Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Valutare l'impatto sociale: un percorso di ricerca-azione in Regione Umbria - e-Book

Valutare l'impatto sociale: un percorso di ricerca-azione in Regione Umbria - e-Book

Autore: CORVO LUIGI ,

Il 2020 è stato l’anno che, secondo alcuni osservatori, segna la cesura definitiva fra il ’900 e il nuovo secolo. Passerà alla storia come l’anno della pandemia globale Covid-19, ma il suo effetto non si esaurisce nella gravissima crisi sanitaria che sta riguardando tutti i paesi del pianeta. Lo shock sanitario, infatti, sta disvelando la fragilità economica e sociale di un modello di sviluppo basato sul fretenismo del profitto e sulla contrapposizione sistematica fra performance economico-finanziarie e benessere sociale ed ambientale. I Governi (quelli occidentali in modo particolare) stanno vivendo il dramma di un trade-off ai limiti di ogni perimetro etico, dovendo puntualmente ponderare le condizioni di equilibrio fra esigenze economiche ed esigenze sociali: ogni decisione che restringe le possibilità di consumo provoca effetti negativi sul PIL, ma al tempo stesso rallenta la crescita della curva dei contagi, quindi delle ospedalizzazioni, quindi dei decessi...

Sin imagen

L’impatto della pandemia di Covid-19 su natalità e condizione delle nuove generazioni

Autore: Gruppo di esperti Demografia e Covid-19 ,

Come conseguenza della pandemia di Covid-19, tutti gli aspetti della vita sociale ed economica sono stati vissuti nel 2020 in condizione di emergenza, come mai sperimentato prima dalle generazioni nate nell’Italia repubblicana. Ai rischi e ai timori per la salute si è subito aggiunto anche il disagio materiale (sul fronte del lavoro, del reddito, dell’organizzazione familiare) e quello emotivo (legato alle difficoltà nelle relazioni sociali e all’incertezza nei confronti del futuro). La demografia è uno degli ambiti più colpiti dalla pandemia, non solo per l’effetto diretto sull’aumento della mortalità, ma anche per le conseguenze indirette sui progetti di vita delle persone. La crisi sanitaria non agisce solo come emergenza, produce anche una discontinuità sui percorsi dei singoli. Persone e famiglie sono, in particolare, proiettate in uno scenario nuovo che richiede un attento monitoraggio di come viene vissuta la realtà con cui si confrontano e di come evolve il sistema di rischi e opportunità all’interno del quale si collocano le loro scelte e i loro comportamenti. È indispensabile, allora, poter disporre di adeguate ricerche e analisi in grado di fornire...

COVID-19

COVID-19

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 264

Prefazione di Giovambattista De Sarro, Roberto Cauda Il testo offre le indicazioni principali per una corretta gestione della patologia COVID-19 in un’ottica multidisciplinare quale è stata quella adottata presso il centro COVID-19 del Policlinico Universitario “Mater Domini” di Catanzaro. Oltre che trattare aspetti prettamente infettivologici, vengono infatti affrontate problematiche essenziali e di frequente riscontro nel paziente COVID-19, non solo nell’ambito internistico generale ma anche in altri ambiti specialistici. Gli argomenti affrontati potranno trovare utile applicazione sia nell’ambito ospedaliero che nell’ambito della medicina territoriale. Viene dato ampio spazio a indicazioni per un corretto supporto respiratorio, così come alla gestione di problematiche cliniche non prettamente inerenti alla patologia infettivologica ma frequenti in questi pazienti quali il controllo glicemico, la gestione dei disturbi idro-elettrolitici, il trattamento e il monitoraggio domiciliare. Viene altresì presentata una revisione critica dei dati di letteratura relativi al trattamento dell’infezione da SARS-CoV-2 (purtroppo ancora non consolidato e in divenire), nonché...

Covid19. Sociological scenarios

Covid19. Sociological scenarios

Autore: Massimo Fotino , Cleto Corposanto , Julio Echeverría ,

Numero di pagine: 95

Sociological scenarios è un lavoro collettivo che nasce nell’era del CoVid19 all’interno del Progetto internazionale DIAMETER ideato da The diagonales. L’intento è dare chiavi di lettura differenti delle nostre società – multiculturali, complesse e caratterizzate da velocità differenti – oggi aggredite da un virus che ha imposto gravi limitazioni alle nostre vite quotidiane e quindi di riflettere in tempo quasi reale sugli scenari possibili di un patchwork con cui si dovrà a lungo fare i conti. Saggi di Cleto Corposanto, Julio Echeverría, Massimo Fotino, Paolo Guzzo, David Isenberg, Josiah Kidwell, Monica Murero, Gianluca Piscitelli e Marta Soligo. Sociological scenarios is a collective work of international authors that was born in the era of CoVid19 from the DIAMETER Project conceived by The diagonales. The intent is to give different interpretations of our societies today attacked by a virus that has imposed serious limitations to our daily lives and then to reflect in almost real time on the possible scenarios of a patchwork that we will have to deal with for a long time. Essays by Cleto Corposanto, Julio Echeverría, Massimo Fotino, Paolo Guzzo, David...

