescenti è radunato in cima a una discesa, su un tratto chiuso della tangenziale di Roma. Hanno dei carrelli rubati al supermercato: in due salgono e si lanciano, giù per la strada. Sembra un grottesco remake di Gioventù bruciata e invece no: domani gli stessi ragazzi andranno a prestare assistenza agli anziani o a manifestare per salvare il pianeta. Chi sono davvero, cosa pensano, cosa sognano e qual è la relazione che abbiamo costruito con loro? In quali modi stiamo provvedendo al loro futuro e in quali, al contrario, lo stiamo boicottando, troppo occupati a calcolare le nostre agognate pensioni? Li abbiamo raccontati come bamboccioni o eroi, «gretini» o geni incompresi. Ma sono, molto più semplicemente, il domani: diversi da noi come noi eravamo diversi dai nostri padri. Consegnare loro le redini del mondo non è solo necessario, è inevitabile. Ed è un compito che abbiamo rimandato troppo a lungo. La nuova inchiesta di Giovanni Floris, tra analisi e testimonianze, aneddoti e interviste, opinioni di esperti e discussioni con i ragazzi, ci consegna il sorprendente ritratto di gruppo di una generazione fluida, incerta, curiosa, di cui indaga con...

BrandTelling

BrandTelling

Autore: Francesco Giorgino , Marco Mazzù ,

Numero di pagine: 330

Creare e accrescere il valore di un Brand non con la vecchia cassetta degli attrezzi, ma sfruttando le potenzialità tipiche dell’era digitale e dello storytelling. È questo l’obiettivo del presente volume che propone a operatori di marketing e di comunicazione d’impresa, a studiosi e studenti universitari un nuovo framework: il BrandTelling. Processi di branding e dinamiche di brand and corporate storytelling si intrecciano nella definizione di un quadro dinamico dal punto di vista teorico e operazionale. Anche sulla base dello sviluppo dei modelli di content marketing e native advertising, la narrazione della marca viene prospettata in queste pagine non solo come tecnica della creazione e della gestione di contenuti strategici, ma anche come filosofia, logica e cultura. Lo storytelling è, infatti, l’esito di una sequenza che prende avvio dalla narrability per poi evolversi nella tellability, prima ancora di approdare all’agire narrativo vero e proprio. Il risultante Brand Value Telling Journey, metodologia introdotta dal libro, ha il beneficio di fornire un supporto nel processo di creazione e gestione del valore della marca, proponendo una riflessione strutturata...

Il sogno di Youtube. La più grande piattaforma video del mondo raccontata da una youtuber

Il sogno di Youtube. La più grande piattaforma video del mondo raccontata da una youtuber

Autore: Anna Covone ,

Numero di pagine: 288

Avere un canale YouTube di successo è uno degli obiettivi più ambiti della nostra epoca, ma cosa ci racconta questo fenomeno? Quali domande ci pone? E soprattutto, in che modo la conoscenza di Youtube può aiutare a ridurre la distanza tra generazioni? Partendo dalla sua esperienza di youtuber, l’autrice offre idee e strumenti utili a tutti coloro che desiderano comprendere più a fondo uno dei fenomeni più controversi dei nostri tempi, educatori e genitori compresi. Nel tentativo di non lasciar soli i giovani di fronte alle sfide comunicative del futuro proprio nel momento attuale, in cui i confini tra virtuale e reale stanno sempre più assottigliandosi.

Il lupo furbo e il cavallino bullo

Il lupo furbo e il cavallino bullo

Autore: Christian Stocchi ,

Numero di pagine: 240

In un mondo in cui l'età del primo approccio al digitale si abbassa sempre più, come aiutare i nostri figli a prendere consapevolezza dei rischi della rete? Secondo Christian Stocchi - esperto di comunicazione digitale e di prevenzione del cyberbullismo - dobbiamo adattare il linguaggio ai più piccoli, trovando un terreno d'incontro che permetta loro di esercitare la propria (inevitabile) competenza, e a noi di trasmettere la nostra (auspicabile) consapevolezza del mezzo, senza inutili prediche. Questo terreno è la favola che, oggi come ieri, è uno strumento eterno per comunicare ai bambini, ma anche agli adulti. E questo libro illustra un metodo originale - sperimentato in incontri con migliaia di studenti, genitori e docenti - per utilizzarla con l'obiettivo di parlare ai più giovani delle insidie non solo del cyberbullismo, ma anche di quelle, altrettanto complesse, delle dipendenze, delle solitudini e delle ansie sociali che derivano dalla rete, senza dimenticare le questioni relative alla privacy e agli acquisti online. Un testo prezioso e pieno di spunti ed esempi di favole, utilizzabili da genitori, insegnanti e educatori per connettersi con i nativi digitali e...

