Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Fantozzi dietro le quinte

Fantozzi dietro le quinte

Autore: Elisabetta Villaggio ,

Un memoir privato e insieme un racconto corale, un’incursione autentica nella vita di Paolo Villaggio e poi un’altra, inedita e fitta di testimonianze di prima mano, nel dietro le quinte del suo personaggio più memorabile: Ugo Fantozzi. Lui, il ragioniere più cinico e amato d’Italia, che nasce sulle pagine dell’«Europeo» prima di dare vita ai proverbiali libri e film; lui, capace di unire un ritratto sottile e scanzonato del ceto impiegatizio alla denuncia sociale contro «consumismo, cattivi e megapresidenti»; lui, creato e abitato da un comico ineguagliabile, di cui la figlia Elisabetta restituisce il ricordo con sguardo tenero e discreto. Dall’infanzia a Genova alle sere d’estate a Boccadasse, dall’amore vero incontrato a vent’anni al suo debole per Buñuel, senza dimenticare la gavetta romana – iniziata in uno scantinato umido a Trastevere e culminata con Federico Fellini – e l’amicizia con Fabrizio De André. E poi l’ansia congenita, il cibo come atto di sfogo, il ritiro, la malattia. Questa è la storia di «uno che la felicità l’ha quasi perseguitata» e che, quando se n’è andato, l’ha fatto tra gli applausi. Tra novantadue minuti di...

Fantozzi

Fantozzi

Autore: Fonte Wikipedia ,

Numero di pagine: 26

Fonte: Wikipedia. Pagine: 25. Capitoli: Paolo Villaggio, Il secondo tragico Fantozzi, Fantozzi contro tutti, Fantozzi va in pensione, Superfantozzi, Fantozzi 2000 - La clonazione, Fantozzi subisce ancora, Fantozzi in paradiso, Fantozzi - Il ritorno, Fantozzi alla riscossa, Megaditta, Trofeo Fantozzi, Quando c'era lui... caro lei!, La ballata di Fantozzi. Estratto: Paolo Villaggio (Genova, 30 dicembre 1932) e un attore, scrittore e regista italiano. Tra gli esponenti di spicco della comicita italiana, e famoso soprattutto per i suoi personaggi legati ad una comicita paradossale e grottesca: il professor Kranz, il timidissimo Giandomenico Fracchia, ma soprattutto il servile e sottomesso ragionier Ugo Fantozzi, forse il personaggio piu popolare dell'intera storia della comicita italiana. Notevole la sua attivita di scrittore, iniziata proprio con un libro su Fantozzi al quale seguiranno altri sei sul ragioniere, e altri libri di carattere satirico. Versatile attore, nonostante i ruoli "fantozziani," ha recitato in ruoli piu drammatici, partecipando a film di registi come Federico Fellini, Lina Wertmuller e Ermanno Olmi. Nasce a Genova il 30 dicembre del 1932 (gran parte delle...

L’italiano al cinema, l’italiano nel cinema

L’italiano al cinema, l’italiano nel cinema

Autore: Giuseppe Patota , Fabio Rossi ,

Numero di pagine: 200

La storia della lingua italiana del Novecento è legata a quella del cinema a doppio nodo. Lo schermo, da un lato, inscena il parlato multiforme degli italiani; dall’altro, ne condiziona gli usi e contribuisce a costruirne le identità. Le tendenze realistiche della nostra cinematografia convivono da sempre con quelle espressionistiche e con quelle normalizzanti. Scritto e parlato si intrecciano nel film, dalla sceneggiatura al doppiaggio. I dieci capitoli del volume approfondiscono gli snodi fondamentali del binomio cinema-lingua, dalle origini alla Commedia all’italiana, passando per la palingenesi neorealistica; dalla lingua immaginifica di Fellini all’iperparlato di Troisi; dai rapporti tra cinema e televisione al ruolo cruciale del doppiaggio; dal tipo testuale della sceneggiatura all’onomastica filmica. In Italia e nel mondo l’Accademia della Crusca è uno dei principali e più antichi punti di riferimento per le ricerche sulla lingua italiana e la sua promozione nel mondo. Sostiene l’attività scientifica e la formazione di ricercatori nel campo della lessicografia e della linguistica; diffonde la conoscenza storica della lingua e la coscienza critica della sua...