Le sette Rome

Le sette Rome

Autore: Keti Lelo , Salvatore Monni , Federico Tomassi ,

Roma è una capitale con un modesto peso demografico, ma al suo interno racchiude un grande «caleidoscopio urbano»: può capitare che una strada divida mondi diversi per estetica, composizione sociale, qualità della vita. Questa diversità è frutto della sua impetuosa crescita negli ultimi 150 anni, una crescita che non poteva generare un territorio urbano omogeneo e uniforme: quella che continuiamo a chiamare Roma è divenuta ormai una grande area metropolitana, dalla costa del Tirreno fino ai primi rilievi appenninici, e al suo interno ha visto svilupparsi e prendere forma altre città. Sulla base di dati aggiornati – economici, urbanistici, demografici, e relativi a infrastrutture e servizi – gli autori proseguono il lavoro di ricerca e mappatura della capitale che ha preso avvio con Le mappe della disuguaglianza: una ricognizione accurata della realtà romana, che ha consentito di delineare sette «città nella città», con caratteristiche simili, per composizione dei nuclei familiari, livelli di istruzione, tipologie occupazionali, dotazioni urbane, preferenze politiche. Nelle 29 carte a colori le sette città emergono in tutta la loro evidenza, e accanto ad esse, in ...

L'Italia ai tempi del Covid-19 Tomo II

L'Italia ai tempi del Covid-19 Tomo II

Autore: MARCO TUTINO , MAURO PAOLONI ,

I volumi nascono dalla esigenza comune da parte della comunità scientifica operante nel dipartimento di Economia Aziendale dell’Università degli studi di Roma Tre di dare il suo contributo alla ripartenza conseguente la pandemia da Covid-19, peraltro ancora in corso. L’iniziativa nasce da uno scambio di idee, esercitato nel corso del lockdown da parte di alcuni colleghi, cui ha fatto seguito un’azione coordinata da alcuni ma condivisa e sposata da tutti gli autori. Il Dipartimento ha aderito in toto, con ciò dando un concreto segnale di quanto tutti i Professori del Dipartimento di Economia Aziendale, ciascuno con le sue competenze specifiche abbiano saputo dare il loro contributo all’iniziativa. I volumi rappresentano un concreto esempio dell’attività multidisciplinare perpretata, nel continuo, all’interno del nostro Dipartimento attraverso la fattiva attività di ciascuno dei suoi membri ed il coordinamento del Direttore. Ogni contributo è stato inserito nell’ambito di una tematica più generale creata per dare spazio alle inclinazioni scientifiche di ciascun docente.

CoronaVirus CoViD-19 SARS-CoV2 e Attivita Fisica Adattata

CoronaVirus CoViD-19 SARS-CoV2 e Attivita Fisica Adattata

Autore: Carmelo Giuffrida ,

Numero di pagine: 164

L’Attività Fisica combatte i Virus, anche il CoronaVirus! Esiste una quantità ideale di esercizio? Come evitare l’ipocinesia? Come seguire stili di vita corretti anche restando in casa? Tutti gli spot pubblicitari, anche quelli Ministeriali, consigliano la pratica di attività fisica: con quale posologia? Come si affrontano le risposte psico-fisiche riscontrate durante la quarantena, quale lo stress lavoro-correlato o da multi-tasking, la depressione, l’ansia, l’ipocinesia e il disadattamento motorio derivante dal contenimento sociale determinato dal CoViD-19? Come opporsi alle risposte infiammatorie con l’allenamento?

Sin imagen

Shock cultura: COVID-19 e settori culturali e creativi

Numero di pagine: 57

I settori culturali e creativi sono importanti per il loro impatto su economia e occupazione. Esse stimolano inoltre l'innovazione in tutta la sfera economica e contribuiscono a numerosi altri canali per un impatto sociale positivo (benessere e salute, istruzione, inclusione, rigenerazione urbana, ecc.). Rappresentano settori tra i più colpiti dalla pandemia, con la maggior parte dei posti di lavoro a rischio concentrati nelle grandi città. Le dinamiche variano da un sotto-settore all'altro, con le attività legate ad eventi e luoghi fisici (venue-based) e le relative catene di approvvigionamento che risultano tra le più colpite. Le politiche di sostegno alle imprese e ai lavoratori adottate durante la pandemia possono non essere adeguate ai modelli imprenditoriali e occupazionali non tradizionali che caratterizzano il settore. Oltre al sostegno a breve termine per artisti e imprese, che proviene sia dal settore pubblico sia da quello privato, le politiche possono anche valorizzare la cultura all'interno degli interventi per la ripresa e degli sforzi per trasformare le economie locali.

Risvolti economici, sociali, ambientali del consumo etico e impatto sulle nostre vite

Risvolti economici, sociali, ambientali del consumo etico e impatto sulle nostre vite

Autore: Filippo Cantoni ,

Risvolti economici, sociali, ambientali del consumo etico e impatto sulle nostre vite

CoronaVirus CoViD-19 - Castigo o Guarigione

CoronaVirus CoViD-19 - Castigo o Guarigione

Autore: Carmelo Giuffrida , Carmen Privitera ,

Il 2020 è l’Anno della Distruzione o della Rigenerazione???!!! L’Uomo sconvolto ritorna indietro nella sua “storia”, si ritrova tra un passato dimenticato e desiderato e un nemico pronto ad ucciderlo; ma Lui sa che questo è il tempo della malattia e della morte, dove un demone si nasconde come il mostro cattivo per levargli la Vita, dove la Vita raggiunge il giusto valore, perché Lui sopravvivendo vuole solo vivere felice. Adesso siamo pronti o no? Possiamo osare sperare o no? Possiamo Credere come dice Carmen o siamo alla Distruzione come afferma Carmelo? Si può morire di Coronavirus o per Coronavirus? Ma questo virus è la svolta a ogni cambiamento oppure è solo un castigo? Ci apre un nuovo mondo o ci fa rivedere come in un film un mondo del passato, ma un passato che non vogliamo questa volta ricordare?

