Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Introduzione all'ecologia

Introduzione all'ecologia

Autore: Arne Naess ,

Numero di pagine: 219

Si sente parlare sempre più spesso di crisi ecologica, in maniera più o meno catastrofista. L'idea che la natura sia in pericolo - e con essa la vita umana - è nata in epoca contemporanea ed è figlia dalla coscienza che l'uomo ha recentemente acquisito in merito alle proprie capacità distruttive nei confronti del pianeta. I dibatti sul cambiamento climatico, sulla sovrappopolazione, sulla biodiversità e sullo sviluppo sostenibile hanno contribuito a generare un crescente interesse per la filosofia dell'ecologia. Il norvegese Arne Næss, filosofo ed alpinista, padre del movimento dell'ecologia profonda, ha riflettuto per lungo tempo sulle ragioni profonde che stanno alla base di un pensiero autenticamente "ecologico", che oggi si configura non solo come possibile, ma come necessario. Questo lavoro - una prima antologia di suoi scritti - suggerisce al lettore una nuova chiave interpretativa per il mondo attuale, ribadendo con forza la centralità dell'essere umano nella risoluzione della crisi ambientale.

Introduzione all'ecologia applicata. Dalla teoria alla pratica della sostenibilità

Introduzione all'ecologia applicata. Dalla teoria alla pratica della sostenibilità

Autore: Silvana Galassi , Ireneo Ferrari , Pierluigi Viaroli ,

Numero di pagine: 288
Per un approccio ecologico alla percezione visiva. Introduzione a J. J. Gibson

Per un approccio ecologico alla percezione visiva. Introduzione a J. J. Gibson

Autore: Paola Farneti , Elisabetta Grossi ,

Numero di pagine: 112
Dal tribale al globale. Introduzione all'antropologia

Dal tribale al globale. Introduzione all'antropologia

Autore: Ugo Fabietti , Roberto Malighetti , Vincenzo Matera ,

Numero di pagine: 257
Per un’analisi del paesaggio

Per un’analisi del paesaggio

Autore: Francesca Mazzino , Adriana Ghersi ,

Numero di pagine: 112

Nell'ambito del programma INTERREG II C MEDOC, progetto Paesaggi Mediterranei ed Alpini, coordinato dalla Regione Sardegna, a cui hanno collaborato diverse regioni italiane, francesi e spagnole, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Ufficio Centrale per i Beni Ambientali e Paesaggistici - ha affidato alla Scuola di Specializzazione in Architettura del Paesaggio, della Facoltà di Architettura, Dipartimento POLIS dell'Università di Genova, uno studio articolato in due fasi: una di analisi e una di valutazione del paesaggio, mirate all'individuazione di linee guida per operazioni di progettazione e proposte di gestione del paesaggio. Il percorso metodologico elaborato è stato applicato a due casi di studio: il primo relativo a un territorio dell'entroterra ligure, situato a est di Genova (la Val Bisagno) e il secondo relativo ad un'area costiera sottoposta a rapide trasformazioni (la fascia costiera occidentale del Ponente genovese di Voltri-Vesima). Il lavoro è stato sviluppato, sulla base della ricerca MURST Metodologia per la redazione di un Atlante dei paesaggi italiani, assumendo come riferimento principale la Convenzione Europea del Paesaggio elaborata dal...

Politiche europee per il paesaggio: proposte operative

Politiche europee per il paesaggio: proposte operative

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 402

Nell’attuale società, il tema del paesaggio suscita “esigenze” e stimola “attese” di tipo diverso a causa delle tante componenti sociali, scientifiche e culturali che lo coinvolgono, in particolare per la profonda “crisi dei luoghi”, quel malessere che si manifesta nelle periferie prive di identità, nelle campagne e lungo le coste spesso sfigurate, nel mutato rapporto tra l’ambiente naturale e le comunità che lo abitano. Per “esigenze” della società contemporanea intendiamo le diffuse aspirazioni nei confronti di un generale miglioramento della qualità della vita, di un cambiamento di rotta nelle politiche di trasformazione territoriale, di una revisione del concetto di tutela e di conservazione da intendere in senso attivo e innovativo con il ripristino della stabilità degli ecosistemi, con un’attenta considerazione dell’identità dei luoghi, un rinnovato e più corretto rapporto con l’ambiente naturale e i valori culturali e sociali del territorio. Le “attese” possono riguardare la maggiore e migliore disponibilità di aree verdi ricreative nelle conurbazioni metropolitane; la bonifica e la riqualificazione dei paesaggi degradati e un corretto ...