Il Contatto in Sé

Il Contatto in Sé

Autore: Mirko Chiaramonte ,

Numero di pagine: 296

“Il Contatto in Sé – diario filosofico di un operatore shiatsu” è un libro che mancava. Fin dalle prime pagine, abbiamo la percezione chiara di imbatterci in qualcosa di più di un diario professionale o di un appassionato saggio: oltre alle tecniche shiatsu, oltre alle pratiche di meditazione, ci attende qui un autentico viaggio in noi stessi, in cui ci avventuriamo quasi per gioco incoraggiati dal misterioso “Oz”, sibillina traccia vocale di un database elettronico alterato… Testimoni di un agrodolce incantesimo contemporaneo, partiamo verso la sorgente del famigerato Millennium, oscuro labirinto di energie in codice binario la cui mappa completa riposa ancora sui fondali dell’Oceano… Parole e silenzi, arte e filosofia, aneddoti buffi e mandala spirituali ci prendono allora per mano e ci guidano con gentilezza alla volta di quell’Oceano di realtà le cui onde ci accarezzano - finalmente - da dentro, silenziose risorgive del nostro Sé più profondo. E non più fuggendo in eteree utopie spirituali, bensì proprio qui, proprio ora, tra le complesse sfide dell’epoca in cui viviamo. Sei pronto a salpare? La tua nave è l’Oceano stesso. Mirko Chiaramonte,...

Tu chiamale, se vuoi, poesie

Tu chiamale, se vuoi, poesie

Autore: Sergio Dragone ,

Numero di pagine: 428

I testi delle canzoni sono autentiche poesie e, come tali, sono entrate prepotentemente nel linguaggio e nella cultura contemporanea. Il cinema, la politica, perfino la religione, attingono sempre di più al grande patrimonio costituito dalla poesia applicata alla musica. L’antologia curata da Sergio Dragone propone e analizza i brani più belli di quasi 500 canzoni, tutte molto popolari, organizzandoli per temi ben definiti. È una rivincita dei parolieri sui musicisti, ma anche uno straordinario viaggio nella storia della musica leggera italiana.

Anime galleggianti

Anime galleggianti

Autore: Vasco Brondi , Massimo Zamboni ,

Numero di pagine: 144

Due musicisti, una zattera e un canale che collega Mantova al Delta del Po. È così che ha inizio lo straordinario viaggio di Vasco Brondi e Massimo Zamboni “dalla pianura al mare, tagliando per i campi”: per una settimana Massimo, Vasco e Piergiorgio, il fotografo che li accompagna, navigano a una velocità massima di dieci chilometri l’ora le acque magiche e surreali del Tartaro Canalbianco, uno dei tanti canali che attraversano la pianura padana nella zona del Polesine. Gli argini del canale sono molto alti, la pianura è solo una proiezione, mentre le giornate scorrono tra pescatori, aironi, immigrati rumeni e cinesi, pesci siluro, chiuse, tralicci e soste in paesi minuscoli. In mezzo a questa “Amazzonia immaginaria” il paesaggio apre ai ricordi infinite via di fuga e l’eco di coloro che della pianura hanno saputo narrare la malinconica bellezza – Zavattini, Celati, Ghirri – si intreccia a un nuovo, universale, canto interiore. Due storie, anzi tre, e un viaggio a pochi chilometri da casa che si rivela la forma più pura di esplorazione, scoperta, incanto.

Una commedia italiana

Una commedia italiana

Autore: Piersandro Pallavicini ,

Numero di pagine: 320

“Pallavicini ci regala una vera commedia in cinemascope” La Stampa Carla Pampaloni Scotti ha cinquant’anni, una netta somiglianza con Ave Ninchi, è professoressa di Chimica alla Statale di Milano. La sua collega e amica della vita è Paola Ottolina: bassa, grassa, occhialuta, irrimediabilmente brutta e sola, con le sue fattezze da can-bulldog. O almeno così – e si parla del can-bulldog – sostiene il vecchio Alfredo Pampaloni, padre di Carla, ex industriale. Un ottuagenario che guida la sua Jaguar come Manuel Fangio, che prepara i Martini migliori del mondo, che indossa sempre giacca blu, pantaloni bianchi e mocassini senza calze, come un playboy anni sessanta. Agosto 2012: Alfredo Pampaloni convoca tutti a Solària, il paese più alto del Trentino e d’Italia. Nella futuribile villa di famiglia arriva Carla con suo figlio e l’Ottolina, e da Londra arriva Edo, con i suoi gemelli biondi e una moglie maleducata. E allora subito: il vecchio Pampaloni porta i figli da un notaio per cedere loro la casa di Solària e quella di Milano; Edo chiede conto dei milioni di euro da ereditare che sembrano svaniti nel nulla; la villa e i suoi occupanti sono vittime di aggressioni...