La città inventata

La città inventata

Autore: Antonella Berritto ,

Numero di pagine: 170

Divenuta spazio sociale, adultocentrico e antidemocratico, la città contemporanea è risorsa e vincolo per l’azione sociale. La città, dunque, rappresenta un limite nello sviluppo biografico del bambino, violando i suoi diritti. Il tema del rapporto tra bambino e ambiente urbano è presente in questo volume sollecitando il lettore a guardare l’infanzia come una categoria sociale alla pari di tutte le altre e a ripensare al discorso urbanistico sulle pratiche di progettazione della città. Questo libro insiste, infatti, sull’importanza della metodologia della progettazione partecipata con l’obiettivo di ripensare ad una pianificazione democratica capace di rivendicare il diritto alla città soprattutto dei bambini. In sintesi, il lavoro mette in luce la competenza creativa di questi ultimi quale capacità di proporre soluzioni sostenibili e innovative, attraverso prassi e metodologie partecipative.

Marketing 5.0

Marketing 5.0

Autore: Philip Kotler ,

Numero di pagine: 256

Frutto della riflessione di colui che ha messo a punto le “4P” del marketing, Marketing 5.0 - Tecnologie per l’umanità costituisce l’ultimo aggiornamento del fondamentale lavoro di Philip Kotler, celebre autorità del marketing internazionale. In questo libro Kotler, con Kartajaya e Setiawan, integra le tendenze che i marketer devono affrontare oggi: gli ultimi sviluppi del progresso tecnologico, i cambiamenti nel comportamento dei consumatori e quelli dei modelli di business tradizionali. Marketing 5.0 descrive, in modo operativo e chiaro, come questi tre cambiamenti fondamentali nei mercati, nel business e nella tecnologia richiedano alle imprese di vincere sfide nuove e formidabili mentre competono proponendo al mercato i loro prodotti e servizi. Gli autori si concentrano sull’idea di “tecnologie per l’umanità” e sull’individuazione di modi per utilizzare le tecnologie al fine di soddisfare le esigenze non materiali dei consumatori. Strutturato in tre parti, il libro si apre con un’analisi di come i cambiamenti generazionali abbiano creato un nuovo tipo di comportamento del consumatore e di come superare le differenze che dividono il contesto pubblico –...

SARS-CoV-2

SARS-CoV-2

Autore: Luca Lo Sapio ,

Numero di pagine: 240

La pandemia da Sars-CoV-2 è un evento spartiacque nella storia dell’Homo sapiens la cui portata richiede una ristrutturazione complessiva delle nostre posture morali e una messa in discussione delle forme di organizzazione della polis umana. La bioetica, in tal senso, ha il duplice compito di esaminare le principali problematiche emerse e di riflettere intorno ai nuovi percorsi da intraprendere per la costruzione di una cornice morale all’altezza dei tempi, nella quale la pandemia da SARS-CoV-2 sia vista, oltre che come minaccia esistenziale, anche come un’opportunità per procedere a una complessiva trasformazione degli stili di vita in capo alla nostra specie.

Il CASO E LA NECESSITÀ. COVID-19, LA (PRIMA?) PANDEMIA DEL TERZO MILLENNIO

Il CASO E LA NECESSITÀ. COVID-19, LA (PRIMA?) PANDEMIA DEL TERZO MILLENNIO

Autore: Agnese Camilli ,

Numero di pagine: 174

Il testo raccoglie contributi di giuristi, scienziati, analisti finanziari e bioeconomisti, filosofi, vertici religiosi, politologi, rappresentanti del mondo dello spettacolo, architetti, che hanno fornito una testimonianza dei problemi e delle prospettive affrontate con, e aperte dal COVID-19. La pandemia si è sviluppata in Italia, in Europa e nel cosiddetto “Primo mondo”, in un contesto per lo più organizzato a livello digitale e, teoricamente, medicalmente supportato. Nonostante ciò ha pressoché paralizzato interi circuiti economici, ha evidenziato carenze sia di livello sanitario che infrastrutturale, ha ricordato, soprattutto, i limiti delle scoperte biotecnologiche, ha portato in emersione fragilità personali e di sistema, accentuandole. L’approccio adottato, pur nella presenza di contributi da parte di esperti di settore, è stato di voluta, immediata comprensione al fine di poter consentire la percezione diretta di quelli che sono stati i principali profili di criticità che si sono dovuti affrontare e con i quali ci si è dovuto confrontare. Il testo offre un’istantanea sulle criticità scientifiche, giuridiche e giudiziarie, economiche, religiose, sociali e...