Postspettatorialità

Postspettatorialità

Autore: Mario Tirino ,

A partire dai concetti di mediashock, forma culturale ed esperienza mediale, questo volume intende analizzare le imponenti trasformazioni socioculturali che hanno investito la relazione tra gli spettatori e le immagini in movimento, con il progressivo e pervasivo radicamento dei media e delle tecnologie digitali. Da un lato, in una prospettiva il più possibile aperta ai transiti disciplinari, questo studio intende presentare le teorie sociologiche, fenomenologiche, mediologiche e culturologiche della spettatorialità. Dall’altro, il testo prova a delineare un nuovo framework teorico – quello della postspettatorialità – che, alla luce di un’estesa analisi delle pratiche della spettatorialità cinematografica nell’era digitale, superi i limiti del concetto di spettatore, al fine di identificare una nuova tipologia di utente mediale, attivo e partecipe nei processi socioculturali della contemporaneità, che sia insieme consumatore, distributore, programmatore, archivista, produttore.

Le nuove professioni del web

Le nuove professioni del web

Autore: Giulio Xhaet ,

Numero di pagine: 244

Giulio Xhaet ci accompagna quasi per mano attraverso un inventario completo di tutte le nuove professionalità che Internet ha creato nel mondo. Ma l'aspetto realmente inedito di quest'opera è la prospettiva con cui ogni mestiere viene raccontato ai lettori. Non sono solo le competenze a essere descritte, ma le attitudini, le sensibilità, i talenti, le predisposizioni obbligatorie per ogni professione analizzata. Perché qui si gioca la vera cifra di chi lavora con Internet ed è quello che molto spesso può fare la differenza tra professionalità e improvvisazione. Lasciate che le prossime pagine vi orientino nel vastissimo panorama che le nuove professioni del Web ci offrono oggi e domani. C'è di che stare tranquilli a leggere quali e quante nuove professioni stanno aspettando di incontrarvi. Ma nessun incontro sarà realmente possibile senza riscrivere i vostri curricula, partendo dalle vostre migliori attitudini, prima di esibire le vostre conoscenze.

Ecco perché sono Asperger

Ecco perché sono Asperger

Autore: Paolo Cornaglia Ferraris ,

Numero di pagine: 140

La sindrome di Asperger fa parte dei disturbi dello spettro dell’autismo ed è caratterizzata sia da un deficit persistente nella comunicazione sociale e nell’interazione sociale sia dalla presenza di comportamenti, interessi e attività ristretti e ripetitivi. Ma gli Asperger, come spiega questo libro, non hanno una disabilità intellettiva, rappresentano una minoranza di persone che sentono e pensano diversamente, incapaci di ipocrisie e malizie: persone che la sorte ha voluto diverse. Contribuiscono al successo della specie Homo sapiens e sono stufe della compassione appiccicosa dei cosiddetti neurotipici e, soprattutto, della medicalizzazione psichiatrica. La loro diversità non è una malattia: sfida l’ignoranza e la rigidità sociale, allarga i criteri di inclusione e obbliga a un salto di conoscenze e a una loro ampia diffusione.

All you need is sport

All you need is sport

Autore: Paolo Crepaz ,

Numero di pagine: 140

Cultura e vita, teoria e prassi si incontrano in questo libro, per promuovere il dialogo tra culture che si interessano di attività motoria e sportiva da prospettive multiformi: psicologica, spirituale, intellettuale e sociale, nonché da quella di atleti con straordinarie storie di vita e di sport.Un libro per educatori, allenatori, sportivi professionisti e semplici appassionati. Perché lo sport è di per sé scuola di vita, gioco che educa alla vita: sviluppa in sé la capacità di conoscere e valorizzare la bellezza irripetibile di ciascuno, la diversa abilità delle persone, garantendo il diritto alla partecipazione, premessa di qualunque inclusione sociale.