Tragica vita del ragionier Fantozzi

Tragica vita del ragionier Fantozzi

Autore: Paolo Villaggio ,

Numero di pagine: 192

Com'è stata l'infanzia del ragioniere più italiano d'Italia? Cosa è accaduto il suo primo giorno di scuola, quando ha subito l'umiliazione della prima interrogazione? Com'è che si è iscritto a ragioneria, lui che voleva fare l'aviatore? Com'è stato il primo incontro con Filini, amico di una vita? E poi il matrimonio, la figlia Mariangela, la prima figuraccia con il Megadirettore...

Il grande libro dei quiz sul cinema

Il grande libro dei quiz sul cinema

Autore: Sebastiano Barcaroli , Marta Pantaleo ,

Numero di pagine: 256

1650 domande (e risposte) sui film che ci hanno cambiato la vita Illustrazioni di Marta Pantaleo Qual era il vero nome di Totò? A quale personaggio famoso era dedicato il film che Stanley Kubrick non ha mai girato? Quanti film di Woody Allen sono ambientati a New York? Da che lato è la cicatrice di Harry Potter? Quale record detiene Rocky? Nelle tantissime domande (e risposte) contenute nel Grande libro dei quiz sul cinema scoprirete fatti noti e meno noti sulla Settima Arte, ma anche incredibili curiosità e retroscena delle pellicole che hanno fatto la storia. Grazie agli originali quiz di questo manuale metterete alla prova la vostra conoscenza dei film cult e dei grandi registi, di indimenticabili dive e mitici attori. Filmografie straniere e premi internazionali, gossip e storie sconosciute sono tra i numerosi temi dei quesiti, adatti sia ai conoscitori che agli appassionati. Un gioco avvincente per sfidare gli amici o sé stessi e diventare dei veri esperti di cinema! Solo un vero esperto di cinema conosce tutte le risposte! • chi dice «Domani è un altro giorno»? • in che data Marty McFly “ritorna” nel futuro? • di che colore sono le scarpette di Dorothy? •...

Come diceva quella canzone

Come diceva quella canzone

Autore: Nicolò Bagnoli ,

Numero di pagine: 182

*C’è chi, quand’era bambino, da grande avrebbe voluto fare l’astronauta. Chi il notaio, chi il dottore. Poi c’è quello che avrebbe voluto fare il calciatore. Ma non sempre i piani prestabiliti si realizzano: magari poi le cose vanno meglio di quanto immaginato.* *Questa è la storia di un ragazzo che, complice un particolare viaggio su un autobus, si ritrova a vivere il presente ed il futuro con un passato che ritorna all’improvviso: l’amore, il lavoro...assieme ad un’altra protagonista, l’ironia.*

Nuovi Argomenti (30)

Nuovi Argomenti (30)

Autore: AA.VV., ,

Numero di pagine: 384

Alberto Carocci e Alberto Moravia fondano Nuovi Argomenti. «L'idea», ricorderà Moravia, «era quella di creare una rivista di sinistra come "Temps Modernes" di Sartre, la quale avrebbe avuto un'attenzione per la realtà italiana di tipo oggettivo e non lirico». Il bimestrale ha la sua redazione in via dei Due Macelli 47 (segretario di redazione, Giovanni Carocci) e viene stampato presso l'Istituto Grafico Tiberino di Roma. Hanno collaborato: Enzo Siciliano, Marc Augé, Stefano Malatesta, Dieter Kopp, Roberto Saviano, Franco Arminio, Mauro Minervino, Marco Mantello, Francesco Pacifico, Gianni Biondillo, Gianni Clerici, Alberto Arbasino, Durs Grünbein, René Daumal, Antonio Trucillo, Luigi Socci, Giovanni Bracco, Francesco Giusti, Ninon Magri Nisio, Andrea Gibellini, Luciano Neri, Gabriella Palli Baroni, Jean-Michel Maulpoix, Franco Buffoni, Massimo Onofri, Carlo Carabba, Tommaso Pincio, Alessandro Piperno, Mario Desiati, Massimiliano Parente, Leonardo Colombati, Giuseppe Genna, Wu Ming 1, Giulio Mozzi, Nicola Lagioia, Flavio Santi, Igino Domanin, Silvia Magi.

Ultimi ebook e autori ricercati