Nuova secondaria 2/2020

Nuova secondaria 2/2020

Autore: AA.VV. ,

Nuova Secondaria è il mensile più antico d’Italia, dedicato alla formazione culturale e professionale dei docenti e dei dirigenti della scuola secondaria di secondo grado. Gli abbonati vi possono trovare percorsi didattici disciplinari, inserti che in ogni numero affrontano un tema multidisciplinare, discussioni mirate su «casi» della legislazione, presentazioni critiche delle politiche formative e della cultura professionale. IN QUESTO NUMERO... EDITORIALE: Stefano Zamagni, Disuguaglianza strutturalee giustizia sociale FATTI E OPINIONI La lanterna di Diogene, Fabio Minazzi, L’«uovo di Colombo» della scuola italiana. Le culture nel digitale, Salvatore Colazzo e Roberto Maragliano,Comunità Educante. Carlo Alberto Augieri, Frontalità dello sguardo, interiorizzazione della voce:spiegare la scritturanella lezione a distanza. Osservatorio sulle politiche della formazione,Maurizio Sacconi. Parole «comuni», Giovanni Gobber, Tra emergenze e ignoranze. Un libro per volta, Giorgio Chiosso, La scuola in casa. Bioetica: questioni di confine, Francesco D’Agostino, La chiusura delle scuolein tempo di pandemia: problema bioetico e sociale. PROBLEMI PEDAGOGICI E DIDATTICI Franco...

Bambini e COVID-19. Come orientarsi

Bambini e COVID-19. Come orientarsi

Autore: Vassilios Fanos , Bassem J. Khoory , Gianfranco Trapani ,

I bambini e il COVID-19: siamo di fronte a molti interrogativi. Quanto è grande il problema? Il SARS-CoV-2 può essere trasmesso durante la gravidanza o il parto? Una mamma positiva al virus può allattare? Come si manifesta il COVID-19 nei bambini? Ci sono farmaci o integratori che possono aiutare i bambini a prevenire o combattere l’infezione? La ricerca scientifica, l’intelligenza artificiale e la telemedicina possono essere d'aiuto? Come è proseguita la cura dei pazienti pediatrici con malattie croniche durante il lockdown del 2020? Qual è stato l’impatto emotivo del distanziamento sociale su bambini e adolescenti? Come parlare ai bambini della pandemia? Come affrontare la scuola? 65 esperti hanno creato questo instant book, che risponde a queste domande e a molte altre, per evitare fake news e sovraccarico informativo. Nel libro vi sono riflessioni etiche, medico-legali e giuridiche, con l’analisi dei D.P.C.M. emanati per prevenire la diffusione del Coronavirus, e considerazioni storico-sociali sulle pandemie. Un testo ricco di indicazioni, approfondimenti e testimonianze, ma anche di storie ed emozioni, per capire il significato dell’esperienza che stiamo...

L'età della nostalgia

L'età della nostalgia

Autore: Marta Dassù , Edoardo Campanella ,

Un’epidemia di nostalgia sta travolgendo le democrazie. Se la Russia è sempre stata un paese nostalgico e se la Cina sta riscoprendo la propria tradizione imperiale, la fine della fiducia nel futuro caratterizza ormai larga parte delle società occidentali, segnando il passaggio di secolo. Il rimpianto del passato ha cause strutturali, dall’invecchiamento demografico alle ansie generate da processi globali e trasformazioni tecnologiche; ma è un’emozione alimentata e sfruttata anche sul piano politico. Nostalgia e nazionalismo si combinano, creando vere e proprie fratture all’interno di un Occidente che rischia ormai di apparire come una parentesi della storia. L’illusione generata dalla politica della nostalgia è che si possa gestire il presente sulla base di un passato glorioso: il dibattito sulla Brexit, intriso di miti sull’eccezionalismo britannico, ne è un esempio illuminante. Attingendo alla psicologia, alle scienze politiche, alla storia e alla cultura popolare, il libro analizza origine e diffusione del fenomeno e si concentra sulla Brexit come caso di studio. Ciò che realmente divide la Gran Bretagna dall’Unione Europea è una concezione diversa della...

Youth work in Europa e in Italia

Youth work in Europa e in Italia

Autore: Daniele Morciano ,

A livello europeo l’espressione youth work si riferisce a un insieme di pratiche socioeducative rivolte ai giovani in una sfera di confine tra quella informale (famiglia, gruppo dei pari, socialità online ecc.) e quella formale (scuola, università, formazione professionale ecc.). Soprattutto su impulso dell’Unione Europea e del Consiglio d’Europa, in Italia si osserva un rinnovato interesse verso questo settore, denominato animazione socioeducativa giovanile nella traduzione dei documenti europei. Il libro ripercorre il processo di sviluppo di una comunità di pratica tra gli operatori di youth work in Europa, per poi esplorare la pluralità di tradizioni e attori che in Italia si possono far ricadere in questo specifico settore. L’autore, inoltre, traccia alcune linee di un percorso di riconoscimento istituzionale e di sviluppo professionale dell’animazione socioeducativa giovanile, oltre a inquadrarla come ambito di ricerca sociologica e valutativa in relazione al più generale processo di pluralizzazione dei contesti educativi e formativi.