Il primo bacio

Il primo bacio

Autore: Alberto Pellai , Barbara Tamborini ,

Numero di pagine: 240

Una guida per genitori ed educatori che cercano le parole giuste per parlare di amore ai ragazzi, aiutandoli a vivere la propria affettività con consapevolezza. Il primo bacio non si scorda mai. Perché è un punto di svolta, il primo passo nel mondo sconosciuto della sessualità. Per questo è importante insegnare ai ragazzi a non sprecarlo, a dargli un significato, a chiedersi cosa vogliono e sentono davvero, prima di lanciarsi in un’esperienza tanto per farla. Non è mai troppo presto, né troppo tardi, per iniziare a parlare di primi baci e affettività: basta trovare il modo giusto, adatto all’età dei nostri figli. L’unica cosa che non possiamo proprio permetterci è tacere, soprattutto oggi che i giovani sono tempestati da stimoli troppo grandi per loro. In questo libro Barbara Tamborini e Alberto Pellai ci aiutano a mettere a fuoco quale educazione sessuale e affettiva è bene trasmettere ai nostri figli, perché trovino la propria strada a partire da alcuni valori di riferimento. Ci danno suggerimenti per rompere il ghiaccio, per superare l’imbarazzo, per incoraggiare i ragazzi a confidarsi con noi. Ci mettono alla prova con test e situazioni tipo. Ma...

Attivarsi!

Attivarsi!

Autore: Francesco Cirillo ,

La politica tradizionale non funziona più, ha bisogno di essere rigenerata. Come? Le risposte arrivano dalla cittadinanza sempre più consapevole della sua capacità di influire sulle cose e sul proprio destino. Una cittadinanza in grado di attivarsi, di incoraggiare il cambiamento e di fare politica nella sua accezione più nobile, ossia l’arte di governare la vita pubblica. Dal confronto con alcuni protagonisti di eventi epocali che hanno portato alla ribalta il tema della cittadinanza e della partecipazione, emerge una visione politica in grado di argomentare i fatti e andare oltre gli slogan suggerendo nuove soluzioni e prospettive che guardino ai cittadini non solo come portatori di bisogni, ma come i principali protagonisti del processo democratico.

Wealth Management e Fintech

Wealth Management e Fintech

Autore: Antonello Di Mascio ,

Numero di pagine: 322

L’industria del wealth management sta attraversando una fase di grandi e profondi cambiamenti che impongono a tutti gli operatori un ripensamento dei modelli di business, delle strategie commerciali, degli assetti organizzativi. L’Italia, con una ricchezza finanziaria tra le più importanti al mondo, è particolarmente interessata a questi cambiamenti e i diversi attori – banche, compagnie assicurative, asset manager, consulenti finanziari – devono rapidamente trovare le risposte ai trend in atto: evoluzioni normative sempre più tutelanti degli investitori e orientate alla trasparenza, passaggio generazionale della ricchezza, digitalizzazione della clientela, esplosione del fintech e, soprattutto, ingresso sulla scena competitiva dei robo advisor. Come potranno convivere i wealth manager con i robo advisor? Quale sarà il ruolo dei consulenti finanziari nel digital wealth management? Tenendo presente che nell’arco di dieci, quindici anni tutta la clientela sarà digitale e il concetto di fruibilità della banca sostituirà quello di prossimità, il libro parte da un’analisi del mercato e dei principali cambiamenti in atto per giungere a delineare scenari e soluzioni....