Sin imagen

Il discorso sulla dimora. Breve introduzione all'ecologia politica

Autore: Silvio Antonio Burattin ,

Numero di pagine: 249
mateMilano

mateMilano

Autore: Marina Bertolini , Marina Cazzola , Maria Dedò , Simonetta Di Sieno , Emma Frigerio , Domenico Luminati , Gianluca Poldi , Marta Rampichini , Italo Tamanini , Gian M. Todesco , Cristina Turrini ,

Numero di pagine: 200

Questo libro, nato come il catalogo della mostra dallo stesso titolo, raccoglie i testi che ne avevano accompagnato gli exhibit. Essi delineano un itinerario che presenta alcuni flash sulle applicazioni della matematica nel mondo del lavoro e si sviluppa intorno a quatto aree tematiche (topologia, massimi e minimi, visualizzazione e simmetria) illustrate prendendo spunto dalla realtà milanese.

Il progetto del suolo-sottosuolo

Il progetto del suolo-sottosuolo

Autore: Alessandra De Cesaris ,

Numero di pagine: 304

Quattordici capitoli tematici organizzati secondo una sequenza alfabetica indagano e mettono in luce possibilità e criticità di un progetto del suolo-sottosuolo nella città contemporanea. Questa infatti, terminata l'era delle fondazioni ex-novo, chiede di essere trasformata e completata nelle sue pieghe, nei suoi interstizi, negli spazi residuali tra manufatti esistenti confrontandosi con le differenti quote delle tante stratificazioni. Il suolo non è infatti quell'astratto piano bidimensionale con cui si sono confrontati e continuano a confrontarsi ancora oggi molti progetti. È uno strato dotato di uno spessore più o meno profondo dove, nel corso dei secoli, si sono accumulate una serie di tracce, memorie e materie, quindi il luogo dove ha preso forma, nel corso del tempo, l'attacco a terra del manufatto urbano. È dunque un elemento essenziale della forma urbana. È il luogo che nell'Ottocento ha avuto un ruolo cruciale nella modernizzazione della città accogliendo infrastrutture a rete e infrastrutture di trasporto e che oggi può assumere un ruolo importante nella definizione e nella riqualificazione dei paesaggi della città contemporanea. Ma è anche una materia...

Introduzione alla bioetica

Introduzione alla bioetica

Autore: Michele Aramini ,

Numero di pagine: 634

In questa terza edizione dell'opera sono stati aggiunti argomenti nuovi riservati al cosiddetto diritto di aborto e alle ultime scoperte sulle cellule staminali. Il capitolo sull'ambiente è stato ampiamente riscritto per accogliere il meglio della riflessione etica e giuridica sviluppatasi negli ultimi anni e nuovo è il capitolo sul testamento biologico o dichiarazioni anticipate di trattamento.

Sin imagen

Avviamento alla pratica aziendale. Introduzione all'ecologia e alla ricerca naturalistica. Per gli Ist. Tecnici e per gli Ist. Professionali

Autore: Gianfranco Branchi ,

Numero di pagine: 230
Biologia Ed Ecologia Delle Briofite

Biologia Ed Ecologia Delle Briofite

Autore: ALEFFI M. ,

Numero di pagine: 450

Botanica Sistematica. L’interesse per le Briofite ha registrato, soprattutto nell’ultimo decennio, un notevole incremento all’interno della comunità scientifica, in seguito ai significativi progressi in campo molecolare, filogenetico e sistematico nella definizione del ruolo che queste piante hanno assunto nell’ambito delle Embriofite. Nello stesso tempo, l’utilizzo sempre più frequente di questi organismi come bioindicatori dell’inquinamento atmosferico ha permesso soprattutto a molti giovani di potersi avvicinare allo studio delle Briofite e di poterne apprezzare aspetti biologici ed ecologici del tutto sconosciuti al di fuori delle accademie scientifiche. L’idea di realizzare questo volume è nata innanzitutto per venire incontro alle sempre più frequenti e pressanti richieste da parte di studenti universitari e giovani ricercatori di conoscere in maniera più approfondita aspetti biologici, molecolari, ecologici e applicativi diversamente non reperibili in nessuno dei testi diBotanica sistematica oggi in circolazione.

Proletariato di fabbrica e organizzazione sindacale in Italia all'inizio del secolo

Proletariato di fabbrica e organizzazione sindacale in Italia all'inizio del secolo

Autore: Alessandro Marianelli ,

Numero di pagine: 317

Ultimi ebook e autori ricercati