Cambiamento climatico, covid-19 e finanze

Cambiamento climatico, covid-19 e finanze

Autore: Giuliano Ceradelli , Luciano Mastrangelo ,

Numero di pagine: 114

La complessità del mondo contemporaneo ci ha spinto ad utilizzare in questo saggio la forma del dialogo semiserio onde poter utilizzare un linguaggio colloquiale in un contesto informale per rappresentare la realtà articolata del cambiamento climatico associato ad altre tematiche attuali come la pandemia del COVID-19 o certi aspetti della finanza. Il testo si articola in dodici brevi parti successive, in un arco di tempo di alcuni mesi da febbraio a giugno 2020 e si snoda nel dialogo di tre amici, ciascuno con le proprie idee ben radicate, ma senza le semplificazioni cui ricorrono normalmente i media per trasformare un dibattito scientifico in notizia. La comunità scientifica è divisa sulle cause del Cambiamento Climatico (un tempo chiamato Riscaldamento Globale) in corso, ma mentre la maggior parte degli scienziati si riconoscono nei rapporti dell'IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) che vedono nelle attività umane la causa principale dell’AGW (acronimo per Anthropogenic Global Warming o Riscaldamento Globale Antropogenico), esiste un'altra parte di scienziati, oggettivamente meno numerosa, anche se in crescita, che è quella dei cosiddetti scettici, spesso...

Parità ed empowerment di genere: strumenti giuridici, programmi e politiche internazionali, regionali e nazionali

Parità ed empowerment di genere: strumenti giuridici, programmi e politiche internazionali, regionali e nazionali

Autore: Cristiana Carletti , Mariella Pagliuca ,

Numero di pagine: 281

Il Volume intende proporre una disamina del complesso apparato sistemico internazionale, inclusi gli organismi intergovernativi a vocazione regionale, e dell’avvio del processo di codificazione dei principi e delle fattispecie giuridiche per la protezione dei diritti delle donne e delle ragazze; particolare attenzione è riservata alle dinamiche negoziali che hanno visto gli Stati membri delle principali Organizzazioni internazionali – inclusa l’Italia – fornire il proprio contributo sulla scorta delle esperienze nazionali, per la definizione degli standard e la compilazione di politiche e strategie tesi al rafforzamento dei diritti e delle libertà di cui le donne e le ragazze oggi sono titolari, sulla scorta dell’approccio di gender mainstreaming e in funzione del potenziamento dell’empowerment di genere.

Una lezione da non dimenticare

Una lezione da non dimenticare

Autore: Matteo Bassetti ,

È il 30 gennaio quando una coppia di turisti viene ricoverata all’istituto Spallanzani di Roma e il governo blocca i voli provenienti dalla Cina. La settimana successiva, per la nave Diamond Princess scatta la quarantena al largo della costa giapponese. Il 20 febbraio, all’ospedale di Codogno, viene identificato il «paziente uno». Solo ventiquattro ore dopo giunge la tragica notizia del primo decesso nel nostro Paese. Il Covid-19 è arrivato in Italia e negli ospedali è appena cominciata una lunga corsa contro il tempo. Con una cronaca dal ritmo serrato e avvincente, il dottor Matteo Bassetti, direttore della clinica Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, apre le porte del suo reparto e racconta la vita di medici, infermieri e personale sanitario, chiamati a combattere un nemico invisibile. Tra speranze e disillusioni, turni di lavoro massacranti e sperimentazioni coraggiose, ripercorriamo con loro i sei mesi che hanno cambiato le nostre vite: i primi casi, il timore di non farcela e il picco dei ricoveri, ma anche le guarigioni, i farmaci e il possibile vaccino. Senza farsi prendere dal panico e senza cedere all’irrazionalità, perché – come ci...

Famiglie e COVID-19. Come orientarsi

Famiglie e COVID-19. Come orientarsi

Autore: Bassem J. Khoory , Vassilios Fanos ,

Il COVID-19 ha portato profondi cambiamenti nella vita a livello personale, familiare e sociale. In questo libro, medici e psicologi discutono dell’impatto emotivo legato alla diffusione del virus e alle misure restrittive, e della conseguente sensazione di ansia, stress e instabilità, avvertita non solo dagli adulti, ma anche da bambini e adolescenti, alle prese con DAD, isolamento, bullismo e cyberbullismo. Come affrontare l’ansia, lo stress e i disturbi psicosomatici dei bambini? Come sostenere i bambini con autismo e ADHD e le loro famiglie al tempo della pandemia? Quali saranno gli effetti, a breve e a lungo termine, della sospensione scolastica? Il senso di solitudine, talora, genera nuove dipendenze e l’isolamento favorisce la violenza domestica. La difficoltà di intravedere la fine della pandemia e l’incertezza sul futuro economico hanno avuto e continuano ad avere un impatto importante e richiederanno tempo per essere elaborate. Ma accanto a tutto questo ci sono anche espressioni di solidarietà e l’aiuto della psicoterapia online e della telemedicina: nuove opportunità grazie all’esperienza di medici e psicologi nell’anno della pandemia.