La mamma di Attila

La mamma di Attila

Autore: Barbara Tamborini ,

La generazione dei chiusi in casa davanti ai videogiochi e degli impegnati che scendono in piazza. La generazione dei violenti e degli indomiti. Sembrano appartenere a specie diverse i giovani che di cronaca in cronaca vediamo descritti dai media. In realtà, hanno qualcosa in comune: l’energia. Gli adolescenti la esprimono in vari modi e possono essere disastrosi: bullismo e vandalismo. Ma anche meravigliosi: passione civile e impegno sociale. Nella nostra società fluida e interconnessa, il pericolo di cadere nell’eccesso è dietro l’angolo e i genitori sono sempre in prima linea, bersagli designati della riprovazione generale, quando qualcosa non va. Le colpe delle madri ricadono sui figli e le colpe dei figli sulla società intera. Che fare, quando sei la mamma di Attila? Questo libro è un inno di solidarietà tra genitori e un manuale di resistenza umana: per individuare i rischi che corrono gli adolescenti e gestire al meglio momenti difficili come la separazione, la trasgressione, la rabbia. Per stimolare la riflessione sui nostri modelli educativi, aiutarci a riconoscere automatismi e blocchi che minano le nostre relazioni e migliorare la nostra capacità di vivere...

La terra non tradisce mai e nobilita

La terra non tradisce mai e nobilita

Autore: Michele Paoletti ,

Numero di pagine: 23

In questo breve elaborato, dettato dal libero pensiero, si vuole porre brevemente l'attenzione su alcuni temi importanti partendo dall'agricoltura.

Padre vostro

Padre vostro

Autore: Lou Palanca ,

Numero di pagine: 136

Ad ispirare questo libro è la figura silenziosa e potente di Francesco De Nardo, padre della protagonista di uno degli episodi di cronaca più sconvolgenti avvenuti nel nostro Paese: il delitto di Novi Ligure del 21 febbraio 2001. Per la prima volta Lou Palanca narra in prima persona, singolare e plurale, maschile e femminile allo stesso tempo. Lo fa per riflettere sul bene e sul male, sul ruolo dei padri, sul dolore e il perdono, attraverso una ricerca che non si alimenta della voce viva degli attori di quella drammatica vicenda ma che pure consente di collocare le scelte di De Nardo in un contenitore nuovo, dove riluce la speranza, la ricostruzione del legame familiare e sociale così brutalmente reciso. Tolto l’orrore, infatti, quel che più di profondo ed elevato ci restituisce questa storia è la potenza dell’amore paterno, la restituzione di una seconda possibilità, la funzione rieducativa della pena, la giustizia riparativa, la crisi delle famiglie “normali”, il ruolo giocato dai mass-media. Elementi e capitoli che si rincorrono in una scrittura densa, profondamente immersa nell’atmosfera del lockdown del 2020 e capace di rendere il padre di Erika un riferimento ...

Tecnologia vs umanità

Tecnologia vs umanità

Autore: Gerd Leonhard ,

Numero di pagine: 206

Quando arriverà – prima «a poco a poco e poi all’improvviso», per usare le parole di Hemingway –, l’era della macchina segnerà il più grande spartiacque nella vita umana sulla Terra. Nel Jurassic Park di Big Tech intelligenza artificiale, cognitive computing, singolarità, obesità digitale, cibo stampato, internet delle cose decreteranno la morte della privacy, la fine del lavoro- come-lo-conosciamo e una longevità destinata a estendersi. Lo scontro fra tecnologia e umanità è alle porte. Quali valori morali siamo pronti a difendere, prima che cambi per sempre il significato stesso di “essere umani”? Come possiamo abbracciare la tecnologia senza divenire noi stessi tecnologia? Alla luce della sua doppia formazione umanistica e tecnologica, Gerd Leonhard esplora i cambiamenti esponenziali che stanno sommergendo la nostra società. Se diamo per scontato l’essere umano e il suo ruolo nel mondo, è arrivato il momento di premere il tasto Reset raccogliendo il suo appello appassionato a creare un nuovo mondo davvero più coraggioso.

Un altro blog è possibile

Un altro blog è possibile

Autore: Federico Mello ,

Numero di pagine: 208

Ebook in anteprima da giovedì 8 maggio. In libreria dal 21 maggio. «Decide la Rete». Cosa vuol dire questa frase? A quale “Rete” fa riferimento? Quella pubblica e condivisa, o quella privata e commerciale, subdola e manipolatoria? Questa è la domanda cui è necessario rispondere. Non per parlare di una contingenza nazionale, ma per capire quei tempi presenti che solo chi è ingenuo o in malafede può ancora chiamare “futuro”. In Italia un movimento nato da un blog ha ottenuto un quarto dei seggi in Parlamento. Un caso unico al mondo che è considerato la prova dell’esistenza della democrazia digitale. Ma che cos’è veramente la democrazia in Rete e che forma ha preso in Italia, con il Movimento 5 Stelle? Viviamo così immersi nel mare digitale dei social network e dell’informazione online che forse abbiamo perso la capacità di coglierne i rapidi e radicali mutamenti: da strumento di conoscenza orizzontale e aperto a tutti, Internet sta sempre più diventando il motore del turbo-capitalismo in cui il marketing è la cifra di tutto. Quindi di che democrazia parliamo, quando parliamo di democrazia della Rete? Federico Mello, leccese, classe 1977, è giornalista e...