La società chiusa in casa

La società chiusa in casa

Autore: Gilberto Corbellini , Alberto Mingardi ,

Numero di pagine: 320

Ogni evento è unico, ma la pandemia che ha stravolto il mondo in questi due anni non è così diversa dalle epidemie che l’hanno preceduta. A essere diverse sono le società umane: mai così progredite. La paura sembra però aver annichilito la nostra razionalità. Davanti al virus ci siamo comportati come i nostri antenati, che non avevano a disposizione le conoscenze scientifiche e la tecnologia del terzo millennio. Abbiamo sostenuto decisioni disastrose, quali le chiusure scolastiche, e ci siamo affidati a riti apotropaici di massa, come la prima vaccinazione in tv. Perché è potuto succedere? È forse l’ennesima conseguenza del tentativo di rimuovere l’incertezza facendo ricorso a spiegazioni semplici e finalistiche? Andando controcorrente, a partire dalla teoria dell’evoluzione e dalla difesa dei valori liberali, gli autori si interrogano sulla centralità nella nostra storia del rapporto fra comunità umane e micro-parassiti. Per avere società aperte, è stato necessario che i rapporti sociali non fossero messi in crisi dalla paura del contagio: progresso scientifico, avanzamenti della medicina e idee liberali sono andati di pari passo. Almeno fino a oggi....

Speranza e capitale

Speranza e capitale

Autore: Claudio Scardovi ,

In una fase storica in cui ci troviamo a fare i conti con i lasciti di una crisi sanitaria e umana le cui proporzioni sono state definite «quasi bibliche», Speranza e capitale offre un modello generale, fondato su basi macro-economiche ma radicato in osservazioni micro- fondate, per affrontare, con gli strumenti della finanza e dell’economia comportamentale ma anche con un approccio di natura più filosofica, l’agenda di cambiamento e innovazione che, sola, potrà condurre il nostro Paese verso un futuro più prospero. Alla facile ricetta del «più Stato, più debito pubblico e più moneta», Scardovi ne contrappone un’altra, più imprenditoriale e privatistica, basata sulla formula «più mercato, più equity e più valore sostenibile ». La chiave di volta, sostiene l’Autore, può essere rappresentata dall’opportunità di offrire un private equity aperto a tutti, che permetta anche ai cittadini-azionisti di divenire investitori diretti nell’economia reale del Paese – a partire dalle piccole e medie imprese e dalle città –, riallineando il loro interesse economico con il senso civico e l’amore per la Patria. Nel suo modello di «capitalismo per tutte» (dove ...

La pecora nera

La pecora nera

Autore: Silvia Merler ,

Nell’ultimo decennio due grandi crisi hanno definito l’Europa: quella del debito sovrano dell’Eurozona nel 2010 e quella del Covid-19 nel 2020. Dal punto di vista economico si tratta di due accadimenti diametralmente opposti. La crisi del debito sovrano, evento asimmetrico, è stata il prodotto di un decennio di divergenza economica ma ha innescato una convergenza senza precedenti all’interno dell’Eurozona. Politicamente, ha aperto una frattura profonda in tema di solidarietà fi scale, facendo emergere una narrativa, ancora in auge, che ha visto l’Europa dividersi tra «santi» e «peccatori». La pandemia scatenata dal Covid-19 è invece uno shock simmetrico, con origini esterne alla politica economica, che rischia però di compromettere quella convergenza faticosamente raggiunta negli ultimi anni. Dal punto di vista politico, sembrerebbe un’occasione indiscutibile per dispiegare solidarietà fi scale a livello europeo, eppure raggiungere un accordo su questo fronte è stato molto difficile. Al centro di questo intreccio di tensioni, destinate a definire il futuro dell’integrazione europea, si trova oggi proprio l’Italia, in virtù delle dinamiche economiche e...

COVID 19 - OLTRE LA LINEA

COVID 19 - OLTRE LA LINEA

Autore: MASSIMO SCORRETTI ,

Scrivere un Libro sul Covid 19 è stato molto impegnativo. L'obiettivo era quello di dare origine ad un libro dove non ci fossero troppi spunti narrativi legati ad elementi tecnici, di tipo medico, ma più osservazioni e riflessioni sul fatto grave ed epocale che ci stava avvolgendo. Troppe le imprecisioni veicolate dai mezzi di comunicazione, spesso dovute ad interpreti scarsamente capaci a comunicare e per lo più autoreferenziali. Se qualcosa ci lascerà questo periodo saranno di sicuro le riflessioni sull'enorme numero di persone che non ce l'hanno fatta e su come l'uomo si confermi una struttura fragile ed in questo periodo storico ancora più fragile. Tanti gli episodi su cui riflettere, narrati in capitoli brevi, ma molto intensi.

Emergenza globale, vita e crisi di sistema. Riflessioni oltre il COVID-19. Dietro la maschera dell’eccezione

Emergenza globale, vita e crisi di sistema. Riflessioni oltre il COVID-19. Dietro la maschera dell’eccezione

Autore: Francesco Caudullo ,

Numero di pagine: 140

Sarebbe bello essere rassicuranti e scrivere che, per quanto nefasta, questa situazione possa essere anche un’opportunità. Ma non sarà così. Non tanto per il COVID-19 di per sé, quanto per la convinzione che la pandemia sia il pretesto per l’attuazione di azioni e misure che ci hanno colti “pronti” a recepirle. Azioni che ci stanno già mutando e che ci segneranno a lungo. Il coronavirus SARS COV-2 e la sua malattia, il COVID-19, sono il detonatore, come avrete modo di leggere nelle quattro riflessioni dell’autore, che innesca una bomba preesistente. Si tratta di un ordigno terribile e altamente pericoloso. Una bomba costruita nel corso di cinquant’anni devastanti di mutazione irrequieta del sistema capitalista contemporaneo come sistema di potere globale, al tempo rimandato della sua profondissima crisi. Completano il volume sei brevi contributi, comparsi sulla stampa e in rete di pensatori sistemici come Giorgio Agamben, Mike Davis, Byung-Chul Han, Yuval Noah Harari , David Harvey, Slavoj Žižek.

Covid-19

Covid-19

Autore: AA.VV. ,

Numero di pagine: 140

Chissà come ricorderemo e racconteremo questo tempo, il tempo della pandemia. Sarà stata solo una parentesi, lunga e molto dolorosa? Sarà stata anche una cesura, un vero tempo di crisis, e quindi anche di discernimento? Scopriremo di esserci trovati – a causa o «grazie» a un virus letale – proprio nel mezzo di un cambiamento d’epoca? Di fronte a tutto questo, a una apocalisse che sembra a portata di mano, sentiamo che il nostro primo compito è la lotta all’inaridimento, generato dalla paura. Il secondo compito, che è la conseguenza del primo, è farsi carico delle attese, dei cambiamenti e dei problemi del Paese. Per questo abbiamo subito raccolto in un nuovo volume della collana digitale de La Civiltà Cattolica – i nostri Accènti – tutti gli articoli che la rivista ha voluto e dovuto pubblicare nel tempo della pandemia che stiamo ancora vivendo. Gli autori – tutti gesuiti – vivono in varie aree del mondo: Repubblica Popolare Cinese, Stati Uniti, Zambia, Lussemburgo, Francia, Israele e Italia. Una raccolta che punta a non dimenticare quello che stiamo imparando e a offrire spunti per realizzare quei cambiamenti, personali e sociali, economici e politici,...

L’Italia ai tempi del coronavirus

L’Italia ai tempi del coronavirus

Autore: Salvatore Chirumbolo ,

Numero di pagine: 336

La pandemia da coronavirus SARS-CoV2, più semplicemente COVID19, ha sconvolto in pochi mesi il nostro Paese e il mondo intero fin dalle fondamenta. In questo testo l’Autore, attivo in campo scientifico dal 1991, descrive le luci e le ombre della gestione dell’emergenza, i paradossi scientifici e culturali, le diverse linee di pensiero e di decisionalità, offrendo al pubblico la possibilità di trovare contrappunti intellettuali opportuni per avere un’idea più chiara e profonda della crisi, un utile strumento culturale per non sentirsi soli in questo dramma. Il testo è strutturato in dieci capitoli che abbracciano le maggiori questioni affrontate durante la pandemia, dalla posizione scientifica a quella socio-culturale, usando il filo di Arianna della ragione, per illuminare aree e argomenti della crisi che non hanno ancora avuto dignità di considerazione. Lo scopo è di generare spunti e provocazioni per la formulazione di un pensiero pieno e integrale sulla pandemia e la sua emergenza, aiutare in un giudizio articolato la propria personale libertà di verifica. Ciò di cui si ha più bisogno attualmente.

La Ricerca dipartimentale ai tempi del COVID-19

La Ricerca dipartimentale ai tempi del COVID-19

Autore: Elena Zizioli, , Francesco Pompeo , Giuseppe Carrus , Vincenzo Carbone ,

Numero di pagine: 421

La pandemia Covid-19 ha comportato conseguenze e trasformazioni prefigurando scenari inediti sul piano economico, sociale e personale, determinando anche nel campo della ricerca l’urgenza di esplorarne le ricadute. Il volume dà quindi conto delle indagini svolte e in corso, sin dai primi giorni del lockdown, dai docenti e dai collaboratori del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre, toccando i temi più diversi: dalla didattica a distanza, all’università e nei diversi ordini di scuola, al futuro dei servizi di orientamento, dal lavoro socio-educativo nelle varie tipologie di servizi all’impatto della pandemia sulle comunità, dalle narrazioni ai linguaggi artistici a contrasto di quest’emergenza non solo sanitaria. Si sono così esplorate le diverse educazioni possibili, riassegnando centralità ai processi formativi e al benessere delle persone, provando a tratteggiare nuovi paradigmi e prospettive.

Tu puoi cambiare il mondo

Tu puoi cambiare il mondo

Autore: Gianluca Comin , Gianluca Giansante ,

Numero di pagine: 192

Come costruire una reputazione capace di supportare la propria crescita personale? Come distinguersi in un mondo del lavoro e in un contesto della comunicazione in rapida evoluzione? Come scegliere temi e strumenti efficaci per parlare al pubblico? Gli autori, professionisti con una consolidata esperienza nel settore, rispondono a queste domande superando alcuni luoghi comuni sull’argomento. Mostrano ad esempio come la costruzione di una reputazione personale di qualità non sia un lavoro di autopromozione, ma un’attività che alimenta la propria comunità di riferimento, fornendo elementi utili di conoscenza e condividendo il sapere. Tu puoi cambiare il mondo attinge a casi di studio e best practice internazionali che raccontano come una buona reputazione non è solo un modo per promuovere il talento, ma può essere utilizzata per far crescere i risultati di un’azienda, stimolare un cambiamento culturale o dare voce e forza a temi sociali.