Negli occhi di chi guarda

Negli occhi di chi guarda

Autore: Marco Malvaldi ,

Numero di pagine: 250

Malvaldi rende benissimo la coralità dell’azione di 'Negli occhi di chi guarda' e il suo accento toscano ben si confà alla lettura di un romanzo che è un autentico carosello di personaggi che ruotano attorno al Podere Pianetti e ai suoi misteri: una contesa in famiglia, un quadro introvabile, un cadavere che emerge tra le sterpaglie di un incendio. Un connubio tra scienza, intreccio e arguzia.

Le false libertà

Le false libertà

Autore: Stefano De Matteis ,

Le false libertà è un’antropologia del presente; analizza la realtà attuale, approfondisce e indaga la ricaduta che la cosiddetta globalizzazione, con le sue credenze illusorie, ha sulla vita delle persone. Sì, perché è soprattutto di persone che si parla qui, anzi di storie: i bengalesi a New York, i pachistani a Londra, fino alla straordinaria storia di un emigrato o alla folle dichiarazione d’amore a una città mai vista. Ma c’è anche chi mangia cani morti e chi utilizza la cucina etnica per sedare i conflitti, e poi padri senza figli e figli senza padre... Storie vere, nate dalla ricerca sul campo. Per lo scienziato sociale la bellezza delle storie sta anche nel fatto che raccontano pezzi di vita, e proprio perché soggettive e parziali, ciascuna o re un punto di vista “esclusivo”. E sono tutte queste prospettive a fornire sguardi inediti che si intrecciano alle interpretazioni per disegnare il panorama di una realtà che viaggia verso la postglobalizzazione.

Demopatìa

Demopatìa

Autore: Luigi Di Gregorio ,

Numero di pagine: 316

Cosa è successo alle nostre democrazie? Perché vivono una crisi di legittimità e di performance proprio quando sembravano indiscutibilmente vincenti? A partire da numerosi sintomi, diffusi in tutto l’Occidente, il volume giunge a una diagnosi a largo spettro e perviene alla conclusione che la democrazia è affetta da demopatìa. È malata perché è malato il demos. E il demos si è ammalato “inevitabilmente”, per una sorta di patologia autoimmune e degenerativa, che è il prodotto di mutamenti fortemente voluti in tutto l’Occidente. Il malessere democratico è il derivato della lunga transizione alla postmodernità: individualizzazione, perdita di senso sociale, fine delle metanarrazioni, crisi del sapere, delle istituzioni e delle autorità cognitive, narcisismo, nuove percezioni e concezioni di tempo e spazio, trionfo della sindrome consumistica e della logica totalizzante dell’“usa e getta” che ormai si applica in ogni ambito esistenziale. I grandi motori di questo cambiamento sono i mass media e le innovazioni tecnologiche. Hanno accelerato la transizione postmoderna, incrementando le logiche della società dei consumi: istinti, istanti, immaginario, neoreale ...

Amore a fior di pelle

Amore a fior di pelle

Autore: Barbara Bonci ,

Numero di pagine: 128

Il massaggio infantile è un’arte antica praticata in tantissime parti del mondo. Negli ultimi 40 anni, grazie a pionieri come Frédérick Leboyer ed Eva Reich, questa pratica è arrivata anche a noi e ha potuto svilupparsi entrando nelle case e nelle abitudini quotidiane di mamme e bambini. L’obiettivo principale del massaggio del bebè è quello di rafforzare il legame e la sintonia già esistenti tra genitori e bimbi e contribuire alla creazione di un legame soprattutto in quei casi in cui bambini e genitori siano stati separati fisicamente subito dopo la nascita.