L’italia della autonomie. Alla prova del Covid-19

L’italia della autonomie. Alla prova del Covid-19

Autore: Giorgio Arfaras ,

L’Italia delle autonomie è un progetto editoriale curato da AffariInternazionali, la rivista online dell’Istituto Affari Internazionali, think tank fondato da Altiero Spinelli nel 1965. Attraverso i contributi di autorevoli esperti, il saggio si occupa delle dinamiche con cui l’area più produttiva del nostro Paese si confronta con i nuovi paradigmi di sostenibilità economica, finanziaria, produttiva, ambientale e sociale, peculiarità di una nuova e complessa fase vissuta a livello globale. Non si può però parlare di questione settentrionale senza rapportarsi alle problematiche di disagio manifestate dalle regioni del Nord Italia nei confronti delle politiche statali nazionali. Così come non si può non ragionare sugli effetti di lungo termine che traggono origine dalla diffusione del Coronavirus. Da un paio di decenni è emersa, dopo l’opzione non realistica della secessione, quella probabilmente più efficace del federalismo. L’Italia delle autonomie è un contributo al dibattito che, a seguito delle iniziative intraprese da Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna nel 2017, si èimposto all’ attenzione nazionale. Lo sviluppo socioeconomico del nord, il sistema...

Quello che possiamo imparare in Africa

Quello che possiamo imparare in Africa

Autore: Dante Carraro ,

Numero di pagine: 160

«L'Africa ci insegna, o almeno a me ha insegnato, che il lamento serve poco; ciò che fa la differenza è passare dal lamento al rammendo. E trovare strade nuove per dare valore a quanto ci sembrava perduto. Mi ha insegnato a mettere alla prova tutti gli schemi fissi, compreso un certo delirio di onnipotenza occidentale. Mi ha insegnato che la frugalità non è un limite, ma può diventare un'opportunità per far leva più sull'intelligenza e lo studio che sul denaro. E a non avere paura dei figli: sono vita, coraggio, sfida, futuro, entusiasmo.» Un ragazzo della provincia veneta, laureato in medicina, sceglie di diventare sacerdote, impegnandosi nelle parrocchie di periferia. Poi incontra l'Ong Medici con l'Africa Cuamm e nel 1995 fa il suo primo viaggio in Africa, nel Mozambico da poco uscito dalla guerra civile. È l'inizio di un'avventura personale che si affaccia in quella comunitaria della più grande organizzazione italiana in Africa. In oltre 70 anni, attraverso programmi di cura e prevenzione in 41 Paesi, interventi di sviluppo dei sistemi sanitari, attività dedicate ai malati, formazione di medici, infermieri, ostetriche e altre figure professionali, il Cuamm si...

Governare le crisi per il rilancio aziendale

Governare le crisi per il rilancio aziendale

Autore: AA.VV. ,

Numero di pagine: 264

Il volume propone riflessioni e valutazioni rispetto al dispiegarsi dei diversi effetti delle crisi che hanno colpito il sistema economico del Veneto dal 2007 al 2020, con particolare attenzione alla Grande crisi (2007-2016) e alla drammatica attualità del Covid-19: dal loro alluvionale impatto sul sistema economico e sociale ai casi emblematici che le hanno connotate, agli strumenti che sono stati attivati per gestirne e alleviarne gli effetti e per trasformare in opportunità di sviluppo i nuovi scenari di posizionamento competitivo, fino ai modelli di business, ai paradigmi strategici, ai tracciati organizzativi, alle mappe competenziali in grado di scandire il tempo della ripresa e di disegnare la geografia di un rinnovato sistema d’impresa per il Veneto futuro.

ESQUILINO, ESQUILINI. Un luogo plurale

ESQUILINO, ESQUILINI. Un luogo plurale

Autore: Vincenzo Carbone , Mirco Di Sandro ,

Numero di pagine: 442

Il testo dà conto delle trasformazioni sociali in senso “multiculturale” del rione Esquilino, concentrandosi su diversi ambiti di interesse di ricerca sociale in chiave transdisciplinare. L’opera si articola in due sezioni: nella prima (4 capitoli di Vincenzo Carbone) vengono delineate le prospettive analitiche adottate, discusse e problematizzate le nozioni di luogo e di pratica spaziale e, attraverso il mapping sociale dell’area, sono proposte chiavi di lettura su territorio, sui processi che lo connotano e sui significati assegnati ai luoghi; nella seconda parte, diversi contributi (9 capitoli di più autori) approfondiscono temi specifici, secondo ambiti disciplinari e prospettive di analisi diversificate.

Bambini, adolescenti e covid-19. L'impatto della pandemia dal punto di vista emotivo, psicologico e scolastico

Bambini, adolescenti e covid-19. L'impatto della pandemia dal punto di vista emotivo, psicologico e scolastico

Autore: S. Di Vara ,

Numero di pagine: 103

Ultimi ebook e autori ricercati