No money, no cry

No money, no cry

Autore: Davide Rota ,

Numero di pagine: 144

Cronaca tragicomica di un'Italia in crisi. Nessuna fascia della popolazione è immune dal virus della povertà: gli anziani sono passati dalla pensione alla mezza pensione, mentre i giovani cantano il remake di una famosa canzone di Mogol-Battisti: Non lavoro... e penso a te .

La mano bruciata

La mano bruciata

Autore: Jonny Costantino ,

Numero di pagine: 196

«Questo libro è il mio cuore messo a nudo per interposti artisti». Gli artisti protagonisti dei saggi selvaggi che compongono quest’opera spiazzante e sanguigna sono scrittori e pittori: Bachmann Bernhard Bolaño Brancale Ceronetti de Marco Dumas Ferrari Flaubert Kristof Lispector Mattotti Moresco Samorì. Su ognuno di loro l’autore ha scritto denudandosi in un corpo a corpo dove l’azione è affidata all’erotica della parola. «La scrittura non è la scrittura: è uno stile di vita e di morte». Per Jonny Costantino l’arte è un gioco dove la vita è in gioco. Nella sua scrittura la forma saggio si rinnova divenendo un luogo di sconfinamento narrativo e intensificazione lirica non meno della forma romanzo, fatta esplodere nel precedente Mal di fuoco. «Questo è un libro sulla natura del fuoco». Il fuoco qui indagato è il fuoco della vitarte, con una formula dell’autore, cineasta oltre che scrittore. Nella sua visione inconciliata e abissale l’unica mano legittimata a scrivere del fuoco è la mano che dalla vitarte è stata segnata: la mano bruciata.

Intelligenza artificiale e marketing

Intelligenza artificiale e marketing

Autore: Andreina Mandelli ,

Numero di pagine: 171

Viviamo in un mondo dove i prodotti e i servizi diventano dinamicamente personalizzati e automatizzati; in cui nelle case cominciano a diffondersi gli assistenti personali virtuali; in cui quando chiediamo aiuto in fase di acquisto molto spesso siamo assistiti da chatbot. In questo mondo in cui la rete è sempre più ubiqua e mischia le dimensioni del fisico e del virtuale, l’intelligenza artificiale (AI), assieme ai dati di cui si nutre, sta diventando il motore dell’innovazione. L’ambito di applicazione dell’AI diventa sempre più vasto: dalle previsioni degli output e del microclima in agricoltura fino all’analisi dei referti radiologici e alla scelta delle cure per il paziente in medicina. Anche il business fa grande uso di queste nuove tecnologie. Questo libro offre una panoramica introduttiva sui meccanismi di funzionamento dell’AI, e si occupa di come l’AI e le tecnologie a essa collegate stanno trasformando il modo di pensare e fare marketing, senza dimenticare le implicazioni di carattere sociale che l’avvento dell’AI reca con sé.

Benvenuti nel 2050

Benvenuti nel 2050

Autore: Cristina Pozzi ,

Numero di pagine: 182

Indipendentemente dalla strada che ci condurrà alla meta – un evento singolare in grado di trasformare tutto in un solo istante, piuttosto che un cambiamento non troppo differente da quelli che hanno segnato passaggi d’epoca nel passato –, il mondo che ci accoglierà nel 2050 sarà un luogo molto diverso da oggi, e senza una guida adeguata il rischio di perderci appare elevato. E non illudiamoci che sia possibile continuare a non pensarci: il futuro, con le sue straordinarie novità, le esperienze inattese, l’estrema complessità, le opportunità e le minacce che porta con sé, richiede di arrivarci attrezzati. Se dunque vogliamo scoprire almeno qualcosa di ciò che ci aspetta, questo è il libro giusto per farlo, evitando di lasciarci trasportare dal tempo. A quale clima dobbiamo prepararci e che cosa portare con noi? Che cosa si mangerà nel 2050? Come ci si vestirà? In che tipo di città vivranno le persone? Dove andranno a divertirsi i giovani? Quali saranno le esperienze da non perdere? Quali le lingue, le monete, le cure? Come sarà fare shopping e con quali mezzi ci sposteremo? In un pianeta abitato da robot, cyborg e specie animali che si credevano estinte, ogni...

Ultimi ebook e autori ricercati